1. Home
  2. IT

Che cosa sa di te il governo britannico?

Indipendentemente dal fatto che un paese goda di una buona libertà di Internet, la sorveglianza nazionale viene effettuata praticamente da ogni governo. Questo viene spesso fatto per prevenire il terrorismo, combattere il crimine e proteggere i residenti – ma la storia ha dimostrato che individui e organizzazioni abusano dei loro poteri e dei nostri dati personali. Questo fa sorgere una domanda ovvia: cosa sa il mio governo su di me e come usa queste informazioni?

Nel Regno Unito, il governo applica una delle politiche di sorveglianza dei dati più complete e forti al mondo. La raccolta dei dati copre tutto, dai precedenti penali al DNA, fino alla “cronologia” dei viaggi. Per proteggerti dal tracciamento, hai bisogno di un servizio VPN di alta qualità che crittografa i tuoi dati e ti dia un IP non del Regno Unito. Questo ti proteggerà mentre ti aiuterà a bypassare le restrizioni regionali, bypassare i blocchi della censura e accedere alle migliori offerte online disponibili. In questo articolo, discuteremo come scegliere la migliore VPN per la massima sicurezza, darvi consigli sui nostri fornitori e spiegare come non farsi “spiare” dal governo del Regno Unito.

Scegli la migliore VPN per proteggere i tuoi dati

Quando si tratta di protezione dei dati nel Regno Unito, una semplice VPN gratuita non ti basterà. Sono necessarie le seguenti funzionalità se si desidera avere una possibilità per difendersi dalle rigide funzionalità di sicurezza del governo del Regno Unito.

  • Crittografia avanzata: cerca una crittografia di alto livello come la tecnologia AES a 256 bit. Ciò garantirà che nessuno, dal governo al tuo ISP, possa ottenere l’accesso ai tuoi dati.
  • Zero-logging: una politica di zero-logging ti proteggerà dal monitoraggio online, da parte del governo o del tuo ISP. Assicurati di scegliere un provider VPN la cui politica di non registrazione copre tutto, dal traffico agli indirizzi IP, alla cronologia di navigazione.
  • Funzionalità di sicurezza integrate: ci sono alcune funzionalità di sicurezza che ti permetteranno di rimanere al sicuro quando sei online. Ad esempio, la protezione dalle perdite DNS garantisce che nessuna delle tue richieste di dati passi attraverso il tuo ISP. Questo è uno strumento molto utile nella protezione dei dati.
  • Velocità: una VPN tende a rallentare la connessione a Internet. Tuttavia, un buon fornitore renderà impercettibile questa differenza. Optare per un provider con elevate velocità di connessione, senza limiti di larghezza di banda e senza limiti di velocità o limitazione è fondamentale.
  • Rete di server: maggiore è la rete di server, maggiori sono le opzioni in termini di velocità e posizione. Questa funzione ti permetterà anche di aggirare le restrizioni regionali e di superare i duri blocchi della censura.

Le nostre raccomandazioni sulle migliori VPN per il Regno Unito

Ora che hai familiarità con le funzionalità di sicurezza più importanti di una VPN, dai un’occhiata ai nostri migliori consigli dei provider per proteggere i tuoi dati dal governo del Regno Unito.

1. ExpressVPN

ExpressVPN è la nostra scelta numero uno per proteggere i tuoi dati nel Regno Unito. In primo luogo, il fornitore ha sede nelle Isole Vergini britanniche, un luogo al di fuori della giurisdizione britannica ed esente dagli accordi di sorveglianza di Five, Nine e Fourteen Eyes. Ciò significa che nessuno dei governi di tale accordo può tracciare i tuoi dati o conservarne i registri per lunghi periodi di tempo. Inoltre, il servizio utilizza la crittografia AES a 256 bit che è considerata infrangibile. Ci vorrebbero milioni di anni per il super computer più potente del mondo per tentare persino di decifrarla. I protocolli di crittografia includono UDP e TCP di OpenVPN, oltre a quelli più orientati alla sicurezza come SSTP. La politica di non registrazione di ExpressVPN è una delle migliori del settore, che copre traffico, richieste DNS, indirizzi IP e cronologia di navigazione. Ciò significa che la polizia del Regno Unito, gli ISP, ed i provider non avranno mai accesso alle tue informazioni.

ExpressVPN è velocissimo. Con una rete di oltre 2000 server in 94 paesi, puoi ottenere un indirizzo IP da qualsiasi parte del mondo e la connessione sarà sempre una delle più veloci. Inoltre, ExpressVPN non ha limiti di larghezza di banda e non utilizza i limiti di velocità, né limita la connessione. Esistono app dedicate per tutti i principali sistemi, inclusi Windows, Mac, Android, Chrome, Safari e persino console di gioco e smart TV. Hai la possibilità di connettere fino a tre dispositivi contemporaneamente, quindi i tuoi dati saranno protetti indipendentemente da dove navighi.

Pro

Contro

  •  Costo elevato per gli utenti mensili.

Maggiori informazioni sulla sicurezza sono nella nostra recensione completa su ExpressVPN.

IL MIGLIORE PROVIDER PER IL REGNO UNITO: ExpressVPN ti consente di sbloccare in modo sicuro i siti Web senza sacrificare la sicurezza e la privacy. Ottieni il 49% di sconto sul piano annuale, più 3 mesi extra gratuiti.

2. NordVPN

NordVPN è il primo fornitore di servizi per la sicurezza web per il Regno Unito. La sua enorme rete di oltre 5.200 server in 62 paesi include una varietà di server speciali progettati per la privacy. I server offuscati, ad esempio, nascondono il fatto che stai usando una VPN e ti aiutano a rimanere fuori dai radar governativi. La Double VPN trasferisce i tuoi dati attraverso due server proxy e aggiunge un ulteriore livello di crittografia a tutto il tuo traffico. Applica una politica di zero logging che è una delle migliori nella storia delle VPN e offre un livello molto elevato di protezione. Inoltre, NordVPN ha sede a Panama, che è un governo neutrale ed esente dagli accordi di sorveglianza Five, Nine e Fourteen Eyes.

NordVPN è anche facile e intuitivo da usare. L’app ha un’interfaccia utente semplice ed elegante, che è impressionante considerando la ricchezza del servizio. Il software mobile è molto avanzato come la versione desktop. NordVPN è disponibile su Mac OS, Windows, Android, iOS e persino RaspberryPi. Inoltre, consente di collegare 6 dispositivi alla volta e non pone limiti alla larghezza di banda o al cambio server, rendendolo un servizio ideale per l’uso quotidiano.

Pro

  •  Server ottimizzati per sbloccare Netflix
  •  Ha la maggior parte dei server VPN con diversi indirizzi IP
  •  Crittografia AES a 256 bit
  •  Politica rigorosa di zero log sia sul traffico che sui metadati
  •  Politica di garanzia di rimborso (30 giorni).

Contro

  •  La selezione automatica del server può essere inaffidabile
  •  Possono essere necessari 30 giorni per elaborare i rimborsi.

Leggi la nostra recensione completa su NordVPN per maggiori dettagli.

3. CyberGhost

CyberGhost è uno dei servizi VPN più affidabili ed è incredibilmente facili da usare. Al momento del lancio, puoi scegliere tra 6 diversi profili preconfigurati, ciascuno su misura per diversi casi di utilizzo. Ad esempio, puoi scegliere di “proteggere la tua connessione Wi-Fi” o “navigare in modo anonimo” per garantire che i tuoi dati siano tenuti al sicuro dal governo del Regno Unito e dal tuo ISP. Inoltre, questi profili sono personalizzabili per proteggere ulteriormente la tua privacy, come “bloccare il monitoraggio online” o “bloccare i siti Web dannosi”.

Anche se CyberGhost fa appello ai neofiti grazie alla sua interfaccia molto semplice, è comunque ricco di funzionalità come altri leader del settore. Il provider utilizza la crittografia AES a 256 bit, che rende i tuoi dati inaccessibili a chiunque a meno che tu non li consegni volontariamente. Inoltre, la politica di non registrazione di CyberGhost copre quasi tutto, dai timestamp fino al tuo indirizzo e-mail. L’enorme rete di server con oltre 3.100 nodi in 59 paesi ti offre una vasta gamma di indirizzi IP tra cui scegliere, il che significa che non dovrai mai rivelare quello reale. Altre funzionalità di sicurezza includono una protezione della connessione, un kill switch e un blocco di tracciamento online, che manterranno le tue informazioni protette per tutto il tempo in cui stai utilizzando il servizio VPN.

Pro

Contro

  •  Non funziona bene in Cina.

Dai un’occhiata alla nostra recensione completa di CyberGhost per saperne di più sulle sue funzionalità di privacy.

SCONTO ESCLUSIVO: CyberGhost offre un’incredibile protezione di Internet e richiede uno sforzo minimo da parte dei suoi utenti. Iscriviti con un enorme sconto del 77% sul piano triennale.

4. PrivateVPN

PrivateVPN offre ai suoi utenti il ​​perfetto equilibrio tra sicurezza e velocità, indipendentemente dal fatto che ti trovi nel Regno Unito o in un’altra nazione del Commonwealth. Il servizio utilizza la crittografia a 2048 bit con AES-256, mantenendo i tuoi dati protetti in ogni momento dietro un velo di crittografia molto spesso. I protocolli VPN includono Open VPN UDP e TCP, PPTP e L2TP/IPSec, che è veloce e aiuta a superare i blocchi della censura. Inoltre, la politica di zero-logging di PrivateVPN garantisce che il governo o il tuo ISP non saranno in grado di imbattersi in alcun registro del tuo traffico poiché quasi nessuno verrà archiviato nel database dei server. Le funzionalità di sicurezza extra includono poi un kill switch automatico e una protezione da perdite DNS integrata.

PrivateVPN ha una rete di server leggermente più modesta per un totale di oltre 100 server in oltre 59 paesi, ma i server offrono tutta la velocità e la potenza di cui potresti aver bisogno. Inoltre, sarai in grado di rimanere sicuro e anonimo online con questa varietà di località. PrivateVPN non pone limiti alla larghezza di banda, alla velocità o persino al cambio di server, quindi l’inevitabile rallentamento di un servizio VPN sarà appena percettibile. Il provider ha app dedicate per tutti i principali sistemi operativi e dispositivi e, se vuoi evitare qualsiasi seccatura, puoi scegliere la configurazione remota (gratuita) personalizzata.

Dai un’occhiata alla nostra recensione completa su PrivateVPN.

5. PureVPN

Il servizio di PureVPN offre alcune delle migliori funzionalità di privacy presenti sul mercato. Il provider utilizza la crittografia AES a 256 bit in modo che nessun hacker o ISP governativo possa accedere ai tuoi dati in qualsiasi momento. La politica di non registrazione è accurata e garantisce che nessuno possa rintracciare ciò che stavi facendo online. Inoltre, la crittografia e la registrazione zero indicano che i tuoi dati sono estremamente difficili da accedere a terzi. Le funzioni extra includono un kill switch automatico che spegne automaticamente Internet in caso di disconnessione, quindi non rischi mai di essere rintracciato quando il provider va in “down”.

Insieme alla sua vasta gamma di funzionalità di sicurezza, c’è l’impressionante rete privata di PureVPN di oltre 2000 server in 140 paesi. La rete copre praticamente ogni posizione nel mondo, quindi ottieni una vasta gamma di indirizzi IP, compresi quelli provenienti da paesi con protezione dei dati come la Svezia. PureVPN è disponibile su applicazioni desktop e mobile, nonché sulle estensioni del browser. Inoltre, il supporto di chat dal vivo 24 ore su 24 del provider ti aiuterà a risolvere eventuali problemi di connessione man mano che si presentano, quindi non dovrai mai più navigare senza una VPN.

OFFERTA PER I NOSTRI LETTORI: PureVPN offre velocità e sicurezza sulla sua enorme rete, oltre a una vasta gamma di caratteristiche uniche di sicurezza informatica.Risparmia il ​​73% sul piano annuale con la nostra offerta speciale.

È legale per il governo tenere traccia delle mie informazioni?

La risposta breve è “sì”. Nel 2016 è stata introdotta la legge sui poteri di indagine al fine di limitare la quantità di agenzie di servizi segreti e di sorveglianza. Tuttavia, ciò che ha realmente fatto questo atto è costringere le compagnie telefoniche e gli ISP a iniziare a tenere registri dei siti Web per almeno 12 mesi. Ciò significa che il governo del Regno Unito ha ora i registri di tutti i siti Web visitati da chiunque in quel lasso di tempo, inclusi i metadati relativi alle chiamate telefoniche. Supponiamo che tu abbia visitato un sito Web. Il governo avrà accesso a quella pagina, per quanto tempo l’hai cercata, il tuo indirizzo IP e altri dettagli sul tuo dispositivo e sulla sua connessione. Sebbene questo record non includa l’URL effettivo, il dominio di base verrà visualizzato nel loro database.

Una VPN con potenti funzionalità di sicurezza è uno dei pochi strumenti che può aiutarti a prevenire questo tipo di violazione della privacy. Manterrà i tuoi dati protetti con una crittografia avanzata e assicurerà che nessun registro sui tuoi dati sia archiviato in nessun momento per essere scoperto dal governo, dall’ISP o dai criminali informatici. Con la quantità di informazioni importanti che inseriamo online, inclusi i dettagli della nostra carta di credito, questo tipo di misura della privacy sembra più obbligatoria di quanto raccomandato.

Chi altro può accedere alle mie informazioni personali?

Mentre il governo del Regno Unito ha i suoi modi per raccogliere informazioni sui suoi cittadini, la raccolta di informazioni può essere molto più semplice di quanto sembri. Diverse terze parti possono fornire a funzionari governativi informazioni più che sufficienti, tra cui Google, telecamere a circuito chiuso e alcuni database nazionali.

Google

Come probabilmente saprai ormai, Google sa tutto di te. Con la vasta gamma di app, prodotti e servizi offerti da Google, hanno sempre accesso ad alcune delle tue informazioni più private. Ad esempio, se usi Gmail come servizio di posta elettronica, ha accesso a tutto, dagli appuntamenti, ai contatti e persino alle conversazioni con altri utenti. In breve, Google può facilmente creare un profilo attorno a tutte le tue informazioni online. Di seguito è riportato un elenco di cose che il governo del Regno Unito può scoprire su di te se ottengono l’accesso ai record di Google.

  • Cronologia delle ricerche
  • Cronologia di navigazione
  • Contatti, e-mail (tutte) e altre conversazioni
  • Posizioni visitate (tramite Google Maps)
  • Come appari e la tua voce
  • Streaming di video e notizie

Database nazionali

Il governo del Regno Unito ha una vasta gamma di banche dati nazionali, tutte controllate dal Protection of Freedom Act 2012. Questi database raccolgono informazioni diverse sui cittadini, ma dimostrano solo che nessuno dei tuoi dati personali è protetto. Alcune delle informazioni detenute da questi database includono:

  • Controversie in materia di occupazione, immigrazione e lavoro
  • Entrate, documenti finanziari personali e documenti di credito
  • Informazioni sul passaporto, viaggi all’estero e dove vivi
  • Casellario giudiziale
  • Tutte le cartelle cliniche, comprese le visite in ospedale e le informazioni sui membri della famiglia
  • DNA
  • Tracking dei veicoli: una rete che cattura ogni giorno circa 30 milioni di record

CCTV

Le telecamere a circuito chiuso del Regno Unito sono utilizzate come misura di sicurezza per tenere traccia delle attività criminali. Ci sono tra le 4 e 6 milioni di telecamere in tutto il paese, il Regno Unito ha una delle più grandi reti TVCC in tutto il mondo. Tuttavia, abbastanza sorprendentemente, la maggior parte di queste telecamere sono gestite da aziende private. Chiunque quindi può mettere le mani sui filmati CCTV pagando una piccola tassa. Se la tua azienda utilizza queste telecamere, devi informare le persone che potrebbero essere registrate.

Conclusione

A quanto pare, nonostante venga considerato culla della democrazia e delle opportunità, il Regno Unito controlla i suoi cittadini più di quanto sembri. Se risiedi attualmente in Gran Bretagna, il governo ha raccolto molte informazioni su di te, incluso il tuo indirizzo e persino la cronologia del tuo browser. Inoltre, la partecipazione del Regno Unito all’alleanza Five Eyes riduce ulteriormente il tuo livello di privacy, dal momento che questi governi hanno avuto casi di spionaggio reciproco dei cittadini.

Al fine di garantire che la tua sicurezza sia sempre intatta e che le tue informazioni rimangano al sicuro, dovrai crittografare i tuoi dati quando sei online e assicurarti che il tuo ISP non li memorizzi. Per questo, avrai bisogno di una VPN di qualità. Uno dei nostri fornitori raccomandati non solo ti restituirà il controllo sui tuoi dati, ma ti restituirà la privacy.

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment