1. Home
  2. IT

Le migliori alternative a Bitcoin del 2020

Tutti hanno sentito parlare di Bitcoin, ma ci sono molte alternative praticabili in circolazione che dovresti assolutamente conoscere. L’articolo di oggi riguarda alcuni dei migliori “altcoin”. Spiegheremo anche come stare al sicuro quando usi le criptovalute, nello spcifico con una VPN, oltre a raccomandarti alcuni dei provider più sicuri.

Poiché il prezzo del Bitcoin rimane elevato, molte persone si rivolgono ad altre forme di criptovaluta per le loro esigenze. C’è una vasta gamma di altre criptovalute disponibili, note come altcoin, che generalmente funzionano allo stesso modo di Bitcoin ma che non sono così costose da estrarre o utilizzare. Anche gli investitori sono interessati a questi altcoin, pensando che ci sia un maggiore potenziale di crescita in criptovalute meno conosciute che non hanno ancora gonfiato il prezzo come ha fatto il Bitcoin.

Quindi, se sei qualcuno che sta cercando di acquistare un po ‘di criptovaluta per effettuare acquisti o inviarla ad altre persone, allora potresti prendere in considerazione l’acquisto di una valuta diversa da Bitcoin. Innanzitutto, devi considerare lo stato legale delle criptovalute nel tuo paese – ad esempio, in Cina l’uso delle criptovalute è limitato . Se il tuo paese ha leggi che consentono le criptovalute, puoi iniziare a cercare un altcoin che soddisfi le tue esigenze. Per aiutarti in questo, oggi condivideremo le nostre migliori alternative Bitcoin per aiutarti a prendere la decisione giusta riguardo alle criptovalute.

Le migliori alternative a Bitcoin

Sia che tu stia considerando l’estrazione di altcoin da solo, stia cercando le criptovalute su cui investire, o desideri semplicemente acquistare un po’ di criptovaluta per fare acquisti, ecco alcuni suggerimenti sulle migliori alternative a Bitcoin:

1 – Ethereum

La seconda criptovaluta più grande (dopo Bitcoin) che è recentemente uscita è Ethereum. È diventato popolare tra i minatori domestici grazie alla minor tassazione rispetto a Bitcoin ed il suo valore è aumentato costantemente nell’ultimo anno. È inoltre una criptovaluta già molto popolare, secondo alcune stime ci sono quattro volte più transazioni Ethereum ogni giorno rispetto alle transazioni Bitcoin. Ciò è in parte dovuto alla relativa accessibilità economica delle monete, il che significa che le persone che vogliono utilizzare le criptovalute per piccole transazioni rendono più facile la gestione delle monete Ethereum di valore inferiore. Ci sono inoltre alcuni vantaggi tecnici di Ethereum rispetto a Bitcoin, come la gestione più efficiente delle transazioni, evitando i problemi di ridimensionamento con cui Bitcoin ha lottato, e delle funzionalità extra come i contratti intelligenti (smart-contracts) che lo rendono un’ottima scelta per le transazioni commerciali.

2 – Litecoin

Un’altra alternativa conveniente a Bitcoin è Litecoin. Il prezzo attuale di un Litecoin è compreso tra centinaia di dollari, a differenza delle migliaia di dollari che un Bitcoin costa. Ciò rende Litecoin un’opzione interessante per coloro che stanno iniziando a scoprire ed usare criptovalute e vogliono iniziare con una valuta relativamente semplice. Offre inoltre una potenziale opportunità di investimento, poiché il prezzo di Litecoin potrebbe continuare ad aumentare – anche se ovviamente, come con qualsiasi investimento in criptovaluta, non vi è alcuna garanzia che ciò accada. Un vantaggio di Litecoin è che ha commissioni di transazione molto basse, quindi se devi spostare molto i tuoi Litecoin, non dovrai spendere molto per trasferirli. Litecoin è un altcoin ampiamente conosciuto e di uso frequente cui vale la pena dare un’occhiata.

3 – Ripple

Ripple è una delle più grandi criptovalute se misurata dalla capitalizzazione di mercato. Il suo obbiettivo è offrire la possibilità di inviare denaro in tutto il mondo utilizzando la blockchain, è ben pesto divenuto popolare tra le istituzioni finanziarie che devono elaborare i pagamenti dei propri clienti. Il vantaggio per queste istituzioni è rappresentato da costi di transazione inferiori rispetto a quelli che verrebbero imposti effettuando trasferimenti in valuta legale. Ripple funziona in modo più centralizzato rispetto ad altre criptovalute, il che potrebbe essere un vantaggio se preferisci un sistema semplificato o uno svantaggio se ti preoccupi dell’aspetto di decentralizzazione delle criptovalute. Attualmente Ripple è supportato da una varietà di istituzioni finanziarie come Santander, American Express e ATB Financial.

4 – Dash

Digital Cash, alias Dash, ha iniziato la sua vita con il nome di Xcoin e poi è diventato Darkcoin prima di essere ribattezzato Dash. Come puoi immaginare da questo sviluppo di denominazione coinvolto, Dash è una delle vecchie criptovalute ed è in circolazione dal 2014. Dash si distingue per una forte attenzione alla privacy e all’anonimato (da cui il nome piuttosto sfortunato di “Darkcoin”), con una funzionalità chiamata PrivateSend che ti consente di mantenere privati ​​i tuoi dettagli quando invii denaro, probabimente è la migliore criptovaluta da utilizzare se intendi rendere anonime le tue transazioni. C’è un’altra caratteristica insolita nel sistema a due livelli che gli utenti di Dash sfruttano: i minatori siedono su un livello e sono supervisionati da un livello di masternodes volontari che firmano le transazioni. Dash è una valuta molto conveniente e le sue commissioni di transazione sono basse.

5 – Steem

Steem ha attirato molta attenzione all’inizio dell’anno quando è uscito un rapporto dell’agenzia di rating Weiss e ha valutato Steem come una criptovaluta altamente favorevole, più di Bitcoin e di molti altri altcoin. Sebbene i metodi e i risultati di questo rapporto siano stati discussi ampiamente in tutta la comunità delle criptovalute, ha sicuramente indotto molte più persone a considerare Steem.

Steem è la criptovaluta legata al social network Steemit e alla piattaforma di creazione di contenuti , ed è stata originariamente sviluppata per consentire agli spettatori di lasciare una mancia ai creatori di contenuti sulla piattaforma. Questo approccio unico nel legare la criptovaluta a un social network ha contribuito a bilanciare la valuta ed è per questo che Weiss ha emesso un rating così buono. Tuttavia, questo crescente interesse per Steem ha già portato a molte speculazioni, quindi probabilmente non è una buona scelta per gli investimenti ma è un esempio interessante di come le criptovalute potrebbero eventualmente operare in futuro.

6 – IOTA

Infine, una criptovaluta che è davvero molto interessante è IOTA. IOTA è degno di nota perché a differenza di Bitcoin e degli altri altcoin che abbiamo menzionato, non si basa su una rete blockchain sottostante. Invece, utilizza un sistema chiamato Tangle, che è una forma diversa di libro mastro distribuito. Si rivolge in particolare a Internet of Things per alimentare il proprio mercato, consentendo quindi a oggetti come il tuo Smart Kettle di comunicare con il tuo Smart Fridge, e finora aziende come Microsoft e Fujitsu hanno avviato collaborazioni.

Il vantaggio di utilizzare i dispositivi IoT è che le transazioni possono diventare veloci e, ancora meglio, gratuite. IOTA apporta importanti cambiamenti al modo in cui pensiamo ad una criptovaluta, in quanto non richiede minatori e utilizza risorse IoT già esistenti ma inutilizzate. Tuttavia, tieni presente che ci sono stati problemi di sicurezza con il modo in cui il Tangle viene implementato e IOTA è ancora nelle fasi iniziali, quindi per ora probabilmente rimarrà interessante soprattutto per le curiose società tecnologiche.

Mantieniti al sicuro quando usi criptovalute con una VPN

Se hai intenzione di utilizzare le criptovalute, che si tratti di Bitcoin o di un altcoin come quelli di cui abbiamo parlato sopra, allora è importante prendere provvedimenti per rafforzare la sicurezza di Internet. Un buon primo passo per proteggersi è usare una VPN quando si effettuano transazioni di criptovaluta . In effetti, in generale, dovresti utilizzare una VPN per tutte le tue transazioni finanziarie, anche quando utilizzi l’online banking . L’uso di una VPN significherà che i dati che invii su Internet saranno crittografati, in modo che altre persone non possano intercettare o interferire con le tue transazioni. Questa crittografia ti aiuterà a proteggerti da spyware o altri malware che potrebbero cercare di attaccare le tue transazioni finanziarie.

Se stai cercando una VPN, di seguito ti consigliamo alcune VPN dimostratesi ideali per gli utenti di criptovaluta.

Le migliori VPN per gli utenti di criptovaluta

Al fine di scegliere la migliore VPN per le esigenze degli utenti di criptovaluta, consideriamo i seguenti criteri:

  1. Sicurezza eccezionale. Quando lavori con transazioni di criptovaluta, la sicurezza dovrebbe essere la tua principale preoccupazione. Cerchiamo provider VPN che offrano funzionalità di alta sicurezza come l’uso della crittografia a 256 bit e che abbiano una politica di non registrazione del traffico, per proteggere la tua privacy in ogni momento.
  2. L’opzione per pagare usando la criptovaluta . Se vuoi mantenere la tua attività su Internet davvero privata, allora devi pagare il tuo abbonamento VPN con una criptovaluta. Se usi una carta di credito per pagare la tua VPN, questo crea un collegamento tra le tue attività e le tue informazioni personali. Abbiamo cercato VPN che accettassero il pagamento in Bitcoin o altre criptovalute.
  3. Connessioni veloci. Non vuoi assolutamente che la tua VPN rallenti la tua connessione Internet, quindi cerchiamo VPN che abbiano connessioni veloci disponibili su tutti i loro server .
  4. Molti server situati in tutto il mondo. Per proteggere la tua identità, usi la tua VPN per connetterti a un server in altre parti del mondo in modo da poter indirizzare il tuo traffico attraverso quel server . Più server sono disponibili, più opzioni sono a tua disposizione.
  5. Software disponibile per una vasta gamma di piattaforme. Con un abbonamento VPN puoi proteggere più dispositivi diversi , come telefono, computer, tablet e altro, purché il tuo provider VPN pubblichi dei software per le piattaforme che usi. Cerchiamo provider con una vasta gamma di piattaforme supportate per offrirti la massima flessibilità di utilizzo

Con tutti questi fattori in mente, ecco le VPN che consigliamo agli utenti di criptovaluta:

1. ExpressVPN

ExpressVPN - Editors choice

ExpressVPN è una scelta popolare tra gli utenti esperti grazie ai suoi punti di forza su tutta la linea, in termini di velocità, sicurezza e facilità d’uso. Le principali funzionalità di sicurezza sono l’uso della crittografia avanzata a 256 bit e la politica di zero registrazione dell’azienda, in modo da poter essere certi che il proprio utilizzo di Internet non venga mai registrato. Inoltre, nel software sono disponibili funzionalità di sicurezza aggiuntive come un kill switch opzionale che interromperà la connessione ogni volta che la VPN non è attiva, al fine di impedire l’invio accidentale di dati tramite una connessione non protetta.

Esiste un gran numero di server disponibili per l’uso, con una rete di oltre 3.000 server in 94 paesi diversi, tutti con connessioni fulminee da ogni luogo. È possibile installare ExpressVPN utilizzando il software disponibile per Windows, Mac OS, Linux, iOS, Android e altro oppure utilizzare le estensioni del browser per Mozilla Firefox, Google Chrome e il browser Safari di Apple. Per proteggere il tuo anonimato al momento dell’acquisto dell’abbonamento, esiste un’opzione che ti consente di pagare utilizzando Bitcoin.

Leggi la nostra recensione completa su ExpressVPN .

Pro

Contro

  •  Prezzi leggermente più alti della media.
MIGLIOR VPN PER ALTCOINS:  ExpressVPN è la migliore VPN per proteggere le tue transazioni di criptovaluta e accetta pagamenti Bitcoin all’iscrizione. Ricevi 3 mesi gratis e risparmia il 49% sul piano annuale. Garanzia di rimborso di 30 giorni inclusa.

2. NordVPN

nordvpn

NordVPN è perfetto per gli utenti abituali di criptovaluta, grazie al suo eccezionale livello di sicurezza. Dispone delle funzionalità di sicurezza standard del settore VPN, come la crittografia avanzata a 256 bit e la politica essenziale di non registrazione del traffico. NordVPN offre anche una funzione di sicurezza unica chiamata doppia crittografia per rendere i tuoi dati ancora più sicuri. La doppia crittografia funziona come segue: sul tuo dispositivo, il tuo software VPN crittografa tutti i dati che devono essere inviati su Internet, prima di tutto passa questi dati a un primo server, situato in altre parti del mondo. Su questo server, i dati vengono nuovamente crittografati e inviati a un secondo server. È su questo secondo server che i dati vengono infine decifrati e inviati alla loro destinazione originale. Questi due livelli di crittografia rendono praticamente impossibile per chiunque sia, decifrare la crittografia e accedere ai tuoi dati.

Oltre a questo elevato livello di sicurezza, NordVPN offre connessioni veloci e accesso a una vasta rete di oltre 5.400 server in 59 paesi, inclusi server speciali per funzionalità come anti DDoS, IP dedicato, doppia VPN, Onion su VPN e P2P. Nel software troverai opzioni per ulteriori misure di sicurezza come la suite di sicurezza CyberSec e la protezione dalle perdite DNS. Il software può essere installato su dispositivi Windows, Mac OS, Android e iOS e puoi anche utilizzare la VPN tramite le estensioni del browser per Chrome e Firefox. Puoi pagare l’abbonamento NordVPN con Bitcoin attraverso il sistema BitPay al fine di preservare il tuo anonimato.

Leggi la nostra recensione completa su NordVPN .

Pro

  •  Sblocca il Netflix americano
  •  Oltre 5.400 server in 61 paesi
  •  Nessuna perdita di IP / DNS trovata
  •  Sede legale a Panama
  •  Servizio clienti (chat 24/7).

Contro

  •  Possono essere necessari 30 giorni per elaborare i rimborsi.
MIGLIOR VPN PER QUALITÀ/PREZZO: ricevi un generoso sconto del 70% per l’iscrizione al piano triennale, portando il prezzo mensile a soli $ 3,49 . Inoltre, tieni presente che tutti i piani prevedono una garanzia di rimborso di 30 giorni senza rischi.

3. PureVPN

purevpn

Se stai cercando una soluzione semplice che si occupi di tutti i problemi di sicurezza di Internet in un unico pacchetto, allora devi provare PureVPN . Quando acquisti un abbonamento a PureVPN avrai accesso a una VPN che soddisfa tutti i nostri requisiti di sicurezza, come l’utilizzo di una crittografia avanzata a 256 bit e una politica di non registrazione del traffico in modo che il tuo utilizzo di Internet non venga registrato. Ciò include l’accesso a una rete di server con oltre 2.000 server in oltre 140 paesi diversi, con connessioni veloci che non ti rallenteranno mai. Puoi abilitare ulteriori opzioni di sicurezza come un IP dedicato, un kill switch, protezione DDoS e un firewall NAT.

Ma oltre a questa VPN, avrai anche accesso a una serie di altri software di sicurezza, tra cui software anti-malware e anti-virus per mantenere il tuo computer libero da programmi indesiderati, un filtro anti-spam per mantenere la posta in arrivo libera da posta indesiderata, e un sistema di filtraggio delle app per app mobili che ti consente di scegliere quali app passano i dati attraverso la VPN e quali app possono passare i dati direttamente alla tua rete. Questo rende PureVPN un’ottima soluzione di sicurezza all-in-one che puoi installare su dispositivi Windows, Mac OS, Android, iOS e Android TV, oltre alle estensioni del browser disponibili per Chrome e Firefox. Abbonati utilizzando il sistema CoinPayments per rimanere anonimo, in quanto ciò ti consente di pagare con Bitcoin o con una varietà di altcoin come Ether, Litecoin, BitBean, CloakCoin, Dash e LeoCoin.

Leggi la nostra recensione completa su PureVPN .

SPECIALE PER IL LETTORE:  risparmia un incredibile 74% qui sul piano biennale, solo $ 2,88 / mese con una garanzia di rimborso di 31 giorni.

Conclusione

Bitcoin ha spianato la strada ad altre criptovalute, la prossima generazione di altcoin sta diventando sempre più attraente sia per gli investitori che per gli utenti, per non parlare dei minatori. Se stai pensando di entrare nel mondo delle criptovalute ma sei diffidente nei confronti del Bitcoin a causa del suo prezzo elevato e dei suoi alti costi di transazione, allora ci sono molte alternative disponibili da prendere in considerazione. Abbiamo condiviso le nostre migliori alternative a Bitcoin per aiutarti a trovare l’altcoin giusto per le tue esigenze, nonché per fornire ai lettori interessati uno spaccato del mercato delle criptovalute in costante crescita. Se usi criptovalute, non dimenticare di proteggere le tue transazioni utilizzando una VPN quando vai online. Abbiamo inoltre raccomandato alcune VPN che puoi usare per proteggere la tua criptovaluta.

Hai provato qualche altcoin quest’anno, sia per investimenti o transazioni, sia come minatore? Quale altcoin ritieni essere la migliore alternativa a Bitcoin? Facci sapere cosa pensi nei commenti qui sotto.

 

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.