1. Home
  2. IT
We are reader supported and may earn a commission when you buy through links on our site. Learn more

Le migliori alternative a Windscribe VPN: per un’esperienza online sicura

Le VPN gratuite possono essere ottime per brevi periodi di viaggio, ma hanno i loro limiti, e non son pochi. Sebbene la versione gratuita di Windscribe ti offra una crittografia completa a 256 bit e 10 GB di dati ogni mese – il che è generoso rispetto ad altri servizi – non stai ancora ricevendo il giusto – o una sicurezza completa. Anche se investissi nella versione premium di Windscribe, non riceverai in cambio l’equivalente di ciò che hai speso.

Quindi, cosa c’è che non va in Windscribe?

Per cominciare, Windscribe è più lento di alcuni altri provider, come ExpressVPN. L’assistenza clienti è pessima e viene eseguita da robot. E, forse il più grande di tutti i punti a sfavore, poiché Windscribe ha sede a Toronto, in Canada, rientra nella giurisdizione dei “Five Eyes”, il che significa che i governi degli Stati Uniti e del Regno Unito possono richiedere i tuoi dati in qualsiasi momento.

Questo non va assolutamente bene, quindi se vuoi avere una VPN ad alta velocità, un buon servizio clienti e zero registrazioni sui tuoi dati, che non ti esponga a misure stabilite negli accordi di sorveglianza internazionale, questa guida è per te. Descriveremo i criteri che abbiamo usato per determinare le migliori alternative a Windscribe, quindi ti mostreremo le migliori alternative in circolazione. Infine, ti daremo qualche delucidazione sul perché dovresti evitare Windscribe e altri servizi simili.

Scegliere le migliori alternative a Windscribe

Per scegliere il miglior sostituto che superi i limiti di Windscribe, abbiamo scelto i seguenti punti come base per la nostra indagine:

  • Politica rigorosa di zero-logging – Le VPN del nostro elenco necessitano di solide politiche di no-logging , altrimenti la tua cronologia può essere utilizzata contro di te da terzi.
  • Crittografia: deve essere almeno paragonabile alla crittografia a 256 bit di WIndscribe , se non migliore!
  • Dimensione della rete: deve essere folta ed estesa, offrendo molte opzioni in termini di posizione e velocità tra cui scegliere.
  • Velocità: necessaria per ridurre al minimo i rallentamenti attribuibili alla crittografia che gravano sulla velocità di Internet.

Tenendo presenti questi fattori, ecco i nostri suggerimenti per le migliori alternative a Windscribe VPN:

1. ExpressVPN

ExpressVPN - Editors choice

ExpressVPN è al primo posto. Con la crittografia AES a 256 bit, non è possibile dotarsi di una sicurezza dei dati più tenace di questa. Offre 5 protocolli per aggirare i blocchi più resistenti o avere le velocità di connesione più elevate. Inoltre, un test di tenuta DNS ti permette di verificare che sei davvero al sicuro prima di connetterti; un kill switch automatico completa la protezione “dietro le quinte” nel caso in cui la connessione si interrompa anche accidentalmente, in modo da rimanere sempre protetto.

Oltre 2000 server in 94 paesi ti offrono un sacco di IP tra cui scegliere. E poiché ExpressVPN ha sede nelle Isole Vergini britanniche, è totalmente al di fuori della giurisdizione britannica ed esentato dagli obblighi dei principali accordi di sorveglianza internazionale, incluso l’accordo Five Eyes . Il traffico dati e la velocità sono illimitati: puoi condividere in modo anonimo, senza limiti. Una delle migliori funzionalità di ExpressVPN è la sua capacità di superare i blocchi anti-VPN come quelli utilizzati da siti di streaming come Netflix, quindi con alte velocità e una potente tecnologia anti-blocco, puoi trasmettere in streaming i tuoi programmi e film preferiti da dove vuoi.

Pro

  •  OFFERTA SPECIALE: 3 mesi gratuiti (sconto del 49% – link sotto)
  •  Server superveloci (perdita di velocità minima)
  •  Crittografia AES-256 di livello governativo
  •  Politica di zero-registrazione ben applicata
  •  Servizio clienti 24/7.

Contro

  •  Opzioni di configurazione limitate
  •  Opzioni di configurazione per utenti esperti.

Ulteriori informazioni nella nostra  recensione ExpressVPN .

2. NordVPN

nordvpn

NordVPN offre il meglio del meglio nel suo software di crittografia, con 256 bit, test di tenuta DNS e un kill switch automatico. Con una vasta rete di oltre 4.800 server in 62 paesi, avrai inoltre server dei speciali a portata di mano in ogni momento e da ogni dove. Questi server offrono ulteriore anonimato e sicurezza attraverso opzioni come Onion over VPN, anti-DDoS, Double VPN, server P2P, indirizzo IP dedicato e server offuscati. Sono funzionalità avanzate come queste a mantenere i tuoi dati privati, protetti e al sicuro da occhi indiscreti.

NordVPN ha sede a Panama, un governo neutrale, quindi non è vincolato assolutamente dalle leggi di accordi di sorveglianza sanciti dai governi Occidentali. Dispone anche di una delle politiche di non registrazione più complete del settore: non tiene traccia del tuo traffico o indirizzo IP, né timestamp, larghezza di banda né cronologia di navigazione. Non c’è nulla che possa essere ceduto o venduto a terzi – non c’è nulla che si possa sfruttare per risalire a te!

Infine, NordVPN mantiene le sue connessioni ad alta velocità senza limiti di dati, limiti sulla velocità o altre limitazioni, rendendosi uno dei provider più affidabili possibili per lo streaming di Netflix, Hulu, BBC iPlayer e altri importanti servizi di streaming.

Pro

  •  La scelta migliore per qualità/prezzo
  •  Oltre 5.400 server in 61 paesi
  •  Fino a 6 connessioni simultanee
  •  Sede legale a Panama
  •  Servizio clienti 24/7.

Contro

  •  Impossibile specificare la città o la provincia nell’app.

Scopri di più nella nostra recensione completa su NordVPN .

OFFERTA ESCLUSIVA:Ricevi 3 anni di protezione con uno SCONTO del 70% a soli $ 3,49 / mese con NordVPN – 30 giorni di garanzia senza fastidiose domande sulla tua scelta di recedere!

3.  CyberGhost

cyberghost

CyberGhost aggiunge un’altra offerta alla crittografia di livello militare e kill switch: sicurezza online all-in-one. Con CyberGhost, oltre ai cinque protocolli di sicurezza che consentono di regolare la velocità e la sicurezza, si troveranno anche semplici switch che eseguono altre funzioni di sicurezza con un solo clic. Cose come il blocco di siti Web dannosi, annunci e tracciamento online, nonché la compressione dei dati, l’automazione del reindirizzamento HTTPS e un aumento della velocità.

CyberGhost offre anche una rete di server di oltre 2.700+ unità. Se riscontri problemi di connessione o streaming, c’è sempre un altro server tra cui scegliere, ma con alte velocità di connessione, questi interruttori che aumentano la velocità e una solida politica di non registrazione, saranno casi rari. Disponibile su molti dispositivi – da Windows e Mac fino a Raspberri Pi, sia desktop che mobile – non avrai problemi a connetterti a un massimo di 5 dispositivi contemporaneamente.

Pro

  •  PREZZO BASSO: 6 mesi EXTRA gratuiti (79% di sconto – link sotto)
  •  Oltre 3.600 server in oltre 55 paesi
  •  Sede legale in Romania (fuori dai paesi ”14 occhi”)
  •  Zero logging e buone funzionalità di privacy
  •  Supporto 24h.

Contro

  •  Perdita WebRTC IPv6 in macOS
  •  Impossibile sbloccare alcuni siti di streaming popolari.

Dai un’occhiata alla nostra recensione completa su CyberGhost per saperne di più su questa fantastica VPN.

4. PrivateVPN

privatevpn

Il principale punto di forza di PrivateVPN è la sua semplicità. Adotta un approccio spartano sul proprio software, permettendoti di configurare e collegarti alla VPN in pochi secondi, senza complicazioni. Non c’è limite agli switch server e con server in più di 80 città in tutto il mondo, hai l’imbarazzo della scelta.

PrivateVPN è ottimo anche per sbloccare Netflix, Hulu e altri servizi di streaming video. E per farlo, ha bisogno di due cose: sicurezza e velocità. La larghezza di banda illimitata su tutti i dispositivi e piattaforme. La crittografia AES a 256 bit con protocolli regolabili è la ricetta per una VPN formidabile. E non è disponibile solo su una piattaforma: puoi scaricare PrivateVPN sul tuo sistema Windows, Mac OS, Linux, Android, iOS, estensione Chrome, router, Amazon Fire TV e Fire Stick, nonché sul tuo sistema operativo Kodi. Non c’è scusa per non essere protetti.

Infine, PrivateVPN ha sede in Svezia, un paese rispettoso della privacy. Non esistono regolamenti governativi che richiedano registri del traffico utente e per di più PrivateVPN ha una solida politica di zero registrazione.

Puoi saperne di più nella nostra recensione completa su PrivateVPN .

Perché non consigliamo Windscribe VPN

Esistono diversi motivi per cui sconsigliamo di utilizzare Windscribe VPN, anche la versione premium. Abbiamo parlato del fatto che rientrano sotto la giurisdizione dei “Five Eyes”. Ha anche connessioni Internet più lente di quelle delle VPN elencate qui sopra. E il servizio clienti lascia un po’ a desiderare.

Esploriamo alcuni di questi difetti in modo più approfondito.

Velocità Internet lente

Con Windscribe avrai una velocità di download variabile. Su alcuni server, potresti avere solo una riduzione della velocità del 7,8%. Su altri – il numero può salire fino al 70%. Sebbene le velocità siano influenzate da molte ragioni diverse, una cosa che desideri dalla tua VPN è una certa coerenza e costanza.

Accesso ai server incostante

A volte, proprio come con la velocità di Internet di Windscribe, funzionano tutti – bene. Altre volte, ci sono alcuni che non sono disponibili. Pubblicizza quasi 500 server in oltre 55 paesi, ma in realtà non hai accesso a tutti. Windscribe attribuisce la colpa alla manutenzione periodica, ma le VPN elencate in alto non vanno in down per manutenzione così spesso.

Servizio clienti AI – bot

L’assistenza clienti è importante in molti contesti e le VPN non fanno eccezione. Potresti avere una VPN mediocre, ma resta abbonato se il servizio clienti è fantastico. Questo non è il caso di Windscribe. Offre guide alla configurazione, domande frequenti e suggerimenti su opzioni avanzate, oltre a un subreddit, un portale per l’invio dei ticket e un bot di supporto AI chiamato “Garry”.

Non ha una chat dal vivo, il che è significativo perché le VPN non funzionano meccanicamente. Hai bisogno di qualcuno con cui parlare per risolvere il tuo problema. Un robot non ti aiuterà mai benissimo.

Politica di rimborso disonesta

Una politica di rimborso chiara e semplice è qualcosa che ogni VPN dovrebbe avere. Tutti i provider che abbiamo elencato qui offrono un rimborso senza domande entro 30 giorni. Windscribe, tuttavia, offre solo 3 giorni per il rimborso, il che non è abbastanza per testare tutti i servizi e prendere una decisione. Inoltre, dipende tutto da questo: non è possibile usare tutti e 10 i GB durante questi tre giorni. In tal caso, si annulla il rimborso. Questo ti impossibiliterà a ricevere un rimborso quasi sicuramente.

Soggetto alle politiche internazionali di sorveglianza

Oltre alla velocità, che è il motivo principale per evitare Windscribe, essendo nella giurisdizione dei Five Eyes, può potenzialmente essere costretto a consegnare registri di dati e traffico utente in qualsiasi momento, ciò significa che non ha una politica di zero-logging. Pertanto, sebbene i tuoi dati personali non siano nelle mani del tuo ISP, vengono comunque conservati e possono essere sequestrati in qualsiasi momento dal tuo governo. C’è una remota possibilità che ciò accada ma sarebbe meglio non ci fosse proprio.

Le VPN gratuite sono pericolose

Windscribe offre una versione gratuita del servizio. Se non stai pagando in denaro, stai pagando con qualcos’altro. Nel caso delle VPN gratuite, sono i tuoi preziosi dati. Uno degli scopi principali delle VPN è nascondere i tuoi dati e il traffico dal tuo ISP, dal momento che li vende a terze parti. Lo studio CSIRO ha rilevato che il 75% delle app VPN gratuite eseguiva il monitoraggio del utenti nel codice sorgente. Poiché non stai pagando in denaro, le aziende VPN devono fare soldi in qualche modo e, di conseguenza, tu e i tuoi dati personali siete “la moneta”.

Nello stesso studio CSIRO, i ricercatori hanno scoperto che il 38% delle VPN Android gratuite conteneva malware. Le VPN dovrebbero crittografare e proteggere i tuoi dati, non esporli ulteriormente. E poi c’è il rischio che i servizi gratuiti rubino la tua larghezza di banda e la rivendano ad altre persone. Le VPN gratuite possono anche dirottare il tuo browser, reindirizzandoti a un sito Web di partnership senza la tua autorizzazione.

E poiché le VPN gratuite si accoppiano con queste terze parti per far fruttare il loro software, alcune offrono a questi partner un accesso completo e senza restrizioni ai dati. La VPN declina ogni responsabilità in caso di problemi, ad esempio furto di identità o frode finanziaria. Non è necessario che ti diciamo quanto sia pericoloso.

Per concludere, le VPN gratuite hanno problemi con le perdite di indirizzi IP. I tuoi dati dovrebbero essere crittografati, ma in questi casi il tuo vero indirizzo IP – sia IPv4 che IPv6 – fuoriesce e ti lascia esposto. Sebbene ciò possa accadere anche con alcune VPN a pagamento, le migliori forniscono gli strumenti per verificare prima di connettersi: un test di tenuta DNS .

Le VPN a pagamento sono la strada maestra – E ce ne sono di molto migliori rispetto a Windscribe VPN

Sebbene le VPN gratuite possano essere utili a breve termine, in realtà non sono “gratuite”: tu sei la moneta. Anche se eseguissi l’upgrade alla versione premium di Windscribe, esistono VPN migliori a costi molto inferiori. Se una VPN offre una versione gratuita, dovresti stare allora molto attento – Le velocità di rete sono probabilmente ridotte e sovraccaricate dai freeloader – e potrebbero avere alcune lacune sulla privacy che sfruttate per guadagnare qualche extra. Meglio abbonarsi ad un servizio VPN a pagamento che offra una solida garanzia di rimborso di 30 giorni nel caso in cui non fossi soddisfatto.

Hai mai usato Windscribe VPN? Hai domande, commenti o dubbi su Windscribe o VPN “gratuite” in generale? Lascia un commento e facci sapere!

 

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.