1. Home
  2. IT

Come ottenere un indirizzo IP giapponese da qualsiasi paese

Se viaggi molto, o se ami guardare i “media” giapponesi, guardare anime o leggere manga, probabilmente hai già riscontrato problemi con siti Web geo-bloccati in precedenza. Il blocco regionale, noto anche come blocco geografico, si riferisce alla pratica di limitare l’accesso a un sito Web in base alla posizione geografica del visitatore. Alcuni siti giapponesi utilizzano il blocco regionale per impedire agli utenti esterni al Giappone di visualizzare il loro stesso contenuto.

Il blocco regionale è imposto se esaminando l’indirizzo IP del visitatore si deduce che l’indirizzo non è originario del Giappone. In tal caso, il contenuto non verrà visualizzato. In caso contrario, riconoscendo un IP nazionale, all’utente verrà offerto tranquillamente il contenuto. Per questo motivo, molte persone che vivono fuori dal Giappone vorrebbero poter avere accesso a un indirizzo IP giapponese. Potrebbero essere dei giapponesi residenti all’estero, Giapponesi che viaggiano spesso in altri paesi o semplicemente persone che cercano di imparare il giapponese e migliorare le loro abilità linguistiche.

Se sei fuori dal Giappone e vuoi accedere a contenuti su siti web giapponesi come TV Asahi o Netflix Japan (che, a differenza di altre versioni di Netflix, ha un enorme catalogo di anime che puoi stream-are), allora avrai bisogno di un indirizzo IP giapponese. Di seguito spiegheremo perché quest ultime esiste e quindi daremo suggerimenti su come ottenere un indirizzo IP giapponese da qualsiasi luogo.

Cos’è un indirizzo IP?

Per capire come ottenere un indirizzo IP giapponese , è utile sapere come vengono assegnati gli indirizzi IP. Un indirizzo IP, o indirizzo Internet Protocol, è una stringa di cifre che viene assegnata al dispositivo ogni volta che entri in rete. Ad esempio, quando vai a casa di un tuo amico e ti connetti al wifi, la rete ti assegnerà un indirizzo IP. Questo indirizzo IP è unico per il tuo dispositivo e viene utilizzato per dirigere i dati. Quindi, se usi il tuo telefono per far funzionare Twitter, la rete invia una richiesta di dati ai server di Twitter. Questi dati vengono inviati da Twitter alla rete wifi e il tuo indirizzo IP viene utilizzato in modo che i dati di Twitter vengano inviati al tuo telefono e non al computer del tuo amico.

Il motivo per cui gli indirizzi IP possono essere utilizzati per il blocco regionale è che ogni indirizzo IP contiene informazioni sulla posizione della rete di origine. Ad esempio, gli indirizzi IP compresi tra 1.72.0.0 e 1.79.255.255 vengono assegnati al Giappone. Quindi se il tuo indirizzo IP rientra in questo intervallo, i siti web vedranno che stai navigando dal Giappone.

Ciò significa che quando visiti un sito, è facile per quel sito vedere dove ti trovi.

Appari in qualche altro posto falsificando la tua posizione

Per poter accedere a siti Web del Giappone, è necessario eseguire ciò che viene chiamato spoofing della posizione. Ciò significa che acquisisci un indirizzo IP giapponese in modo che appaia sui siti web che tu sia in Giappone, anche se in realtà ti ritrovi altrove. Quindi puoi accedere a tutti i contenuti che vuoi, liberamente, come se fossi effettivamente in Giappone.

Il modo migliore per ottenere un indirizzo IP giapponese è utilizzare una VPN, che è un software che si installa sul dispositivo. Il software dunque crittografa tutti i dati che il dispositivo invia su Internet e gestisce questi dati tramite un server situato in un altro paese. Se ti connetti a un server in Giappone, ti verrà assegnato un indirizzo IP giapponese e apparirà ai siti web che tu vi acceda dal Giappone.

Perché usare una VPN?

Oltre a permetterti di spoof-are la tua posizione e ottenere un indirizzo IP da altrove, ci sono molti altre ragioni per utilizzare una VPN che dovresti prendere in considerazione:

  1. Maggiore sicurezza . Proteggiti dai tentativi di hacking su Wi-Fi pubblico e truffe come il phishing o il vishing crittografando tutti i tuoi dati prima che vengano inviati su Internet.
  2. Aggira la censura. Se vivi da qualche parte con una pesante censura su Internet, l’utilizzo di una VPN ti consente di aggirare questa censura e navigare sul Web il più liberamente possibile come in Giappone.
  3. Proteggi la tua privacy . Non vuoi che eventuali estranei monitorino le tue attività su Internet o leggano le tue e-mail, pertanto la crittografia di tutti questi dati impedisce a chiunque altro di osservarti o registrare informazioni su ciò che fai online.
  4. Scarica in sicurezza . Se stai scaricando file protetti da copyright, specialmente se usi metodi peer to peer come i torrent, allora sei passibile di multe o denunce. Tieniti al sicuro utilizzando una VPN in modo che il tuo ISP non possa vedere se e cosa stai scaricando.

Come scegliamo un provider VPN da raccomandare

Per poter accedere a una VPN da utilizzare per il tuo indirizzo IP giapponese, avrai bisogno di un abbonamento per un provider VPN. Sebbene siano disponibili opzioni VPN gratuite , consigliamo vivamente di non utilizzarle dato che le VPN gratuite, in realtà, ti rendono meno meno protetto vendendo i tuoi dati e persino consentendo ad altre società terze di accedere al tuo dispositivo. Invece, pensiamo che valga la pena pagare una piccola cifra per un servizio VPN a pagamento sicuramente più affidabile.

Tuttavia, anche nell’ambito dei provider VPN a pagamento, ci sono ancora centinaia di opzioni tra cui scegliere. Come fai a sapere quale provider è giusto per te e come fai a sapere quali di essi ti daranno accesso a un indirizzo IP giapponese? Per aiutarti a rispondere a queste domande, abbiamo messo insieme un elenco di VPN consigliate da esplorare.

Il modo in cui scegliamo i provider VPN per la nostra raccomandazione si basa sui seguenti fattori più importanti:

  1. Un sacco di server in molti paesi diversi, tra cui il Giappone , in modo da poter ottenere un indirizzo IP giapponese o un indirizzo IP da un altro paese come Stati Uniti , Canada o Regno Unito
  2. Solide specifiche di sicurezza , in modo da essere al sicuro grazie all’impiego di una potente crittografia a 256 bit e in modo che la privacy sia protetta da una politica di non registrazione (il cosidetto zero-logging)
  3. Connessioni rapide , in modo che la tua VPN non ti rallenti e puoi comunque eseguire attività pesanti senza limiti di larghezza di banda come lo streaming di video ad alta definizione o il download di file di grandi dimensioni
  4. Supporto software su più sistemi operativi , in modo che sia possibile installare il software su tutti i dispositivi e proteggere tutti i dispositivi utilizzando una sola sottoscrizione VPN

Le migliori VPN per un indirizzo IP giapponese sono:

Dopo abbiamo esaminato questi quattro fattori, questi sono i provider VPN che  abbiamo deciso consigliamo agli utenti che desiderano un indirizzo IP giapponese:

1. ExpressVPN

ExpressVPN è una delle VPN più popolari tra gli utenti di Internet in quanto offre il meglio in tutti i settori : connessioni veloci, sicurezza eccellente e software facile da usare. Quando acquisti un abbonamento a ExpressVPN avrai accesso alla loro massiccia rete di server, che copre più di 1500 server in 145 località in 94 paesi diversi, inclusi 2 server in 2 diverse località in Giappone. Ciò significa che puoi ottenere un indirizzo IP dal Giappone o da uno qualsiasi degli altri 93 paesi che offrono nel pacchetto, senza alcun problema. Per un elenco completo dei server a cui avrai accesso, vedi https://www.expressvpn.com/vpn-server

Un grande vantaggio del servizio ExpressVPN è la velocità delle loro connessioni – da qui il nome Express. Le connessioni sono perfette per gli utenti “accaniti” di Internet come coloro che amano scaricare file di grandi dimensioni o fanno streaming di contenuti video HD. Il livello di sicurezza è molto elevato, con l’uso di una potente crittografia a 256 bit per impedire a chiunque di decrittografare i dati e una politica di non registrazione del traffico per assicurare che i dati non vengano registrati o archiviati in alcun modo. Quando apri le opzioni del software troverai ancora più funzionalità di sicurezza come il kill switch per interrompere automaticamente la connessione a Internet quando la connessione VPN stessa si interrompe, in modo da non condividere accidentalmente dati non crittografati e la protezione da fughe DNS ti impedisce di essere monitorato attraverso la tua attività DNS. Il software può essere installato su dispositivi con Windows, Mac OS, Linux e Android,

Leggi la nostra recensione completa su ExpressVPN qui .

OFFERTA ESCLUSIVA: iscriviti per un anno con ExpressVPN a $ 6,67 al mese e ricevi 3 mesi GRATIS! C’è anche una garanzia di rimborso di 30 giorni senza rischi, nel caso non fossi completamente soddisfatto.

2. IPVanish

IPVanish è la scelta migliore per gli utenti che desiderano una connessione super veloce, in modo da non essere rallentati durante la navigazione o il download. La grande rete di server di IPVanish copre più di 1000 server disponibili in 60 paesi diversi, inclusi 6 server in 1 località in Giappone, così puoi ottenere il tuo indirizzo IP giapponese e accedere al contenuto che desideri. Per visualizzare un elenco completo dei server IPvanish, visitare https://www.ipvanish.com/servers/

Oltre a velocità e ai molti server, IPVanish offre l’elevato livello di sicurezza che cerchiamo. Usano la crittografia a 256 bit, standard del settore, e hanno una rigida politica di non registrazione per preservare la tua privacy. Nel software ci sono più opzioni di sicurezza come un kill switch, DNS leak protection, indirizzo IP periodico in modo che il tuo indirizzo IP cambi regolarmente e la configurazione DNS. Il software è disponibile per dispositivi con Windows, Mac OS, Linux e Android.

Leggi la nostra recensione completa su IPvanish qui .

SPECIALE PER IL LETTORE: iscriviti e ottieni uno sconto del 60% sui piani annuali, solo $ 4,87 al mese . Puoi anche utilizzare la garanzia di rimborso di sette giorni per provare prima di acquistare.

3. NordVPN

NordVPN è il provider che consigliamo agli utenti che desiderano molte funzionalità e opzioni avanzate per la loro VPN. Hanno una rete impressionante di oltre 3500 server in 60 paesi diversi, tra cui 34 server in 1 località in Giappone. La caratteristica unica di NordVPN è che hanno server specializzati e server VPN regolari. Questi server specializzati includono server per doppia VPN, download P2P, IP dedicato, server offuscati e Onion su VPN. I server disponibili in Giappone includono server speciali P2P e server “offuscati”. Per un elenco completo dei server classicii e specializzati, consultare https://nordvpn.com/servers/

La VPN regolare ha grandi velocità e una forte sicurezza come l’uso della crittografia a 256 bit e una politica di non registrazione. Il software ha una comoda interfaccia cartografica che semplifica la connessione e può essere installato su dispositivi con Windows, Mac OS, Linux, iOS, Chrome OS, Android o Windows Phone.

Leggi la nostra recensione completa su NordVPN qui .

GRANDE OFFERTA: ottieni uno sconto del 66% sull’abbonamento di 2 anni, solo $ 3,99 al mese ! Tutti i piani sono supportati da una garanzia di rimborso di 30 giorni.

4. CyberGhost

CyberGhost è un’ottima scelta per gli utenti che non hanno molta esperienza con le VPN e che sono alla ricerca di una VPN semplice e facile da usare senza conoscenze tecniche richieste. L’interfaccia grafica del software semplifica la scelta del tipo di connessione necessario e consente l’accesso a oltre 1300 severs in 59 paesi, inclusi 4 server in 1 sede in Giappone.

La VPN potrebbe essere facile da usare, ma ciò non significa che pecchi in termini di sicurezza. Ha le caratteristiche essenziali di una forte crittografia a 256 bit e una politica di non registrazione, e se si sceglie un’opzione per il torrenting in modo anonimo, il sistema imposterà automaticamente il kill switch automatico. L’idea è quella di selezionare semplicemente l’attività che si desidera eseguire (come la navigazione anonima, lo sblocco di siti Web o il torrenting anonimo) e la connessione verrà impostata e configurata automaticamente. Il software è disponibile per iOS, Android, Windows e Mac OS.

Leggi la nostra recensione completa su CyberGhost qui .

5. PureVPN

PureVPN è ottimo quando vuoi puntare sulla tua sicurezza su internet in generale e avere un abbonamento per una VPN, in quanto include una serie di funzioni di sicurezza extra. La rete di severs disponibile è grande più di altre, con 750 server in 140 paesi diversi. Ma questo include 2 server in 1 centro in Giappone, quindi sarai sicuramente in grado di ottenere il tuo indirizzo IP giapponese. Puoi vedere tutti i server disponibili su https://www.purevpn.com/server_location.php

Oltre alla VPN dotata di una potente crittografia a 256-bit e di una politica di non registrazione, l’abbonamento include funzionalità extra come la protezione anti-virus e anti-malware, oltre a un filtro anti-spam per mantenere la posta in arrivo priva di pubblicità indesiderata. Altre funzionalità includono il filtro app, la protezione DDoS, il kill switch, IP dedicato e un firewall NAT. Il software è disponibile per i dispositivi Windows, Mac OS, Android, iOS e Android TV, oltre alle estensioni dei browser Chrome e Firefox.

OFFERTA: approfitta di uno straordinario sconto del 73% su un piano di 2 anni, solo $ 2,99 al mese ! Puoi anche provarlo senza rischi con la garanzia di rimborso di sette giorni della società.

Conclusione

Che tu sia un giapponese espatriato desideroso di avere un intrattenimento “di casa”, o un Japanofilo che non ne ha mai abbastanza di guardare gli anime, è utile avere un indirizzo IP giapponese in modo da poter accedere ai contenuti dei siti web normalmente disponibili solo in Giappone. Con una VPN sarai in grado di falsificare, mascherare e cambiare la tua posizione in modo che, ai siti web, sembri che ti trovi in Giappone, anche se in realtà ti trovi altrove. Sarai pertanto in grado di accedere a qualsiasi sito come se fossi li, anche se si tratta di un sito disponibile solo in Giappone.

Abbiamo consigliato cinque diversi servizi VPN che hanno una buona sicurezza e hanno server in Giappone. Ognuno di questi servizi ti consentirà di ottenere un indirizzo IP giapponese e di navigare in Internet più liberamente.

Usi una VPN per accedere a contenuti giapponesi? Hai provato uno dei provider VPN che ti abbiamo consigliato? Come è stata la tua esperienza con essi? Facci sapere nei commenti qui sotto.

Leave a comment