1. Home
  2. IT

Ecco 5 motivi per usare una VPN mentre giochi online

Passi centinaia di ore a giocare online? Ti ripeti sempre che farai “solo un altro livello” ma poi in realtà ci passi davvero tutto il giorno? Se la tua risposta è affermativa, allora saprai meglio di me che giocare non vuol dire solamente raggiungere determinati obiettivi, ma il modo migliore è farlo mantenendo al sicuro la privacy e la sicurezza. Eseguendo una VPN in background, puoi fare tutto questo e molto altro ancora. Di seguito diamo uno sguardo ai lati positivi dell’utilizzo di una VPN durante il gioco su console, PC e persino dispositivi mobili.

Davvero tutti giocano online

Il vecchio stereotipo dei giocatori d’azzardo online che vivono nella cantina dei genitori è passato da tempo. In questi giorni, quasi tutti giocano ai giochi online, che se ne rendano conto o no. Alcuni dei più popolari titoli per cellulari hanno una forte componente online e, giochi come Hearthstone, PUBG e League of Legends non esisterebbero senza una solida connessione ad internet.

Anche se un gioco non si concentra solo sul multiplayer o sulla connettività online, è probabile che acceda a Internet di volta in volta. Forse sono gli aggiornamenti dei contenuti, forse è per condividere i punteggi. In entrambi i casi, non si sa mai quando un titolo “trasporta” le tue informazioni a server remoti. È un rischio moderato per la privacy se si utilizza un PC o una console di gioco, ma se si sta giocando sul telefono, le app che inviano dati senza la propria autorizzazione possono analizzare il traffico dati e compromettere gravemente la tua sicurezza.

Proteggiti con una VPN

Le reti private virtuali sono una soluzione rapida e facile da usare per risolvere i problemi della sicurezza online. Le VPN crittografano i dati prima che lascino il tuo dispositivo, impedendo a terzi di tracciare la tua posizione o monitorare la tua attività online. Inoltre superano i muri imposti dalla censura e assicurano che gli ISP non possano limitare la connessione. La parte migliore è che tutto quello che devi fare per usufruire di una VPN è iscriverti ed eseguire un’app in background. Nessuna complicata procedura di configurazione o impostazione, basta scaricare ed attivarla, anche su dispositivi mobili.

Come scegliere la VPN migliore

Trovare una VPN compatibile e facile da utilizzare con i giochi online è più complicato di quanto sembri. Ci sono molte informazioni da ricercare, dai metodi di crittografia alle politiche sulla privacy, la velocità, i problemi di latenza e le dimensioni della rete. Abbiamo lavorato sodo confrontando alcuni dei migliori fornitori del settore per fornirti una lista delle migliori VPN sul mercato, dove abbiamo selezionato le migliori VPN dedicate proprio al gaming e disponibili su qualsiasi piattaforma.

ExpressVPN – La scelta migliore per i giochi online

ExpressVPN gestisce una rete di un centinaio di server in 94 paesi, abbastanza per garantire una connessione senza lag, indipendentemente da dove ci si connette. I dati vengono mantenuti sicuri con la crittografia AES a 256 bit assieme a una politica di zero-logging, sia con le funzioni di kill switch che di protezione da perdite DNS che bloccano le informazioni private in modo che non vengano sottratte di nascosto. ExpressVPN funziona anche con un’ampia varietà di dispositivi, anche con alcune moderne console di gioco, rendendolo la scelta ideale per i giocatori di tutto il mondo.

Visita ExpressVPN »

5 motivi per utilizzare una VPN mentre giochi

Hai una velocità di connessione lenta? Riscontri dei lag esagerati? Vuoi un gioco vietato nel tuo paese? Ci sono molti motivi per usare una VPN mentre giochi online. Di seguito ne abbiamo selezionati cinque.

Motivo 1: disponibilità regionale migliore e più economica

Nel nostro moderno mercato digitale, sempre connesso, tutti hanno accesso a negozi e prodotti provenienti da tutto il mondo, all’istante; però questa operazione in realtà è vietata proprio ai videogiocatori. Infatti i blocchi regionali impediscono alle persone di scaricare giochi e pacchetti DLC su base giornaliera. Inoltre i prezzi variano a seconda del paese di origine. Se vuoi quindi superare queste barriere hai poco da fare: devi usare una VPN!

Una delle principali funzionalità di una VPN è la possibilità di cambiare la posizione geografica virtuale. Collegandoti a server situati in diversi paesi, puoi essenzialmente imbrogliare i mercati ed i giochi online, facendo pensare al sito che ti sei trasferito in un’altra parte del mondo. È la soluzione perfetta se un gioco è vietato nel tuo paese o offre solo un accesso geograficamente limitato. Se riscontri un errore di connessione, cambia semplicemente il tuo server VPN, ricarica e inizia a giocare.

Un altro problema comune con i videogiochi è che gli editori fanno pagare più soldi per le pubblicazioni a seconda della regione (ed i giocatori australiani sanno cosa intendiamo). Un modo rapido ed efficace per risolvere questo problema è disconnetterti dal tuo market account, cambiare server VPN scegliendo un altro paese, quindi accedere di nuovo al servizio. I prezzi dovrebbero aggiornarsi istantaneamente alla tua nuova posizione virtuale.

Motivo 2: Difenditi dagli attacchi DDoS

Nulla spaventa un giocatore online più di un attacco DDoS (Direct Denial of Service). Anche se potrebbero non essere così comuni come le leggende metropolitane ti farebbero pensare. Essere colpiti da un DDoS può rovinare istantaneamente la tua serata, in quando la DDoS funziona travolgendo la tua connessione con piccoli pacchetti di informazioni, bloccando i dati necessari per raggiungere il server e buttarti fuori dalla partita che stai concludendo. Tali attacchi sono collegati al tuo indirizzo IP.

Quasi chiunque può lanciarti un attacco DDoS, magari proprio quei ragazzini che hai sconfitto durante l’ultimo livello di gioco. La maggior parte degli ISP dispone di una protezione DDoS rudimentale, ma impallidiscono rispetto a quanto può offrire una VPN. La giusta rete privata virtuale può proteggerti dagli attacchi DDoS chiudendoli non appena iniziano. Infatti tali pacchetti vengono rilevati e respinti all’istante, prima che possano raggiungerti ed eliminarti dal gioco.

Motivo 3 – Superare i limiti del throttling

I giocatori temono le riduzioni di velocità. È noto che gli ISP rallentano artificialmente le connessioni degli utenti se rilevano un’elevata quantità di traffico che passa attraverso i loro server. Questo accade quando si effettuano streaming di film in HD, download di file tramite BitTorrent o persino giochi online. All’inizio la velocità è elevata, ma si riducono lentamente con il passare del giorno. E quando succede, non c’è nulla che tu possa fare al riguardo, solo aspettare.

Le VPN offrono un metodo rapido e semplice per bypassare i limiti dell’ISP. La crittografia “difende” i primi pacchetti scaricati, rendendo più difficile per i service provider distinguere il traffico di gioco dai pacchetti standard. In caso contrario, una buona VPN può cambiare la porta in uso, ignorando le tecniche di limitazione in un istante. Spesso non devi nemmeno fare nulla per superare queste barriere, in quanto la VPN svolgerà tutto il lavoro per te eseguendosi in background.

Motivo 4: mantieni la tua identità segreta

Diciamo che stai giocando ad un bel gioco mobile online con pochi giocatori. Li chiameremo swansong8117 e x1-mega-otis. Giochi bene e fai arrabbiare questi due bravi giocatori. Vinci il round, raccogli i tuoi premi e vai avanti con la tua giornata. Ma swansong8117 e x1-mega-otis, non sono troppo contenti di perdere. Decidono di vendicarsi prendendoti il tuo indirizzo IP, cercandoti e con un po’ di impegno trovano anche la tua vera posizione geografica. Prima che te ne accorgi, tutti i tuoi account sui social media sono bombardati da insulti e Meme cattivi. Non puoi nemmeno controllare Facebook senza doverti prima sorbire tutta questa spazzatura. E tutto questo è successo perché hai vinto uno stupido gioco.

Ovviamente questa situazione non è così comune. Dopo tutto, alla maggior parte dei giocatori mancano gli strumenti e i software necessari per estrarre la tua posizione dal tuo IP. Però sappi che può succedere. Le VPN oscurano il tuo indirizzo IP sostituendolo con un IP separato, non locale. Anche se qualcuno ha cercato di trovare il tuo vero nome o posizione, tutto quello che otterrebbero è il server gestito dalla tua VPN.

Motivo 5 – Giochi a rilascio anticipato

Un vantaggio piacevole e spesso trascurato dell’utilizzo di una VPN è la possibilità di scaricare determinati giochi e aggiornamenti dei contenuti prima che vengano rilasciati nel tuo paese. Gli editori di solito sfalsano le pubblicazioni in diverse regioni, spingendo prima i giochi in Nord America e Giappone, seguiti da Europa, Australia e il resto del mondo. Se non ti piace aspettare la data di uscita ufficiale senza motivo apparente, una buona VPN può aiutarti a superare questa restrizione e scaricare un gioco non appena è pronto.

Per ottenere un gioco prima del rilascio nella propria area, è sufficiente modificare la posizione virtuale della VPN su un server nell’area di rilascio. Se sei negli Stati Uniti, ad esempio, e la data di rilascio è prima nel Regno Unito, basta usare un server inglese, ricaricare il Marketplace e divertirti. È importante notare che questo metodo non è efficace al 100%. Alcuni mercati basano la tua posizione sui dettagli di pagamento, non sull’indirizzo IP. Proprio Steam è uno dei siti che negano tale possibilità. Per gli altri e-commerce tale tecnica può essere usata.

OFFERTA PER IL LETTORE: Ottieni 3 mesi gratuiti sul piano annuale di ExpressVPN e risparmia il 49%

Gioco online – PC, Console e Mobile

I giochi online non sono più disponibili solo per i possessori di PC. Un numero crescente di titoli per dispositivi mobili include componenti online pesanti, dagli aggiornamenti dei contenuti quotidiani al multiplayer competitivo, il tutto nel palmo della tua mano. Anche le console di gioco adesso sfruttano servizi online per migliorare la nostra esperienza di gioco. E la buona notizia per noi è che le VPN supportano tutte le piattaforme possibili per offrirci una sicurezza completa, indipendentemente da dove giochiamo.

VPN per giocare sui dispositivi mobili

I dispositivi mobili sono gli obiettivi principali di chi vuole rubare i dati. Vanno ovunque andiamo e accedono a tutti i tipi di reti pubbliche, dal Wi-Fi nei caffè all’hotel. È facile farsi prendere alla sprovvista quando si utilizza il telefono con una connessione sconosciuta, soprattutto se si sta solo accedendo per una partita veloce di Ragewar o MapleStory Blitz.

Quando si installa una VPN per un dispositivo mobile e si effettua la connessione a un server, viene eseguito automaticamente in background, proteggendo ogni parte di dati che lascia il telefono. Ciò include la navigazione sul Web, download di file e giochi online, e garantisce anche che la tua identità rimanga nascosta negli hot spot pubblici.

VPN per console di gioco

Poche persone pensano di usare una VPN quando si connettono per giocare con una Xbox One o Playstation 4. Le VPN sono utili qui come lo sono sul tuo PC o smartphone. Il nostro servizio VPN raccomandato in precedenza funziona bene anche con i giochi online per console domestiche. È possibile installarlo sul router o accedere alla protezione basata su DNS per instradare le connessioni su Xbox e PS4. Indipendentemente dal metodo scelto, l’utilizzo di una VPN con i tuoi giochi per console offre tutti i vantaggi sopra elencati e molto altro ancora.

Le VPN non sono infallibili

Solo perché hai una VPN attiva non significa che sei invincibile. Anche la crittografia forte e le reti di server impenetrabili hanno le loro vulnerabilità. È importante tenerlo a mente mentre giochi ai giochi online. Non lasciare che l’uso di una VPN sia la tua scusa per comportarti stupidamente, stai sempre attento a ciò che fai sul web. È inoltre necessario ricordare che le VPN non saranno sempre in grado di aggirare i blocchi geografici o degli e-commerce. Se un Marketplace o un’azienda di giochi blocca una VPN c’è ben poco da fare, sei sfortunato!

Accelerare una connessione VPN lenta

Le VPN, al di l’a della sicurezza, sono anche note per essere lente. Eppure proprio la velocità è fondamentale per un giocatore. Dai uno sguardo ai seguenti suggerimenti rapidi per ridurre il ritardo e correggere le connessioni VPN lente sul tuo dispositivo di gioco.

Cambia server – La posizione del server è importante quando si tratta di velocità e latenza. Se non è necessario connettersi a un paese dall’altra parte del mondo, passa a un server VPN più vicino. Questo può fornire un aumento di velocità quasi istantaneamente.

Utilizza una connessione cablata: il Wi-Fi non è il modo più affidabile per connettersi a Internet. Canali affollati o segnali fisicamente bloccati possono ridurre significativamente le prestazioni. Se non riesci a spostare il router, prova ad agganciare un cavo di rete al PC o alla console per ottenere velocità più elevate.

Torna più tardi – Il ritardo del server e le basse velocità sono spesso causate dal traffico intenso. L’unico modo per risolvere questo problema è riprovare in un secondo momento. Termina i compiti, leggi un libro, fai una passeggiata. Il gioco sarà lì quando torni!

Disattiva il software di sicurezza: se giochi su un PC, probabilmente hai un firewall e un software anti-virus in esecuzione in background. È intelligente tenerli attivi ogni volta che è possibile, ma possono creare un grave ritardo se stai eseguendo dei giochi pesanti. Prova a disabilitarne uno o entrambi mentre stai giocando, vedi se questo aumenta la tua velocità.

Cambia porte: le VPN utilizzano porte specifiche per la connessione a Internet. Gli ISP sono noti per limitare alcune di queste porte in alcune occasioni, quindi potrebbe essere necessario modificare le impostazioni della porta della VPN per trovare quella che funziona meglio.

Spegni completamente la VPN – Sì, hai letto bene! Nel caso in cui non è possibile ottenere le velocità necessarie durante la riproduzione di un gioco online, è sempre possibile provare a spegnere la VPN per alcune ore. Forse i loro server sono sotto carico pesante, o forse il tuo ISP sta limitando del tutto le connessioni VPN. Ad ogni modo, vale la pena provare. Assicurati di riaccenderlo quando hai finito.

Conclusione

Non c’è niente di meglio che tornare a casa a fine giornata, accendere Hearthstone e affrontare gli avversari di tutto il mondo. Soprattutto se riesci a farlo da dietro il mantello di una buona VPN! L’utilizzo di una VPN durante i giochi online può essere un’incredibile spinta alla velocità della tua connessione. I vantaggi sono enormi e gli inconvenienti sono praticamente inesistenti.

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment