1. Home
  2. IT

Le 5 VPN Migliori per Giappone: Tue Scelte per il 2018

Il Giappone è un posto di esperti di tecnologia. Oltre il 94% del paese utilizza Internet quotidianamente, una cifra doppia rispetto alla media Asiatica e superiore del dieci percento rispetto all’Europa e al Nord America. La natura della vita in Giappone basata sulla connessione rende la privacy online una preoccupazione maggiore rispetto al resto del mondo, soprattutto a causa della natura aperta degli internet cafè e del Wi-Fi pubblico. Se vivi in Giappone o se lo stai attraversando, vorrai fare tutto il possibile per proteggere le tue informazioni e preservare la tua privacy online. E il modo migliore per farlo è l’uso di una rete privata virtuale.

Valutazione dei Migliori VPNs per il Giappone

Il mercato VPN è pieno di centinaia di fornitori, ognuno dei quali offre la propria miscela speciale di funzionalità e piani. Questo è perfetto per i consumatori più esigenti che desiderano le migliori velocità e la massima sicurezza al prezzo più basso, ma possono rendere confuso il processo di scelta di un VPN. Decidere quale meglio si adatta alle tue esigenze, ponderando cose come la forza della crittografia, la distribuzione dei server e le politiche sulla privacy, spesso spaventa le persone prima ancora di cominciare. La buona notizia è che non devi essere un esperto di  sicurezza online per scegliere un buon VPN.

Di seguito sono riportati i criteri più importanti su cui concentrarsi quando si seleziona il miglior VPN per il Giappone.

  • Politica dei Log – Un VPN è buono quanto la sua politica sui log, chiaro e semplice. È possibile memorizzare una varietà di dati che passano attraverso la rete, tra cui i log dettagliati del traffico, timestamp o richieste DNS. Questi piccoli elementi sula privacy possono trasformarsi in enormi problemi se viene ordinato al VPN di consegnare tali log a un’agenzia governativa. Il modo migliore per tenere al sicuro le tue informazioni è assicurarti che non vengano mai memorizzate.
  • Velocita’– I VPN sono spesso più lenti delle normali connessioni Internet, a causa del sovraccarico della crittografia e della distanza extra che i dati devono percorrere per raggiungere i server di tutto il mondo. Per compensare ciò, i buoni provider VPN sviluppano soluzioni alternative che aumentino la velocità di connessione e riducano il più possibile il ritardo.
  • Distribuzione dei Server –Quanti piu’ servers sono gestiti da un VPN, tanto migliori saranno le tue probabilita’ di trovare una connessione veloce. Offre anche più opzioni quando si considerano i luoghi virtuali e si guardano streaming video da altri paesi. La distribuzione dei server è una considerazione particolarmente importante per gli utenti in Giappone, che fisicamente è un’area più isolata di molte delle principali aree del mondo.
  • Restrizioni sui file e sul traffico – Alcuni VPNs, specialmente quelli gratuiti, bloccano cose come i network P2P ed il traffico torrent. Questo ridurrà significativamente il numero di servizi di streaming che potrai utilizzare. I VPN di alta qualità non monitorano mai il traffico degli utenti, quindi assicurati che i tuoi facciano lo stesso.
  • Compatibilita’ – Un’altra limitazione dell’utilizzo di un VPN è la necessità di eseguire il software su ciascun dispositivo che si connette al servizio. Se vuoi proteggere il tuo smartphone, avrai bisogno di una app. Lo stesso vale per tablet, laptop, TV box, ecc. La maggior parte dei provider VPN offre soluzioni personalizzate per un’ampia gamma di dispositivi, ma è sempre bene ricontrollare ed assicurarsti di essere coperto una volta che ti sei registrato.

1. NordVPN

NordVPN sa cosa vogliono le persone da un VPN: velocità elevate e molta privacy. L’azienda offre buoni risultati su entrambi questi fronti con una straordinaria rete di oltre 1030 server in 56 paesi diversi, ognuno dei quali offre una connessione affidabile agli utenti di tutto il mondo. Parecchie dozzine di questi server sono vicini al Giappone, tra cui le sedi di Hong Kong, Taiwan, Corea del Sud ed il Giappone stesso.

NordVPN promuove extra privacy offrendo una delle migliori politiche di zero-log nel business. Nulla di ciò che fai viene mai salvato sui server di NordVPN, una promessa che include traffico, larghezza di banda, indirizzi IP e persino timestamp. I server selezionati offrono anche la doppia funzione di crittografia dell’azienda, un processo che racchiude dati importanti nella crittografia SSL a 2048 bit per bloccare le informazioni in modo che nemmeno un supercomputer possa romperle.

Alcune delle migliori caratteristiche di NordVPN includono:

  • Ottimo supporto dei dispositivi per tutti i principali sistemi operativi, smartphone, e tablet.
  • Banda illimitata e nessuna restrizione su P2P o traffico
  • Accetta pagamenti in bitcoin per un’ukteriore anonimita’.
  • Kill switch automatico e protezione da perdite DNS .
OTTIMA OFFERTA: NordVPN ha diversi piani convenienti che offrono grandi sconti per gli abbonamenti più lunghi. I nostri lettori possono risparmiare un incredibile 77% sul piano di 3 anni di NordVPN – $2,29/al mese ed avrai anche una garanzia di rimborso di 30 giorni.

2. IPVanish

IPVanish iè ben noto per due cose: aggirare la censura e una grande sicurezza a 360 gradi. L’azienda si concentra sull’accesso aperto a tutti per tutti sfruttando una rete enorme di oltre 850 server in 60 paesi diversi con 40.000 indirizzi IP in tutto. Ciò offre agli utenti un’incredibile libertà quando si tratta di scegliere una posizione virtuale per lo streaming di film da altre regioni. Per velocità e facilità d’uso, IPVanish ha anche diverse dozzine di server in  Giappone e nei dintorni, tra cui Tokyo, Seoul, Manila e Hong Kong.

Fedele al suo nome, IPVanish può aiutarti a navigare in Internet nell’oscurità fornendo protezione contro le perdite DNS, un kill switch automatico e un livello di crittografia robusto per tutto il tuo traffico Internet. Se combinato con una larghezza di banda illimitata e alcune delle app più facili da usare sul mercato, offre una ricetta per una VPN sorprendente.

IPVanish ha una grande serie di funzionalità, tra cui:

  • Software personalizzato fatto per Windows, Mac, Linux, Android, iOS, ed anche
  • Cambio illimitato dei server e connessione di fino a cinque dispositivi contemporanemante.
  • Una stretta politica di zero-log per tutto il traffico online.
  • Nessuna restrizione sul traffico P2P o torrent.
SOLO per i lettori: Ottieni uno sconto del 60% quando ti registri per un anno di IPVanish, solo $4.87 al mese. Ogni abbonamento viene fornito con una garanzia di rimborso di 7 giorni.

3. ExpressVPN

ExpressVPN è all’altezza del suo nome come uno dei provider VPN più veloci sul mercato. Puoi aspettarti la massima velocità da quasi tutti i 145 server dell’azienda in 94 paesi, incluse dozzine di sedi in Giappone, Hong Kong e Taiwan. Anche se scegli un server in tutto il mondo, ExpressVPN ti offrirà una connessione affidabile a bassa ritardo quasi ogni volta. Puoi persino eseguire un test della velocità all’interno del software ExpressVPN per assicurarti di avere la connessione più veloce possibile..

La privacy è un altro dei punti di forza di ExpressVPN. Otterrai sia la protezione contro le fughe DNS che un kill switch automatico in diverse versioni della app personalizzata, per non parlare dell’ampiezza di banda illimitata e del cambio di server semplice e illimitato per tutti gli utenti. ExpressVPN offre anche una politica di zero-log sul traffico per garantire che i tuoi dati non restino mai visibili al pubblico.

Altre grandi caratteristiche di ExpressVPN sono:

  • App facili da usare per Windows, Mac, Linux, Android, iOS, ed altri.
  • Nessuna restrizione sul traffico di network P2P o torrent.
  • Network con sicurezza SSL con crittografia a 256-bit.
ESCLUSIVO: Registrati per un anno di servizio con  ExpressVPN per solo $6.67 al mese e ricevi  3 mesi GRATIS. Approfitta anche della garanzia di 30 giorni soddisfatti o rimborsati da parte di ExpressVPN per un VPN veloce e sicuro senza rischi.

4. VyprVPN

Quando hai bisogno di privacy e tranquillità, VyprVPN e’ la strada da prendere. La società è unica nel settore dei VPN perché possiede e gestisce tutta la sua rete di server, tutti i 700 in 70 diversi luoghi, tra cui dozzine vicino al Giappone. Ciò consente di evitare terze parti e consente a VyprVPN di personalizzare entrambe le configurazioni hardware e software per la massima velocità e privacy. Mescola tutto ciò con una politica dei log zero per il  traffico zero e per le richieste DNS,  protezione con kill switch e larghezza di banda illimitata, e hai un buon VPN per le tue attività quotidiane su Internet.

VyprVPN si distingue anche grazie alla tecnologia proprietaria Chameleon. Questa funzione aiuta ad evitare l’ispezione dei pacchetti, comunemente usata per il blocco avanzato di siti Web in paesi come la Cina o la Turchia. Con Chameleon puoi bypassare i contenuti censurati, sconfiggere i limiti degli ISP e persino accedere ai siti che bloccano i VPN, incluso Netflix. È una grande funzionalità multiuso che fa cose meravigliose per la tua privacy online.

VyprVPN include anche le funzioni seguenti:

  • Supporto di una grande varieta’ di Sistemi Operativi, tra cui i desktop e smartphone.
  • Nessun limite di banda e nessuna restrizione sul traffico P2P o torrent.
  • Supporto di una grande varieta’ di sistemi di sicurezza.
PROVA GRATIS: Registrati subito con VyprVPN e risparmia un incredibile 50% sul primo mese di servizio. Puoi anche usufruire do una prova gratuita di tre giorni per testare il VPN prima di registrarti!

Come funzionano i VPN – Evita la censura, Ferma la sorveglianza, Mantieni la tua Privacy

Quando digiti una URL nel browser o inserisci un termine di ricerca in Google, i dati lasciano il tuo dispositivo, viaggiano attraverso i computer del fornitore di servizi locale dove viene assegnato un indirizzo IP associato al tuo account e infine raggiungono l’Internet dove vengono trovate le informazioni richieste. I dati inviati non sono codificati, il che comporta alcuni rischi per la sicurezza. Chiunque può rubare una copia di questi dati e scoprire quali siti web stai visitando leggere il contenuto delle tue e-mail. Il tuo ISP può persino loggare e vendere dati raccolti a terzi, tutto senza autorizzazione da parte tua.

I VPNL (Virtual Private Network) sono un po ‘come un tunnel tra il tuo computer e l’Internet. I VPN iniziano crittografando tutto prima che lasci il tuo computer. La ricerca su Google che hai appena digitato non viene inviata in formato originale,  è fortemente crittografata, quindi nessuno può leggerne il contenuto, nemmeno il tuo ISP. Dopo la crittografia, i dati passano attraverso il provider di servizi locale, vanno ai server VPN in cui vengono decodificati e dove viene assegnato un indirizzo IP dalla rete VPN, e vengono quindi inviati all’Internet. Ciò non solo garantisce privacy e sicurezza, ma elimina anche pacchetti di informazioni personali identificabili per una forte misura di anonimato.

Le funzionalità di privacy offerte dalle reti private virtuali offrono una serie di vantaggi collaterali, rendendo i VPN straordinariamente utili anche se non si è interessati alla sicurezza online. Di seguito sono riportati alcuni dei migliori bonus a cui potrai accedere mentre usi un VPN.

  • Ferma la sorveglianza ed il monitoraggio – gli indirizzi IP locali assegnati dai fornitori di servizi possono essere utilizzati per tracciare facilmente le attività online. Possono persino aiutare terze parti a trovare la tua residenza fisica, che è un enorme problema di privacy per molti. I VPN mettono fine alla sorveglianza e al monitoraggio online crittografando tutto il traffico e rimuovendo gli indirizzi IP locali da ogni pacchetto.
  • Guarda video di altri paesi – Netflix Japan non ti offre gli spettacoli preferiti? Sei stanco di vedere il messaggio “questo video non e’ disponibile nel tuo paese” su Hulu, YouTube, BBC iPlayer, ed altri servizi di video streaming? Un VPN può risolvere questo problema in un istante. Essendo in grado di cambiare le localita’ virtuali con la semplice pressione di un pulsante significa che potrai ingannare i siti web che penseranno che tu sia di un altro paese. Se vuoi guardare film in streaming dagli U.S. o UK, tutto quello che devi fare e’ scegliere un l server locale, ricaricare la pagina web, poi iniziare lo streaming.
  • Accedi a siti web censurati – La censura online è un problema enorme nei paesi di tutto il mondo. Sebbene il Giappone mantenga una politica relativamente restrittiva nei confronti del blocco di siti Web a livello governativo, continuerai a incontrare contenuti filtrati durante il viaggio in China, Asia, ed il Medio Oriente.  Bypassare in sicurezzaa questi blocchi e’ qualcosa che i VPN riescono a fare con grande efficacia. Sono sicuri, sono anonimi e sono estremamente facili da usare.
  • Metti al sicuro i tuoi dispositivi menttre sei in viaggio – L’accesso di un Wi-Fi pubblico può essere un’impresa pericolosa. Non si sa mai chi sta monitorando la connessione, il che significa che tutti i dati inviati potrebbero essere rubati o registrati. Utilizzando un  VPN, tuttavia, tutto ciò che trasmetti sarà crittografato e protetto dagli hacker. Se viaggi spesso o fai affidamento su hotspot pubblici per una parte del tuo tempo online, un VPN è una necessità assoluta.

Altri Modi per Stare al Sicuro e Anonimo Online

I VPN sono strumenti fantastici che offrono una grande quantità di privacy online. Sono convenienti, facili da usare e offrono numerosi vantaggi collaterali che rendono l’Internet un luogo più aperto e accessibile. Anche dopo aver installato un VPN di alta qualità, tuttavia, esistono altri modi per aumentare la sicurezza online.

Installa estensioni al browser per la sicurezza – La maggior parte delle nostre attivita’ online si verifica all’interno di un browser web, rendendolo il primo posto da considerare per aumentare la sicurezza. Un buon puto di partenza potrebbe essere l’installazione di HTTPS Everywhere e del Privacy Badger, estensioni rese disponibili dalla Electronic Frontier Foundation che forza la crittografia quando possibile e disabilita gli script di tracking.

Crittografa il tuo iPhone o dispositivo Android – Smartphone e tablet trasportano una quantità senza precedenti di informazioni personali, rendendoli un obiettivo sensibile per ladri di dati e ladri di portafogli allo stesso modo. Anche se il traffico dello smartphone è crittografato, i dati sul dispositivo non sono necessariamente sicuri. Per garantire che le tue informazioni personali rimangano private,  crittografa il tuo Android o iPhone. Ci vogliono solo pochi minuti per farlo e questo potrebbe salvarti dal furto di identità.

Mantieni il tuo programma anti-virus: il malware è ancora un problema con i VPN. I virus passano inosservati nella maggior parte dei servizi VPN e cose come i key logger o i trojan horse rimangono pericolosi anche con un VPN attivo. Tieni sempre attivi i tuoi programmi antivirus e firewall, soprattutto se utilizzi hotspot pubblici.

L’anonimato dei VPN non è perfetto – Solo perché hai un VPN con crittografia forte non significa che non puoi tracciare o hackerare. Se un’agenzia governativa vuole trovarti, ci sono modi per violare la crittografia VPN. Per evitare questo, puoi adottare misure di sicurezza aggiuntive come pagare il tuo VPN con bitcoin o utilizzare il Browser Tor per attività delicate. Se hai intenzione di accedere al deep web o al dark web, avrai bisogno di più di un semplice VPN.

Non utilizzare VPN gratuiti: i servizi VPN gratuiti possono essere allettanti. Promettono tutti i vantaggi di un servizio a pagamento senza il fastidio di comunicare la carta di credito e affrontare rinnovi mensili. Sfortunatamente, la maggior parte dei VPN gratuiti  presenta alcuni problemi che metteranno la tua privacy in estremo rischio. Si e’ scoperto che molti loggano e vendono dati dell’utente a terze parti e alcuni inseriscono annunci nei browser. È meglio attenersi a un provider di VPN a basso costo piuttosto che mettere i tuoi dati nelle mani di un’entità sconosciuta.

Leave a comment