1. Home
  2. IT
We are reader supported and may earn a commission when you buy through links on our site. Learn more

AirVPN non funziona con Netflix? Ecco cosa dovresti fare

AirVPN potrebbe non funzionare sempre per sbloccare Netflix, chiaramente AirVPN è inaffidabile, motivo per cui abbiamo fatto una ricerca per te e abbiamo trovato una soluzione funzionante (e testata) a questo fastidioso problema.

Hai trascorso una lunga giornata di lavoro, hai dovuto fare commissioni e alla fine ti stai buttando sul divano. Tutto quello che vuoi fare è guardare la tua serie Netflix preferita dalla libreria degli Stati Uniti (o canadese o del Regno Unito). Accendi il dispositivo, avvii il tuo fidato provider, AirVPN, quindi apri Netflix – e sei colpito con lo scenario peggiore, il ” messaggio di errore del proxy “. Se il tuo normale provider VPN è stato bloccato, ci deve essere un altro modo – ti mostreremo come fare.

Molte persone hanno visto lo stesso messaggio che stai vedendo ora – e con la guerra in atto tra Netflix e VPN che continua a imperversare, molti continueranno a farne esperienza. Pochissime VPN sono impegnate – o in grado – abbastanza per rimanere un passo avanti rispetto al gigante dello streaming. Ma in questa guida, ti mostreremo i provider che sono in grado di funzionare sempre – quindi ecco la soluzione alternativa a ‘Netflix bloccato’ per il 2019.

Soluzione alternativa a “Netflix bloccato” con AirVPN

Quando AirVPN viene bloccato da Netflix e non può più accedere ai tuoi programmi preferiti con limitazioni geografiche, non ti rimangono molte opzioni. Ma ci deve essere un modo, giusto? Non puoi essere l’unica persona a cui piace guardare spettacoli non disponibili nella propria regione. I proxy non funzioneranno, Tor è troppo lento, la tua normale VPN è bloccata – dove vai?

Semplice: su un’altra VPN, una che si è dimostrata affidabile e abbastanza potente da sbloccare le librerie di contenuti limitate di Netflix. Netflix di solito si blocca in base all’indirizzo IP: quando dall’ azienda notano molti utenti provenienti dallo stesso indirizzo IP, lo etichettano come un server VPN o proxy e vi appongono un timbro “DENIED”. Per continuare a fornire l’accesso ai propri utenti, i provider VPN introducono quindi nuovi indirizzi IP, che potrebbero eventualmente essere rilevati e bloccati. Puoi vedere che questo si trasforma in un combattimento ciclico fino a quando una parte non si esaurisce (suggerimento: non è Netflix).

VPN che sbloccano Netflix

Sebbene nessuna VPN sia immune al blocco occasionale, alcuni si sono dimostrati in grado di tenere il passo, oltre a offrire metodi migliori per evitare il rilevamento. Come provider top di gamma, le VPN che stiamo per raccomandare hanno dimostrato la loro capacità di ottenere successi su Netflix, fornire indirizzi IP nuovi o dedicati ed evolversi costantemente per stare al passo. Quindi, se sei un utente AirVPN stufo di avere l’accesso bloccato a Netflix, questi quattro provider VPN offrono una soluzione alternativa:

1. ExpressVPN

ExpressVPN - Editors choice

ExpressVPN può essere il fornitore perfetto per Netflix: larghezza di banda illimitata, nessun limite di velocità, un test di velocità integrato, oltre a una rete di oltre 2.000 reti sparse in 94 paesi insieme offrono streaming senza buffer praticamente ovunque. ExpressVPN si è concentrato molto sulla loro velocità e, a tutti gli effetti, ci sono riusciti: sono uno dei provider più veloci attualmente disponibili sul mercato. Si sono dimostrati ottimi unblocker anche per altri servizi di streaming e, in caso di problemi, il loro personale di supporto è davvvero fantastico nell’aiutarti a raggiungere una soluzione o nel darti informazioni aggiornate sul problema e su cosa fare per risolverlo.

Ma sebbene ExpressVPN sia veloce, non sacrifica la sicurezza per la velocità. La crittografia AES a 256 bit di livello militare tramite OpenVPN è il protocollo predefinito, quindi buona fortuna al tuo ISP nel vedere cosa fai online e nel provare a limitarti per aver guardato troppo “La Casa Di Carta” questo mese. I tuoi indirizzi saranno mantenuti al sicuro dietro la loro protezione dalle perdite e, in caso di caduta accidentale, Il kill switch automatico ti disconnetterà prima che qualsiasi cosa possa essere esposta a terzi ficcanaso.

Scopri la nostra recensione completa su ExpressVPN per saperne di più.

Pro

  •  Sblocca Netflix, iPlayer, Hulu, Amazon Prime
  •  94 paesi, oltre 3.000 server
  •  Molto semplice e facile da usare
  •  Politica rigorosa di no-logging
  •  Servizio clienti 24/7.

Contro

  •  Leggermente più costoso di alcune altre opzioni.
IL MIGLIORE PER NETFLIX: ExpressVPN è la nostra migliore scelta . Ottieni velocità straordinarie e server affidabili, ottima crittografia. Garanzia di rimborso di 30 giorni su tutti i piani.

2. NordVPN

nordvpn

NordVPN ha velocità, ma la sua caratteristica più grande e migliore è la dimensione di rete server. Oltre 5.300 server situati in 62 paesi, hanno il tipo di risorse che desideri nel tuo provider VPN. Questa dimensione consente di mettere da parte i server per casi d’uso speciali: come utente Netflix, ti piaceranno in particolare i server con indirizzi IP dedicati per battere i blocchi VPN; così come i server offuscati, che nascondono il fatto che stai usando una VPN. Queste e altre funzionalità avanzate rendono NordVPN uno dei provider più affidabili in circolazione per battere i blocchi VPN. E nel caso in cui tu stia programmando un viaggio lì, questo include l’essere abbastanza potente da battere firewall sofisticati come il Great Firewall della Cina.

NordVPN ti offre inoltre una mappa grafica divertente e interattiva per aiutarti a scegliere il tuo server e ha una delle politiche di zero-logging più complete disponibili fino ad oggi, cosa particolarmente importante se sei attento alla privacy.

Scopri di più nella nostra recensione di NordVPN .

FACILE DA USARE: NordVPN è l’ unblocker Netflix più economico. Ha una rete di server ENORME, grandi velocità che consentono lo streaming HD senza ritardi. Ottieni il piano triennale con uno SCONTO del 75% a soli $ 2,99 / mese.

3. CyberGhost

ExpressVPN - Editors choice

Se quello che vuoi è una VPN facile da usare, CyberGhost è quello che fa per te. Offre una configurazione semplice, rapida e profili preconfigurati per vari casi d’uso: per te, consigliamo il profilo “Unblock Streaming”, che include impostazioni specifiche per Netflix. Ma se sei curioso, puoi sempre dare un’occhiata ad alcune delle altre opzioni, che includono cose come navigare e fare torrenting in modo anonimo, proteggere la tua connessione Wi-Fi o scegliere il tuo server VPN.

Inoltre, puoi cliccare switch personalizzabili che ti offrono maggiore protezione dalle minacce online o aumentano la velocità di Internet. Ottieni anche una larghezza di banda illimitata su una solida rete di oltre 3.200 server e accesso a 61 paesi in tutto il mondo. E se hai una grande famiglia o molti dispositivi, puoi connetterti a un massimo di 5 dispositivi contemporaneamente.

Puoi saperne di più su CyberGhost nella nostra recensione di CyberGhost .

SPECIALE PER IL LETTORE: Ottieni una VPN affidabile e facile da usare quando ti abboni a CyberGhost. Il nostro link include uno sconto del 79% su 18 mesi di servizio, solo per i nostri lettori, solo $ 2,75 / mese.

4. PrivateVPN

privatevpn

PrivateVPN ha più di 100 server in 59 paesi, quindi ha una rete solida, anche se certamente più piccola degli altri in questo elenco. Detto questo, riesce comunque a garantire grande velocità e sicurezza. Con una forte attenzione a fornire un’esperienza facile e amichevole, mantiene un design semplice e rende facile la connessione su qualsiasi dispositivo che ti venga in mente: Windows, Mac, iOS, Android e altro ancora. Quando si sblocca Netflix, cercare i server esplicitamente contrassegnati a tale scopo, che sono preconfigurati per un accesso affidabile.

PrivateVPN offre la crittografia AES a 256 bit come impostazione predefinita, con opzioni per scambiare un po ‘di sicurezza per una maggiore velocità e viceversa. Ci sono velocità elevate oltre che testate e incredibilmente affidabili, e sono ottime per i siti di video streaming come Netflix.

Dai un’occhiata alla nostra recensione completa su PrivateVPN se vuoi saperne di più.

GRANDE OFFERTA: ottieni un servizio rapido, semplice e affidabile da PrivateVPN. Restituisce l’accesso a Netflix per un anno intero con uno sconto del 65%.

Come accedere a Netflix con la VPN giusta

L’accesso a Netflix con la nostra soluzione alternativa inizia in modo abbastanza semplice: gli stessi passaggi di quando ti iscrivi a qualsiasi VPN a pagamento. Dopodiché, ci sono alcune cose che puoi fare per migliorare la tua esperienza su Netflix.

Passaggio 1: Iscriviti

Innanzitutto, scegli una VPN e visita il sito Web. Usa il link sopra indicato per uno dei nostri fornitori suggeriti per ottenere uno sconto esclusivo. Una volta che sei lì e hai scelto il tuo piano, compila le informazioni richieste per completare la tua iscrizione. Quindi, seguire i passaggi specifici del provider (alcuni inviano tramite e-mail il link all’utente, altri lo forniscono immediatamente dopo aver completato i dettagli di registrazione) per scaricare e installare l’applicazione per il dispositivo.

Fatto questo, lanciare l’applicazione e fare il log in.

Passaggio 2: ottimizza

Una volta effettuato l’accesso, la maggior parte dei provider ti collegherà automaticamente al server più veloce disponibile; per gli utenti occasionali, in genere va bene, ma se desideri sbloccare i contenuti di un altro Paese, probabilmente non sarà il più opprtuno per te. Fortunatamente, i provider che possono sbloccare Netflix riconoscono le difficoltà che ne derivano e la popolarità delle VPN per questo caso d’uso. Quindi, molti offrono alcune misure per aiutarti a scegliere i migliori server per sbloccare Netflix in altri paesi. Basta seguire le loro linee guida e scegliere uno dei server che consigliamo.

  • ExpressVPN  non offre necessariamente un elenco rigoroso di server ottimizzati per Netflix, ma offre uno Speed ​​Test integrato. Il test di velocità confronta latenza e velocità di download, quindi classifica ogni server in un indice di velocità. Basta cercare una regione (Es. gli Stati Uniti) e selezionare il server che si colloca più in alto nell’indice di velocità. Puoi dare un’occhiata ai consigli sulla velocità di Netflix sul sito di ExpressVPN .
  • NordVPN offre un elenco dei migliori server per varie librerie Netflix, che puoi trovare sul sito web. NordVPN fornisce inoltre un secondo elenco per dispositivi mobili e router per ciascuno di quegli stessi paesi: è esteso, quindi controlla i server specifici.
  • Con CyberGhost  è un semplice processo in due passaggi: seleziona il profilo preconfigurato ” Sblocca streaming “, quindi seleziona ” Netflix “.
  • PrivateVPN semplifica l’ ordinamento dei server: etichetta i server con tag che indicano i casi d’uso per cui funzionano meglio. Quindi per Netflix, cerca i server contrassegnati come “Netflix”. Il provider è predisposto anche per altri servizi di streaming, come Hulu e BBC. Ci sono alcuni altri server che funzionano bene, però, controlla la sezione Netflix della nostra recensione PrivateVPN per alcuni esempi.

Passaggio 3: risoluzione dei problemi

Seguire i primi due passaggi dovrebbe quasi sempre essere sufficiente, permettendoti di trasmettere in streaming i tuoi programmi geobloccati preferiti su Netflix. A volte, anche usando i suggerimenti del tuo provider potrebbe non essere sufficiente la preimpostazione e potresti incontrare di nuovo il messaggio di errore. Non farti prendere dal panico!. basta controllare alcune cose:

  1. Innanzitutto , prova la cosa più semplice: connettiti a un altro server . Per fare ciò, basta disconnettersi da quello attuale e sceglierne uno diverso nel Paese. Provane alcuni se non funziona e concentrati su quelli consigliati per Netflix dal tuo provider.
  2. Quindi, in caso contrario, controlla il tuo browser web. Sebbene la tua VPN stia dicendo a Netflix che ti trovi negli Stati Uniti, se i dati di geolocalizzazione del tuo browser dicono che sei in Germania, potresti essere bloccato su quell’account. Ecco una guida da ExpressVPN. Sullo stesso thread, potresti provare a cancellare i cookie del tuo browser – potrebbero anche essere loro la causa dell’ intoppo.
  3. Quindicontrolla che non stai perdendo nessuno dei tuoi indirizzi: DNS  o IPApri il tuo browser e visita ipleak.net . La pagina Web esegue automaticamente una ricerca di indirizzi IP e DNS, nonché verifica la presenza di perdite WebRTC . Se mostrano una perdita di uno di questi, Netflix può vedere il tuo vero indirizzo IP. Tutti i nostri fornitori consigliati hanno incluso la protezione dalle perdite, quindi non dovresti riscontrarle, ma vale la pena controllarle sempre.
  4. Infine, se nient’altro funziona, chiama l’assistenza clienti . Molti provider hanno un’opzione di “live chat” sui loro siti Web e tutti hanno un eccellente staff di supporto.

Un’ulteriore cosa che puoi provare se vuoi aggirare molti di questi problemi è ottenere un indirizzo IP dedicato da uno dei provider. Un indirizzo IP dedicato è uno degli altri metodi utilizzati dai grandi unblockers di Netflix: sono “dedicati” a una sola persona alla volta, quindi sembrano a chi li esamina, normali IP domestici, rendendo più difficile il rilevamento della VPN. Dei 4 fornitori di servizi sopra elencati, ExpressVPN è l’unico che non offre questo tipo di indirizzo IP.

Netflix non ti blocca per ferire i tuoi sentimenti!

Quando vedi che il tuo accesso alle librerie Netflix viene bloccato spesso, può essere talmente frustrante che inizia quasi a sembrare una questione personale. Ma Netflix non sta rompendo le scatole solo a te, odia tutti allo stesso modo. Stavo solo scherzando. In realtà, si riduce tutto a poche parole: Le leggi internazionali sui contenuti.

Mentre Netflix si è impegnato a creare sempre più contenuti propri, la maggior parte degli spettacoli e dei film che fornisce è ottenuti da studi cinematografici, reti televisive e altri produttori di contenuti. Pertanto, Netflix deve ottenere una licenza per lo streaming – e spesso, se vuole trasmettere uno show in più di un luogo, deve ottenere una licenza separata per ogni regione geografica. ciò può determinare impennate di costi rapidamente e con Netflix disponibile in 190 paesi diventa tutto poco pratico. Inoltre, altri fornitori di contenuti video potrebbero avere licenze in conflitto, complicando ulteriormente le cose e ostacolando il servizio.

Quindi, alcuni contenuti sono disponibili solo in alcuni paesi – e quindi vedrai una diversa libreria di titoli a seconda di dove ti trovi.

Come Netflix blocca le VPN

Ne abbiamo parlato brevemente prima, ma vale la pena menzionarlo in modo più dettagliato. Come fa Netflix a sapere quando si utilizza una VPN? Bene, Netflix dà un’occhiata all’indirizzo IP di ogni utente, quindi consente – e nega – l’accesso al contenuto in base alla provenienza di tale indirizzo IP. In base a questo, penseresti che l’utilizzo di una vecchia VPN che ti dia un nuovo indirizzo IP risolverà questo problema, ma non così in fretta. Netflix ha metodi basilari per capire quali sono gli IP che provengono dai server VPN:

Database Geo-IP

I database GeoIP sono creati da aziende che fanno del loro meglio per scoprire tutto il possibile sugli indirizzi IP. Alcuni dei dettagli che scoprono includono la posizione del server OP, commerciale o residente o proxy o VPN. Quindi vendono queste informazioni ad altre parti, incluso Netflix. Netflix confronta quindi gli IP utente con questo database e tutti quelli che corrispondono a VPN o proxy sono nella blacklist.

Molti utenti – un IP

L’altro modo in cui Netflix può identificare e successivamente bloccare il tuo IP è semplicemente osservando quanti utenti hanno lo stesso indirizzo IP. Quando un utente “onesto” accede a Netflix, dovrebbe esserci un solo utente con quell’indirizzo IP univoco. Quindi, quando Netflix vede più utenti – o molti – che hanno lo stesso IP, sospetta che si tratti di una VPN o di un proxy e inserisce tale IP nella blacklist.

Conclusione

Fino ad ora potresti essere stato un fedele utente di AirVPN, ma se non riesci più ad accedere a Netflix con esso, hai proprio un problema o non saresti qui altrimenti. Ma non devi passare molto tempo a cercare tanti ipotetici metodi alternativi: usa la nostra soluzione alternativa. Questa soluzione è semplice: un provider collaudato e affidabile che aggiri i blocchi VPN. Ti abbiamo dato gli strumenti e i consigli che riteniamo più adatti per il lavoro – quindi scegline uno e goditi la tua maratona Netflix come prima.

Hai provato altre soluzioni alternative per accedere a Netflix? Hanno funzionato? E se sì, erano costanti nel funzionamento? Raccontaci i tuoi pensieri e la tua esperienza nella sezione commenti.

 

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.