1. Home
  2. IT
We are reader supported and may earn a commission when you buy through links on our site. Learn more

Come accedere ai siti bloccati in Pakistan utilizzando una VPN

Il Pakistan ha una delle politiche di censura online più dure al mondo. Qualunque cosa considerata blasfema o sovversiva può essere vietata con un preavviso minimo o nullo. In effetti, milioni di URL vengono aggiunti ogni giorno alla blacklist già piuttosto estesa.

Fortunatamente, un servizio VPN può aiutarti a superare queste restrizioni dandoti un IP straniero, proteggendo i tuoi dati e aiutandoti a superare i blocchi di censura del Pakistan. In questo articolo, spiegheremo come funziona, cosa cercare in una VPN per il Pakistan e perché dovresti evitare servizi gratuiti che possono rubare i tuoi dati (o peggio). Continua a leggere per scoprire tutto ciò che vuoi sapere e per trovare alcune incredibili offerte VPN di seguito.

Cosa cercare in una VPN per il Pakistan

Gli utenti pakistani devono far fronte a restrizioni sui siti Web in Pakistan per 2 motivi principali. Il primo e il più importante è l’interferenza e la censura del governo. Un altro è il geoblocking da parte di siti Web e società di servizi di streaming. Ecco le funzionalità specifiche che ti aiuteranno ad aggirare entrambi e sbloccare tutti i siti Web che desideri utilizzare.

  • Crittografia: specifici standard di crittografia possono aiutare a superare la censura e proteggere i tuoi dati allo stesso tempo. Cerca la crittografia AES-256 bit per la sicurezza e 2 standard specifici – SSTP e PPTP – se desideri visualizzare siti Web bloccati mentre sei in Pakistan.
  • Politica di registrazione: la visione di contenuti vietati in Pakistan può metterti nei guai con la legge. Proteggiti scegliendo un provider con una politica di non-registrazione o di zero-logging che significa che i tuoi dati non vengono né registrati né archiviati dal provider.
  • Limiti di velocità e larghezza di banda: se si esaurisce la velocità o la larghezza di banda con il proprio provider VPN, non è più possibile sbloccare i siti Web. Per assicurarti che ciò non accada, scegline uno con traffico illimitato e senza limiti di velocità o restrizioni di altro tipo. Ove possibile, cerca anche switch server illimitati.
  • Reti server: più sono i paesi di cui puoi ottenere un IP, più siti web puoi sbloccare. Se vuoi vedere la libreria completa di Netflix, guardare la CBC canadese, riprodurre in streaming partite NFL / NHL / NBA e altro, ti consigliamo un provider con server nel maggior numero di paesi possibile.

I migliori provider VPN per il Pakistan

Vi presentiamo le nostre 5 migliori VPN tutte consigliate per un utilizzo più sicuro di Internet in Pakistan:

1. ExpressVPN

ExpressVPN - Editors choice

ExpressVPN è un servizio noto per la sua velocità (come suggerisce il nome). ExpressVPN presenta numerosi vantaggi per gli utenti pakistani, sia che tu sia un residente permanente o un viaggiatore. Innanzitutto, viene fornito con una serie di app leggere e facili da installare che funzionano con la maggior parte dei sistemi operativi e dei dispositivi. Non importa se stai utilizzando Windows, iOS, macOS, Android, una console per videogiochi o un router: l’installazione richiede pochi minuti su praticamente tutti i dispositivi comuni. Ciò è utile in Pakistan, che dispone di Internet mobile ad alta velocità in molte aree urbane. In secondo luogo, ci sono molte caratteristiche uniche che rendono ExpressVPN facile e sicuro da usare. Ad esempio, c’è un test di velocità integrato che ti aiuta a non avere ritardi. Esiste un test di tenuta DNS che ti assicura che il tuo ISP pakistano non riesca a vedere cosa stai facendo. Un’altra importante funzione extra è il tunneling separato VPN,

Oltre a quanto sopra, ExpressVPN è – come suggerisce il nome – veramente veloce. Utilizza i moderni protocolli di crittografia, inclusi UDP e TCP di OpenVPN. Ciò significa che le tue connessioni VPN sono veloci quanto quelle normali, con un rallentamento davvero minimo. Inoltre, ExpressVPN ha una vasta rete di server con oltre 2000 nodi in 94 paesi, il che significa che è possibile ottenere qualsiasi IP desiderato con bassa latenza e alta velocità di download. Non esiste assolutamente alcun limite di larghezza di banda e nessuna limitazione della velocità, indipendentemente da quanto si utilizza ExpressVPN. Tutto quanto sopra rende ExpressVPN uno dei migliori (e più veloci) provider VPN sul web.

Pro

Contro

  •  Piano mensile costoso.

Per saperne di più sul servizio, dai un’occhiata alla nostra recensione su ExpressVPN .

2. NordVPN

nordvpn

NordVPN è un servizio VPN di massima sicurezza. È utile per gli utenti pakistani a causa della scarsa esperienza del Paese in materia di privacy per via della censura. La prima linea di sicurezza proviene dalla crittografia AES a 256 bit, che include i protocolli all’avanguardia UDP e TCP di OpenVPN. Crackare la tua connessione richiederebbe un supercomputer in funzione per milioni di anni – quindi inutile dirlo, NordVPN è piuttosto sicuro. Oltre alla crittografia, NordVPN dispone di una gamma di server specializzati incentrati sulla sicurezza; da Onion su VPN a Anti-DDoS. Questi server aggiungono un secondo livello di sicurezza a tutto ciò che fai online durante l’utilizzo di questo servizio. Inoltre, con una delle politiche di zero registrazione più rigide del settore, nessuno sarà in grado di accedere ai tuoi dati mentre usi NordVPN.

Oltre a quanto sopra, NordVPN è facile da usare e soprattutto ricco di funzionalità. Ad esempio, i protocolli di crittografia includono PPTP, che è compatibile con i dispositivi legacy (che sono comuni in Pakistan). La rete di server è una delle più grandi del settore, con oltre 5.100 proxy in 62 paesi. Le app sono compatibili con tutti i dispositivi e sistemi operativi moderni, da macOS a iOS ad Android e router più comuni – e sono intuitive all’uso. Come ulteriore vantaggio, gli utenti ottengono fino a 6 connessioni simultanee gratuitamente, il che significa che puoi connettere tutti i tuoi dispositivi alla VPN senza incorrere in alcun problema.

Pro

Contro

  •  Le app possono essere un po ‘complicate da usare.

Per saperne di più su questo eccezionale servizio, leggi la nostra recensione su NordVPN .

3. CyberGhost

cyberghost

CyberGhost è una VPN che combina potenti funzionalità con un’esperienza utente intuitiva. Tutto inizia con le app compatibili con tutti i dispositivi moderni: iOS, Android, Windows, macOS, PlayStation, XBox e altri. A differenza di molti servizi VPN che ti chiedono di configurare tutto manualmente, CyberGhost ti consente semplicemente di scegliere tra 6 semplici profili. Vanno dalla “navigazione anonima” allo “sblocco streaming” e possono aiutarti a proteggere la tua identità dalle autorità pakistane, navigare sul web senza restrizioni di censura e altro ancora. C’è inoltre una serie di opzioni semplici come “velocità extra”, “compressione dati” e “blocco annunci”. Queste possono aiutarti a personalizzare i tuoi profili di configurazione, mettendo a portata di mano sofisticate funzionalità VPN senza essere un tecnico o esperto in materia.

Oltre a quanto sopra, CyberGhost è potente in termini di sicurezza e privacy. La politica di non-registrazione è una delle più solide nella storia delle tecnologie VPN. Praticamente nulla viene mantenuto; nemmeno il tuo indirizzo e-mail. Non è possibile associare nulla di ciò che fai online al tuo dispositivo, identità o IP se utilizzi correttamente il servizio. Oltre ad essere forte sulla registrazione, CyberGhost utilizza la crittografia a 256 bit in cui ogni chiave ha più combinazioni possibili di quanti atomi ci siano nell’universo conosciuto. Tutto sommato, questo rende CyberGhost uno dei servizi più sicuri sul web nonostante la sua facilità d’uso.

Pro

  •  Sblocca Netflix USA, Amazon Prime, YouTube, Hulu
  •  Profilo speciale progettato per il torrenting anonimo
  •  Versatile e intuitivo
  •  Politica di zero-Registrazione
  •  Supporto via chat dal vivo (24/7).

Contro

  •  Impossibile sbloccare alcuni siti di streaming popolari.

Per visualizzare i test di velocità, i protocolli di crittografia e altre funzionalità, dai un’occhiata alla nostra recensione su CyberGhost .

4. PrivateVPN

privatevpn

PrivateVPN è un altro servizio solido noto per la sua attitudine all-inclusive verso le funzionalità. Mentre alcuni provider VPN (in particolare quelli gratuiti) potrebbero addebitare un supplemento per le funzionalità di base, PrivateVPN ti offre tutto ciò di cui hai bisogno, indipendentemente dal piano di abbonamento che scegli. Per i principianti, esiste una suite di app intuitive e semplici in cui tutto è sempre a portata di clic. Poi c’è una delle più grandi reti di server al mondo: oltre 2000 server dotati di connessioni da 1 Gbit in oltre 140 paesi. La larghezza di banda, la velocità e gli switch server sono tutti illimitati, il che significa che puoi fare quello che vuoi senza preoccuparti di rimanere senza velocità o capacità di download.

PrivateVPN ha inoltre alcune interessanti funzioni di sicurezza. In termini di base, esiste una crittografia AES a 256 bit (inclusi i protocolli OpenVPN) e una forte politica di non registrazione. Questo è abbastanza per darti tranquillità quando sei in Pakistan, indipendentemente da ciò che stai facendo online. Ci sono inoltre potenti funzionalità extra che molti altri servizi non hanno. Ad esempio, ci sono server abilitati P2P ottimizzati per il torrenting sicuro. C’è il tunneling separato, che ti consente di inviare alcuni dati tramite il tuo ISP e alcuni attraverso la tua VPN. Esiste persino una funzione esclusiva di PrivateVPN chiamata Ozone, che protegge proattivamente il tuo dispositivo, i tuoi dati e la tua identità, anche quando sei onine.

Per saperne di più su PrivateVPN, dai un’occhiata alla nostra recensione su PrivateVPN .

5. PureVPN

purevpn

PureVPN è l’ultimo servizio sulla nostra lista, ma non è affatto per demerito. Ha più funzionalità per aiutarti a sbloccare siti Web generali e di streaming in Pakistan. Per cominciare, utilizza la crittografia a 2048 bit con AES-256. Questo livello di sicurezza è così potente che un supercomputer avrebbe bisogno di milioni di anni per decifrarla, e i protocolli specifici di crittografia includono PPTP che aggira la censura (che è ottimo per il Pakistan). La larghezza di banda, la velocità e gli switch server sono illimitati, il che significa che puoi utilizzare il servizio tutte le volte che vuoi. Ci sono inoltre 6 connessioni simultanee per farti rimanere connesso su tutti i tuoi dispositivi.

Oltre a poter sbloccare i siti Web, PureVPN può anche aiutarti a rimanere protetto ed evitare spiacevoli problemi con la legge. Oltre alle funzionalità di crittografia sopra elencate, utilizza il protocollo SOCKS5 appositamente progettato per aggirare le leggi sulla censura in Cina. Se devi scambiare informazioni sensibili o guardare contenuti che potrebbero essere “blasfemi” ai sensi della legge pakistana, questa è una buona opzione. Altre interessanti funzionalità includono una solida politica di zero-logging e un’opzione di port forwarding che ti aiuta a trovare le migliori opzioni di connessione quando sei dietro un firewall o altrimenti limitato nella connettività.

TANTI EXTRA PER MENO SOLDI:PureVPN offre una grande quantità di extra che qualsiasi utente amante della privacy e della sicurezza apprezzerà sicuramente.  Per un risparmio ancor maggiore, iscriviti con il nostro esclusivo sconto del 73%.

Come può una VPN aiutarmi a sbloccare i siti in Pakistan?

Esistono due motivi principali per cui non è possibile sbloccare i siti Web in Pakistan. Il primo è la censura. Il Pakistan è un paese islamico e, come molti altri paesi islamici, le sue leggi sono conformi alla morale della religione. Ciò significa che qualsiasi cosa considerata blasfema dall’esecutivo pakistano è vietata. Ad esempio, il Pakistan ha vietato Facebook nel 2010 e YouTube nel 2012 per aver mostrato contenuti che si reputavano irrispettosi nei confronti dei musulmani e del profeta Maometto in particolare. Questi blocchi sono entrambi difficili da superare e di grandi dimensioni.

Inoltre, Netsweeper (il servizio canadese utilizzato dal governo pakistano per filtrare il web) è stato mostrato in un rapporto di Citizen Lab avendo bloccato circa 5 miliardi di URL, con 10 milioni di nuovi aggiunti ogni giorno. Ciò limita notevolmente la quantità di Internet che è possibile visualizzare e navigare. Cosa ancor peggiore, la protezione contro il ficcanasare del governo e il monitoraggio dell’ISP è praticamente inesistente.

L’altro motivo principale per cui gli utenti pakistani non possono accedere ai siti Web è il geoblocking . In particolare, le leggi pakistane sulla protezione del copyright sono deboli e la maggior parte degli editori di contenuti occidentali non concede in licenza i propri contenuti per il Paese. Ciò significa che la quantità di contenuti che è possibile visualizzare in Pakistan è piuttosto ridotta. Sia che tu stia provando a visualizzare Netflix , Hulu o un altro servizio, scoprirai che i video disponibili sono notevolmente ridotti in termini di numero.

Le VPN possono aiutarti a superare tutti questi problemi. Per cominciare, ti aiutano a ottenere un IP straniero, che rimuove il geoblocking e ti consente di guardare BBC iPlayer nel Regno Unito , CBC in Canada , la biblioteca Netflix degli Stati Uniti e altro ancora. Ti aiutano inoltre a evitare il monitoraggio del governo, il che significa che puoi goderti qualsiasi contenuto ti piaccia senza preoccuparti del lungo braccio della proverbiale legge. Ultimo ma non meno importante, una VPN può aiutarti ad aggirare i filtri di censura locale con protocolli di crittografia come PPTP e SSTP, nonché la tecnologia SOCKS5. Ecco come una VPN può aiutare i residenti e i visitatori pakistani a godere di Internet gratuito senza restrizioni.

Che dire delle VPN gratuite?

Mentre stai cercando varie opzioni VPN su Internet, è probabile che ti imbatti in una serie di offerte gratuite. Vi mettiamo in guardia contro questi servizi, ed ecco perché. Ogni provider VPN deve fare soldi per sopravvivere come azienda, pagare per server proxy e altro ancora. I provider VPN gratuiti non fanno eccezione. La differenza è che mentre i servizi regolari ti fanno pagare in anticipo, i servizi gratuiti trovano soluzioni alternative per guadagnare denaro da te. Ciò include l’iniezione di annunci che interrompono le tue esperienze di navigazione e streaming. Può anche implicare la richiesta di scaricare la versione completa e a pagamento di un’app, interrompendo anche in questo caso la tua esperienza online. Ultimo ma non meno importante, alcuni provider addirittura finiscono per vendere la tua potenza di elaborazione ai criminali. Ci sono stati numerosi casi di VPN gratuite che sfruttano i computer degli utenti per attacchi botnet, che sono sia illegali che spiacevoli. Se vuoi assicurarti di non avere problemi con la legge, ti consigliamo di pensare molto attentamente prima di utilizzare una VPN gratuita.

Se vuoi davvero risparmiare denaro su una VPN, perché non semplicemente registrarti a uno dei servizi in questa pagina? Facendo clic sui collegamenti sopra, potrai ottenere sconti notevoli e, inoltre, tutti i servizi vengono forniti con garanzie di rimborso senza fastidiose domande. Se ti rendi conto che non desideri o non hai bisogno di un servizio VPN a cui ti abboni dopo alcuni giorni o settimane, puoi sempre rinunciare nei tempi stabiliti senza perdere denaro.

Conclusione

Di solito, Internet in Pakistan è molte volte limitato dalle imprese e dal governo. Una VPN può aiutarti ad accedere al Web liber e guardare ciò che ti piace, comprese le librerie Netflix integrali. Per che cosa utilizzerai la tua connessione VPN? Lascia un commento qui sotto e facci sapere!

 

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.