1. Home
  2. IT
We are reader supported and may earn a commission when you buy through links on our site. Learn more

Bypassa le Restrizioni di ESPN 3 o ESPN + e le schermate di Blackout con queste VPN

ESPN è una delle principali reti via cavo sportive al mondo ed è disponibile anche su Internet. ESPN3 consente streaming online per tutti gli eventi sportivi globali e ESPN + offre ancora di più con eventi dal vivo, video on demand e contenuti esclusivi sul web. Sfortunatamente, le restrizioni sulle due piattaforme impediscono agli spettatori di guardare tutti i loro contenuti.

In breve, i blackout si verificano quando una trasmissione televisiva viene venduta a un’emittente locale, il che significa che tutti gli altri mezzi per lo streaming della suddetta trasmissione sono vietati. Per evitare questi blackout ed evitare i blocchi geografici su ESPN3 ed ESPN +, avrai bisogno di una VPN. In questo articolo, discuteremo delle funzionalità più importanti di un provider VPN, ti daremo i nostri migliori consigli per prevenire i blackout e ti lasceremo dei link con alcuni sconti piuttosto generosi.

Scegli una VPN per aggirare le restrizioni di live blackout

Al fine di eludere le restrizioni di blackout, avrai bisogno di un servizio di qualità con una vasta rete di server negli Stati Uniti, solide funzionalità di sicurezza, ampia disponibilità del software per più dispositivi e velocità di connessione elevata. Ecco le caratteristiche specifiche a cui prestare attenzione:

  • Server negli Stati Uniti : optando per un provider con molti server negli Stati Uniti, avrai più opzioni di connessione e quindi di accesso a ESPN, nonché accesso servizi come Hulu  e Netflix .
  • Connessione veloce: una volta installata la VPN e sei pronto per eseguire lo streaming, l’ultima cosa che desideri è il buffering per via di errori o semplici ritardi. Scegli un provider con alte velocità di connessione, nessun limite di velocità applicato e una larghezza di banda del tutto illimitata.
  • Crittografia avanzata: necessiti che le informazioni del tuo account e la cronologia di navigazione siano sicure quanto più possibile. Un buon provider VPN utilizzerà la crittografia a 256 bit.
  • Politica di zero registrazione : non iscriversi mai a un servizio VPN a meno che non disponga di una rigorosa politica di registrazione zero . Ciò garantirà che i tuoi dati non vengano archiviati e che non possano essere mai ricondotti a te.
  • Compatibilità del tuo dispositivo: per usufruire di una connessione senza fastidiosi e deludenti blackout sui servizi di streaming ESPN, è necessario che il provider VPN abbia un’app compatibile con il dispositivo e il sistema operativo in tuo possesso.

I migliori provider VPN da noi consigliati

1. ExpressVPN

ExpressVPN - Editors choice

ExpressVPN è uno dei servizi VPN più popolari e affidabili sul mercato e per dei buoni motivi. Il provider è all’altezza delle aspettative dovute al suo nome, fornendoti una delle connessioni più veloci del settore. Con oltre 2000 server in 94 paesi, gli utenti hanno molte opzioni, indipendentemente da dove si spostano o navigano. Indipendentemente da dove si riscontrino blackout su ESPN +, ExpressVPN offre opzioni più che sufficienti per aggirarli. Come bonus aggiuntivo, puoi connettere fino a 3 dispositivi per goderti i contenuti sportivi ovunque tu voglia e ovunque tu sia.

In termini di funzionalità di privacy, ExpressVPN utilizza la crittografia AES a 256 bit che protegge la tua identità e la cronologia di navigazione. Inoltre, un kill switch incorporato e un test di tenuta DNS garantiranno la protezione dei dati in qualsiasi momento, anche se la connessione VPN si interrompe accidentalmente. La politica di zero-logging su traffico, indirizzi IP e altre informazioni importanti implica che tutte le tue attività non possono essere ricondotte al tuo dispositivo o identità, in nessun momento.

Pro

  •  Sblocca Netflix e altri siti di streaming
  •  94 paesi, oltre 3.000 server
  •  Molto semplice e facile da usare
  •  Politica rigorosa di zero registrazione
  •  Servizio clienti (chat 24/7).

Contro

  •  Massimo di 3 connessioni simultanee
  •  Il piano mensile ha costi elevati.

Nella nostra recensione completa di ExpressVPN , discutiamo della compatibilità del software, dei test di velocità e molto altro ancora.

MIGLIOR VPN PER ESPN:  Iscriviti per un anno ad ExpressVPN a $ 6,67 al mese e ricevi 3 mesi GRATIS. C’è anche una straordinaria garanzia di rimborso di 30 giorni senza rischi, nel caso in cui non fossi completamente soddisfatto.

2. NordVPN

nordvpn

NordVPN è un servizio veloce e affidabile, ma ciò che lo distingue davvero è la dimensione della rete. Con oltre 4.800 server in 62 paesi, NordVPN ha la più grande rete di server del settore, rendendosi ideale per stabilire connessioni veloci a bassa latenza in qualsiasi parte del mondo. NordVPN offre inoltre una gamma di server speciali ideali per utenti esperti, tra cui Onion su VPN, anti-DDoS, P2P e doppia VPN. Poiché ESPN3 ed ESPN + bloccano alcuni provider VPN, questi server specializzati aiutano a evitare blackout ESPN. Nonostante le elevate prestazioni, il software di NordVPN è abbastanza intuitivo e facile da usare.

In termini di sicurezza, NordVPN è solido e affidabile. Con una crittografia AES a 256 bit, la decriptazione dei dati richiederebbe alcuni milioni di anni al supercomputer attualmente più potente del mondo. I protocolli di crittografia includono UDP e TCP di OpenVPN, nonché L2TP che penetra nei firewall di censura. Inoltre, la politica di non registrazione è una delle più complete del settore: nessun registro su traffico, indirizzi IP e persino larghezza di banda.

Pro

  •  Sblocca Netflix USA, iPlayer, Amazon Prime e altri servizi di streaming
  •  Diversi server e altrettanti indirizzi IP
  •  Il torrenting è esplicitamente consentito
  •  Protezione dei dati “doppia”
  •  30 giorni per un rimborso garantito.

Contro

  •  L’elaborazione del rimborso può richiedere fino a 30 giorni.

Le funzionalità avanzate rendono NordVPN una scelta solida per bypassare i blocchi VPN. Puoi scaricare l’app per una vasta gamma di sistemi operativi, tutti elencati nella nostra recensione completa di NordVPN .

OFFERTA INCREDIBILE: ricevi uno sconto del 70% su NordVPN e paga $ 3,49 al mese quando ti iscrivi per un abbonamento triennale. Tutti i piani d’abbonamento sono supportati da una garanzia di rimborso di 30 giorni.

3. CyberGhost

cyberghost

CyberGhost si concentra sulla fornitura di un servizio intuitivo che mantiene anche la tua privacy. All’avvio, ti vengono presentati i vari profili di configurazione tra cui potrai scegliere in base alle tue esigenze di navigazione. Questi includono “navigare in modo anonimo”, “sbloccare lo streaming” e “scegliere il mio server VPN”. Questi profili sono quindi ulteriormente personalizzabili, quindi se si desidera “bloccare gli annunci” o aggiungere “maggiore velocità”, sarà possibile aggiungere queste funzionalità per migliorare le prestazioni.

CyberGhost utilizza la crittografia AES a 256 bit tramite OpenVPN, che offre la massima sicurezza possibile per i tuoi dati. Inoltre, la politica di non-registrazione del provider specifica che quasi nessuna informazione viene memorizzata, dai timestamp fino al tuo indirizzo e-mail. Le uniche informazioni che vengono conservate sugli utenti sono eventi di accesso anonimi su base giornaliera, che aiutano a raccogliere statistiche mensili e anonime sugli utenti.

Con una vasta rete di oltre 2.700 server in 60 paesi, CyberGhost è una solida scelta per gli utenti che desiderano trasmettere contenuti in streaming su ESPN3 o ESPN +. Il servizio viene inoltre proposto con larghezza di banda illimitata, nessun limite di velocità o limitazione di altro genere, e soprattutto alte velocità di connessione. Ciò ti assicurerà di non essere mai interrotto da buffering o rallentamenti di altro tipo.

Pro

  •  Sblocca Netflix USA, BBC iPlayer, YouTube
  •  Profilo speciale progettato per il torrenting privato
  •  Sede legale in Romania (fuori dai paesi dei cosiddetti “14 occhi”)
  •  Nessuna registrazione
  •  Garanzia di rimborso di 45 giorni.

Contro

  •  Impossibile sbloccare alcuni siti di streaming popolari.

Nella nostra recensione completa di CyberGhostcopriamo diverse tematiche tra cui l’ampia disponibilità di software della VPN e le varie funzionalità extra per gli utenti su dispositivi desktop.

OFFERTA PIÙ ECONOMICA: ricevi  fino al 77% di sconto sul prezzo al dettaglio di CyberGhost quando ti iscrivi per 18 mesi  – paga solo $ 2,75 al mese. Il pacchetto viene proposto con una garanzia di rimborso di 45 giorni senza fastidiose domande sulla tua scelta.

4. PrivateVPN

privatevpn

PrivateVPN è l’ideale se quello che stai cercando sono connessioni rapide e una solida sicurezza. Questo servizio è particolarmente utile per i principianti della VPN che non vogliono avere a che fare con un’interfaccia utente complicata. Entro pochi istanti dal download dell’app, è possibile installare e connettere il tutto e avviare lo streaming di video online. La rete di PrivateVPN è composta da server in 56 paesi, che offre diverse opzioni di connessione.

PrivateVPN utilizza la crittografia AES a 256 bit come impostazione predefinita, ma se si desidera aumentare la velocità, è possibile scegliere una crittografia a 128 bit. Poiché le VPN rallentano inevitabilmente la connessione, una crittografia leggermente più debole accelererà lo streaming e il download. Inoltre, la larghezza di banda illimitata e nessun’altra limitazione al cambio di server assicurano che la tua esperienza sia sempre ininterrotta.

Altre disposizioni di sicurezza fondamentali fornite da PrivateVPN sono la protezione kill switch e la politica di non registrazione. Nel caso in cui vieni disconnesso, anche accidentalmente, il provider chiuderà l’intera rete Internet per impedire che i tuoi dati vengano fatti passare sui server del tuo ISP. Inoltre, la politica di non registrazione garantisce che quasi nessuna delle tue informazione sia archiviata o possa essere ricondotta al tuo indirizzo e-mail.

PrivateVPN è disponibile su una vasta gamma di sistemi operativi, da Windows a Linux. Leggi la nostra recensione completa di PrivateVPN qui.

OFFERTA SPECIALE: sottoscrivi il piano di 12 mesi e ricevi un mese in più GRATUITO risparmiando il 64%, tutto a soli $ 3,88 al mese . Offerta corredata da una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

Il live Blackout sulle trasmissioni sportive

Le restrizioni del tipo blackout, si verificano ormai da anni sulle trasmissioni sportive. Il motivo è incoraggiare le persone a frequentare gli stadi o, almeno, a utilizzare i canali locali per guardare gli eventi da remoto. Sfortunatamente, nella maggior parte dei paesi, tra cui Stati Uniti, Canada e Regno Unito, i blackout fanno parte di quasi tutte le partite nazionali e hanno lo scopo di dare alle emittenti locali un vantaggio competitivo.

I blackout sono in circolazione da molto prima dei servizi di streaming online come ESPN + e hanno suscitato molto scalpore. Nel 2012, i fan hanno promosso un’azione legale contro MLB e NHL per aver limitato l’accesso ai giochi dal vivo e quindi per averli costretti ad acquistare pacchetti TV tradizionali per guardare le partite locali. Il verdetto è stato emesso nel 2015 e il giudice ha finito per schierarsi con i fan, affermando

“Ogni spettatore … come consumatore nel mercato delle trasmissioni di baseball o di hockey, è stato privato di un’opzione … che sarebbe stata altrimenti disponibile in assenza delle restrizioni territoriali”.

Sfortunatamente, il risultato finale di questa causa fu una semplice contrazione: i prezzi furono abbassati, ma i blackout permangono. Se un’importante emittente nazionale mette le mani sui diritti di licenza, i canali televisivi locali non potranno trasmettere la stessa partita ovviamente. Sebbene la controversia sui blackout continui ancora, ti proponiamo la soluzione più rapida e sicura che ti consentirà di trasmettere contenuti in streaming su ESPN3 ed ESPN + in pochi minuti.

In che modo una VPN mi aiuta ad aggirare i blackout (e molte altre cose)?

La buona notizia è che non è necessario attendere la soluzione da campionati sportivi o società via cavo. Invece, puoi iniziare a guardare tantissimi dei tuoi contenuti sportivi preferiti e filmati esclusivi già semplicemente optando per uno dei nostri provider VPN consigliati. Quindi, con cosa può aiutarti una VPN?

Bypassare le restrizioni regionali

Ora è chiaro: il motivo principale dei blackout live su servizi come ESPN3 ed ESPN + sono le restrizioni basate sulla posizione. Una VPN ti permetterà di cambiare il tuo indirizzo IP da uno stato all’altro, a seconda della regione geografica in cui la partita viene trasmessa. Ciò significa che senza lasciare il comfort di casa, puoi assistere a una partita in diretta da qualsiasi luogo, da Boston a Los Angeles, o Parigi o Varsavia.

Utilizzando una VPN, puoi bypassare tutti i blocchi geografici e le limitazioni non solo sui contenuti sportivi, ma anche su altri principali servizi di streaming video online. Ad esempio, la libreria di Netflix varia a seconda della tua posizione, mentre BBC iPlayer non è affatto disponibile al di fuori del Regno Unito. Con una VPN, sarai in grado di “trasferirti” in base alle tue preferenze di streaming e di guardare inoltre una quantità illimitata di contenuti internazionali.

Nascondi il tuo indirizzo IP e resta al sicuro

Come abbiamo accennato, un servizio VPN nasconderà il tuo vero indirizzo IP e te ne darà uno nuovo a seconda del server che hai scelto. Se ESPN3, ESPN + o il tuo ISP acquisiscono il tuo vero indirizzo IP, non solo sarai ostacolato, ma l’ISP e il governo locale conosceranno il tuo vero indirizzo e posizione. Ciò significa che possono curiosare tra la tua attività online e, se necessario, usarla contro di te.

Quando si utilizza un buon servizio VPN, si può essere certi che i propri dati saranno sempre crittografati e resi anonimi dall’indirizzo IP esterno. Niente, della cronologia di navigazione ai dettagli dell’account potrà essere ricondotto alla tua identità o posizione, quindi la tua connessione sarà sempre del tutto privata.

Sfonda la censura

La libertà di Internet è un fattore importante nella nostra vita del terzo millennio, al punto che in alcuni paesi, siti Web come Google, Facebook e Wikipedia sono bloccati a causa delle leggi locali sulla censura. Se stai pensando di viaggiare o trasferirti all’estero, una VPN ti consentirà di eludere queste leggi sulla censura in modo che la tua esperienza online, inclusa la visione di sport su ESPN3 ed ESPN +, non venga mai interrotta.

Inizia a eliminare i blackout dalla tua esperienza di streaming

Ora che hai scelto un provider VPN e hai capito di più sulle restrizioni di blackout live, sei pronto per iniziare. Di seguito, troverai una guida dettagliata che ti consentirà di trasmettere in streaming contenuti privi di blackout su ESPN3 o ESPN + in pochi istanti.

Download e attivazione

  1. Accedi al tuo account VPN tramite il browser e scarica l’app giusta per il tuo dispositivo (ad esempio, per un telefono Samsung avrai bisogno di un’app compatibile con Android).
  2. Installa la VPN, avvia l’app non appena viene scaricata e accedi.
  3. Non appena accedi, verrai automaticamente collegato al server più veloce disponibile. Tuttavia, è possibile modificarlo manualmente se si desidera ottenere un indirizzo IP da un altro continente o paese.
  4. Ora che sei connesso al server di tua scelta, sei pronto per navigare tra i contenuti su ESPN3 ed ESPN + senza subire blackout. Assicurati di scegliere la posizione giusta in base alle tue esigenze.

Verifica della tua connessione

Ora che hai installato una VPN, è importante testare la connessione e assicurarsi che funzioni correttamente. Questo passaggio non è obbligatorio, ma ti farà risparmiare il fastidio di riscontrare ancora un blackout e di dover controllare la connessione in un secondo momento.

  1. Apri il tuo browser e vai su ipleak.net . Attendi il caricamento della pagina. Verrà eseguito un test di ricerca automatica dell’indirizzo IP.
  2. Nella casella chiamata “Il tuo indirizzo IP”, assicurati che la posizione sia quella che hai scelto nell’app VPN. Se vedi la tua posizione fisica, potrebbe esserci una perdita e dovresti contattare il provider VPN per risolvere il problema. Se vedi la posizione da te scelta, sei a posto.

Conclusione

Le restrizioni di blackout hanno causato scompiglio per molti anni, anche prima che fossero introdotti servizi di streaming come ESPN3 ed ESPN +. Ora che questi servizi ti consentono di guardare da remoto i tuoi contenuti sportivi preferiti, i blackout live sono ancora più frustranti. Invece di aspettare la soluzione a lungo termine per finalmente godere dei principali campionati sportivi, usa uno dei nostri provider VPN e inizia subito a guardare tutte le trasmissioni senza alcun blackout.

Stai pensando di guardare la partita dell’anno? O un’intervista esclusiva al tuo giocatore preferito? Facci sapere qual è la prima cosa che guarderai su ESPN3 o ESPN + senza più le fastidiose restrizioni di blackout.

 

 

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.