1. Home
  2. IT
We are reader supported and may earn a commission when you buy through links on our site. Learn more

ExpressVPN vs Private Internet Access: una panoramica generale con recensione

Se sei alla ricerca di un servizio VPN cui iscriverti, probabilmente avrai notato che ci sono centinaia di diversi provider VPN in circolazione. Alcune VPN sono molto inaffidabili, come i servizi VPN gratuiti per i quali ti abbiamo già messo in guardia. Tuttavia, anche tra i provider VPN di alta qualità c’è molta scelta. Quindi potresti chiederti su cosa dover basare la scelta di un provider VPN e come siano i diversi servizi messi a confronto.

Questo è l’argomento che affronteremo oggi, dando uno sguardo approfondito a due diversi provider VPN: ExpressVPN e PIA. Parleremo delle caratteristiche di ciascuna delle due reti e le confronteremo in modo da poter capire quale si adatta meglio alle tue esigenze. Continua a leggere il nostro articolo su ExpressVPN vs PIA.

Motivi per cui potresti desiderare una VPN

Una VPN è sempre più necessaria nel mondo digitale del terzo millennio, sia per tenerti al sicuro sul wifi pubblico che per proteggere la tua privacy . Le dotazioni di sicurezza di una VPN funzionano crittografando tutti i dati inviati dal tuo dispositivo su Internet, in modo che nessuno possa intercettare o osservare i dati che invii o ricevi. Ciò significa che gli hacker resteranno fuori dal tuo sistema e né il tuo ISP né il governo possono scoprire le tue attività su Internet.

Un’altra utile funzionalità di una VPN è che ti consente di accedere a contenuti bloccati geograficamente , grazie al modo in cui ti connetti ad un server per crittografare i dati. Puoi scegliere di connetterti a un server nel tuo paese o in qualsiasi altra parte del mondo e quando ti connetti navigherai su Internet come se fossi nel paese in cui si trova il server. Quindi, ad esempio, se ti connetti a un server negli Stati Uniti, sarai in grado di guardare video sul sito Web di Comedy Central gratuitamente e se ti colleghi a un server nel Regno Unito, puoi utilizzare BBC iPlayer per guardare il tuo spettacoli Made in UK preferiti.

Due dei popolari e apprezzati servizi VPN che troverai spesso pubbblicizzati online sono ExpressVPN e Private Internet Access. Di seguito esamineremo le funzionalità fondamentali di entrambe le opzioni e le confronteremo in modo da poter scegliere quale servizio è migliore per te.

ExpressVPN vs PIA

Come ci si aspetterebbe da provider VPN affidabili, sia ExpressVPN che PIA dispongono delle funzionalità di sicurezza essenziali per una VPN. Hanno la possibilità di utilizzare una crittografia avanzata: ExpressVPN utilizza la crittografia a 256 bit per impostazione predefinita, mentre PIA utilizza la crittografia a 128 bit per impostazione predefinita, ma ha invece un’opzione disponibile per l’utilizzo della crittografia a 256 bit . Ciò significa che i tuoi dati saranno al sicuro e le persone non saranno in grado di decifrare la tua crittografia in alcun momento.

Inoltre, sia ExpressVPN che PIA hanno una politica di non-registrazione del traffico, il che significa che non registrano dati sulle abitudini di navigazione degli utenti o altre attività online degli stessi. Questo è fondamentale per proteggere la tua privacy. Entrambi i servizi nasconderanno effettivamente il tuo indirizzo IP e ti manterranno anonimo online, e con entrambi i servizi non ci sono limiti di larghezza di banda né restrizioni sull’uso della rete in modo da poter navigare o scaricare quanto si vuole senza preoccuparsi di raggiungere un limite.

Detto questo, ci sono differenze tra i due servizi che tratteremo di seguito:

Numero Di Server

È certamente utile che il tuo servizio VPN disponga di un gran numero di server che puoi utilizzare, in quanto ti offre le migliori possibilità di trovare un server che sia veloce e affidabile. Aiuta anche avere server disponibili in molti paesi diversi, in modo da poter accedere a Internet da una varietà di posizioni. Fortunatamente, sia ExpressVPN che Private Internet Access dispongono di reti di server di grandi dimensioni che coprono molti paesi, quindi sarai a posto con entrambi.

ExpressVPN ha una rete di oltre 1500 server in 94 paesi diversi, tra cui Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Paesi Bassi, Svezia, Giappone, Hong Kong e Singapore. Insolitamente per una VPN, ci sono anche server disponibili in paesi africani come Kenya, Sudafrica e Algeria. Puoi trovare un elenco completo dei server ExpressVPN disponibili qui: https://www.expressvpn.com/vpn-server

PIA, d’altra parte, ha una rete assolutamente enorme con oltre 3000 server disponibili. Tuttavia, il numero di paesi in cui i server sono disponibili è inferiore, 28 paesi: tra cui Stati Uniti, Regno Unito, Canada, Australia, Svezia, Norvegia, Svizzera, Francia, Germania, Turchia, Brasile, Giappone, Israele e Messico. Quindi, sebbene un numero minore di paesi rappresentati, questi paesi sono in Europa, Nord America, America Centrale e Asia.

Nel complesso, ExpressVPN vince in termini di server perché ha così tanti paesi diversi disponibili, il che è eccellente in termini di flessibilità in quanto è possibile accedere a contenuti web di tutto il mondo.

Velocità di connessione

Un altro fattore da considerare quando si sceglie una VPN è la velocità delle connessioni. Ogni volta che ti connetti a una VPN, i tuoi dati devono essere passati al server con un percorso aggiuntivo, quindi le velocità di Internet saranno sempre leggermente minori quando si utilizza una VPN. Tuttavia, una buona VPN fornirà connessioni così rapide che a malapena noterai una differenza di velocità.

ExpressVPN ha la reputazione di avere le velocità più elevate di qualsiasi altro provider VPN, da cui il nome “Express”. I nostri test hanno dimostrato che questo è vero, con velocità elevate, perfette per gli utenti a cui piace scaricare file di grandi dimensioni senza aspettare un eternità. Anche le connessioni di PIA sono veloci e sono assolutamente in grado di gestire lo streaming video ad alta definizione e altre attività che richiedono molta larghezza di banda. Entrambi i provider ti garantiranno una VPN certamente veloce e utilizzabile, ma i nostri test hanno dimostrato che ExpressVPN è un po’ più veloce .

Funziona con Netflix?

Uno dei motivi per cui gli utenti desiderano una VPN è poter accedere a contenuti geo-bloccati, ovvero contenuti disponibili solo in alcuni Paesi del globo. Un sito Web particolarmente popolare è Netflix, che consente agli utenti di trasmettere film e programmi TV in streaming attraverso il proprio sito Web. Netflix ha i diritti per lo streaming di contenuti solo in determinati paesi, quindi troverai un catalogo di contenuti diverso da guardare in ogni paese in cui il servizio è presente. Netflix Stati Uniti, ha un enorme catalogo che ti consente di guardare ogni sorta di cose. In altri paesi, come Hong Kong o India, la selezione di contenuti disponibili sulla versione locale di Netflix è molto più limitata.

Per questo motivo, molti utenti desiderano un modo per guardare i contenuti Netflix di altri paesi. Ad esempio, se vivi in ​​India e hai un account Netflix, vuoi probabilmente un modo per accedere al catalogo Netflix degli Stati Uniti e al catalogo Netflix dell’India. In passato si poteva facilmente aggirare i blocchi geografici usando una VPN. Tuttavia, Netflix da allora ha apportato modifiche al proprio servizio per impedire alle persone di accedervi con una VPN. Ora la maggior parte delle VPN non funziona più con Netflix.

La buona notizia per gli utenti di Netflix è che ExpressVPN è uno dei pochi provider VPN che funzionano con Netflix. Durante i test si è dimostrato più volte il modo più affidabile per accedere a Netflix e guardare contenuti dalle edizioni di tutto il mondo. Se hai bisogno di consigli su come guardare Netflix con ExpressVPN, puoi consultare la guida sul suo sito Web qui .

PIA, d’altra parte, ha dichiarato nel 2016 che avrebbe smesso di garantire l’accesso a Netflix, poiché era troppo difficile restare al passo con le continue modifiche al rilevamento VPN di Netflix. Tecnicamente, ciò significa che PIA non funzionerà sempre con Netflix. Tuttavia, nei test abbiamo scoperto che siamo stati in grado di accedere a Netflix nelle versioni di Stati Uniti, Regno Unito e Brasile utilizzando PIA – ma ricorda che potrebbe non essere più così in futuro.

Entrambi i servizi funzionano bene per sbloccare contenuti con blocco geografico, ma il vincitore è chiaro poiché ExpressVPN offre un accesso più affidabile e costante a Netflix .

Facilità d’uso del software

Di solito, una volta scelta una VPN, installerai sul tuo dispositivo il software creato dal tuo provider VPN. Utilizzerai questo software per selezionare un server, connetterti e disconnetterti e modificare le impostazioni in modo da poter configurare la tua VPN proprio come piace a te. Ciò significa che vale la pena dare uno sguardo al software di questi due provider per vedere quale sia più facile da usare per l’utente medio.

Il software di ExpressVPN è molto semplice, con un grande pulsante al centro della schermata principale per la connessione alla VPN e pulsanti più piccoli nella parte inferiore per scegliere una posizione o utilizzare la funzione di localizzazione intelligente. Le funzionalità extra del software includono un pratico test di velocità per aiutarti a trovare il server più veloce, un test di tenuta DNS e un controllo dell’indirizzo IP in modo da poter essere sicuro della tua protezione. Infine, è possibile visualizzare le informazioni diagnostiche in caso di problemi con il software.

Il software di Private Internet Access è altrettanto minimalista e facile da usare. È un’applicazione che verrà eseguita nella barra delle applicazioni e mostrerà le notifiche quando ci si connette o si disconnette utilizzando il sistema di notifica nativo del dispositivo. È possibile fare clic con il pulsante destro del mouse sull’icona nella barra delle applicazioni per selezionare rapidamente un paese a cui connettersi oppure è possibile selezionare “impostazioni” per visualizzare un pannello di controllo, da questo pannello puoi fare clic su Gestisci preferiti per visualizzare un elenco dei tuoi server preferiti, comprese le informazioni sulla velocità di ciascuno, oppure puoi toccare le impostazioni avanzate per visualizzare opzioni come il port forwarding, il blocco degli annunci, un kill switch, la protezione da fughe DNS e opzioni di crittografia. Queste impostazioni avanzate sono ideali per ottimizzare la connessione e per soddisfare le tue esigenze Ad esempio ti consigliamo di passare dalla crittografia a 128 bit a quella a 256bit per la miglior sicurezza possibile

Nel complesso, il software ExpressVPN è semplicissimo da usare, il che lo rende ideale per i principianti che stanno imparando a conoscere le VPN. Il software di PIA è un po ‘più complesso in quanto ha più opzioni, ma questo lo rende ideale per gli utenti esperti che vogliono essere in grado di modificare le proprie impostazioni individualmente. Sebbene la semplicità sia molto utile è bello comunque avere un po ‘più di controllo sulla cosa. Lo definiamo un pareggio.

Numero di piattaforme supportate

Quando acquisti un abbonamento VPN, puoi utilizzare questo abbonamento per proteggere tutti i tuoi diversi dispositivi contemporaneamente. Finché il software è disponibile per il tuo dispositivo, puoi installarlo su ciascun dispositivo e assicurarti che siano tutti protetti ogni volta che li usi. Questo è il motivo per cui dovresti guardare le piattaforme supportate da ciascuna VPN, in modo da poter vedere quale VPN supporta i dispositivi che usi.

ExpressVPN supporta una vasta gamma di dispositivi, più di qualsiasi altra VPN che abbiamo preso in considerazione fino ad oggi. Il software può essere installato su piattaforme tradizionali come Windows, Android, iOS, Mac e Linux, oltre a console di gioco come Playstation e Xbox e altri dispositivi come AppleTV e Amazon FireTV.

PIA offre software che può essere installato su Windows 7 o versioni successive, macOS 10.9 o versioni successive, Linux, iOS e Android. Queste sono le principali piattaforme su cui le persone vogliono installare una VPN.

ExpressVPN è il vincitore in questo caso, con software non solo per i sistemi operativi più diffusi, ma anche per altri dispositivi come console di gioco e smart TV.

Estensioni del browser disponibili

Oltre al software che può essere installato sui tuoi dispositivi, alcune VPN offrono estensioni del browser che ti consentono di controllare la tua VPN direttamente dal tuo browser web. Questo semplice modo di interagire con la VPN è ottimo se fai molta “navigazione internazionale” o ti piace guardare contenuti online attraverso servizi come Netflix o Hulu. È possibile connettersi o disconnettersi e scegliere un server in un determinato luogo, il tutto senza uscire dal proprio browser Web.

ExpressVPN ha estensioni disponibili per tutti i browser più popolari: Google Chrome , Mozilla Firefox e il browser Apple Safari. L’estensione mostra un segno di spunta verde nella barra degli strumenti quando sei connesso e puoi fare clic su questa icona per disconnetterti rapidamente dalla VPN o per scegliere un nuovo paese da cui connetterti.

PIA attualmente offre solo un’estensione del browser ed è per Google Chrome, sebbene sia possibile utilizzare Foxy Proxy per utilizzare il server proxy SOCKS5 con Firefox (vedere qui per scoprire i dettagli). L’estensione di Chrome è facile da usare, con un semplice switch per attivare e disattivare la connessione, ed un selettore in basso per scegliere il server ed il paese.

Sebbene entrambe le VPN abbiano buone estensioni per Chrome, ExpressVPN vince questo round in quanto offre estensioni anche per Firefox e Safari.

Qual è il migliore? E per quali utenti?

In conclusione, sia ExpressVPN che PIA hanno le caratteristiche essenziali di una buona VPN come una solida sicurezza, una politica di non registrazione del traffico e nessun limite sulla larghezza di banda. Entrambi hanno reti di server di grandi dimensioni, connessioni veloci, software facile da usare ed estensioni del browser disponibili. Nel complesso abbiamo scoperto che ExpressVPN ha un vantaggio rispetto a PIA in molte delle categorie della nostra indagine. La semplicità di ExpressVPN lo rende ideale per i principianti o per coloro che desiderano una VPN semplice e senza problemi. Tuttavia, PIA può essere probabilmente migliore per gli utenti esperti che desiderano opzioni extra e la possibilità di modificare le impostazioni a proprio piacimento con più flessibilità.

Offerta speciale

Se dopo aver letto questo articolo vuoi provare ExpressVPN, allora abbiamo un’offerta speciale (link qui sotto) di cui vorrai probabilmente approfittare:

ExpressVPN

ExpressVPN - Editors choice

ExpressVPN è una delle VPN più popolari su Internet, grazie al suo imbattibile trio di connessioni veloci, buona sicurezza e software facile da usare. Le funzionalità di sicurezza che ti terranno al sicuro includono l’uso della crittografia avanzata a 256 bit per impedire, a chiunque sia, di visualizzare o intercettare i tuoi dati ed una politica di non registrazione del traffico in modo da poter essere sicuro che la tua privacy sia protetta. Altre funzionalità di sicurezza che è possibile sfruttare includono un kill switch per impedire l’invio accidentale di dati non crittografati interrompendo la connessione Internet ogni volta che la connessione VPN si interrompe, e la protezione dalle perdite DNS per la migliore privacy possibile.

La grande rete di server ti dà accesso a oltre 1000 server in 145 località in 94 paesi diversi mentre il software può essere installato su piattaforme tra cui Windows, Mac OS, Linux e Android, oltre ad alcune console di gioco e smart TV; ci sono anche estensioni del browser per Google Chrome, Mozilla Firefox e Apple Safari.

Pro

  •  Sblocca Netflix Stati Uniti
  •  Connessione super veloce e affidabile
  •  Torrenting consentito
  •  Zero-logging che copre informazioni di traffico personali
  •  Servizio clienti (chat 24/7).

Contro

  •  Prezzi leggermente più alti.

Leggi la nostra recensione completa su ExpressVPN qui .

OFFERTA ESCLUSIVA: Iscriviti per un anno di ExpressVPN a $ 6,67 al mese e ricevi 3 mesi GRATIS! C’è anche una straordinaria garanzia di rimborso di 30 giorni senza rischi, nel caso in cui non fossi del tutto soddisfatto.

Conclusione

Siamo colpiti dalla sicurezza, dalla velocità e dalla facilità d’uso di ExpressVPN e di PIA. Pensiamo che ExpressVPN abbia quasi vinto questo confronto per la sua configurazione adatta ai principianti, ma ci sono funzionalità in PIA che gli utenti avanzati apprezzeranno sicuramente.

Hai provato uno di questi due provider VPN? Quale preferisci? Facci sapere nei commenti qui sotto.

 

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.