1. Home
  2. IT

La migliore VPN per AT & T nel 2019: per crittografare e anonimizzare la tua navigazione

La più grande società di telecomunicazioni del mondo, AT & T, serve circa 159 milioni di connessioni wireless simultanee ogni giorno, insieme a quasi 16 milioni di connessioni a banda larga. Oltre 400 milioni di persone negli Stati Uniti e in Messico hanno accesso alla rete cellulare di AT & T, il che significa che non mancano gli smartphone AT & T sul mercato.

Sia che utilizzi AT & T con un iPhone o Android, è importante mantenere i tuoi dati protetti ogni volta che ti connetti a Internet. Il modo migliore per farlo è con una VPN affidabile. Installando una rete privata virtuale, puoi proteggere ogni frammento di dati che lascia il tuo dispositivo AT & T, assicurandoti che le tue informazioni siano al sicuro e private. Sempre.

Di seguito parliamo delle migliori VPN da utilizzare con i dispositivi AT & T per aiutarti a rimanere al sicuro su Internet.

Offerta esclusiva: risparmia il 49%. Prova ExpressVPN senza rischi!

Ottieni la VPN n. 1

30 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati

Scegliere la migliore VPN per AT & T

Scegliere la migliore VPN per qualsiasi attività non è un lavoro facile. Con i dispositivi mobili o le connessioni domestiche in esecuzione sulla rete di AT & T, le considerazioni da fare sono molte. È necessaria velocità per supportare streaming video veloci, ma è necessaria anche la crittografia, una buona politica di registrazione zero e un forte supporto per i dispositivi connessi. Queste funzionalità non sono sempre disponibili, motivo per cui abbiamo raccolto le funzionalità più importanti di seguito, seguite dalle VPN consigliate per qualsiasi dispositivo AT & T.

Funzioni VPN importanti

La ricerca di una VPN è un processo difficile. È importante trovare il giusto equilibrio di funzionalità per garantire la migliore esperienza d’uso. Se non lo fai, non vorrai utilizzare la VPN, e questo è sbagliatissimo.

Abbiamo utilizzato i seguenti criteri per classificare i nostri consigli sulle VPN di seguito per assicurarti di avere la VPN AT & T più veloce e affidabile possibile.

  • Download rapidi: la velocità è tutto per lo streaming video, il download di file di grandi dimensioni o per guardare eventi sportivi in ​​diretta.
  • Dimensione della rete: più server eseguono una VPN, più opzioni di connessione sono a tua disposizione.
  • Ampia compatibilità dei dispositivi: avrai bisogno di un’app per accedere alla tua VPN. Se non supporta il tuo hardware, non puoi essere al sicuro.
  • Criterio di zero-logging: assicurati che la tua VPN abbia una rigida politica di zero-logging per una reale privacy e sicurezza online.

Le 5 migliori VPN per AT & T

Pronto per proteggere il tuo dispositivo AT & T o la connessione Internet AT & T domestica? Abbiamo testato le VPN più affidabili sul mercato per trovare le migliori. Che tu stia utilizzando un dispositivo wireless AT & T o una connessione domestica, sarai al sicuro. Promesso.

1 – ExpressVPN

ExpressVPN è una delle VPN più conosciute sul mercato. Vanta un’ottima reputazione, connessioni sicure e software facili da usare, chiunque può godere della privacy online in pochi clic. ExpressVPN offre server velocissimi abbinati a software leggeri per un’ampia varietà di dispositivi, inclusi telefoni AT & T, PC, tablet e laptop. Non importa quale hardware desideri collegare, ExpressVPN può tenerti al sicuro, sempre.

ExpressVPN gestisce una vasta rete di oltre 2000 server in 94 paesi, offrendo eccellenti velocità di connessione con una buona varietà di indirizzi IP per gli utenti in qualsiasi parte del mondo. Le funzionalità di privacy di ExpressVPN mantengono anche la sicurezza con la crittografia AES a 256 bit e una politica di zero-logging sul traffico, le richieste DNS e gli indirizzi IP. La protezione da perdite DNS e un kill switch automatico forniscono anche una sicurezza affidabile in caso di disconnessione accidentale o altri problemi relativi a Internet.

Pro

  •  OFFERTA SPECIALE: 3 mesi gratuiti (49% di sconto – link sotto)
  •  Server veloci
  •  Molto semplice e facile da usare
  •  Politica rigorosa di no-log (registrazione zero)
  •  Ottimo servizio clienti tramite chat.

Contro

  •  Max 3 connessioni contemporaneamente
  •  Il piano mensile ha un costo elevato.

Dai un’occhiata alla nostra recensione ExpressVPN per maggiori informazioni sulle fantastiche funzionalità del servizio!

OFFERTA ESCLUSIVA: iscriviti per un anno ad ExpressVPN a $6,67 al mese e ricevi 3 mesi GRATIS! C’è anche una garanzia di rimborso di 30 giorni senza rischi, nel caso non fossi completamente soddisfatto.

2 – NordVPN: Elevata protezione, grande velocità

L’ esperienza NordVPN è una delle migliori sul mercato VPN. Il servizio tiene gli utenti al sicuro ogni volta che si collegano grazie a pratiche di privacy complesse su tutta la linea che ti consentono di rimanere invisibile online senza sacrificare la velocità. Ciò che spicca di più su NordVPN è la dimensione della rete aziendale. L’elenco è in costante crescita, ma al momento conta oltre 4.600 server in 62 paesi diversi, più del doppio del concorrente di mercato diretto. In altre parole, con NordVPN sarai sempre in grado di connetterti a un server veloce.

NordVPN offre funzionalità uniche grazie alla sua ampia rete, compresi i server basati su doppia crittografia, l’offuscamento della posizione, gli indirizzi IP dedicati e più server anti-DDoS. C’è anche una politica di zero-logging che copre tutto, dalla larghezza di banda ai timestamp, dal traffico agli indirizzi IP, il che significa che la tua attività non viene mai registrata o condivisa con terze parti. Il backup è una crittografia AES a 256 bit su tutti i dati, un kill switch automatico, una protezione da perdita DNS e una serie di funzionalità di crittografia personalizzabili.

Pro

  •  Server ottimizzati per sbloccare Netflix
  •  La maggior parte dei server VPN con diversi indirizzi IP
  •  DNS leak protection, kill switch
  •  Doppia VPN extra-sicura per la crittografia dei dati
  •  Grande supporto (chat 24/7).

Contro

  •  Alcuni server possono essere lenti e inaffidabili
  •  Non è possibile specificare la città o la provincia nell’app.

Scopri di più sull’esperienza NordVPN nella nostra recensione completa su NordVPN.

OFFERTA: ottieni uno sconto del 66% sull’abbonamento di 2 anni, solo $3,99 al mese! Tutti i piani sono supportati da una garanzia di rimborso di 30 giorni.

3 – CyberGhost: Veloce, sicuro, anonimo

CyberGhost offre velocità incredibili grazie a un’enorme rete di oltre 2.400 server in 60 paesi diversi. Non importa dove vivi o viaggi, sarai sempre in grado di trovare la giusta connessione con CyberGhost. Inoltre, non dovrai preoccuparti dei problemi di connessione o del rallentamento di Internet con questa rete affidabile. Accedi e goditi un’esperienza internet veloce, sicura e privata!

Le funzionalità di privacy di CyberGhost sono perfette per AT & T o qualsiasi altro fornitore di servizi Internet. Ti tiene al sicuro con la crittografia AES a 256 bit su tutti i dati, una politica di zero-logging sul traffico, timestamp e indirizzi IP, sia protezione DNS leak e kill switch automatico. Queste funzionalità nascondono la tua identità ogni volta che sei online, permettendoti di connetterti con dati completamente crittografati e un’identità nascosta, ovunque tu vada.

Pro

Contro

  •  A volte la velocità scende.

Scopri di più sulle fantastiche funzionalità di CyberGhost nella nostra recensione completa su CyberGhost.

Ottieni uno sconto del 77% sul piano triennale di CyberGhost, per pagamenti a partire da $2,75 al mese.

3 – PrivateVPN: stabile e sicuro

PrivateVPN è l’ideale per chiunque necessiti di una privacy online affidabile su un’ampia varietà di dispositivi, tra cui AT & T e vettori correlati. Il servizio offre un mix di velocità e sicurezza senza sacrificare nessuno dei due, consentendo di stare al sicuro durante lo streaming di film, il controllo della posta elettronica o semplicemente la navigazione sui social media sul telefono. PrivateVPN realizza questo con un software leggero e intuitivo, che lo rende accessibile sia da smartphone Android e iOS che da PC desktop.

PrivateVPN gestisce una rete stabile e dedicata di 80 server in 56 paesi diversi, abbastanza per offrire una buona velocità e una varietà di indirizzi IP elevata indipendentemente dalla posizione. La società blocca tutti i dati che passano attraverso questa rete con crittografia AES a 256 bit e mantiene sicura la connessione con un kill switch automatico, una protezione da perdita DNS e una politica di registrazione zero su tutto il traffico.

Ulteriori informazioni sulle funzionalità utili di PrivateVPN sono nella nostra recensione di PrivateVPN.

5 – PureVPN: privacy e molto altro

PureVPN offre molto più del semplice servizio VPN. L’azienda offre una suite di sicurezza all-in-one per i suoi membri, che consente di stare al sicuro dai pericoli online senza muovere un dito. Con PureVPN avrai protezione anti-virus, scudo anti-malware, blocco delle app e filtro dei siti web basato su DNS incluso con il software VPN predefinito. Basta prendere l’app e attivare le protezioni una per una, e poi sarai sano e salvo. È perfetto per chiunque abbia bisogno di qualcosa di più della semplice crittografia e dell’anonimato online!

PureVPN non lesina nemmeno sulle funzionalità di sicurezza. Il servizio include una politica di zero-logging sul traffico, un kill switch automatico, crittografia AES a 256 bit su tutti i dati e protezione da perdite DNS. Queste funzionalità funzionano per mantenere i tuoi dati al sicuro, indipendentemente dall’ambiente in cui stai navigando. E con la rete di 750 server di PureVPN in 180 paesi diversi, ti garantiamo una connessione veloce in ogni momento!

OFFERTA: approfitta di uno straordinario sconto del 73% su un piano di 2 anni, solo $ 2,95 al mese! Puoi anche provarlo senza rischi con la garanzia di sette giorni soddisfatti o rimborsati della società.

Come utilizzare una VPN con AT & T

La parte più difficile nel trovare una VPN da utilizzare con AT & T è la ricerca del servizio giusto. Utilizzando le informazioni e i consigli forniti sopra, puoi saltare la maggior parte di questo e iniziare subito con una VPN affidabile e sicura. Tutto ciò che resta da fare è connettersi e navigare sul Web in sicurezza!

Passaggio 1: impostare la VPN

Dopo aver scelto uno dei servizi VPN consigliati sopra, il prossimo compito è scaricare e configurare il software. Questo processo sarà leggermente diverso a seconda del dispositivo e della VPN che hai scelto, ma i passaggi di base sono sempre gli stessi. Usa la guida qui sotto per iniziare. Se ti blocchi, controlla le pagine di supporto della tua VPN per una panoramica completa e personalizzata del processo di installazione.

Segui questi passaggi per configurare la tua VPN.

  1. Accedi alla tua VPN e scarica l’app per il tuo dispositivo AT & T. Se disponi di una connessione Internet AT & T domestica, scarica l’app per il tuo sistema operativo (Mac, Windows). Se disponi di un dispositivo mobile AT & T, di solito verrai reindirizzato per scaricare la VPN da Google Play o dall’App Store di iTunes.
  2. Installa l’app VPN sul dispositivo, avvialo, quindi inserisci le credenziali di accesso.
  3. Connettiti a un server consigliato oppure apri l’elenco dei server e scegline uno da solo. La maggior parte delle app VPN lo fanno automaticamente ogni volta che si avvia il software.
  4. Controlla le pagine di configurazione della tua VPN e assicurati di impostarla per la connessione automatica ogni volta che avvii il tuo dispositivo. Questo ti assicura di essere al sicuro, qualunque cosa accada.
  5. Riduci al minimo la VPN o lasciala semplicemente andare in background. Finché rimane connessa, il tuo AT & T internet è sicuro!

Passaggio 2: verifica il tuo IP

È sempre una buona idea assicurarsi che la tua VPN funzioni prima di addentrarsi nel mondo di Internet. Questo è particolarmente vero se è la prima volta che si utilizza una VPN o se si cambiano i servizi. Il test per verificare il tuo indirizzo IP garantisce che la tua identità sia nascosta in modo sicuro.

Segui i passaggi qui sotto per verificare il tuo indirizzo IP. Ci vogliono solo pochi secondi.

  1. Assicurati che la tua VPN sia attiva e connessa.
  2. Apri un browser web sul tuo dispositivo e vai su ipleak.net.
  3. Attendere il caricamento della pagina, quindi eseguire una ricerca dell’indirizzo IP.
  4. Guarda la casella in alto sotto “Il tuo indirizzo IP”. Se mostra un paese diverso da quello in cui ti trovi attualmente, la VPN funziona correttamente.
  5. Se la casella mostra la tua posizione fisica, verifica con il tuo provider VPN per risolvere un errore di perdita IP.

Passaggio 3: godersi il Web protetto

Dopo aver eseguito i passaggi precedenti, sei pronto per partire! La tua VPN si avvierà e si connetterà a un server sicuro ogni volta che avvii il tuo dispositivo. Rimarrà attivo in background, crittografa tranquillamente ogni dato che lascia lo smartphone AT & T o la connessione a casa AT & T, mantenendo la tua identità perfettamente protetta.

Assicurati di mantenere attivo il tuo software VPN ogni volta che accedi al web. Devi inoltre installare l’app su ogni dispositivo che possiedi per sfruttare la crittografia e l’offuscamento della posizione. Questo include smartphone, PC, laptop, tablet e persino cose come Fire TV e streaming box.

AT & T offre un servizio VPN?

La “Virtual private network” può essere un termine confusionario, poiché tecnicamente si riferisce a una varietà di servizi diversi, non tutti progettati per dispositivi domestici.

Una VPN come descritto sopra crittografa i dati e nasconde la tua identità online, permettendoti di eseguire un’app e navigare in Internet in totale sicurezza. Sono facili da installare, funzionano su una varietà di dispositivi e sono anche incredibilmente facili da usare. Queste VPN sono progettate per l’uso di massa e sono abbastanza economiche da poter essere utilizzate quotidianamente.

C’è un altro tipo di VPN realizzata per scopi commerciali, che è leggermente diversa. Queste VPN utilizzano la crittografia per creare una connessione sicura per nascondere la posizione e proteggere le comunicazioni aziendali. Queste VPN sono progettate per applicazioni ad alto traffico attraverso reti aziendali, non dispositivi domestici o scopi di streaming personale. Anche i prezzi sono proporzionati per adattarsi, rendendoli poco pratici per l’uso domestico, anche se era interessato al servizio.

AT & T Business offre un servizio VPN per le organizzazioni di medie e grandi dimensioni. Questo è completamente separato dalle VPN di cui parliamo sopra e non dovrebbe essere considerato un modo per tenerti al sicuro online. Quando si proteggono i dispositivi domestici e gli smartphone, l’utilizzo di un servizio VPN di terze parti è sicuramente il modo migliore.

Conclusione

AT & T è la più grande compagnia di telecomunicazioni al mondo. Serve centinaia di milioni di clienti nelle Americhe con il servizio wireless e le connessioni a banda larga. Mantenere i tuoi dati al sicuro su AT & T utilizzando una VPN è un metodo semplice e veloce per rimanere anonimi online. Tutto ciò di cui hai bisogno è la VPN giusta e pochi minuti per impostare il tutto!

Ti fidi di AT & T? Quando preferisci utilizzare una VPN sul tuo dispositivo AT & T? diccelo nel box commenti qui sotto!

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment