1. Home
  2. IT

Buffered VPN e Netflix Bloccato; Soluzione funzionante per il 2019

Per gli utenti di Buffered VPN che si sono ritrovati con Netflix bloccato nella loro area geografica, abbiamo buone notizie: abbiamo testato e trovato soluzioni funzionanti per sbloccare Netflix da qualsiasi parte del mondo.

Stai viaggiando o vivendo all’estero e vuoi guardare un film o una serie. Accendi la tua VPN – Buffered VPN – e vai su Netflix.com. Una volta effettuato l’accesso, però, ti rendi rapidamente conto che non puoi guardare i tuoi contenuti preferiti. Netflix è bloccato o limitato. Nonostante tu abbia pagato per un servizio VPN di prim’ordine, non puoi goderti Netflix. Quello che ti serve, quindi, è una soluzione VPN tampone per “Netflix bloccato” nel 2019, ed è esattamente quello che ti stiamo proponendo nell’articolo di oggi.

Avviso: non esiste una configurazione “Miracolosa” che faccia funzionare Netflix con Buffered VPN. Invece, dovrai trovare un altro provider VPN che soddisfi le tue esigenze. In questa guida, Ti aiuteremo nella scelta di un servizio che funzioni effettivamente con Netflix, quindi spiegheremo perché i siti di streaming mettono in pratica i geo-blocks in primo luogo. Infine, discuteremo sul motivo per cui Buffered VPN fallisce laddove i nostri servizi VPN raccomandati hanno successo.

Provider VPN affidabili

Con il blocco VPN di Netflix che diventa sempre più aggressivo e sofisticato, l’elenco delle VPN confermate per garantire ancora l’accesso al sito si assottiglia ogni settimana. Ma non preoccuparti, ti guardiamo le spalle!

Di seguito, troverai le 5 migliori VPN sul mercato, ognuna di esse ha comprovata esperienza e ti sbloccherà Netflix:

1. ExpressVPN

ExpressVPN è una scelta coerente per gli utenti Netflix. Il motivo è immediatamente evidente dal nome del servizio: ExpressVPN è una delle VPN più veloci del settore, che la rendono ideale per uno streaming regolare. Un altro vantaggio è la tremendamente grande rete di server di oltre 3.000 server in 94 paesi. Con così tanti server e IP, è praticamente sempre possibile trovarne uno che sblocchi Netflix in modo rapido, semplice e senza buffering o altro. Questo significa anche che puoi accedere a una varietà di librerie Netflix oltre a quelle statunitensi e canadesi, il che è proprio interessante se ti piacciono le serie e i film internazionali.

Tecnologicamente, ExpressVPN combina velocità e sicurezza. Utilizza la crittografia AES a 256 bit per rendere illeggibili i tuoi dati. Con questa funzione, anche un governo non sarà in grado di dimostrare che stai guardando Netflix intercettando le tue comunicazioni. Protocolli di crittografia specifici includono UDP e TCP di OpenVPN, che sono perfetti per gli streamer, così come SSTP: un protocollo che funziona bene in paesi con pesanti misure di censura come la Cina.

La larghezza di banda, la velocità e gli switch del server sono illimitati, il che significa che puoi goderti Netflix a tuo piacimento e ovunque tu sia. Connessioni simultanee consentono di collegare fino a 3 dispositivi in ​​modo da poter condividere con altri membri della famiglia e fare multi-stream quando è necessario. App e istruzioni sono disponibili per tutti i dispositivi comuni, dai desktop Mac ai router e alle Smart TV, il che rende l’installazione rapida e semplice.

Per ulteriori informazioni, consulta la nostra recensione ExpressVPN .

Pro

  •  Sblocca Netflix USA, BBC iPlayer e altri servizi di streaming
  •  Più di 3000 server super veloci
  •  Nessuna perdita DNS / IP trovata
  •  Nessun log di dati personali
  •  Servizio clienti 24/7.

Contro

  •  Piano mensile costoso.
MIGLIORE VPN PER NETFLIX: ExpressVPN è il nostro miglior consiglio per sbloccare Netflix. Ha un’enorme rete di server e alte velocità dimostratesi efficaci nello streaming di cataloghi Netflix internazionali. Ottieni uno sconto del 49% sul piano annuale più 3 mesi extra gratuiti con la nostra offerta speciale.

2. NordVPN

NordVPN è un servizio VPN di sicurezza. Anche se questo potrebbe non sembrare una scelta naturale per gli utenti di Netflix, non affrettarti a trarre conclusioni. La possibilità di Navigare tra gli IP, in combinazione con le funzionalità di sicurezza di NordVPN è un ottimo modo per guardare il servizio di streaming ovunque tu sia. Uno dei motivi principali è l’enorme rete di server. Con oltre 5.400+ nodi in 62 paesi, anche Netflix ha difficoltà a stare al passo con la lunga lista di IP di NordVPN. È utile che alcuni server siano ottimizzati per lo streaming. Ad esempio, puoi ottenere un IP dedicato che aggira le blacklist IP condivise (come quelle utilizzate da Netflix). Se la censura è un problema, puoi contare su server offuscati per nascondere il fatto che stai usando una VPN da terze parti.

Un altro fattore importante con NordVPN è direttamente correlato alla sicurezza. Come probabilmente saprai, l’uso di una VPN rallenta la tua connessione Internet, anche se solo un po ‘. Fortunatamente, NordVPN utilizza alcuni dei protocolli di crittografia più veloci disponibili oggi. Questi includono UDP e TCP di OpenVPN, che combinano entrambi velocità e sicurezza. Includono anche L2TP: un’opzione veloce, leggermente meno sicura, perfetta per l’utilizzo di Netflix. Questi protocolli, combinati con velocità illimitate, larghezza di banda e switch del server, consentono di utilizzare NordVPN per trasmettere in streaming liberamente e tutte le volte che vuoi. Sono disponibili inoltre 6 connessioni simultanee per poter effettuare lo streaming da più dispositivi contemporaneamente.

Leggi la nostra recensione NordVPN  per ulteriori informazioni.

Pro

  •  OFFERTA SPECIALE: piano triennale (75% di sconto – link sotto)
  •  Diversi server di indirizzi IP
  •  Consente connessioni multiple (6 dispositivi)
  •  Nessun log e connessioni crittografate per una privacy totale
  •  Politica di garanzia soddisfatti o rimborsati (30 giorni).

Contro

  •  A volte è lento con i rimborsi (ma li emette sempre e comunque).
MIGLIORE VPN PER Qualità/Prezzo: NordVPN è una VPN “di sicurezza” che è perfetta per aggirare la censura dei firewall di Netflix. Risparmia il 75% sull’abbonamento di 3 anni utilizzando il nostro accordo esclusivo per i lettori.

3. CyberGhost

CyberGhost è una scelta eccellente per chiunque voglia semplicemente godersi Netflix senza dover impazzire tra infinite impostazioni VPN. A differenza della maggior parte degli altri provider, dove è necessario effettuare scelte su server, crittografia e altre cose, CyberGhost semplifica il processo con 6 semplici profili di configurazione, che vanno da “navigare in modo anonimo” a “sbloccare lo streaming”. Quest’ultima opzione è perfettamente adatta per Netflix e tutti i profili di configurazione sono facili da personalizzare con semplici pulsanti. Ad esempio, puoi comprimere i dati o aumentare la velocità per uno streaming più veloce scegliendo le opzioni pertinenti. Il risultato è un servizio VPN flessibile e potente che consente agli utenti di ottenere facilmente l’esatta connessione di cui hanno bisogno quando ne hanno bisogno.

Oltre ad essere eccellente per l’uso semplice e diretto di Netflix, CyberGhost ha alcune funzionalità importanti ottimizzate per lo streaming. Ad esempio, utilizza OpenVPN UDP e TCP, nonché L2TP, per darti la massima velocità possibile mantenendo le connessioni sicure. La sua rete di server è enorme, con oltre 3.600 nodi in più di 60 paesi, il che significa che è possibile ottenere indirizzi IP corrispondenti alla posizione di qualsiasi catalogo regionale Netflix che si desidera. Il software è prontamente disponibile per tutti i moderni sistemi operativi, inclusi Windows, MacOS e Linux, il che significa che è possibile utilizzare CyberGhost praticamente con qualsiasi dispositivo in uso. Ultimo ma non meno importante, funzionalità extra come un kill switch e una connection guard aiutano a proteggere le persone colpite dalla censura.

Ulteriori informazioni sono disponibili nella nostra recensione su CyberGhost .

Pro

  •  OFFERTA SPECIALE: 79% DI SCONTO
  •  Piani convenienti
  •  7 connessioni simultanee
  •  Politica rigorosa di no-logging
  •  Supporto via chat live (24/7).

Contro

  •  Non funziona bene in Cina.
GRANDE SCONTOCyberGhost ti garantisce un accesso affidabile a Netflix senza sovraccaricare le tue variabili di connessione. Iscriviti per un anno con il nostro speciale sconto del 79% e ricevi 6 mesi extra gratuiti.

4. PrivateVPN

Secondo il proprio sito Web, PrivateVPN è stato creato con l’esplicita intenzione di fornire agli utenti l’accesso Netflix Immediato. Quindi, come ci riesce? Durante i nostri test, abbiamo riscontrato che le connessioni di PrivateVPN sono tra le più veloci e affidabili sul mercato, in effetti il ​​compagno perfetto di Netflix. È un’impresa impressionante anche, considerando i loro numeri di rete sono solo 80+ server in 59 paesi. Di questa sfilza, PrivateVPN ha gentilmente etichettato i server specificamente configurati per sbloccare Netflix e altri siti di streaming. Inoltre, PrivateVPN è noto per cambiare ciclicamente i suoi IP al fine di superare i ban delle blacklist IP. Questa funzionalità, in combinazione con le apparecchiature di nuova generazione e gli switch a velocità illimitata, larghezza di banda e server, rendono PrivateVPN una buona scelta per chiunque stia cercando una soluzione di sblocco dello streaming chiavi in ​​mano.

PrivateVPN blocca la connessione con la crittografia AES impenetrabile a 256 bit e offre la possibilità di scendere a 128 bit quando la velocità è più importante della sicurezza. Un altro punto di forza è la disponibilità di SOCKS5: un proxy che aggira i firewall di censura (incluso il Great Firewall della Cina). Se desideri trasmettere in streaming Netflix da paesi come la Cina, il Kirghizistan e gli Emirati Arabi Uniti, PrivateVPN è un’ottima scelta. Il supporto di tutto ciò è una politica di non registrazione completa che promette di non mantenere mai i metadati di connessione e utilizzo che potrebbero essere utilizzati per identificarti. Veramente, PrivateVPN è all’altezza del suo nome, e oltre.

Vuoi saperne di più? Ottieni maggiori informazioni nella nostra recensione di PrivateVPN.

SCONTO ESCLUSIVO: PrivateVPN è ideale per aggirare le banlists VPN su siti Web di streaming come Netflix. Ottieni uno sconto del 65% sul piano annuale, più un mese extra, disponibile solo per i nostri lettori.

5. PureVPN

PureVPN è una VPN con un ottimo rapporto qualità-prezzo con una serie di funzioni che la rendono perfetta per gli utenti di Netflix. Per i principianti, PureVPN gestisce una rete impressionante, con un enorme volume di server (oltre 2000) che attraversa 140 paesi. Ciò significa che puoi ottenere alcuni indirizzi IP davvero inusuali, tra cui l’Uzbekistan, il Belize, il Kuwait e altro ancora. (Lo abbiamo trovato divertente, fosse solo per scoprire nuovi posti da cui connettersi!) Non importa quale versione di Netflix desideri, sarai in grado di trovare rapidamente server che ti consentono di accedere al contenuto desiderato. L’accesso a tutti questi server è incluso in ogni singolo piano PureVPN, così come il traffico e la larghezza di banda illimitati, il che significa che puoi trasmettere in streaming il contenuto del tuo cuore. Come bonus aggiuntivo, ci sono server per streaming dedicati ottimizzati per servizi come Netflix, che impediscono il buffering, il ritardo e lo streaming di bassa qualità.

Oltre alla sua massiccia rete di server, PureVPN ha una serie di vantaggi secondari. Ad esempio, può aiutarti a sconfiggere la limitazione dell’ISP, il cosiddetto “throttling”: un metodo che i provider di Internet usano per ridurre artificialmente la tua velocità. Esiste inoltre una funzionalità di split tunnelling VPN, che consente di crittografare le singole applicazioni consentendo al resto del traffico di passare al proprio ISP normalmente. Per maggiore sicurezza, connettiti attraverso il server Ozone proprietario, che abilita automaticamente la protezione anti-malware, IDS / IPS, URL e filtri dei contenuti, nonché un blocco di app.

PureVPN è disponibile su tutti i comuni dispositivi e sistemi operativi. A differenza della maggior parte delle altre VPN, viene fornito con un servizio di installazione remota che installa PureVPN su dispositivi Windows, Linux e MacOS senza il tuo diretto intervento. Insieme a un massimo di 5 multi-login per famiglia, questo rende PureVPN una scelta eccellente per tutti coloro che apprezzano un buon rapporto qualità-prezzo – in particolare le famiglie.

OFFERTA AL LETTORE: PureVPN offre uno dei servizi VPN più user-friendly con la massima velocità e sicurezza. Provalo con la nostra offerta speciale: il 74% di sconto sul prezzo normale.

Perché Netflix blocca i proxy e le VPN?

Ci sono 2 motivi per cui gli utenti VPN non possono guardare Netflix. Il primo si chiama geoblocking . È quando servizi come Netflix impediscono agli utenti di determinati Paesi di guardarne il contenuto per motivi legali. Che ci crediate o no, Netflix non limita le persone in paesi diversi a guardare i contenuti solo per infastidirci. Ci sono ottime ragioni commerciali per farlo. Un film o una serie di successo possono costare centinaia di milioni di dollari, mentre anche produzioni relativamente minori costano milioni. Per recuperare queste spese, gli studios e i loro partner di distribuzione si affidano alle vendite di biglietti del cinema e di supporti fisici, oltre a sempre più licenze di streaming. In quanto tali, queste licenze sono piuttosto costose e devono essere acquistate separatamente per ciascun mercato.

Quindi, se Netflix vuole trasmettere il prossimo film di successo Marvel, deve considerare quali licenze ha più senso acquistare. Gli Stati Uniti, il Regno Unito, il Canada e anche i Paesi Bassi sono tutti buoni candidati, in quanto i loro dati demografici degli utenti favoriscono i grandi successi di Hollywood. Ma che dire di altri paesi stranieri, come il Laos o il Turkmenistan, o paesi in cui il pubblico tende a preferire selezioni dalla propria storia cinematografica unica, come la Francia? L’alto costo dell’acquisto di diritti di licenza da Disney ad esempio, per questi paesi potrebbe superare di gran lunga il ritorno economico dell’investimento da parte di un pubblico meno interessato a tali film.

Così vengono creati i geoblocks per garantire che Netflix massimizzi i profitti sulle licenze in suo possesso e per mantenere gli accordi di licenza con i detentori del copyright.

Un secondo motivo per cui Netflix può essere bloccato è più relativo al paese o all’edificio in cui ti trovi. (Alcune) aziende e paesi si interessano molto al controllo dei mezzi ai quali le loro popolazioni hanno accesso e prendono provvedimenti per mettere in blacklist i siti Web e vietare le VPN. I metodi esatti variano, compresi i firewall, l’ispezione approfondita dei pacchetti e il filtro DNS, ma il risultato è lo stesso: niente Netflix per te senza una VPN in grado di superare queste contromisure.

Perché Buffered VPN non funziona con Netflix?

Il motivo centrale per cui Buffered VPN non funziona con Netflix è molto semplice. La VPN in questione utilizza solo IP condivisi / dinamici. Ciò significa che ogni volta che accedi al servizio, ottieni un nuovo IP; di solito uno che è stato usato da dozzine o centinaia di utenti prima di te. Poiché molte di queste persone stanno cercando di guardare Netflix proprio come te, l’IP che utilizzi si distingue per il servizio di streaming. Dopo tutto, perché centinaia di persone utilizzano account diversi da un unico IP? Esatto, perché stanno utilizzando l’indirizzo condiviso / dinamico di una VPN. Netflix comprende questa logica molto bene ed è costantemente alla ricerca di questi tipi di IP e server.

Una volta scoperto un IP condiviso, viene aggiunto a una “blacklist” di indirizzi che non possono accedere a Netflix. Poiché Buffered VPN utilizza solo IP dinamici / condivisi, praticamente nessuno dei loro server può accedere a Netflix in modo affidabile. Questo, in poche parole, è il motivo per cui Buffered VPN non funziona con Netflix. La compagnia ha fatto del suo meglio per continuare a cambiare gli IP dinamici più velocemente di quanto Netflix potesse inserirne nella blacklist per gran parte del 2018. Ma a partire dal primo trimestre del 2019, Buffered VPN è in gran parte inefficace per accedere a Netflix, salvo un colpo di fortuna.

Perché Buffered VPN non cambia gli IP condivisi più velocemente?

Come abbiamo detto, Buffered VPN utilizzato per modificare gli IP condivisi più velocemente di Netflix potrebbe trovarli. Ciò significava che gli utenti potevano guardare liberamente Netflix, Hulu , Amazon Prime Videoe altri servizi di streaming mentre si trovavano dietro la VPN. Il problema è il seguente: più a lungo Netflix fa guerra agli IP condivisi, meglio riesce a fermarli. In passato, era necessario un operatore umano per aggiungere indirizzi alla blacklist IP. Oggi il processo è per lo più automatizzato, quindi non appena diventa chiaro che un IP è probabilmente condiviso tra un numero elevato di utenti, smette di funzionare con Netflix. Non c’è davvero nulla che Buffered VPN possa fare per aggirare il problema a causa della sua politica di utilizzare solo IP condivisi. A dire il vero, molti dei nostri fornitori di servizi VPN raccomandati utilizzano anch’essi IP condivisi, ma tutti hanno altri nuovi metodi per far funzionare le loro connessioni insieme agli elenchi IP in rotazione. Altri offrono IP statici (discussi di seguito) per nascondersi dalle blacklist. Il punto è che Buffered VPN offre solo le basi e dal 2019, non c’è proprio niente da fare per illudere Netflix

Che dire degli indirizzi IP dedicati?

I servizi che elenchiamo su questa pagina offrono IP dedicati o “statici”. Con questi, nessuno a parte te stesso accede a Netflix usando lo stesso indirizzo Internet. Ciò significa che Netflix non ha un motivo per dire che stai usando una VPN e non può bloccarti. Anche se un IP dedicato a volte costa un po ‘di soldi in più, la maggior parte degli utenti ritiene che non valga la pena di dover scorrere decine di server per guardare Netflix. Inoltre, avere un IP dedicato significa che non devi condividere il tuo indirizzo online con nessuno, non importa quello che stai facendo. La parte migliore è che con i nostri servizi consigliati, puoi avere entrambi i tipi di IP. È possibile ottenere un IP dedicato per lo streaming e altre attività a basso rischio in cui la privacy non è fondamentale e utilizzare gli IP condivisi quando si desidera il massimo livello possibile di privacy. Ovviamente, Buffered VPN manca di questa funzionalità, altrimenti non sarebbe oggetto di questo articolo!

Conclusione

Spiacenti per i fan di Buffered VPN, Il sogno e la necessità di sbloccare Netflix sembrano tristemente essere andati in frantumi. Tuttavia, con i nostri Provider VPN raccomandati, non solo avrai accesso senza limiti a tutti i tuoi stream internazionali preferiti, ma anche una miriade di altre disposizioni sulla privacy.

Cosa farai con la tua nuova VPN? Hai uno stream preferito cui non hai potuto accedere prima d’ora? Lasciaci un commento qui sotto!

 

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment