1. Home
  2. IT

Come nascondere l’indirizzo IP durante il download (Guida 2019)

Il download di file, da un server o tramite torrenting, è una parte importante dell’utilizzo di Internet. Sfortunatamente, viene accompagnato da numerosi rischi per la privacy che rappresentano un grosso problema per alcuni utenti – il nostro tutorial qui sotto spiegherà come nascondere il tuo indirizzo IP durante il download di file su Internet.

Ad esempio, quando si scaricano i torrent , il proprio indirizzo IP è visibile online ogni volta che si esegue il peering o il seeding di un file. Ciò rende facile per gli hacker, i detentori di copyright e gli ISP, identificarti. Quindi cosa puoi fare per proteggerti? Ovviamente Usare una VPN.

VPN affidabili per il download sicuro

Un buon servizio VPN diventerà l’intermediario tra te e Internet, stabilendo un collegamento sicuro e crittografato tra il tuo dispositivo e la sua rete di server. Da lì, i pacchetti di dati vengono rinominati con un indirizzo IP preso in prestito dal server stesso, quindi trasmessi – in modo innocuamente decrittografato – alla loro destinazione originale. Per qualsiasi osservatore esterno, il server VPN è quello che fa richieste di dati, non tu con il tuo dispositivo. Inoltre, poiché un numero qualsiasi di persone, in taluni casi anche migliaia, può condividere lo stesso server (e quindi l’indirizzo IP), è impossibile definire un’attività specifica e attribuirla a uno qualsiasi degli utenti nello specifico.

Questo processo è l’essenza della privacy moderna ed è un compito da affidare solo al provider VPN più meritevole e degno della nostra fiducia oltre che dei soldi. Ma come si sceglie il servizio giusto in un mercato così affollato? Consulta il nostro elenco delle 5 principali VPN per aiutarti a nascondere il tuo indirizzo IP per un download più sicuro:

1. ExpressVPN

ExpressVPN è la nostra scelta numero uno per tutti gli utenti che desiderano scaricare, stream-are o giocare ai videogiochi online. Come potete immaginare, ciò è dovuto alle velocità di connessione senza pari del provider. Con una rete di server che copre oltre 3.000 nodi in 94 paesi, non avrai che l’imbarazzo della scelta nella configurazione della tua connessione VPN. Hai bisogno di aiuto per aumentare la velocità di download? Avvia il test di velocità integrato ExpressVPN per vedere tutti i server più veloci disponibili a colpo d’occhio. Indipendentemente dal modo in cui ti connetti, non dovrai mai preoccuparti dei limiti di velocità o larghezza di banda, né dovrai incorrere in restrizioni del traffico che potrebbero altrimenti bloccare il traffico P2P (torrent).

Oltre ad alcune delle migliori velocità di download, ExpressVPN è ricco di funzionalità di sicurezza che lo rendono ideale per mascherare il tuo indirizzo IP. Per i principianti, il provider utilizza la crittografia AES a 256 bit per rendere i dati “illeggibili” a terze parti che desiderano accedere ai dati. Questo include il tuo ISP, il governo e persino criminali informatici ben addestrati. Per maggiore privacy, ExpressVPN opera con una severa politica di non-registrazione, garantendo che i registri delle attività non possano mai essere conservati né utilizzati contro di te (perché chiaramente non esistono!). La società ha sede in una giurisdizione rispettosa della privacy: le Isole Vergini britanniche. Ciò isola ExpressVPN dalla pressione politica che non può così compromettere le sue politiche sulla privacy in nome della discutibile sorveglianza internazionale, cosa abbastanza comune nelle principali nazioni occidentali.

Per saperne di più, leggi la nostra recensione completa su ExpressVPN .

Pro

  •  Funziona con Netflix, iPlayer, Hulu e altri servizi statunitensi
  •  Server super veloci (perdita di velocità minima)
  •  Torrenting consentito
  •  Non tiene traccia dei dati personali (no-logging)
  •  Servizio clienti (chat 24/7).

Contro

  •  Prezzo leggermente superiore alla concorrenza.
MIGLIOR VPN PER IL DOWNLOAD: ExpressVPN è la nostra VPN di prima Fascia. Ti permette di scaricare in tranquillità usando uno delle migliaia di indirizzi IP. Ottieni un anno con uno sconto del 49%, oltre a 3 mesi extra gratuiti con il nostro speciale accordo per i lettori di AddictiveTips.

2. NordVPN

NordVPN  è un provider VPN di primo livello noto per avere una delle più grandi reti di server nel settore. Con oltre 5.400 nodi in più di 60 paesi, avrai a disposizione numerose connessioni veloci e affidabili tra cui scegliere, il tutto garantendoti un’esperienza di download eccellente. Inoltre, NordVPN è dotato di larghezza di banda, velocità e commutazione server illimitate, che lo rendono ideale per l’uso quotidiano. Esiste inoltre una serie di servizi specializzati su casi d’uso specifici, incluso il download P2P.

Una volta che ti sei connesso per nascondere il tuo indirizzo IP, puoi stare tranquillo sapendo che la tua vera identità è sigillata nella crittografia AES indistruttibile a 256 bit, che è lo standard del settore per una buona ragione. Di supporto a tutto questo c’è una solida politica di no-logging, che copre il traffico, gli indirizzi IP, i timestamp, la larghezza di banda e la cronologia di navigazione. Ciò rende quasi impossibile rintracciare la tua identità tramite i tuoi metadati, dal momento che nessun record viene conservato. Ulteriori funzionalità di sicurezza informatica includono la protezione da malware e gli ad-blocker, che rafforzano ulteriormente le difese digitali.

Maggiori informazioni sul servizio nella nostra recensione completa su NordVPN .

Pro

  •  Sblocca Netflix USA, iPlayer, Amazon Prime e altri servizi di streaming
  •  5.400+ server a livello globale
  •  La crittografia avanzata viene utilizzata su tutte le connessioni
  •  Criteri rigorosi di zero logging su traffico e metadati
  •  Servizio clienti (chat 24/7).

Contro

  •  Alcuni server possono essere inaffidabili
  •  L’elaborazione del rimborso può richiedere fino a 30 giorni.
SPECIALE PER IL LETTORE: NordVPN offre una sbalorditiva serie di indirizzi IP per “nascondersi” durante il download. Risparmia il 75% sul piano triennale utilizzando il nostro link di registrazione.

3. CyberGhost

CyberGhost è il servizio VPN perfetto per chi desidera l’intera gamma di funzioni di qualità senza complicate configurazioni. Per i principianti, l’applicazione è semplice da installare, mentre l’interfaccia utente minimalista e colorata semplifica la navigazione del software. Una volta avviata l’app, sarai in grado di scegliere tra sei diversi profili, tutti preconfigurati per offrire le migliori impostazioni VPN per ogni caso d’uso. Ad esempio, per il download sicuro, puoi scegliere “torrent anonymously” o “protect my Wi-Fi connection”. Se desideri personalizzare ulteriormente ciascun profilo, puoi farlo con semplici pulsanti, tra cui “velocità extra” e “blocchi annunci”. Se si desidera configurare manualmente la connessione, è possibile scegliere tra oltre 3.600 server in 60 paesi. Sentiti libero di cambiarli spesso, in quanto non ci sono limiti agli switch del server, alla larghezza di banda o alla velocità.

Tuttavia, non confondere la facilità d’uso con la debolezza. CyberGhost racchiude l’incredibile crittografia AES a 256 bit, la scelta di militari, industriali, governi e di chi ama la privacy. In supporto a tutto questo, vi è uno dei migliori criteri di non-registrazione del settore: non mantiene nemmeno il tuo indirizzo e-mail, tanto meno i record della tua connessione sensibile e i metadati di utilizzo. Gli utenti desktop possono accedere a ulteriori disposizioni in materia di sicurezza informatica, tra cui una protezione delle connessioni, un kill switch automatico, un blocco annunci e un blocco del monitoraggio online. Il software dedicato è disponibile su tutte le principali piattaforme, tra cui Windows Phone, iOS e Android, che ti consente di scaricare in piena tranquillità con i tuoi dispositivi preferiti.

Vuoi saperne di più sul servizio? Leggi la nostra recensione completa su CyberGhost .

Pro

Contro

  •  Rilevata perdita WebRTC
  •  Alcuni siti di streaming non possono essere sbloccati.
MIGLIORE Qualità/Prezzo: tieniti nascosto in un velo di anonimato durante il download: usa CyberGhost per falsificare il tuo IP.  Ottieni uno sconto del 79% su 18 mesi di servizio con la nostra offerta esclusiva.

4. PrivateVPN

PrivateVPN  potrebbe sembrare solo un altro piccolo provider VPN dalla Svezia, ma colpisce ben al di sopra del suo peso. Una rete di oltre 80 server in 59 paesi non è entusiasmante sulla carta, ma in pratica abbiamo riscontrato che le nostre connessioni erano estremamente veloci e stabili, perfette per il download. Certamente è importante che PrivateVPN non discrimini il traffico P2P (o qualsiasi altro tipo di traffico) e non ti sfotta con limiti di velocità e larghezza di banda come tanti altri provider. In termini di sicurezza, avrai AES a 256 bit su OpenVPN come protocollo predefinito; potresti mettere insieme tutta la potenza di elaborazione del mondo per provare a rompere questa crittografia, solo per fallire in modo misero spettacolare. Hai inoltre la possibilità di passare alla crittografia a 128 bit quando la minore privacy è una preoccupazione secondaria rispetto alle prestazioni.

Tutte queste funzionalità sono supportate da una rigorosa politica di non registrazione, che copre timestamp e indirizzi IP in entrata / uscita. Anche la sede e dunque giurisdizione svedese risulta vantaggiosa, in quanto il paese si è dimostrato più amichevole con la privacy online rispetto alla maggior parte delle altre principali nazioni occidentali. La protezione da perdite DNS integrata, la protezione di connessione e IPv6 proteggono ulteriormente il tuo indirizzo IP durante il download. App dedicate sono disponibili per Windows, Mac OS, Linux, Android, iOS, router e altro.

Dai un’occhiata alla nostra recensione completa su PrivateVPN per maggiori dettagli.

OFFERTA INCREDIBILE: cerchi una protezione IP potente durante il download? Abbonati a PrivateVPN  – disponibile per i nostri lettori con il 65% di sconto sul piano annuale, con un mese in più concesso gratuitamente.

Come configuro la mia VPN per nascondere il mio indirizzo IP?

Iniziare un abbonamento con uno dei nostri fornitori di servizi VPN consigliati richiede solo pochi istanti. Qui, spiegheremo il processo per iniziare a navigare, stream-are e soprattutto scaricare file con una VPN nascondendoil tuo indirizzo IP durante il download o il torrenting.

Configurazione iniziale

  1. Scegli uno dei provider VPN in questo articolo e iscriviti facendo clic sul link appropriato. Assicurati di prendere nota dei tuoi nuovi dettagli di accesso: ne avrai bisogno in un attimo.
  2. Scarica e installa l’app giusta per il tuo dispositivo. Ad esempio, se stai navigando da uno smartphone Samsung, assicurati di scegliere l’app per Android .
  3. Avvia l’app e utilizza i tuoi dati di accesso dal passaggio 1 per accedere al servizio. Dare qualche minuto alla pagina per caricare e, una volta eseguita, sarà possibile scegliere un server. Se stai semplicemente cercando di stare al sicuro online, nascondere il tuo indirizzo IP e scaricare con la massima velocità disponibile, il server che ti è stato assegnato di default è la scelta ideale. Se, tuttavia, hai in mente una posizione geografica specifica, assicurati di scegliere il server manualmente.

Verifica la tua connessione

Prima di iniziare a scaricare in modo anonimo, è importante verificare la connessione per assicurarsi che tutto funzioni correttamente.

  1. Visita ipleak.net . Questa pagina eseguirà un test di ricerca automatica degli indirizzi IP, che confermerà che la VPN sta funzionando e che non ci sono perdite.
  2. Una volta caricata la pagina, controlla la sezione sotto “I tuoi indirizzi IP”. Se hai un indirizzo IP che corrisponde alla posizione del server a te assegnato o quello che hai scelto manualmente, sei pronto per il torrenting e per navigare in sicurezza!
  3. Se vedi il tuo vero indirizzo IP (cioè la tua posizione fisica), potrebbe esserci una perdita nella connessione, e devi contattare il tuo provider VPN per risolvere il problema. È importante notare, tuttavia, che se si avvia il download senza risolvere questo problema, la connessione non sarà sicura e il proprio indirizzo IP reale verrà esposto come se non si stesse utilizzando un servizio VPN.

Cos’è esattamente un indirizzo IP?

In poche parole, un indirizzo IP è un numero univoco assegnato dal proprio ISP . Senza un IP, non saresti in grado di comunicare con altri dispositivi o utenti su Internet. Pensa al tuo indirizzo IP come al tuo numero di telefono: è il tuo numero di identificazione digitale e ognuno dei tuoi dispositivi ne ha uno diverso. Quindi, indipendentemente da ciò che fai sul Web, dai semplici download alla navigazione, questo “numero unico” punta sempre nella tua direzione. Quindi, perché è un problema se il tuo indirizzo IP viene esposto durante il torrenting o la condivisione di file con altri utenti?

Perché dovrei nascondere il mio IP?

In primo luogo, sebbene il torrenting non sia illegale, il download di contenuti protetti da copyright può farti guadagnare una multa di quelle belle o persino una citazione in tribunale. Se il tuo indirizzo IP è esposto, prima o poi il tuo ISP o il cybercriminale di turno può tracciare la tua attività di download. Se si scaricano contenuti o software destinati a essere venduti, è possibile trovarsi a ricevere una notifica di violazione del copyright. Questo è particolarmente comune in paesi come Stati Uniti , Canada , Germania , Francia e Australia. Violare le leggi sul copyright è un grave reato; per esempio, in America, una causa per la prima volta può portare una multa fino a $ 250.000 e fino a 5 anni di carcere. Se accumuli un record di diversi casi, puoi andare incontro ad una pena fino a 10 anni. Per evitare tutto questo, è necessario restare anonimi online in qualsiasi momento.

Oltre ai problemi di copyright, mantenere il tuo indirizzo IP esposto può costituire una minaccia per la sicurezza di tutti i tuoi dati personali. Il download o il caricamento di un file torrent per impostazione predefinita aggiunge il tuo indirizzo IP a un enorme sciame di torrent. Ciò consente a terze parti, inclusi gli hacker esperti, di vedere i tuoi dati personali, risalire alla tua identità e persino usarli senza la tua consapevolezza. Ciò include i tracker online dannosi che sono noti per raccogliere dati sensibili, che vengono poi venduti agli inserzionisti per strategie di marketing mirate. Ti sei mai chiesto perché le pubblicità sul tuo browser o persino su Facebook sono un po ‘troppo personali? Ciò potrebbe essere attribuile oltre che ad altri fattori anche a quel momento in cui hai scaricato un film tramite BitTorrent.

L’utilizzo di una VPN di qualità assicurerà che non si verifichi nulla di quanto sopra. Non solo crittograferà il tuo traffico e nasconderà il tuo indirizzo IP, ma garantirà che tutto ciò che fai online, dalla navigazione al download, sia sempre anonimo. Inoltre, c’è il vantaggio aggiuntivo di mascherare il tuo indirizzo IP, aggirando i blocchi regionali. Quindi, se vuoi accedere a qualsiasi catalogo Netflix del mondo, potrai davvero farlo in pochi minuti.

Conclusione

Ora sei al corrente dei possibili pericoli derivanti dall’esposizione dell’indirizzo IP durante il download dei file. Fortunatamente, abbiamo descritto alcuni dei migliori servizi VPN sul mercato. Non solo ti assicureranno che tutti i tuoi dati siano tenuti nascosti da ogni possibile terza parte, ma ti garantiscono anche la connessione più veloce possibile.

Quindi, dopo aver installato la tua VPN, cosa scaricherai per prima cosa? Hai qualche consiglio per chi è appena entrato nel mondo VPN? Lasciaci i tuoi commenti e riflessioni in basso!

 

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment