1. Home
  2. IT

Come guardare ESPN nel Regno Unito usando una VPN

Se sei un appassionato di sport, ESPN non ha bisogno di presentazioni. Fondata nel 1979, ESPN è diventata una delle reti sportive di maggior successo al mondo, con un totale di oltre 91 milioni di spettatori. Sfortunatamente, la rete ti impedisce di accedere al suo servizio di streaming se il tuo indirizzo IP è al di fuori degli Stati Uniti, lo fa attuando il geoblocking . Come utente nel Regno Unito, sarà impossibile per te accedere ai suoi contenuti. Vi è, tuttavia, un modo – e richiede l’utilizzo di una VPN.

Sia che tu viva nel Regno Unito o che tu stia semplicemente viaggiando lì, queste limitazioni geografiche sono facili da superare con il giusto provider VPN. Utilizzando un servizio VPN, non solo ti sarà possibile vedere una gamma più ampia di contenuti, ma potrai essere sicuro che le tue informazioni e identità rimarranno anonime, qualunque cosa accada. In questo articolo, spiegheremo come scegliere un buon provider VPN, ti daremo i nostri consigli e spiegheremo perché dovresti guardare ESPN.

Come scegliere la VPN giusta per te

Per prima cosa, evita di utilizzare servizi VPN gratuiti. Le VPN gratuite non hanno solide funzionalità di sicurezza, quindi l’utilizzo di una di esse non mantiene protetti i tuoi dispositivi, dati e identità. Per quanto riguarda il resto dei criteri, di seguito sono riportate le funzionalità necessarie per guardare ESPN dal Regno Unito:

  • Velocità elevata: per eseguire lo streaming di contenuti in modo rapido e senza errori di buffering, è necessario un provider con larghezza di banda illimitata e senza limiti di velocità . Altrimenti, potrebbero verificarsi ritardi e tempi lunghissimi di buffering mentre si è su ESPN.
  • Dimensioni della rete: ogni rete consigliata nel nostro elenco ha molti server tra cui scegliere.
  • Compatibilità con il tuo dispositivo: per utilizzare una VPN, è necessario un provider con software compatibile con il dispositivo e il sistema operativo. Le migliori VPN hanno app per un’ampia varietà di sistemi operativi.
  • Solide dotazioni di sicurezza : una buona VPN manterrà i tuoi dati al sicuro. Optare sempre per un provider con crittografia a 256 bit o superiore; in questo modo, le tue informazioni e la cronologia di navigazione non saranno crackabili in alcun modo.
  • Politica di zero-logging : assicurati che il provider VPN abbia una rigorosa politica di no-logging , il che significa che non memorizza le tue informazioni e non crea “record” che possono essere ricondotti a te in futuro.

I nostri provider VPN consigliati

Ora che sai cosa cercare in un provider VPN, dai un’occhiata alle nostre migliori proposte per guardare ESPN nel Regno Unito (o in qualsiasi altro paese nel mondo).

1. ExpressVPN

ExpressVPN offre la combinazione perfetta di velocità, sicurezza e facilità d’uso. Fedele al suo nome, ExpressVPN è uno dei servizi più veloci sul mercato grazie a una vasta rete di oltre 2000 server ad alta tecnologia sparsi in 94 paesi. Ciò è particolarmente utile per lo streaming di contenuti su siti Web come ESPN, perché significa tempi di caricamento rapidi, nessun buffering e qualità ad alta definizione.

In termini di sicurezza, ExpressVPN è eccezionale. Con una crittografia AES a 256 bit e cinque protocolli di crittografia, inclusi UDP e SSTP, i tuoi dati sono ben protetti. Inoltre, una solida politica di zero registrazione che copre il traffico, la cronologia di navigazione e altro, ti offre una protezione aggiuntiva. Le app di ExpressVPN sono inoltre dotate di un kill switch automatico (per dispositivi Windows e macOS), quindi anche se la connessione viene interrotta, i dati rimarranno nascosti agli altri.

Con ExpressVPN, sai che sarai in grado di guardare ESPN senza problemi da qualsiasi parte del mondo. Larghezza di banda illimitata, nessun limite di velocità e un test di velocità integrato assicurano la possibilità di guardare video di alta qualità, sia che tu stia guardando ESPN o altri servizi di streaming come Hulu. Il provider offre software, per diversi sistemi operativi inclusi Windows, Mac, Linux, Apple TV e alcuni router nell’elenco dei dispositivi serviti.

Pro

  •  Sblocca Netflix UAS, BBC iPlayer, Hulu e Amazon Prime
  •  Collegamenti affidabili e veloci
  •  Crittografia e protocolli VPN sicuri
  •  Politica rigorosa di zero-registri
  •  Ottimo supporto (via chat 24/7).

Contro

  •  Costo elevato per gli utenti mensili.

Leggi l’elenco completo delle funzionalità di ExpressVPN nella nostra recensione 2018 per ExpressVPN .

IL MIGLIORE PROVIDER PER ESPN: sottoscrivi l’abbonamento di 12 mesi con ExpressVPN a soli $ 6,67 al mese e ricevi 3 mesi in più GRATIS. Puoi ricevere il rimborso entro 30 giorni dalla sottoscrizione, se non fossi del tutto soddisfatto.

2. NordVPN

NordVPN è noto per la sua enorme rete di oltre 5.000 server in 62 paesi. Questo lo rende uno dei più grandi provider del settore – ed è sempre in crescita. Inoltre, esiste una varietà di server specializzati che piacciono agli utenti più avanzati. Le funzionalità includono Onion su VPN, anti-DDoS, doppia VPN, P2P, indirizzo IP dedicato e server offuscati. Questi sono utili per casi specifici come giochi online di qualità superiore o per nascondere il fatto che si sta utilizzando una VPN.

NordVPN utilizza una potente crittografia AES a 256 bit, praticamente indistruttibile, lo è anche per i governi e le grandi organizzazioni criminali. I protocolli di crittografia includono UDP, TCP, L2TP, SSTP e altri. Inoltre, la politica di non registrazione di NordVPN è considerata una delle migliori del settore. La politica di no-logging copre tutto a partire dagli indirizzi IP fino alla cronologia di navigazione, assicurando che la tua identità rimanga protetta. Il kill switch automatico è di default e ti protegge quando la tua VPN va offline, come ultimo livello di sicurezza.

Nonostante le complesse funzionalità di NordVPN, il software è intuitivo e facile da usare. Hai la possibilità di scegliere un server da una mappa grafica, che funge da aiuto visivo. C’è inoltre un’assistenza clienti live disponibile per tutti gli utenti in qualsiasi momento della giornata oltre alla possibilità di connettere fino a 6 dispositivi al proprio account. NordVPN è disponibile su Windows, Mac OS, Linux e molti altri sistemi operativi.

Pro

  •  OFFERTA SPECIALE: piano triennale (sconto del 70% – link sotto)
  •  Più di 5.400 server in tutto il mondo
  •  Chiavi SSL a 2.048 bit e protezione da perdite DNS
  •  Politica rigorosa di zero logging sia sul traffico che sui metadati
  •  30 giorni per un rimborso garantito.

Contro

  •  Alcuni server possono essere inaffidabili
  •  A volte è lento nell’elaborare i rimborsi (ma li emette sempre).

Leggi la nostra recensione completa di NordVPN e delle sue straordinarie funzionalità qui.

OFFERTA SPECIALE:  ottieni uno sconto del 70% sull’abbonamento NordVPN di 3 anni a soli $ 3,49 al mese . Il piano è supportato da una garanzia di rimborso di 30 giorni.

3. CyberGhost

CyberGhost è per le persone che non vogliono problemi – solo un servizio VPN affidabile e facile da usare. I software di CyberGhost sono disponibili per un’ampia gamma di sistemi operativi, inclusi Windows, Mac OS, Android e molti altri. Non appena la tua app viene avviata, ti viene data la possibilità di scegliere tra sei diversi profili, tra cui “naviga in modo anonimo”, “sblocca streaming” e “sblocca siti Web di base”. Lo “sblocca streaming” è particolarmente utile per accedere a stream e video disponibili solo in posizioni specifiche, il che lo rende ideale per accedere a ESPN all’estero.

Con oltre 3000 server proxy in 60 paesi, CyberGhost ti offre una gamma di opzioni tra cui scegliere. Questo numero include 500 server nei soli Stati Uniti, il che lo rende ideale per guardare ESPN nel Regno Unito e in qualsiasi altro angolo del mondo. La sicurezza del servizio è altrettanto impressionante. La crittografia AES a 256 bit garantisce l’impossibilità di crack-are le tue informazioni. Protocolli specifici includono OpenVPN, che unisce velocità e sicurezza, nonché PPTP che aggira facilmente la censura. La politica di non registrazione implica che non viene memorizzato nulla, dalla cronologia di navigazione, timestamp, traffico e persino il tuo indirizzo e-mail di registrazione.

Pro

  •  Funziona con Netflix, iPlayer, Amazon Prime, Hulu
  •  Oltre 3.600 server in oltre 55 paesi
  •  App per TUTTI i dispositivi
  •  Politica rigorosa di zero-registri
  •  Garanzia di rimborso di 45 giorni.

Contro

  •  Perdita WebRTC IPv6 in macOS
  •  Impossibile sbloccare altri siti di streaming.

Per ulteriori informazioni sugli standard e le funzionalità di sicurezza del provider, consulta la nostra recensione completa di CyberGhost qui .

OFFERTA PIÙ ECONOMICA: Iscriviti al piano CyberGhost di 18 mesi per soli $ 2,75 al mese. Avrai una garanzia di rimborso di 45 giorni quando ti iscrivi a questo abbonamento.

4. PrivateVPN

PrivateVPN è eccellente per lo streaming per una serie di motivi. A prima vista, il numero di server può apparire molto ridotto – oltre 80 nodi in 57 paesi – ma ogni server è estremamente affidabile e veloce. Ottenere un IP statunitense che sblocchi ESPN per residenti e visitatori nel Regno Unito richiede pochi minuti e le app sono facili da installare su una varietà di dispositivi e sistemi operativi, tra cui Windows, MacOS e Linux. Le fantastiche funzioni extra includono un test di tenuta DNS, che impedisce al tuo ISP di vedere che stai guardando un sito Web vietato – e c’è anche un kill switch per proteggere la tua identità anche se la tua VPN viene disconnessa.

In termini di sicurezza, PrivateVPN è tra i leader del settore. Utilizza la crittografia AES a 256 bit all’avanguardia e, a differenza della maggior parte dei provider VPN, ti consente di scegliere la potenza che desideri. Puoi usare le chiavi a 128 bit per una maggiore velocità e latenze più basse, passare a un protocollo come PPTP per superare i filtri di censura, passare a L2TP per uno streaming veloce ma meno sicuro e altro ancora. Indipendentemente da ciò che fai, sarai ulteriormente protetto da una politica di non registrazione che non memorizza registri del traffico, indirizzi IP, timestamp e altro ancora.

Per saperne di più sul servizio, leggi la nostra  recensione completa di PrivateVPN  per il 2019.

Sblocca ESPN con la tua VPN in 3 semplici passaggi

La parte difficile è finita: sei a pochi minuti dal guardare la tua squadra preferita giocare dal vivo su ESPN. Quindi, ora che hai scelto il provider VPN giusto per te, come iniziare? Segui la descrizione dettagliata di seguito e goditi la tua connessione sicura e veloce.

Passaggio 1

In questo passaggio dovrai scaricare e installare l’app.

  1. Apri il tuo browser e accedi al tuo nuovo account VPN.
  2. Scarica l’app compatibile con il tuo dispositivo e sistema operativo (ad es. Smartphone Android).
  3. Avvia l’app e accedi utilizzando le stesse informazioni sull’account. L’app ti connetterà automaticamente al server più veloce disponibile, ma poiché sbloccheremo ESPN, connettiti al server più veloce negli Stati Uniti scegliendolo dall’elenco

Passaggio 2

Ora che sei connesso a Internet con una VPN, è importante testare la connessione prima di continuare la navigazione.

  1. Vai su ipleak.net : questa pagina eseguirà un test di ricerca automatica dell’indirizzo IP.
  2. Dagli qualche istante e nell’angolo in alto a destra verrà mostrato una casella chiamata “Il tuo indirizzo IP”.
  3. Se vedi il server a cui ti sei connesso negli Stati Uniti, sei pronto per guardare una serie di contenuti sportivi. Se, tuttavia, vedi ancora il Regno Unito nell’elenco degli indirizzi IP, potrebbe esserci una perdita e devi contattare immediatamente il tuo provider VPN.

Passaggio 3

Ora sei pronto per iniziare a esplorare ESPN. Sia che tu voglia guardare replay di partite, video sintesi highlights o avere accesso a interviste esclusive, la tua VPN ora ti consente di farlo senza dover lasciare il comfort del tuo appartamento di Londra o del cottage vittoriano nello Yorkshire.

Tutto su ESPN

ESPN è tra i più grandi canali via cavo globali e la quarta rete via cavo più vista in America a novembre 2018. L’app WatchESPN è stata lanciata nel 2011 e ha già determinato un drastico aumento dell’utilizzo dai dispositivi mobili. Secondo ESPN, al momento del lancio, gli utenti hanno visualizzato 101,9 milioni di minuti di contenuti video in un anno e la maggiore crescita è arrivata dai dispositivi mobili. Con Watch ESPN, è possibile visualizzare i seguenti simulcast:

  • ESPN
  • ESPN2
  • ESPNU
  • ESPNews
  • Longhorn Network
  • ESPN Goal line

Per gli utenti del Regno Unito, ESPN FC – che è tutto ciò che devi sapere e guardare sul calcio – è stato lanciato nel 2013 e ti offre tutti i possibili momenti salienti e i contenuti dietro le quinte di cui avrai bisogno.

Oltre a tutte le sue trasmissioni sportive dal vivo, ESPN offre agli spettatori una serie di conferenze sportive, spettacoli e documentari. Ad esempio, “Broke” è uno spettacolo sui giocatori NBA. Sorprendentemente, il 60% delle star della NBA in pensione perde tutto il proprio denaro entro cinque anni dal ritiro dalla lega, quindi il documentario di Billy Corben esamina le cause. Neanche ESPN si attiene a un solo tipo di contenuti: nel 2017 la rete ha ricevuto il suo primo Oscar per OJ: Made in America.

Perché ESPN non è disponibile a livello internazionale?

I diritti di trasmissione di ESPN sono abbastanza specifici in termini di pubblico e località geografiche. Le aree pubblicitarie detenute da ESPN sono state vendute pensando a un pubblico specifico, in particolare per i grandi match, quindi le trasmissioni nel resto del mondo sarebbero contrarie al loro accordo.

Di conseguenza, ESPN blocca l’accesso agli indirizzi IP al di fuori degli Stati Uniti Se si tenta di scaricare WatchESPN senza una VPN, verrà visualizzato un messaggio di errore che indica che il servizio non è disponibile nel proprio paese.

Posso guardare ESPN nel Regno Unito gratuitamente?

Sebbene sia possibile optare per un provider VPN con un servizio gratuito , non è consigliabile farlo.

Innanzitutto, la velocità di connessione non sarà abbastanza buona per la qualità video che stai cercando di raggiungere quando guardi eventi sportivi dal vivo. A meno che tu non abbia una VPN di qualità, lo streaming senza buffer è quasi impossibile da effettuare e l’ultima cosa che desideri sono i ritardi o il caricamento degli errori durante la visione di un grande match.

Inoltre, le VPN gratuite sono gratuite solo perché riducono i costi in altre aree del servizio. Con reti più piccole e funzionalità di sicurezza deboli, le informazioni del tuo account sono costantemente a rischio di essere esposte. Se qualcuno cerca di ottenere i tuoi dati, può farlo in modo abbastanza semplice poiché i provider VPN gratuiti sono noti per vendere informazioni e cronologia degli utenti alle parti interessate. Pertanto, ti suggeriamo di optare sempre per un servizio VPN a pagamento per rimanere sicuro online e avere velocità di connessione più elevate.

Conclusione

Che tu abbia perso l’ultimo grande match o desideri vedere interviste esclusive con i giocatori della tua squadra, ESPN uffre una delle più grandi varietà di contenuti sportivi in ​​tutto il mondo. Sebbene il servizio non sia disponibile nel Regno Unito, scegliere uno dei nostri provider VPN consigliati ti consentirà di installare e iniziare a utilizzare ESPN in pochi istanti. Non perdere il prossimo grande evento sportivo: tieniti aggiornato già da ora.

Qual è la prima cosa che guarderai con il tuo nuovissimo accesso a ESPN dall’estero? Lasciaci i tuoi commenti e le tue idee qui sotto!

 

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment