1. Home
  2. IT
We are reader supported and may earn a commission when you buy through links on our site. Learn more

Come sbloccare i siti web in Cina e ripristinare l’accesso all’Internet libero e aperto

La Cina è il paese più popoloso del mondo – e uno dei più digitalmente connessi. Con oltre 1,32 miliardi di abbonamenti “mobile” in Cina, praticamente tutti hanno un telefono cellulare, un computer desktop o entrambi. Sfortunatamente, la maggior parte di Internet è chiusa all’accesso dai residenti e ai viaggiatori nel paese della Grande Muraglia . Alcuni uffici e  università  fanno eccezione, ma nel complesso il web è strettamente controllato e limitato in Cina.

Fortunatamente, una VPN di qualità può aiutarti a superare questi problemi (e molti altri). In questo articolo, spiegheremo quali sono le caratteristiche principali di una VPN, quali VPN specifiche sono le migliori per la Cina e perché molti siti Web non sono disponibili nel paese. Ti diremo anche come una VPN ti aiuta a superare i blocchi dei siti Web e a proteggere i tuoi dispositivi e identità.

Cosa rende buona una VPN?

Una VPN può aiutarti a sbloccare qualsiasi sito Web al mondo dalla Cina. Può anche aprire l’accesso a librerie di contenuti stranieri consentendoti di utilizzare  Netflix come se fossi negli Stati Uniti,  BBC iPlayer  come se fossi nel Regno Unito, e così via dicendo. Ecco alcune delle funzionalità principali che ti serviranno quando cerchi una VPN per la Cina:

  • Crittografia: una crittografia di qualità fa essenzialmente 2 cose. Innanzitutto, mantiene le tue informazioni al sicuro dal governo cinese. In secondo luogo, ti aiuta a bypassare i blocchi di censura nazionale e il  Grande Firewall della Cina. In parole povere, la crittografia dovrebbe essere la prima cosa che guardi quando scegli una VPN per la Cina.
  • Rete di server : una grande rete di server implica che le connessioni sono veloci e la latenza è bassa. Significa anche che puoi ottenere qualsiasi IP tu voglia, accedendo ai contenuti da qualsiasi parte del mondo. Per sbloccare il maggior numero di siti Web, ti consigliamo la rete di server più grande possibile.
  • Disponibilità del software: l’installazione di una VPN può essere complicata. Cerca provider che dispongano di servizi di configurazione remota o offrano un’ampia suite di app che ti semplificano l’installazione e l’utilizzo del servizio. Evitare provider senza app ove possibile.
  • Politica di registrazione: alcuni provider VPN tengono traccia di tutto ciò che fai mentre sei connesso al loro servizio. I migliori non conservano alcuna registrazione di dati che possa essere ricondotta a te. Cerca cose come “zero-logging” e “no-logging” per assicurarti di proteggere la tua identità e i tuoi dati mentre sei in Cina.

Le migliori VPN per lo sblocco di siti in Cina

Per gli utenti bloccati dietro il Great Firewall of China, le seguenti 5 VPN vi aiuteranno a ripristinare l’accesso ai siti Web bloccati:

1. ExpressVPN

ExpressVPN - Editors choice

ExpressVPN è il miglior provider VPN per la Cina per due motivi principali: velocità e sicurezza. Innanzitutto, come suggerisce il nome, ExpressVPN è incredibilmente veloce. Si posiziona abitualmente come nostra prima VPN in classifica nei test di velocità e con oltre 2000 server proxy in 94 paesi, le connessioni sono sempre veloci, mentre le latenze sono basse. I protocolli di crittografia disponibili includono UDP e TCP di OpenVPN, che sono incredibilmente veloci. Non ci sono limiti di velocità o larghezza di banda, il che significa che non subirai alcun rallentamento, indipendentemente da quanto rimani online. Anche il software è leggero e veloce da scaricare, il che significa che è possibile utilizzare ExpressVPN in pochi minuti dopo la registrazione. Tutto ciò rende il servizio perfetto per lo streaming, il torrenting, il download di file di grandi dimensioni e altre attività ad alta velocità.

Il secondo motivo per ottenere ExpressVPN è la sicurezza di nuova generazione. I codici di crittografia utilizzati dal servizio sono AES-256 bit, il che significa che hanno più combinazioni possibili rispetto agli atomi nell’universo noto. La politica di non-registrazione è solida e affidabile, senza registri di traffico, richieste DNS, indirizzi IP, cronologia di navigazione o qualsiasi cosa che possa essere ricondotta a te. Inoltre, la società ha sede nelle Isole Vergini britanniche, il che la rende del tutto esterna agli accordi di sorveglianza internazionale Five, Nine e Fourteen Eyes. ExpressVPN è così convinto della sicurezza del servizio che include persino un test di tenuta DNS gratuito che ti aiuta a garantire che la tua connessione sia sempre protetta e sicura.

Pro

  •  Sblocca Netflix e altri siti di streaming
  •  I Server più veloci che abbiamo testato
  •  Molto semplice e facile da usare
  •  Politica rigorosa di no-logging per le informazioni personali
  •  Supporto via chat 24/7.

Contro

  •  Opzioni di configurazione limitate
  •  Prezzi leggermente più alti della concorrenza.

Per saperne di più, dai un’occhiata alla nostra recensione su ExpressVPN .

IL MIGLIORE PROVIDER PER LA CINA: ExpressVPN è leader del mercato quando si tratta di aggirare le più severe misure di censura e si è dimostrato molto efficace nello sblocco di siti all’interno della Cina. Iscriviti al piano d’abbonamento annuale con il nostro esclusivo sconto del 49% e ricevi 3 mesi extra gratuiti.

2. NordVPN

nordvpn

NordVPN offre un eccellente rete VPN conveniente per gli utenti cinesi. Vanta un’incredibile varietà di funzioni di sicurezza e anti-censura. Tutto inizia con server speciali di NordVPN. Questi vanno da doppi nodi VPN che indirizzano i tuoi dati attraverso due livelli di crittografia a server offuscati che nascondono l’uso della VPN. In un paese con leggi restrittive come la Cina, questi server possono fare una differenza tangibile nella tua sicurezza e sono tutti inclusi in ogni abbonamento NordVPN. Il servizio vanta anche una delle politiche di registrazione-zero più complete nel settore VPN, senza registri di tutto ciò che può essere ricondotto a te, tra cui cronologia di navigazione, larghezza di banda, indirizzi IP e altro. Cosa più importante, il servizio sfrutta crittografia AES 256-bit e include il protocollo SSTP che aggirerà anche i più tenaci blocchi di censura della Cina continentale-

Oltre ad essere molto sicuro da usare, NordVPN è estremamente prestante sulle qualità basilari di una VPN. La sua rete di server è una delle più grandi del settore, con oltre 5.200 nodi in 62 paesi. Ciò significa che le connessioni sono sempre veloci e a bassa latenza, con molte opzioni IP. Le app sono disponibili per tutti i dispositivi comuni, con interfacce utente accattivanti e intuitive in cui ogni funzione è a portata di clic. Ci sono anche alcuni extra interessanti, come un kill switch automatico che ti impedisce di perdere dati se qualcosa va storto con la tua connessione VPN e un test di tenuta DNS che aiuta a prevenire il tracking dell’ISP.

Pro

  •  Sblocca Netflix USA, iPlayer, Amazon Prime e altri servizi di streaming
  •  Più di 5.400 server in tutto il mondo
  •  Collega fino a 6 dispositivi contemporaneamente
  •  Non conserva metadati della tua navigazione
  •  Garanzia di rimborso (30 giorni).

Contro

  •  Alcuni server possono avere velocità d / l medie
  •  A volte è lento nell’elaborare i rimborsi (ma li emette sempre).

Puoi saperne di più su questo eccezionale servizio nella nostra recensione NordVPN .

3. CyberGhost

cyberghost

CyberGhost è una VPN che unisce facilità d’uso e potenza a un prezzo incredibilmente interessante. Inizieremo con facilità d’uso. A differenza di molte altre VPN che ti chiedono di configurare manualmente la tua connessione, CyberGhost semplifica le operazioni. Tutto quello che devi fare è installare l’app progettata per il tuo dispositivo. Le opzioni compatibili includono macOS, iOS, Android, Windows, Linux e altri, quindi non c’è praticamente nessun dispositivo moderno che non sarai in grado di connettere alla rete. Una volta fatto, devi semplicemente scegliere uno dei sei profili di configurazione. Essi vanno dalla “navigazione anonima” allo “sblocco streaming” e possono aiutarti ad accedere ai siti Web e ai servizi di cui hai bisogno dalla Cina. Se desideri personalizzare ulteriormente la tua connessione, puoi utilizzare una serie di semplici switch come “Block Ads” e “Extra Speed” per attivare le funzionalità avanzate di CyberGhost.

Nonostante sia così facile da usare, CyberGhost è altrettanto solido sulla sicurezza. Utilizza la crittografia AES a 256 bit di livello militare e con più combinazioni possibili rispetto agli atomi nell’universo noto. Protocolli specifici includono UDP e TCP di OpenVPN, nonché PPTP: un protocollo precedente che tende a funzionare bene in Cina. La politica di registrazione è impeccabile, CyberGhost non memorizza assolutamente nulla che possa essere utilizzato per identificarti; nemmeno la tua e-mail di accesso. A parte la sicurezza, la rete è una delle più grandi del settore, con oltre 2.700 nodi proxy in 60 paesi. Con tutte queste funzionalità a un prezzo estremamente basso, CyberGhost è un’altra delle nostre scelte top per la Cina.

Pro

  •  OFFERTA SPECIALE: SCONTO DEL 79%
  •  P2P consentito su qualsiasi server tranne negli Stati Uniti e in Russia
  •  Valutazione degli utenti di GooglePlay: 4.3 / 5.0
  •  Politica rigorosa di zero-registrazione
  •  Garanzia di rimborso di 45 giorni.

Contro

  •  Rilevata perdita WebRTC
  •  Impossibile sbloccare altri siti di streaming.

Se vuoi saperne di più, visita la nostra recensione completa su CyberGhost .

4. PrivateVPN

privatevpn

PrivateVPN è una delle VPN più veloci sul Web e, questo è importante, è P2P e ottimizza lo streaming. Il servizio potrebbe avere un numero inferiore di server rispetto alla maggior parte dei concorrenti di questa lista, con poco più 80 server in oltre 50 paesi. Tuttavia, ogni server PrivateVPN è più potente di 5-10 nodi VPN regolari. Ciò significa che le velocità di download sono elevate e la latenza è bassa, anche con quella che sembra una piccola rete. La larghezza di banda, la velocità e gli switch del server sono tutti illimitati, il che significa che puoi utilizzare il tuo account PrivateVPN quanto vuoi. Cosa ancor migliore, ottieni 6 connessioni simultanee, il che significa che puoi rimanere online su smartphone, computer, box multimediali, console di gioco e router – e avere ancora un’altra connessione rimasta per un altro dispositivo.

Oltre a quanto detto sopra, PrivateVPN offre numerosi vantaggi specifici per gli utenti cinesi. Usa la crittografia AES-256 di livello militare con chiavi a 2048 bit, che un supercomputer decifrerebbe in quadrilioni di anni. I protocolli di crittografia includono il veloce L2TP e il PPTP che infrange la censura. La tecnologia SOCKS5, progettata per aggirare in modo specifico il Great Firewall of China, è integrata nell’app, il che significa che ti divertirai a bypassare i filtri web cinesi. Ultimo ma non meno importante, c’è una configurazione remota gratuita per assicurarti che tutto funzioni correttamente.

Per saperne di più, dai un’occhiata alla nostra recensione su PrivateVPN .

MIGLIOR VPN PER LO STREAMING: PrivateVPN ti consente di eseguire lo streaming di contenuti senza interruzioni, bypassando anche i più rigidi blocchi di censura. Risparmia il 64% sul piano annuale e ricevi un mese in più gratis con la nostra offerta speciale.

5. PureVPN

purevpn

PureVPN si  classifica costantemente come la migliore scelta per molti paesi grazie alla sua facilità d’uso e all’enorme gamma di utilities. Il servizio viene fornito con una vasta suite di app native per tutti i dispositivi comuni, inclusi smartphone e tablet Android e iOS, desktop (Linux / Windows / macOS), nonché console per videogiochi, smart TV, box multimediali e persino router. Ancora meglio, tutte le app sono intuitive e attraenti, con un’interfaccia 1-click che semplifica la connessione. Il supporto live è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 – una rarità nello spazio VPN – il che significa che puoi ricevere l’aiuto di personale qualificato di cui hai bisogno, quando ne hai bisogno, senza pagare extra.

PureVPN si distingue dagli altri provider per la sua gamma di funzionalità di sicurezza informatica inclusa nel suo pacchetto. Questi includono filtro delle app, protezione DDoS, indirizzo IP dedicato, firewall NAT, filtro antispam e software antivirus; il tutto costituisce forse il pacchetto più completo sul mercato.

Con oltre 2000 server in oltre 140 paesi, questo provider offre connessioni a una vasta gamma di indirizzi IP, alcuni dei quali non possono essere trovati con nessun altro provider. Se desideri un IP dagli Stati Uniti o da qualche parte in Asia o in Africa, PureVPN può aiutarti. La larghezza di banda, la velocità e gli switch del server sono tutti illimitati, il che significa che non finirai mai il traffico o subirai un rallentamento. Ciò è particolarmente importante perché PureVPN è compatibile con P2P, il che significa che è possibile eseguire il torrenting e utilizzare i componenti aggiuntivi P2P Kodi senza limiti o restrizioni alcune. In effetti, PureVPN può aiutarti a rimuovere la limitazione artificiale della velocità del tuo ISP e goderti Internet a tutta velocità dalla Cina: qualcosa che pochissime altre VPN possono fare.

OFFERTA INCREDIBILE: PureVPN offre una vasta gamma di “tools” di sicurezza che qualsiasi utente assetato di privacy e di sicurezza apprezzerà sicuramente.  Per un risparmio ancor maggiore, iscriviti con il nostro sconto esclusivo del 73%.

Perché alcuni siti Web sono bloccati in Cina?

Ci sono 2 motivi principali per cui alcuni dei tuoi siti Web preferiti non sono disponibili in Cina. Il primo, potresti saperlo. La Cina è uno stato comunista e tutti i contenuti a cui i suoi residenti possono accedere sono limitati dal governo. I servizi più popolari a cui siamo tutti abituati – come  Netflix ,  Hulu e persino Google – sono completamente indisponibili o fortemente limitati all’interno del Paese. Il motivo è che il loro contenuto va contro le politiche e la visione del mondo del partito comunista cinese. Per aiutare a combattere tutti i siti Web che si adattano a questa descrizione, il governo ha creato quello che viene chiamato il  Grande Firewall della Cina: una selezione di tecnologie e filtri che rendono impossibile l’accesso ad un Internet libero ai residenti cinesi  e ai visitatori nel paese.

Oltre a quanto sopra, c’è un altro motivo per cui non è possibile accedere a gran parte di Internet dalla Cina. Il motivo è, in poche parole, che la maggior parte delle aziende semplicemente non si rivolge al mercato cinese. Non sono legalmente autorizzate nel paese, quindi possono addirittura bloccare gli IP cinesi o offrire loro una gamma di contenuti molto limitata. Ad esempio, se provi ad accedere a Pandora dalla Cina, ti sarà impossibile farlo. Lo stesso vale per molti servizi popolari, tra cui  CBC ,  BBC iPlayer e molti altri.

Come può aiutarmi una VPN?

Le VPN hanno 2 caratteristiche principali. La prima è la crittografia, che fa due cose. Innanzitutto, protegge i tuoi dati dalla sorveglianza. Questo è importante per gli utenti con sede in Cina, dove il governo tiene traccia di ogni tua mossa, direttamente o tramite il monitoraggio ISP. Con una crittografia avanzata, puoi sapere che il governo non sarà in grado di perseguirti anche se accedi a materiali vietati nel Paese. Inoltre, alcuni protocolli di crittografia, come SSTP, possono perforare in modo affidabile i firewall, incluso il Great Firewall of China. In altre parole, una crittografia avanzata può aiutarti a bypassare i filtri nazionali cinesi e a proteggere le tue attività online.

Oltre alla crittografia, la funzione principale di una VPN ti fornisce un IP esterno. In questo modo puoi trasferirti digitalmente in qualsiasi parte del mondo. Ad esempio, puoi essere a Shanghai con un IP americano e accedere a tutto ciò che desideri (purché sia ​​legale negli Stati Uniti). Oppure puoi optare per un IP da un paese come la Norvegia con leggi Internet molto lassiste. Ad ogni modo, il risultato finale è lo stesso. Con un IP straniero e una crittografia in grado di perforare i firewall nazionali, non c’è praticamente nulla a cui non si possa accedere.

Posso avere problemi con l’utilizzo di una VPN?

Prima di tutto: le VPN non sono illegali in Cina. Molti campus, aziende e uffici hanno bisogno dell’accesso libero a Internet per fare affari. Ciò significa che le VPN non possono essere illegali di per sé. Allo stesso tempo, come puoi immaginare, la Cina non vuole far sapere ufficialmente che consente alle persone di eludere le sie leggi sulla censura. Di conseguenza, nell’aprile 2018, molte delle VPN più popolari sono state bandite dagli store Apple e Android della Cina. Questo non significa che non puoi usarle all’interno del paese; semplicemente non possono essere scaricate da normali cittadini cinesi. Finché riesci a trovare un modo per registrarti con una VPN desiderata e scaricare le sue app, nessuno tenterà di fermarti attivamente.

Detto questo, ci sono due avvertimenti. Innanzitutto, evita di fare qualcosa di totalmente illegale quando sei in Cina. Se vieni scoperto a fare qualcosa che il governo proibisce severamente, avrai molti problemi. Limita l’utilizzo della VPN allo streaming, al download di file torrent, ai giochi, ecc. Inoltre, fai attenzione a chi ti vede utilizzare una VPN. Potrebbero non essere illegali, ma è meglio evitare comunque domande inutili da parte di funzionari e dipendenti pubblici.

Conclusione

Internet in Cina è molto limitato. A meno che tu non voglia passare tutto il tuo tempo a utilizzare siti Web e servizi cinesi come WeChat, hai bisogno di un modo per ottenere un IP straniero e rimanere al sicuro online. Le VPN possono aiutarti in entrambi i casi. Ora che sai tutto su come sbloccare siti Web in Cina, come hai intenzione di utilizzare la tua VPN? Lasciaci un commento qui sotto e facci sapere!

 

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.