1. Home
  2. IT

Le Migliori VPN per Chatroulette – Come sbloccare e bypassare il divieto su Chatroulette

Chatroulette è un servizio di chat online che mette faccia a faccia utenti casuali tra loro attraverso un’interazione webcam. A distanza di un anno dal lancio, tuttavia, Chatroulette ha iniziato a ricevere critiche per l’uso inappropriato del servizio, in particolare gli utenti che hanno interazioni offensive e inappropriate. Sebbene Chatroulette abbia sviluppato un algoritmo per filtrare gran parte di questo materiale, ora molti operatori di rete bloccano l’app e alcuni utenti vengono bannati o ingiustamente privati dell’accesso al servizio.

Sia che tu voglia utilizzare Chatroulette in un campus universitario o aggirare un divieto ingiusto, una VPN risolverà il tuo problema. Inoltre, sarai in grado di tenere al sicuro i registri della tua identità e attività dal governo , dagli ISP e persino dai criminali informatici. In questo articolo, ti aiuteremo a scegliere il miglior provider VPN, ti daremo maggiori informazioni sulla storia di Chatroulette e ti daremo istruzioni su come iniziare ad usarne una.

Cosa cercare in una VPN per Chatroulette

Quando si effettuano ricerche sui provider VPN, è necessario tenere conto di molti aspetti, tra cui protocolli di crittografia, velocità e politiche di registrazione. Quando si tratta di sbloccare Chatroulette, tuttavia, alcune funzionalità sono più importanti di altre. Di seguito, abbiamo indicato i criteri per scegliere la migliore VPN per le tue specifiche esigenze. L’ordine di priorità ti aiuterà a scegliere un provider VPN nella sezione successiva.

  • Sicurezza: una VPN deve proteggerti quanto basta per permetterti di bypassare i blocchi dei siti Web. Scegli un provider che utilizzi la crittografia AES a 256 bit e adotti una buona politica di non registrazione (zero-logging). Non solo proteggerà la tua identità, ma assicurerà che nessun dato venga tracciato fino a raggiungere le credenziali del tuo account.
  • Dimensioni della rete: in breve, maggiore è la dimensione della rete, più saranno le opzioni di connessione e posizione. Un provider VPN con una grande rete di server ti offrirà più opzioni in termini di velocità e posizione virtuale.
  • Connessione veloce – Una volta che sei su Chatroulette, l’ultima cosa che vuoi riscontrare sono i ritardi. Scegli un provider che offra larghezza di banda illimitata, nessun limite di velocità e alta velocità di connessione in ogni momento.
  • Compatibilità dei tuoi dispositivi: al fine di sfruttare appieno il servizio e utilizzarlo su tutti i tuoi dispositivi, assicurati che il provider disponga di un’ampia offerta di software. In questo modo sarai in grado di connettere tutto ciò che possiedi, dal tuo PC al router.

I migliori provider VPN da noi consigliati

Di seguito sono riportati i nostri provider VPN, tutti consigliati per sbloccare Chatroulette nel 2019.

1. ExpressVPN

ExpressVPN è noto per essere uno dei provider VPN più veloci sul mercato. Con oltre 2000 server proxy in 94 paesi, non dovrai incappare in alcun problema durante ricerca di uno che sblocchi Chatroulette o qualsiasi altro servizio bloccato, censurato o geo-limitato. Il software leggero di ExpressVPN rende ancora più impressionante la sua velocità. Inoltre, funzionalità come larghezza di banda illimitata, nessun limite di velocità e test di velocità integrato ti consentono di goderti la tua connessione senza preoccuparti di eventuali ritardi. Inoltre, ExpressVPN è disponibile su una vasta gamma di software OS e hardware, inclusi Windows, Mac, Linux; estensioni del browser come Chrome; dispositivi mobili; e router.

Nonostante le sue impressionanti doti di velocità, ExpressVPN è altrettanto degno di nota per la sua sicurezza. Il provider utilizza una crittografia AES a 256 bit, che è praticamente indistruttibile. Tale crittografia protegge i tuoi dati e protegge le tue informazioni personali. Il kill switch automatico arresta l’intera Internet se dovessi eventualmente ritrovarti disconnesso, anche accidentalmente, quindi non c’è mai il rischio che i tuoi dati vengano improvvisamente immessi su internet privi di crittografia. Inoltre, la politica di zero-registrazione di ExpressVPN garantisce che il tuo traffico, gli indirizzi IP e la cronologia di navigazione non vengano registrate e non possano essere ricondotti alla tua Identità.

Pro

  •  Sblocca Netflix, iPlayer, Hulu, Amazon Prime
  •  Server super veloci
  •  Nessuna perdita DNS / IP trovata
  •  Politica di registrazione ben applicata
  •  Servizio clienti 24/7.

Contro

  •  Prezzi leggermente più alti della media.

Se desideri saperne di più sulle funzionalità di sicurezza di ExpressVPN o sulle prestazioni generali, dai un’occhiata alla nostra recensione completa su ExpressVPN .

IL MIGLIORE PROVIDER PER CHATROULETTE: Iscriviti per un anno ad ExpressVPN per $ 6,67 al mese e ricevi 3 mesi GRATIS . C’è inoltre una straordinaria garanzia di rimborso di 30 giorni senza rischi, nel caso in cui non fossi del tutto soddisfatto.

2. NordVPN

NordVPN è noto per la sua sicurezza, funzionalità avanzate e capacità di superare la censura. Con oltre 5.000 server in 62 paesi, la rete di NordVPN è una delle più grandi del settore, offrendoti una scelta senza pari nella selezione della tua connessione VPN preferita. In questa rete è inclusa anche una serie di server specializzati ottimizzati per varie funzionalità, come Onion over VPN, anti-DDoS, double VPN e server offuscati. Inoltre, il servizio è molto veloce e non pone alcuna limitazione alla larghezza di banda, il che consente di godere della connessione per periodi di tempo prolungati senza preoccupazioni alcune.

NordVPN è all’avanguardia anche in termini di sicurezza. Con una crittografia AES a 256 bit, NordVPN è praticamente indistruttibile: occorrerebbe il supercomputer più potente del mondo, in attività per qualche migliaio di anni prima di poter decifrare una singola stringa di dati criptati. Altri protocolli di crittografia includono UDP e TCP di OpenVPN, nonché SSTP, noto per aggirare facilmente i firewall di censura più tenaci come quello cinese. La politica di zero registrazione copre traffico, indirizzi IP, timestamp, larghezza di banda e persino cronologia di navigazione. È considerato una delle più complete sul mercato. Altre funzionalità di sicurezza includono un kill switch automatico, che ferma la tua connessione in caso di disconnessione dalla rete VPN, anche se accidentale.

Pro

  •  Server ottimizzati per sbloccare Netflix
  •  Oltre 5.400 server in 61 paesi
  •  Perdite zero: IP / DNS / WebRTC
  •  “Doppia” protezione dei dati
  •  Ottimo supporto (chat 24/7).

Contro

  •  L’elaborazione del rimborso può richiedere fino a 30 giorni.

Leggi la nostra recensione completa di NordVPN per ulteriori informazioni.

OFFERTA IMPERDIBILE: ricevi uno sconto del 70% su NordVPN e paga $ 3,49 al mese quando ti iscrivi all’abbonamento triennale. Tutti i piani sono coperti da una garanzia di rimborso di 30 giorni.

3. CyberGhost

Il servizio di CyberGhost si concentra sulla facilità d’uso e sulla sicurezza. L’installazione richiede solo pochi istanti e il display minimalista lo rende una scelta ideale per tutti, dai principianti agli utenti VPN esperti. Non appena avvierai l’app, sarai in grado di scegliere tra sei diversi profili a seconda delle tue esigenze su Internet. Questi profili includono “naviga in modo anonimo”, “sblocca streaming” e “scegliere il proprio server VPN”. Una volta scelta una di queste opzioni, le impostazioni VPN verranno applicate automaticamente in base a ciò che è meglio per quel profilo. Funzionalità aggiuntive per ciascun profilo includono il “blocco del monitoraggio online”, il che è fantastico se vuoi rimanere al sicuro mentre sblocchi Chatroulette.

In termini di sicurezza, CyberGhost si adegua al “gold standard del settore”. Il provider utilizza la crittografia AES a 256 bit tramite OpenVPN, che protegge tutti i tuoi dati. I protocolli di crittografia includono anche UDP, TCP, L2TP / IPSec e PPTP. CyberGhost è anche noto per la sua impeccabile politica di zero-registrazione, che non registra quasi nulla, neanche il tuo indirizzo e-mail d’iscrizione. Ciò significa che non c’è modo di rintracciare i dati e ricollegarli all’utente primo e soprattutto che i registri delle attività online rimarranno sempre al sicuro dalle grinfie di ISP, governo e cyber-criminali. Altre funzionalità di sicurezza includono un kill switch, che manterrà la tua connessione sicura in ogni occasione, e un blocco del tracciamento online, che mantiene anonima la tua identità / posizione.

Pro

Contro

  •  Perdita WebRTC IPv6 in macOS
  •  Alcuni siti di streaming non possono essere sbloccati.

Per uno sguardo più da vicino alle funzionalità di sicurezza o alle prestazioni di questo provider, dai un’occhiata alla nostra recensione completa di CyberGhost .

OFFERTA PIÙ ECONOMICA: ricevi fino al 79% di sconto sul prezzo base di CyberGhost quando ti iscrivi per 18 mesi  – paga solo $ 2,75 al mese. L’abbonamento è coperto da una garanzia di rimborso di 45 giorni senza fastidiose domande sulla tua scelta di recedere.

4. PrivateVPN

PrivateVPN offre un ottimo equilibrio tra sicurezza e velocità. Con oltre 100 server in 57 paesi, PrivateVPN potrebbe non avere tanti nodi quanti altri provider sul mercato, ma il numero di posizioni disponibili è altrettanto impressionante. PrivateVPN ha anche server specifici per bypassare i ban VPN, quindi sarai in grado di superare i blocchi anche sui siti Web più “severi”, come Netflix ed ESPN. PrivateVPN è anche molto semplice da usare, quindi sarai in grado di collegarti alla VPN con un solo clic e sbloccare Chatroulette in pochi minuti.

PrivateVPN è all’altezza del suo nome e ti consente di rimanere online, al sicuro ed anonimo durante l’utilizzo del servizio. Con la crittografia AES a 256 bit, PrivateVPN mantiene i tuoi registri di traffico sicuri e protetti dagli ISP e dai criminali informatici. Inoltre, la sua politica di zero-logging su tutto il traffico impedirà che si possa risalire alla tua identità. Altre funzionalità di sicurezza includono la protezione dalle perdite DNS, che maschera il tuo account, e un kill switch, che disconnette Internet in caso di perdita della connessione all’app VPN.

Se desideri saperne di più su PrivateVPN e sul suo servizio, leggi la nostra recensione completa di PrivateVPN .

OFFERTA SPECIALE: sottoscrivi il piano di 12 mesi e ricevi un mese in più GRATIS risparmiando il 64%, tutto a soli $ 3,88 al mese . Offerta accompagnata da una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Che cos’è Chatroulette?

Lanciato nel 2009, Chatroulette ha suscitato scalpore non appena è stato messo in giro sul web e sugli app-store . Nel giro di un mese, aveva già 50.000 utenti ed era stato inserito in tutte le principali pubblicazioni negli Stati Uniti. Un servizio di video chat anonimo, il modo in cui Chatroulette funzionava era semplice, un utente che accede, fa clic su un pulsante e attende di essere assegnato ad una chat con un altro utente casuale. Entrambe le parti possono interrompere l’interazione in qualsiasi momento, ma non si sapeva mai con chi si finiva per parlare.

Sfortunatamente, non passò molto tempo prima che le persone iniziassero a usare la piattaforma per comportamenti inappropriati. Entro un anno dal lancio, Chatroulette è stata costretta a introdurre nuovi termini e condizioni che impedivano agli utenti di essere esposti a interazioni improprie (soprattutto sessuali). Molti problemi sembravano sorgere perché il servizio non richiedeva agli utenti di registrarsi per poterlo utilizzare. Richiedeva semplicemente alle persone di confermare di avere un’età superiore ai 18 anni e di accettare i termini del servizio.

In risposta a questi casi, Chatroulette ha introdotto un sistema di iscrizione. Inoltre, è stato sviluppato un algoritmo per filtrare efficacemente tutti i contenuti inappropriati, in particolare perché il 30% degli utenti aveva meno di 18 anni, il che rappresentava un enorme rischio legale ed etico. Il filtraggio ha avuto successo e oltre la metà del materiale offensivo è stata rimossa dal sito Web. Indipendentemente da questi cambiamenti, molte reti e persino paesi interi bloccano ancora il servizio.

Perché a volte è bloccato?

Esistono diversi motivi per cui Chatroulette può essere bloccato. In primo luogo, se ti trovi in ​​un paese con rigide leggi sulla censura o il filtro sull’Internet, è probabile che Chatroulette sia stato bloccato o limitato a causa di contenuti inappropriati. Ad esempio, in luoghi come la Cina o il Medio Oriente, i contenuti per adulti sono generalmente vietati, quindi Chatroulette non farebbe in questo caso eccezione, in quanto ha la reputazione di far circolare quel tipo di materiale.

Un altro posto in cui l’app di Chatroulette può essere bloccata è campus universitari o scolastici. In risposta a molti reclami sia degli utenti che dei professionisti, Chatroulette ha scoraggiato i minori (chiunque abbia meno di 18 anni) a utilizzare il sito Web. In risposta, molte istituzioni accademiche hanno vietato il sito Web attraverso la propria rete WiFi.

In alcuni casi, il divieto è specifico per utenti unici. Chatroulette ha introdotto una politica con cui se vieni segnalato più di tre volte in cinque minuti, il tuo account viene automaticamente chiuso fino a quando non viene esaminato a fondo. In alcuni casi, tuttavia, gli utenti sono stati bannati senza alcun motivo giustificabile essendo il “comportamento inappropriato” stato segnalato per errore. In tutti questi casi, l’unico modo per superare il blocco e utilizzare Chatroulette è attraverso un servizio VPN.

Come può essermi d’aiuto una VPN?

Una VPN può aiutare chiunque a bypassare i blocchi geografici e altri divieti sui contenuti, quindi è uno dei soli modi per sbloccare Chatroulette. Di seguito sono riportati i motivi principali per cui una VPN ti aiuterà a sbloccare Chatroulette indipendentemente dal motivo per cui non riesci ad accedere alla chat.

Nascondi il tuo indirizzo IP

Prima di tutto, è importante capire che il metodo con cui Chatroulette rifiuta l’accesso all’utente è bloccare specifici indirizzi IP. Ciò significa che per accedere al servizio è necessario un nuovo indirizzo IP da un paese in cui Chatroulette è disponibile. Le VPN ti consentono di connetterti a un indirizzo IP diverso e i server sulle loro reti sono anonimi. Pertanto, non solo hai molte opzioni di connessione, ma la tua identità, posizione e registri attività rimarranno sempre anonimi.

Evita la sorveglianza

A seconda di dove ti trovi, Chatroulette potrebbe essere vietato o limitato. Una VPN non solo ti consente di bypassare questo tipo di blocco geografico, ma ti assicura inoltre che i tuoi dati siano sempre protetti. Ciò significa che nessuno, dal governo agli ISP e ai criminali informatici, può seguirti mentre stai utilizzando il servizio. Inoltre, è uno dei pochi modi per rimanere anonimo e al sicuro online.

Proteggi i tuoi dati

Una VPN è uno dei modi migliori per proteggere la tua privacy online. Se scegli uno dei nostri provider raccomandati, le potenti risorse di crittografia e le politiche di non-registrazione manterranno tutte le tue informazioni protette. Una VPN essenzialmente rende impossibile leggere i dati, quindi non dovrai preoccuparti di essere sul radar di qualche terza parte ficcanaso.

Come posso iniziare?

Ora che conosci tutti i vantaggi dell’utilizzo di una VPN e hai scelto il tuo provider, sei pronto per iniziare ad usare Chatroulette. Il download e l’installazione di una VPN richiede solo pochi istanti e puoi goderti il ​​tuo accesso affidabile e senza problemi a Chatroulette non appena hai finito di leggere questo articolo.

  1. Crea un account con il tuo provider di servizi VPN sul suo sito Web.
  2. Una volta effettuato l’accesso, scaricare e installare il software compatibile con il proprio dispositivo e sistema operativo. Ad esempio, se hai un iPhone, avrai bisogno dell’app apposita per iOS.
  3. Avvia l’app e accedi utilizzando le credenziali del tuo account.
  4. L’app di solito ti assegnerà il server più veloce disponibile. Se, tuttavia, quell’IP non funzionasse con Chatroulette, seleziona un server manualmente.
  5. Prima di utilizzare Chatroulette con la tua nuovissima VPN, è importante assicurarsi che funzioni correttamente. Questo passaggio non è obbligatorio ma garantirà la sicurezza e la privacy totale. Vai su ipleak.net nel tuo browser. La pagina eseguirà un test di ricerca automatica dell’indirizzo IP, basta attendere alcuni istanti per caricarla. Se vedi il server che hai scelto in “Il tuo indirizzo IP”, tutto funziona perfettamente e sei pronto per andare online. Se, tuttavia, vedi la tua posizione fisica in quell’elenco, potrebbe esserci una perdita e devi contattare il tuo provider VPN per ulteriori informazioni e/o risolvere la perdita.

Conclusione

Chatroulette è un servizio di chat online divertente che si è costruito una cattiva reputazione per il modo in cui è stato usato inizialmente. Tuttavia, ha ancora molto da offrire ai suoi utenti e le chat possono rivelarsi incredibilmente divertenti. Se desideri bypassare questi divieti e goderti il ​​servizio di Chatroulette, tutto ciò che devi fare è abbonarti ad uno dei nostri provider VPN consigliati. Faranno in modo che la tua esperienza sia fluida, veloce e affidabile.

Come aggiri solitamente il divieto su Chatroulette? Ha funzionato? Lasciaci i tuoi commenti e suggerimenti qui in basso nell’apposita sezione!

 

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment