1. Home
  2. IT

Come sbloccare le videochiamate Instagram negli Emirati Arabi Uniti e Dubai

Essendo la piattaforma di social media più popolare per la condivisione di foto e video live, Instagram non richiede certamente presentazioni. Sebbene il 53% della popolazione degli Emirati Arabi Uniti sia su Instagram, la nuova funzionalità della piattaforma – le videochiamate – non è disponibile per i residenti locali. Questa restrizione, insieme al rigoroso filtro Internet degli Emirati Arabi Uniti imposto dal governo, rende quasi impossibile per gli utenti godere della gamma completa di funzionalità che questa piattaforma ha da offrire.

Fortunatamente, esiste un modo per utilizzare le videochiamate Instagram negli Emirati Arabi Uniti . Con  una VPN, gli utenti all’interno degli Emirati Arabi Uniti possono aggirare le restrizioni geografiche del paese e videochattare con gli amici utilizzando l’app. In questo articolo, discuteremo dei criteri più importanti su cui fondare la tua ricerca di una VPN, i migliori provider VPN da noi consigliati, come iniziare ad usare la tua VPN e perché vale la pena sbloccare le videochiamate Instagram.

Scegliere la VPN giusta per sbloccare la videochat di Instagram negli Emirati Arabi Uniti

Indipendentemente dalla tua esperienza con i servizi VPN, iniziare è abbastanza semplice e non richiede molto tempo. Sebbene i provider VPN utilizzino una varietà di funzionalità dal nome complicato, come i ” protocolli di crittografia ” e la ” politica di non registrazione (zero-logging) “, danno la priorità alla facilità d’uso in modo che anche i principianti del mondo VPN possano utilizzare le app senza troppi problemi. Tuttavia, con una miriade di provider sul mercato, può risultare davvero stressante trovare quello migliore per le proprie necessità.

Prima di iniziare, dovrai sapere quali funzionalità cercare in un provider VPN di alto livello. Di seguito, troverai alcuni importanti requisiti da considerare quando scegli il servizio VPN giusto per le tue esigenze.

  • Crittografia avanzata: la scelta di un provider VPN che utilizza la crittografia a 256 bit garantirà che i tuoi dati siano sempre protetti e che non finiscano mai nelle mani del governo o dei cyber criminali.
  • Velocità di connessione elevata: quando si utilizza un servizio VPN, la velocità di connessione diventa più lenta di norma. Ciò accade perché i tuoi dati, dagli indirizzi IP alla cronologia di navigazione, vengono crittografati, il che rappresenta un ulteriore passaggio nel processo di movimento del traffico. Scegliere un buon provider VPN renderà questo rallentamento appena percettibile, determinando un impatto davvero minimo sulla tua velocità di connessione.
  • Compatibilità del dispositivo – Per iniziare ad usare una VPN, dovrai scaricare un’app adatta al tuo dispositivo e sistema operativo. Ciò significa che il provider VPN scelto deve fornire l’app specifica per la tua versione software e hardware. Optare sempre per una VPN con software per tutte le piattaforme, ti permetterà di scaricare l’app migliore e perfettamente compatibile e in più goderti una connessione sicura su Instagram.
  • Rete di server di grandi dimensioni: una rete di server di grandi dimensioni implica più opzioni di connessione da IP di altri paesi. Ad esempio, se si desidera connettersi dalla Grecia, il proprio provider VPN dovrà disporre di server proxy all’interno della Grecia per potersi procurare un indirizzo IP greco. Inoltre, più server proxy ha il provider nel tuo Paese di scelta, maggiore sarà la velocità di connessione da quell’area geografica.

Provider VPN consigliati per sbloccare le videochiamate Instagram

Di seguito troverai i migliori provider VPN da noi consigliati, che ti permetteranno di sbloccare le videochiamate Instagram negli Emirati Arabi Uniti

1. ExpressVPN

Con una solida combinazione di alta velocità, facilità d’uso e sicurezza, ExpressVPN è una scelta ottima per tutti gli utenti, indipendentemente dalla loro esperienza con i servizi VPN. Con una rete di oltre 2000 server proxy in 94 paesi che coprono la maggior parte dell’Europa, dell’Asia e persino del Medio Oriente, puoi procurarti praticamente qualsiasi IP tu desideri e sfruttare la connessione senza restrizioni con larghezza di banda, velocità e switch server illimitati. Inoltre, non ci sono limiti sull’utilizzo reti P2P o torrent, poiché ExpressVPN è compatibile con P2P. Eccoti un servizio comodo e affidabile con app per Windows, Mac, Linux, Android, Chrome, AppleTV e altri dispositivi più e meno comuni.

La sicurezza è solida grazie alla crittografia AES a 256 bit, che un supercomputer non infrangerebbe neanche in un milione di anni. I protocolli di crittografia includono UDP, TCP, L2TP, PPTP e SSTP, l’ultimo dei quali è perfetto per bypassare i filtri web e di censura come negli Emirati Arabi Uniti. Altre funzionalità di privacy di ExpressVPN includono un kill switch automatico e la protezione da perdite DNS, entrambe le quali garantiscono che i dati siano nascosti al tuo ISP. Inoltre, la politica di zero-registrazione garantisce che non venga archiviato nulla dalla cronologia del traffico agli indirizzi IP.

Pro

  •  Sblocca Netflix USA, BBC iPlayer e altri servizi di streaming
  •  Oltre 3.000 server super veloci
  •  Crittografia OpenVPN, IPSec e IKEv2
  •  Non conserva registri di dati di traffico personali
  •  Servizio clienti 24/7.

Contro

  •  Piano mensile costoso.

ExpressVPN ti consente di navigare senza restrizioni. Puoi scoprire di più nella nostra recensione completa di ExpressVPN , dove descriviamo ampiamente le sue misure di sicurezza e molto altro ancora.

SCONTO AI NOSTRI LETTORI: Iscriviti per un abbonamento di 12 mesi ad ExpressVPN per $ 6,67 al mese e ricevi 3 mesi GRATIS. C’è anche un’incredibile garanzia di rimborso di 30 giorni: soddisfatto o rimborsato

2. NordVPN

NordVPN è noto per avere la più grande rete di server sul mercato, composta da oltre 5.000 server proxy in 62 paesi. Include server speciali come anti-DDoS, doppia VPN, Onion over VPN e altri, che ti aiutano a rimanere al sicuro e anonimo, indipendentemente da dove ti trovi. Inoltre, NordVPN utilizza una crittografia a 256 bit praticamente indistruttibile al fine di proteggere i dati dallo snooping governativo e dagli ISP. Una politica di zero-logging completa assicura che non ci siano registri su traffico, indirizzi IP, cronologia di navigazione, larghezza di banda e altre informazioni che possano permettere l’identificazione dell’utente. I protocolli di crittografia includono UDP, che combina velocità e sicurezza, nonché TCP, L2TP, PP2P e SSTP.

Considerando queste funzionalità di sicurezza avanzate, NordVPN è incredibilmente facile da usare. L’interfaccia utente è molto intuitiva e include persino un’interfaccia grafica per la selezione dei server su una simpatica mappa. NordVPN è ottimo per accedere a una più ampia varietà di contenuti su siti Web come Netflix e Hulu, nonché per sbloccare app e servizi con limitazioni geografiche, tra cui le videochiamate Instagram. Il provider è disponibile su Windows, Mac OS, Linux, Android, iOS, RaspberryPi e altri sistemi operativi e dispositivi.

Pro

  •  Piani molto convenienti
  •  Valutazione degli utenti di GooglePlay: 4.3 / 5.0
  •  Perdite zero: IP / DNS / WebRTC
  •  Sede legale a Panama
  •  Ottimo supporto (chat 24/7).

Contro

  •  Impossibile specificare la città o la provincia nell’app.

Se vuoi saperne di più sul servizio, dai un’occhiata alla nostra recensione completa di NordVPN , dove descriviamo dettagliamente le funzionalità di sicurezza del provider (e molto altro).

SCONTO IMPERDIBILE: ricevi uno sconto del 70% su un abbonamento di 3 anni a NordVPN, solo $ 3,49 al mese . Tutti i piani sono accompagnati da una garanzia di rimborso di 30 giorni.

3. CyberGhost

CyberGhost è una VPN che unisce affidabilità e facilità d’uso. Per iniziare sono necessari solo pochi passaggi e il provider offre una gamma di app compatibili con la maggior parte dei sistemi operativi e dei dispositivi, inclusi Windows, Mac, Android, Router e persino console Playstation e Xbox. Una volta installata l’app, ti vengono presentati sei profili di configurazione tra cui scegliere, tra cui “Naviga in modo anonimo”, “Sblocca streaming” e “Sblocca siti Web di base”. Dopo averne scelto uno, l’app applica automaticamente le migliori impostazioni VPN per il profilo desiderato. Successivamente, puoi attivare diverse potenti funzionalità, tra cui il blocco degli annunci e la compressione dei dati, utilizzando gli switch extra. L’interfaccia intuitiva dell’app e la facile configurazione rendono CyberGhost intuitivo e adatto a utenti di tutti i livelli di esperienza.

Sul fronte della sicurezza, la crittografia a 256 bit mantiene tutti i tuoi dati sicuri e protetti dai criminali e dal governo degli Emirati Arabi Uniti. I protocolli di crittografia includono UDP e TCP di OpenVPN, nonché LT2P, IPSec e PPTP. CyberGhost ha una delle politiche di registrazione più impeccabili del settore, che garantisce che non solo tutte le tue informazioni siano anonime, ma che non ci sia assolutamente modo di ricollegare i registri delle tue attività al tuo indirizzo e-mail, nulla viene registrato, neanche la tua e-mail. Con queste funzionalità di sicurezza e una rete di oltre 2700 server proxy in 60 paesi, CyberGhost è tanto potente quanto affidabile. Questo lo rende perfetto per Instagram in generale, e le videochiamate in particolare.

Pro

  •  OFFERTA SPECIALE: SCONTO DEL 79%
  •  P2P consentito su qualsiasi server tranne che negli Stati Uniti e in Russia
  •  App per TUTTI i dispositivi
  •  Zero logging
  •  Assistenza via live chat 24 ore su 24, 7 giorni su 7, lo staff è affidabile e competente.

Contro

  •  Perdita WebRTC IPv6 in macOS
  •  Non sblocca tutti i servizi di streaming.

Nella nostra recensione completa di CyberGhost , discutiamo della sua impressionante gamma di funzionalità di sicurezza e molto altro.

ABBONATI SUBITO: sottoscrivi subito il piano CyberGhost di 3 anni per soli $ 2,75 al mese (77% di sconto). L’abbonamento viene proposto con una garanzia di rimborso di 45 giorni.

4. PrivateVPN

PrivateVPN è un’ottima scelta se stai cercando un’interfaccia utente semplice, ad alta velocità e di elevata sicurezza. Per i principianti, il provider offre una vasta gamma di app per utenti con tutti i tipi di dispositivi e sistemi operativi, tra cui console Playstation e Xbox. Il servizio offre anche sei connessioni simultanee, il che significa che è possibile collegare il router, la console per videogiochi, lo smartphone, il tablet e il PC e avere ancora una connessione rimanente. Inoltre, non ci sono limiti di larghezza di banda o limiti di velocità, il che significa che non dovrai preoccuparti di ritardi nel buffering o di raggiungere un eventuale limite di velocità. La rete di PrivateVPN è composta da oltre 80 server dislocati in 56 paesi, offrendoti molte valide opzioni se desideri procurarti un IP straniero.

Per quanto riguarda la sicurezza, il provider utilizza la crittografia AES-256 a 2048 bit, che è una crittografia di livello militare. Puoi quindi essere certo che le tue attività online non vengano osservate da terze parti poiché nessun governo al mondo può decriptarla. Inoltre, la politica di zero-registrazione garantisce che nulla dai timestamp agli indirizzi IP sia memorizzato o ricondotto a te per la protezione completa dei dati. C’è anche un kill switch integrato che blocca i dati in uscita quando la tua VPN smette di funzionare, anche accidentalmente – e un test di tenuta DNS che garantisce che il tuo provider degli Emirati Arabi Uniti non riuscirà mai a capire che stai usando le videochiamate di Instagram (o altre app vietate)

Per ulteriori informazioni sulle funzionalità e gli standard di sicurezza di PrivateVPN, consulta la nostra recensione completa di PrivateVPN per il 2019 .

SUPER OFFERTA: sottoscrivi il piano di 12 mesi e ricevi un mese in più totalmente GRATUITO risparmiando il 64%, con soli $ 3,88 al mese . Garanzia di rimborso di 30 giorni, quindi non pagherai nulla se non sei soddisfatto.

Come utilizzare una VPN per sbloccare le videochiamate Instagram

Una volta terminata la scelta del provider VPN adatto alle tue esigenze, bastano pochi semplici passaggi per iniziare. Al termine, sarai pronto per sbloccare le videochiamate Instagram negli Emirati Arabi Uniti. Segui le istruzioni di seguito e sarai in grado di contattare i tuoi amici e guardare storie e/o foto contemporaneamente.

  1. Per iniziare, accedi al tuo account VPN sul sito Web del tuo provider. Trova l’app adatta al tuo dispositivo e sistema operativo e scaricala; questo potrebbe portarti in un app store, in particolare se stai navigando da un dispositivo mobile. Quindi, se stai navigando da un telefono cellulare Android, dovrai scaricare il software per uno smartphone Android su Google Play.
  2. Sei pronto per installare la VPN. Una volta scaricata e installata, accedi all’app e usa i tuoi dati di accesso per accedere . All’avvio, la maggior parte delle app dei provider ti collegherà automaticamente al server più veloce disponibile. Se si desidera passare ad un altro paese, selezionare manualmente un indirizzo IP diverso. Ad esempio, anche se si desidera connettersi a un indirizzo IP in Germania, è possibile che ci si connetta automaticamente dagli Stati Uniti quando si accede.
  3. Per assicurarti che la tua connessione funzioni correttamente e che tu sia effettivamente connesso al Paese di tua scelta, esegui un test dell’indirizzo IP prima di navigare. Questo passaggio può essere omesso, ma consigliamo a tutti gli utenti di dedicare qualche istante a completarlo per assicurarsi che la connessione sia sicura. Apri il tuo browser e vai su http://ipleak.net/ . Una volta caricata, la pagina eseguirà automaticamente una ricerca dell’indirizzo IP. Se vedi la posizione scelta sotto “il tuo indirizzo IP”, tutto funziona correttamente e sei pronto per sbloccare le videochiamate Instagram. Se, tuttavia, ti sembra di essere ancora connesso dagli Emirati Arabi Uniti, potrebbe esserci una perdita. In tal caso, contatta il tuo provider VPN prima di continuare la navigazione.
  4. Se il passaggio 3 è andato come previsto, sei a posto. Apri l’app di Instagram, accedi alla sezione dei messaggi e fai clic su qualsiasi chat per avviare una videochiamata . In alternativa, esiste un’applicazione separata per i messaggi su Instagram, dove puoi anche videochiamare i tuoi amici e follower.

Perché sbloccare le videochiamate su Instagram?

Molti esperti prevedono che Instagram dominerà l’industria dei social media e supererà/sostituirà Facebook entro la fine del 2020. Con la base di utenti Instagram che cresce a dismisura, Facebook potrebbe avere certamente un pubblico più vasto, ma è innegabile che gli utenti di Instagram siano molto più attivi con contenuti video, in particolare storie, sulla sua piattaforma.

Il recente aggiornamento di Instagram ha introdotto una nuova funzionalità nella piattaforma: le videochiamate. Questa non è una funzionalità rivoluzionaria per le app di messaggistica poiché è disponibile da tempo su Facebook, Whatsapp e Skype, ma ecco cosa c’è di diverso. Con il suo miliardo di utenti, Instagram ora ti consentirà di effettuare videochiamate con un massimo di quattro utenti contemporaneamente. Ciò significa che puoi connetterti con un numero di persone senza precedenti contemporaneamente. Inoltre, sarai in grado di essere un utente “multitasking” e guardare storie di persone, vedere foto e persino utilizzare la pagina “esplora” mentre sei in chiamata.

Ecco il dettaglio più interessante, però. Puoi solo chattare con le persone con cui stai attivamente parlando nella finestra dei messaggi. Ciò significa che se qualcuno nuovo sta provando a contattarti tramite chat video, a meno che tu non abbia un thread attivo con quella persona sulla piattaforma, la chiamata non verrà ricevuta. Questo rende ancora più personale tutta la comunicazione live su Instagram. Il rischio che qualcuno che non conosci ti dia fastidio è praticamente nullo.

All’interno degli Emirati Arabi Uniti, ci sono solo due applicazioni che attualmente possiedono una licenza per offrire servizi di chat video ai residenti locali. Sebbene si sia parlato di revoca del divieto di chat video per FaceTime, non ci sono stati aggiornamenti riguardanti lo sblocco delle videochiamate Instagram per gli utenti negli Emirati Arabi Uniti. Con 5 milioni di utenti Instagram nel paese, che rappresentano il 53% della popolazione totale, non ha senso privare gli utenti degli Emirati Arabi Uniti di questa nuova funzionalità. Usando una VPN per sbloccare le videochiamate Instagram, sarai in grado di rispondere alle loro storie con una videochiamata rimanendo anonimo online.

Conclusione

Per concludere, Instagram è una piattaforma di social media in costante crescita specializzata in contenuti fotografici e video. Sebbene oltre la metà della popolazione degli Emirati Arabi Uniti utilizzi l’app, la funzione più recente – le videochiamate – non è disponibile nel paese. Questo piccolo ostacolo può essere facilmente superato con l’uso di uno dei nostri migliori provider VPN, e bastano pochi semplici passaggi per godere di una connessione affidabile e veloce.

Le videochiamate di Instagram sono bloccate anche nel tuo paese? Lasciaci dei commenti in basso con i tuoi suggerimenti per l’utilizzo di una VPN o le tue esperienze di navigazione libera.

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment