1. Home
  2. IT

Come risolvere “Instagram Music non è disponibile nella tua regione”

L’estate scorsa, Instagram ha reso disponibile una nuova funzionalità con il suo aggiornamento: Instagram music. Ora puoi condividere le tue storie in modo divertente e innovativo collegando le colonne sonore in base a come ti senti. Ma mentre stai scorrendo le storie dei tuoi account IG seguiti, potresti esserti imbattuto in video che mostrano un messaggio: “Instagram music non è disponibile nella tua regione”. Quando ciò accade ripetutamente, può diventare un bel po’ fastidioso.

Ma c’è un modo per aggirare questo odioso messaggio. In questa guida, introdurremo brevemente le VPN come soluzione a questo problema, illustreremo cosa cercare in un provider, offriremo i nostri consigli specifici e approfondiremo come utilizzare una VPN per risolvere il problema di Instagram music bloccato.

Procurati una VPN per bypassare i blocchi regionali sui contenuti

La soluzione a tale frustrante situazione è usare una VPN. Normalmente, la tua attività passa attraverso il tuo ISP, che può vedere l’indirizzo IP univoco assegnato al tuo computer. Quando sei su Instagram, anche la piattaforma di social media può vederlo. Se Instagram vede che il tuo IP ha origine in un paese in cui un determinato brano musicale non è autorizzato ad essere riprodotto su storie di Instagram, riceverai il famoso messaggio.

Con una VPN, ti connetti a Internet attraverso un server diverso che ti assegna un nuovo indirizzo IP. Con questo diverso indirizzo IP, a coloro che lo leggono (come il tuo Instagram e il tuo ISP), sembrerà che ti trovi fisicamente altrove, ovunque si trovi il tuo nuovo IP nel mondo. Quindi, se ti connetti a Instagram dalla Cina, potresti scegliere un server negli Stati Uniti, inducendo Instagram a pensare che tu sia effettivamente negli Stati Uniti e permettendoti così di risolvere il problema di Instagram Music.

Cerca una VPN con queste caratteristiche

Ma quando inizi a cercare VPN, capisci rapidamente quanto può confonderti la serie di annunci e caratteristiche offerte. Ci sono letteralmente centinaia di fornitori, che dicono tutti praticamente la stessa cosa: siamo i migliori. Siamo i più veloci, i più sicuri, sblocchiamo siti e servizi in qualsiasi parte del mondo, ecc. Per questo motivo, i nostri esperti hanno trascorso ore ed ore su queste VPN, eseguendo test e scoprendo quali sono veramente i migliori tra tutti i provider sul mercato.

Ho approfondito le loro ricerche e ho scoperto quali criteri contano di più per risolvere il problema di IG Music. Le seguenti caratteristiche sono tipiche delle VPN di qualità, garantendoti di affidare i tuoi dati – in mani sicure:

  • Dimensioni della rete – Prima di tutto, hai bisogno di una VPN con una rete ampia ed estesa, con posizioni server nei paesi in cui la musica su Instagram Music è più facilmente disponibile. Quindi i server in paesi come Stati Uniti, Regno Unito o Nuova Zelanda sono un must.
  • Crittografiaper proteggere i tuoi dati e le tue attività, hai bisogno di una crittografia potente. Questo ti mantiene anonimo e sicuro online, oltre a nascondere il tuo vero indirizzo IP da terze parti come Instagram. Se Instagram è in grado di vedere il tuo IP reale anche quando è collegato a una VPN, sarà in grado di geo-bloccarti e la tua VPN sarà inutile.
  • Compatibilità – Molto probabilmente stai usando Instagram su dispositivi mobili, probabilmente sul tuo smartphone. Quindi hai bisogno di una VPN con una buona e solida piattaforma per app mobili, ma non guasta anche avere opzioni per altri sistemi operativi e dispositivi.
  • Velocità: le VPN possono rallentare la velocità di Internet. Con una solida (e pesante) crittografia e server distanti tra loro, non può essere certamente aumentata. Per essere in grado di correggere l’errore di IG music diventa necessario subire un minimo rallentamento; delle buone VPN non rallenteranno di molto la tua connessione. A nessuno piacciono i ritardi sulla connessione.

I nostri provider VPN consigliati

Ora che sai un po’ di più su cosa cercare, ecco le nostre scelte basate su le qualità descritte nel precedente paragrafo ideali per correggere l’errore di IG music:

1. ExpressVPN

ExpressVPN offre una rete di oltre 2000 server in 94 paesi. È una delle VPN più veloci disponibili e ha potenti protocolli di sicurezza per tenerti al sicuro e nascosto online, come la crittografia AES a 256 bit di livello militare su OpenVPN, con opzioni di connessione via L2TP / IPSec, PPTP e SSTP quando hai bisogno di flessibilità senza restrizioni sulla larghezza di banda o sulla velocità, ed una vasta gamma di software disponibile per più piattaforme, puoi navigare e pubblicare su Instagram senza timore che la tua VPN interrompa la tua protezione oltre un certo punto.

Inoltre, se ti piace Netflix o Hulu ma non riesci ad accedere a librerie popolari come il catalogo americano, ExpressVPN è ottimo per sbloccare tutti questi servizi costantemente. La sede legale nelle Isole Vergini britanniche significa che ExpressVPN non può mai essere costretto a fornire informazioni su di te o sulle tue connessioni per via di accordi di sorveglianza internazionale tra alcune potenze mondiali. Il pacchetto è supportato da una garanzia di  zero-registrazioni, puoi essere certo che la tua connessione ExpressVPN sia tecnicamente valida e legalmente obbligata a proteggere la tua privacy.

Pro

  •  OFFERTA SPECIALE: 3 mesi gratuiti (sconto del 49% – link sotto)
  •  Server velocissimi con una perdita di velocità minima
  •  Torrenting / P2P consentito
  •  Politica rigorosa di zero-logging su informazioni personali
  •  Ottimo servizio clienti via chat.

Contro

  •  Prezzi leggermente più alti della concorrenza.

Dai un’occhiata alla  nostra recensione completa su ExpressVPN  per uno sguardo approfondito alle prestazioni e alle funzionalità di questo provider.

MIGLIOR VPN PER INSTAGRAM: ExpressVPN raggiunge il perfetto equilibrio tra utilità e prestazioni, sbloccando tantissimi indirizzi IP in tutto il mondo e mantenendo la velocità necessaria per streaming musicali fluidi su Instagram e oltre. Ottieni un esclusivo sconto del 49% sull’abbonamento annuale con il nostro link esclusivo per i nostri lettori e ricevi 3 mesi in più assolutamente gratuiti.

2. NordVPN

NordVPN offre la più grande rete del settore: oltre 5.200 server in 62 paesi – ed è costantemente in crescita. La crittografia AES solida a 256 bit resiste ai tentativi di penetrazione più determinati, aiutandoti a bypassare tutti i tipi di blocchi. Le disposizioni sulla privacy sono al top: forse qui troverai la politica di non-registrazione più completa sul mercato, che copre traffico, indirizzi IP, timestamp, larghezza di banda e cronologia di navigazione. La caratteristica CyberSec di NordVPN aggiunge funzionalità anti-annunci e anti-malware alla tua app (anche se gli utenti Android troveranno la versione scaricata dal Play Store priva delle funzionalità anti-annunci. Puoi trovare la versione completa sul sito web di NordVPN.

Veloce e affidabile, NordVPN ha funzionalità avanzate come server speciali e impostazioni DNS personalizzate, quindi se sei un utente esperto o vuoi diventarlo, NordVPN ti garantisce un’ottima copertura.

NordVPN offre supporto per un’ampia gamma di dispositivi, inclusi iOS e Android, e il suo software mobile contiene quasi tutte le stesse funzioni della versione desktop in un formato semplificato e facile. Rende divertente la selezione di un server con un’interfaccia grafica a mappa che consente di scegliere il nodo più utile per paese.

Pro

Contro

  •  La selezione automatica del server può essere inaffidabile
  •  Le app a volte possono essere lente a connettersi.

Maggiori informazioni su questo fantastico provider nella nostra recensione NordVPN .

OTTTIMO RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO: accedi alla più grande rete VPN e inizia ad aggiungere più musica alle tue storie con NordVPN. Ottieni il 66% di sconto sul prezzo di un abbonamento biennale con il nostro accordo esclusivo per i lettori.

3. CyberGhost

CyberGhost è l’ideale se si desidera una VPN con poche conoscenze e ad alta velocità. È facile da installare e perde molto poco sull’app mobile. Un display colorato e semplice presenta 6 profili preconfigurati con le migliori impostazioni per il tuo caso d’uso. Sebbene abbia profili per la navigazione , il torrenting anonimo e lo sblocco di streaming e siti Web di base, il più applicabile a Instagram Music sarà il preset che ti consentirà di scegliere il tuo server VPN. Con un solo clic, puoi accedere all’elenco e sceglierne uno negli Stati Uniti, nel Regno Unito e altro ancora.

CyberGhost non baratta la facilità d’uso con la sicurezza. Ha infatti una politica di zero-logging impeccabile che non registra quasi nulla – solo eventi di accesso anonimi da utenti anonimi, senza alcun modo di legare tali informazioni ad utenti particolari. CyberGhost ti offre inoltre una crittografia AES a 256 bit su tutta la rete di quasi 3.200 server in 59 paesi.

Pro

Contro

  •  Impossibile sbloccare alcuni siti di streaming popolari.

Interessato? Scopri di più nella nostra recensione completa su CyberGhost .

LA SICUREZZA RESA SEMPLICE: ascolta più musica su Instagram e proteggi la tua connessione Internet con la raffinata interfaccia VPN di CyberGhost. I lettori di AddictiveTips ricevono uno sconto speciale del 77% sul piano triennale, cancellazione senza fastidiose domande.

4. PrivateVPN

PrivateVPN è un altro provider perfetto per sbloccare l’accesso a Instagram Music. La sua rete di server può essere relativamente piccola con oltre 80 nodi, ma questo numero è un po ‘ingannevole. Ogni server PrivateVPN è significativamente più potente del tuo nodo VPN medio e con posizioni in oltre 50 paesi, hai una vasta scelta di IP che ti consente di utilizzare Instagram Music. Inoltre, la larghezza di banda, la velocità e gli switch del server sono tutti illimitati, quindi puoi usare la VPN quanto vuoi. Ciò è particolarmente utile se vuoi eseguire lo streaming di librerie Netflix internazionali, scegliere i tuoi server per il Gaming, ecc. PrivateVPN ti offre fino a 6 connessioni simultanee, il che è meraviglioso se stai cercando una VPN che fa molto di più che accedere semplicemente a Instagram Music.

Oltre a quanto detto sopra, PrivateVPN è altrettanto solido in termini di sicurezza. Se vivi in ​​un paese in cui l’utilizzo dei social network può metterti nei guai – Cina, Arabia Saudita, Pakistan – questo è un bonus importante. La crittografia AES-256 protegge i tuoi dati da terze parti che potrebbero volervi accedere. Inoltre, PrivateVPN utilizza la crittografia a 2048 bit che ha più combinazioni possibili di quanti atomi ci siano nell’universo conosciuto. I protocolli includono UDP e TCP di OpenVPN, entrambi i quali sono abbastanza veloci per godersi la musica di Instagram senza problemi. C’è anche la tecnologia SOCKS5 (che è stata creata per violare il Great Firewall of China) se vuoi usare Instagram music nel gigante d’Asia. Tutto sommato, è difficile sbagliare con PrivateVPN; soprattutto dato il suo prezzo piuttosto basso.

5. PureVPN

Se vuoi sbloccare Instagram music ottenendo un IP straniero, prendi in considerazione l’ idea di scaricare PureVPN . Per cominciare, il network di server ha oltre 2000 unità in oltre 140 paesi. Questo è uno dei motivi principali per ottenere PureVPN: puoi collegarti rapidamente e facilmente a un server in un paese che ha Instagram Music. Un’altra cosa da tenere a mente è che PureVPN include una vasta gamma di app. Queste possono aiutarti a installare il servizio su un dispositivo iOS o Android e anche su un router WiFi. Ciò ti consente di usare Instagram Music su qualsiasi telefono o tablet. Con un massimo di 5 connessioni simultanee per account, puoi persino installare la VPN su tutti i tuoi dispositivi mobili o condividere accessi extra con altri membri della famiglia o della tua cerchia ad esempio un coinquilino o un amico.

Oltre a quanto descritto sopra, PureVPN è afferma che è estremamente improbabile che tu possa avere problemi durante l’utilizzo del servizio. Ogni piano di abbonamento viene fornito con la crittografia AES a 256 bit in cui una chiave ha più combinazioni di quanti siano gli atomi nell’universo noto. Ciò significa che nessuno sarà in grado di visualizzare i tuoi dati o vedere che stai utilizzando Instagram. Aiuta inoltre il fatto che la politica di non-registrazione di PureVPN sia una delle più solide del settore, impedisce che vengano archiviate registrazioni della cronologia di navigazione, del traffico o degli IP reali degli utenti. C’è anche una funzione proprietaria chiamata Ozone che protegge la tua identità, dispositivo e dati quando non sei su Internet. Una cybersecurity completa! Se vuoi utilizzare Instagram Music in modo sicuro, PureVPN può aiutarti a farlo, anche se vivi in ​​un paese come la Cina o gli Emirati Arabi Uniti.

SCONTO ESCLUSIVO AI LETTORI: PureVPN ti consente di sbloccare siti Web e app con IP provenienti da oltre 140 paesi. Se ti iscrivi utilizzando questo link, otterrai uno sconto del 73% sull’abbonamento annuale che include una garanzia di rimborso di 31 giorni.

Correggi l’errore “Instagram Music non è disponibile nel tuo paese” in 3 semplici passaggi

Dopo aver scelto una VPN di qualità (come una di quelle sopra), bastano pochi semplici passaggi per correggere l’errore IG Music. Al termine di questi passaggi, sarai pronto per riprovare e iniziare ad ascoltare tutta la musica delle tue storie su Instagram.

  1. Scegli una VPN e visita il suo sito Web. Se non sei già stato reindirizzato, vai alla pagina dei “piani/abbonamenti” e scegline uno. Quindi, inserisci i tuoi dati e crea il tuo ID di accesso e passwordScarica e installa l’app sul tuo dispositivo. Se stai usando un dispositivo mobile, vorrai (e potrebbe essere necessario) visitare l’app store del tuo dispositivo per scaricare la VPN. Basta usare il link fornito per farlo.
  2. Dopo aver installato l’app VPN, avviala e utilizza le credenziali che hai creato per accedere. La maggior parte delle app dei provider ti collegherà automaticamente al server più vicino disponibile, ma con reti molto estese di diverse VPN, probabilmente non ti collegherai a uno che risolverà il tuo specifico problema. Vai alla funzione di ricerca / elenco del server VPN e seleziona un nodo situato in un paese in cui Instagram funziona. Prova a scegliere un paese vicino: ad esempio, se ti trovi fisicamente in Canada, scegli un server negli Stati Uniti
  3. Prima di aprire Instagram, esegui un rapido test della connessione al tuo server VPN. Apri un browser Web e visita ipleak.net . Questo sito eseguirà una ricerca dell’indirizzo IP, che viene mostrato in una casella nella parte superiore della pagina. Nella casella troverai una lunga serie di cifre (il tuo IP) e sotto di essa il nome di un paese – il paese di origine del tuo IP. Se questo paese di origine corrisponde al server a cui ti connetti (ad es. “Stati Uniti”), sei connesso in modo sicuro. In caso contrario (ovvero mostra ancora “Canada”), è possibile che si stia verificando una perdita nella connessione. Torna alla VPN e riprova con lo stesso o un altro server. Se il problema persiste, contattare l’assistenza clienti del tuo provider.

Un avvertimento: evita le VPN gratuite

Se tutto ciò che serve è un indirizzo IP modificato per indurre Instagram a credere che ti trovi in ​​uno dei paesi in cui IG Music è disponibile, perché non utilizzare un proxy o una VPN gratuita rispetto ad una a pagamento? Ecco alcuni motivi: prima di tutto, i proxy non offrono la stessa sicurezza di una VPN. Il tuo IP o DNS potrebbe fuoriuscire e potresti non essere in grado di ingannare Instagram.

In secondo luogo, le VPN “gratuite” non sono realmente gratuite. Sono aziende che hanno bisogno di fare soldi per supportare la propria rete. Se non paghi in anticipo, stai pagando in altri modi. Questi altri modi includono dozzine di annunci pubblicitari, ma possono anche includere la registrazione e la vendita dei tuoi dati a terze parti o persino l’utilizzo del dispositivo come parte di botnet malevole e pericolose. Stai al sicuro – evita VPN “gratuite”.

Perché Instagram Music non funziona ovunque?

A meno che tu non viva in uno dei paesi fortunati in cui Instagram riconosce il tuo indirizzo IP e ti offre piena funzionalità, l’aggiornamento di Instagram Music può essere frustrante e persino deludente. Scorrere tra le tue storie e trovarti di fronte a messaggi di errore può farti sentire escluso, e avere una selezione limitata di canzoni tra cui scegliere per decorare le tue storie può portarti a non utilizzarlo al massimo.

Ma perché succede?

Quando le canzoni sono prodotte, sono protette da copyright. Con una compagnia internazionale come Instagram, offrire canzoni come funzionalità significa che devono acquistare i diritti di licenza per quelle canzoni in ogni paese in cui vogliono permetterle. Quindi, sebbene Instagram Music sia disponibile in parecchi paesi, acquistare le licenze per i paesi più piccoli potrebbe essere una spesa enorme, soprattutto se ci sono relativamente pochi utenti Instagram in quel paese. Ma con una VPN, puoi falsificare la tua posizione e virtualmente spostarti nei paesi in cui è possibile accedere alla suite completa di brani disponibili – ascoltando e postando ciò che vuoi in futuro.

Cos’è Instagram Music?

Se sei un nuovo utente su Instagram, potresti chiederti cos’è Instagram Music e di cosa si tratta. Nel suo aggiornamento dell’estate 2018, Instagram ha aggiunto la funzione musicale, che ti consente di dare a tutte le tue storie una colonna sonora di tua scelta.

Come aggiungere un GIPHY alla tua storia, Instagram Music ha aggiunto una libreria di brani nella pagina degli sticker. Puoi scegliere l’intera canzone o parti specifiche da includere, dandoti la possibilità di aggiungere un altro elemento alla tua espressione di te stesso e del tuo umore ogni volta che vuoi creare una nuova Storia.

Questa funzionalità è fantastica, non solo avrai “sticker” musicali da aggiungere alle tue storie, Instagram ha creato anche un account @Music. Quando segui @Music, riceverai anche alcune altre cose per ispirare e connettere le persone:

  • Nuovi artisti + festival – @Music pubblica i contenuti degli account di entrambi i musicisti e dei suoi fan, in modo da poter vedere gli spettacoli sia dal punto di vista del pubblico che delle foto selezionate dalla band. Quindi non solo ti vengono presentati spettacoli nuovi o esistenti di vari artisti, ma puoi anche vedere i luoghi e i festival in cui si esibiscono.
  • Nuove canzoni e hashtag – A molte band piace creare brani di 15 secondi con l’hashtag #JustSongsForInstagram per creare visibilità e attirare nuovi follower e futuri fan. @Music ha portato avanti questo hashtag e con esso le band che partecipano, aiutandoti a vedere di più su questo tag. Instagram introduce anche un nuovo hashtag musicale ogni settimana per costruire e rafforzare le comunità che li circondano.
  • Connettiti con altri fan della musica – Se sei un grande fan della musica o una band, presta attenzione ai commenti sui post di @Music: è molto probabile che tu sia in grado di trovare fan della musica e account simili che potresti non trovare altrimenti.

Perché @Music funziona su Instagram?

Alla fine, Instagram Music e l’account di accompagnamento @Music si aggiungono alla community di Instagram e ne aumentano ancora di più la creatività e l’espressione. Instagram non è solo per grandi nomi e artisti di spicco come Ed Sheeran o Beyonce – è più di questo. Ci sono migliaia – se non milioni – di band indie che hanno trovato Instagram un modo fantastico per connettersi con i loro fan. Instagram Music e @Music offrono loro ancora più strumenti per brillare e raggiungere il pubblico.

Conclusione

Può essere molto fastidioso navigare tra le tue storie e non essere in grado di ascoltare quelle degli altri che usano IG Music. Ora conosci una soluzione semplice: se non ti trovi in ​​uno dei paesi in cui esso è disponibile, procurati una VPN. Cambiare il tuo indirizzo IP in uno di questi paesi è semplice con pochissimi clic.

Hai risolto questo problema da solo? Hai usato una VPN? Condividi le tue esperienze con VPN e Instagram Music nei commenti qui sotto.

 

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment