1. Home
  2. IT

Come Battere le Limitazioni Hulu e Guardarlo fuori dagli Stati Uniti

Il modo in cui le persone digeriscono i loro media è cambiato nell’ultimo decennio tanto da non poter essere riconosciuto. Quando ero ancora a scuola, compravamo la nostra musica su CD e l’unico modo per guardare gli ultimi programmi TV e film era di mettersi davanti alla TV, o andare al cinema, al momento giusto. Se non riuscivi a farlo l’unica opzione alternativa era aspettare fino a quando il DVD era nei negozi o prenderlo in affitto dal tuo Blockbuster locale.

La completa e totale scomparsa di Blockbuster dopo la mia giovinezza (e ti dico che non sono così vecchio!) e’ il simbolo di come sono cambiati i modi in cui guardiamo la TV ed i film e di come ascoltiamo la musica. Al giorno d’oggi, alla maggior parte della gente non piace nemmeno aspettare che i programmi appaiano in TV, ma invece preferiscono guardare l’intera serie in una sola seduta online. E mentre i cinema continuano a detenere un monopolio virtuale sui nuovi film in uscita, anche questi cominciano a trovarsi online sempre prima.

È stato possibile scaricare contenuti multimediali da un po di tempo ormai, ma ciò che ha davvero rivoluzionato il mondo dei media sono stati i servizi di streaming online. Esistono diversi servizi di streaming online famosi e innumerevoli altri più piccoli. Ma la scelta migliore secondo me, senza ombra di dubbio, è Hulu.
C’è solo un problema. Hulu non è disponibile al di fuori degli Stati Uniti (a parte una versione del servizio in Giappone). Ciò significa che molti utenti non possono accedere alla vasta gamma di spettacoli ed al servizio estremamente conveniente offerto da Hulu. Con un VPN questo può cambiare perché, come leggerai  qui sotto. un VPN e’ in grado di sbloccare Hulu e tu puoi goderti  il servizio completo, non importa dove ti trovi nel mondo.

I Migliori VPN in Base ai Criteri di Hulu

Ci sono decine di fornitori di VPN sul mercato ma non tutti sono ideali per gli utenti che vogliono accedere a Hulu in tutto il mondo.

Ciò è in parte dovuto agli sforzi sconcertanti di Hulu per impedire agli utenti VPN di accedere al loro servizio all’estero. Hulu ha lavorato duramente per provare a bloccare i singoli indirizzi IP di molti VPN e, sebbene questo non abbia prodotto un blocco perfetto, è scomodo per gli utenti VPN se il loro servizio Hulu venga interrotto regolarmente.

Pertanto, in questo articolo, abbiamo identificato la nostra scelta dei 3 migliori VPN che funzionano con Hulu in modo regolare. Per fare questo, abbiamo applicato i criteri seguenti:

  • Un fornitore di VPN stabilito con una comprovata esperienza nello sblocco di siti con restrizioni regionali.
  • Velocità di collegamento veloci ed affidabili capaci di fare lo streaming di video in modo regolare
  • Forti politiche di sicurezza e privacy
  • Disponibilità globale del servizio.
  • Una buona scelta di server situati negli USA.
  • Capacità di accedere in modo consistente a Hulu da località di tutto il mondo

Usando questi criteri, abbiamo concluso che i tre VPN che seguono rappresentano le soluzioni migliori per accedere a Hulu:

1 – ExpressVPN

ExpressVPN e’ forse il fornitore di VPN più conosciuto e più apprezzato in circolazione, e per buone ragioni! E’ davvero difficile trovare qualcosa da criticare su ExpressVPN.

Il servizio è disponibile su una vasta gamma di piattaforme e sistemi operativi, con app dedicate disponibili per dispositivi iOS e Android. La loro intera rete è protetta da SSL con crittografia a 256 bit, il che rende i livelli di sicurezza impareggiabili, mentre la loro ubicazione nelle Isole Vergini Britanniche, significa che le loro politiche sulla privacy sono affidabili come quelle che potresti trovare altrove.

Quando si tratta di streaming di contenuti video, le loro connessioni sono veloci e stabili, indipendentemente dal server a cui scegli di connetterti. Offrono anche una grande varietà di server, specialmente negli USA, con server attualmente situati a New York, New Jersey, Washington DC, Atlanta, Miami, Los Angeles, San Jose, San Francisco,e Seattle.

ExpressVPN può essere utilizzato in quasi tutti i paesi del mondo e nella mia esperienza personale, l’accesso a Hulu non è mai stato un problema. Ho usato ExpressVPN per questo scopo in luoghi diversi come Australia, Taiwan, Russia, Sud Africa ed Egitto, e il servizio è stato impeccabile ogni volta. Nessun VPN può garantire un servizio sempre perfetto al 100%, ma quando si tratta di accedere a Hulu all’estero, ExpressVPN è il più vicino possibile alla perfezione.

Tutti plani sono coperti da una garanzia di rimborso del 100% senza problemi per i primi 30 giorni di servizio.

OFFERTA: ExpressVPN è talmente fiducioso che continuerai a servirti di loro, che ti offre TRE MESI GRATUITI se richiedi il piano annuale. Questo porta il prezzo mensile a soli $6.67.

2 – NordVPN

NordVPN è un altro provider VPN molto apprezzato e consolidato. Per molto tempo, è stato il mio VPN personale di scelta, ed è stato solo il costante test su strada di diversi VPN a farmi terminare il mio abbonamento.

Possono andare spalla a spalla con ExpressVPN su quasi tutti i criteri e più. I loro livelli di sicurezza non raggiungono quelli di ExpressVPN, ma sono più che sufficienti per la maggior parte degli utenti. Offrono crittografia a 256 bit su OpenVPN con chiavi Diffie-Hellman a 2.048 bit. Sono situati a Panama è anche questo che significa che le loro politiche sulla privacy possono essere considerate affidabili.

Quando si tratta di velocità, non sono al livello di ExpressVPN per quanto riguarda la consistenza, ma le cose stanno migliorando. Nella mia esperienza, molti server basati negli Stati Uniti trasmettono Hulu senza problemi, sebbene ci siano una coppia di loro che, a volte, è stata un po’ più lenta di quanto avrei voluto.

La loro gamma di server è enorme, con 336 dei loro 799 server in totale negli Stati Uniti. Questo significa che c’è molta scelta per gli utenti che vogliono accedere a Hulu dall’estero.
NordVPN offre anche uno strumento aggiuntivo nel caso in cui l’accesso a Hulu si rivelasse problematico. La loro tecnologia SmartPlay, che è un tipo di servizio proxy, afferma di essere in grado di facilitare l’accesso a qualsiasi sito ed ora è integrata nel loro servizio. Personalmente, non ho mai avuto problemi con Hulu, ma SmartPlay mi ha aiutato ad accedere ad altri siti di streaming, e sicuramente offre una rete di sicurezza rassicurante ed è, quindi, un altro buon motivo per optare per NordVPN..

Offerta estesa: NordVPN ha esteso la sua offerta popolare di 2 anni con un grande sconto del 66% suul prezzo mensile. E’ leggermente nascosta sul loro sito e non abbiamo potuto trovare dettagli su quanto durera’ ma per il momento la potete trovare qui’.

3 – IPvanish

La nostra scelta finale per un VPN da utilizzare con Hulu è un altro nome consolidato nel mercato dei VPN; IPVanish. Si tratta di un altro fornitore che ha l’esperienza e l’ampiezza del servizio per tenere testa agli altri nomi di questo elenco.Quando si parla di sicurezza, IPVanish offre protocolli L2TP e OpenVPN, entrambi con crittografia a 256 bit come standard. Sulla privacy, sono un po’ svantaggiati perché sono registrati negli Stati Uniti. Mentre gli Stati Uniti attualmente non hanno leggi sulla conservazione dei dati che influenzano i VPN, l’attuale tendenza politica suggerisce che è solo una questione di tempo e questo, quindi, potrebbe essere qualcosa su cui gli utenti vorranno essere cauti.

Quando si tratta di velocità, IPVanish e’ alla pari con ExpressVPN con connessioni veloci e affidabili su tutta la gamma dei server. Questa gamma è enorme, con oltre 40.000 indirizzi IP su oltre 750 server in più di 60 paesi. E come ci si aspetterebbe da una società con sede negli Stati Uniti, questo include anche molti server negli Stati Uniti.

Quersto e’ un altro provider che ho provato con Hulu in diversi paesi in giro per il mondo e non ho mai trovato problemi ad accedere al sito o ai suoi contenuti in streaming. Per me, questo rende IPVanish un’altra buona scelta di un VPN da usare con Hulu.

Offerta Speciale: I lettori di Addictive Tips ottengono un grande sconto del 60% sul piano annuale di IPVanish! Questo fa scendere il prezzo a soli $4.87 al mese e permette anche di ottenere un periodo di prova senza rischi di 7 giorni per decidere se il servizio e’ adatto ai tuoi bisogni.

Che Cosa E’ Hulu?

Hulu e’ un servizio di streaming online situato negli Stati Uniti e basato su un modello di accesse con abbonamento. È di proprietà di Hulu LLC, che è una partnership tra alcune delle più grandi società di media Statunitensi.

La Walt Disney Company possiede il 30% di Hulu LLC, la 21st Century Fox possiede il 30%, Comcast (come NBCUniversal) possiede il 30%, e una quota di minoranza del 10% appartiene alla TimeWarner.

Il nome Hulu e’ preso dal Cinese Mandarino dove la parola húlú (葫芦/葫蘆) significa un possessore di cose preziose, mentre hùlù (互录/互錄) significa registrazione interattiva. I fondatori hanno pensato che entrambi i termini erano adatti e cosi’ e’ nata Hulu.

Questo è accaduto circa un anno dopo che aver concepito il concetto, nel marzo 2006. Il servizio non è stato ufficialmente lanciato negli Stati Uniti fino al 12 marzo 2008.
Oggi Hulu è uno dei più grandi servizi di streaming in abbonamento degli Stati Uniti. A differenza di alcuni dei suoi rivali, si concentra principalmente sui contenuti televisivi piuttosto che su film. Porta spettacoli da una vasta gamma di reti Statunitensi come A&E, Big Ten Network, Bravo, E!, Fox Sports 2, FX, G4, PBS, NFL Network, Oxygen, RT America, Fox Sports 1, Esquire Network, SundanceTV, Syfy, USA Network, NBCSN e persino alcuni contenuti di commedie online provenienti da luoghi come l’Onion News Network.

Hanno ottenuto accordi esclusivi per trasmettere alcuni grandi spettacoli televisivi tra cui South Park, Coronation Street, Mindy Project, Moone Boy e The Thick of It. Hulu ha anche realizzato i suoi contenuti online originali tra cui uno spettacolo di cultura pop chiamato “The Morning After”, un dramma politico chiamato “Battleground”, e un reality show chiamato “The Fashion Fund”. Hanno anche avuto uno show di discussione su film ospitato da registal cult di Hollywood Kevin Smith chiamato “Spoilers”.

La decisione di Hulu di concentrarsi sulla TV è stata coraggiosa all’epoca, ma ha dimostrato di essere preveggente. Negli ultimi dieci anni la TV Americana ha attraversato un’età dell’oro, con un gran numero di drammi, commedie e documentari di alta qualità che attirano sul grande schermo il mondo della recitazione e della regia.

Questo ha indubbiamente giocato un ruolo importante nel successo di Hulu poiché l’appetito per questi spettacoli è stato enorme. Questo è vero sia negli Stati Uniti che nel resto del mondo e questo è il primo grande problema di Hulu.

Dove Si Puo’ Vedere Hulu?

Hulu è uno dei migliori servizi di streaming TV online degli Stati Uniti in un momento in cui la richiesta di accesso ai programmi TV Statunitensi sta raggiungendo livelli record. Questa domanda esiste in tutto il mondo, così come negli Stati Uniti e questo crea un problema per Hulu.

Questo perché, a partire da giugno 2015, Hulu è disponibile solo in due paesi in tutto il mondo; Stati Uniti e Giappone.

Fino dal 2010, il Chief Executive di Hulu Jason Kilar parlava di rendere Hulu globale. In un intevista con il Financial Times, ha citato che avrebbe detto “non saremo soddisfatti fino a quando non si tratterà di un servizio globale”. Ha indicato in quel momento che il Regno Unito ed il Giappone erano mercati di riferimento in primo luogo.
Ma negli anni seguenti, solo un servizio Hulu Giapponese è venuto a buon fine. E anche quel servizio e’ venuto con alcune limitazioni.

Nel 2013, l’operazione Giapponese di Hulu è stata acquistata dalla Nippon Television Network Corporation del Giappone. Questo modello di proprietà ha visto il contenuto offerto da Hulu in Giappone essere molto diverso da quello disponibile negli Stati Uniti.

In Giappone, gli abbonati di Hulu possono godere di popolari contenuti televisivi e cinematografici Giapponesi, alcuni film di Hollywood e una biblioteca, che non è affatto esaustiva, di popolari programmi televisivi e film Statunitensi. Alcuni degli spettacoli offerti includono i vari franchise CSI, Prison Break, Ugly Betty e Grey’s Anatomy. Ma molti degli ultimi drammi e commedie Statunitensi sono assenti.

La ragione di questo problema e’ simile a quanto succede con Netflix ed altri network online di servizi di streaming. Hulu simplicemente non ha i diritti per fare lo streaming in Giappone di molti spettacoli dei loro servizi USA.

Hulu in Canada

Un mercato in cui si nota particolarmente l’assenza di Hulu è il Canada e la ragione di questo dipende dal loro modello di business. Hulu guadagna da abbonamenti e pubblicità. Ma in Canada, i ricavi pubblicitari sono una frazione di quanto è disponibile negli Stati Uniti. Questo rende il lancio di Hulu in Canada antieconomico; una ragione che spiega anche la loro continua assenza dal Regno Unito e da altri mercati.

Quindi, a meno che non siate interessati al meglio dell’intrattenimento Giapponese, c’è davvero solo un vero servizio Hulu che ha sede negli Stati Uniti.

Posso Vedere Hulu se sono fuori dagli USA?

Poiché Hulu detiene i diritti di trasmissione dei propri contenuti negli Stati Uniti (più alcuni anche in Giappone), se cerchi di accedere al loro servizio al di fuori degli Stati Uniti, incontrerai dei problemi.

Questo perché Hulu utilizza una tecnologia di limitazione geografica per garantire che solo gli utenti negli Stati Uniti possano accedere al loro servizio.
La tecnologia di restrizione geografica è uno strumento intelligente utilizzato dalla maggior parte dei servizi di streaming online per identificare dove si trovano i propri utenti e utilizzare tali informazioni per decidere quali servizi siano in grado di visualizzare.

È abbastanza semplice e funziona osservando l’indirizzo IP di ciascun utente. Un indirizzo IP, se non si ha familiarità con il termine, è un codice univoco che ogni utente internet genera quando è online. Indica a siti che stai visitando la tua connessione e, soprattutto, da dove ti stai collegando.

Osservando l’indirizzo IP di un utente, Hulu può determinare se l’utente si trova negli Stati Uniti o meno e quindi se puo’ consentirgli di accedere al servizio di streaming Hulu o meno.
Potrebbe sembrare un problema insormontabile, ma in realtà è sorprendentemente facile accedere a Hulu da qualsiasi parte del mondo. Tutto ciò che devi fare è utilizzare i servizi di un VPN.

Come Usare un VPN per accedere a Hulu in giro per il mondo?

Una rete privata virtuale, o VPN, funziona reindirizzando tutto il traffico online su un percorso sicuro e tramite un server crittografato prima che raggiunga i siti Web e i servizi online che si sta tentando di utilizzare.

Questo reindirizzamento avviene in un batter d’occhio, ma è fondamentale per coloro che cercano di accedere a siti geolocalizzati. Perché quando il traffico viaggia attraverso un server VPN, adotta l’indirizzo IP di quel server invece della tua connessione domestica.

Questo è utile per gli utenti VPN per due motivi. In primo luogo, aiuta ad anonimizzare il tuo traffico. cosa che è preziosa in un’epoca in cui i governi, le multinazionali ed i troll dei diritti d’autore sono sempre più desiderosi di monitorare ogni nostra mossa online.

E in secondo luogo, la posizione del server può aiutarti a sbloccare servizi con restrizioni geografiche come Hulu.
Quasi tutti i VPN offrono almeno un server basato negli Stati Uniti. Se ti connetti a Internet tramite uno dei server VPN Statunitensi, tutti i siti e i servizi che utilizzi riterranno che tu sia situato negli Stati Uniti.

Ciò significa che quando tenti di accedere a Hulu, darai l’impressione di essere negli Stati Uniti in modo che il servizio sia aperto e funzioni normalmente.Quindi, tutto ciò che è necessario per sbloccare Hulu è un abbonamento VPN (che non sarà più di pochi dollari al mese) e una connessione attraverso uno dei loro server Statunitensi.

Leave a comment