1. Home
  2. IT

Le Migliori VPN per il Messico: proteggere la tua privacy online

Non riesci ad eseguire lo streaming del tuo programma preferito mentre sei in Messico? O forse non riesci ad accedere alla tua telenovela preferita mentre sei all’estero? Forse hai appena scoperto che il governo richiede a tutti i provider di servizi Internet e alle reti mobili di registrare e segnalare l’attività di ogni utente. Oppure – cosa ancor più terrificante – hai scoperto che chi ha pubblicato qualcosa su siti di notizie, ha subito attacchi informatici e che le persone oramai ricevono minacce di morte per ciò che dicono online.

Utilizzando una rete privata virtuale, è possibile risolvere tutti questi problemi e fare molto altro ancora. Le VPN ti consentono di andare sul web e spostarti virtualmente altrove, come se il tuo indirizzo IP fosse originario di una nazione qualsiasi (anche un paese dall’altra parte del globo), consentendoti di visualizzare e trasmettere contenuti che normalmente sarebbero bloccati, come Netflix e Hulu . Le VPN inviano inoltre le tue informazioni attraverso un “tunnel” crittografato, che impedisce agli ISP, ai governi e agli hacker di scrutare, registrare o tracciare la tua attività online.

Oggi ti mostreremo come scegliere il giusto provider VPN in un mercato affollato da centinaia di concorrenti. Ti daremo inoltre alcuni suggerimenti sui nostri provider VPN preferiti. Continua a leggere per scoprire quali sono le migliori VPN per il Messico.

Classifica delle migliori VPN per il Messico

Per fare ordine e trovare le migliori VPN per il Messico, è necessario un modo per confrontarle e classificarle. Abbiamo usato i seguenti criteri per individuare i migliori servizi attualmente disponibili:

  • Velocità di connessione elevate: tutte le VPN sovraccaricano la connessione, optare sempre per un servizio con protocolli raffinati per ridurre al minimo rallentamenti e ritardi.
  • Buone disposizioni sulla privacy: cerca almeno un software di sicurezza a 256 bit , con test di perdita DNS e funzionalità di kill switch automatico come dotazioni fondamentali.
  • Compatibilità dei tuoi dispositivi: il software di un provider deve funzionare su una vasta gamma di dispositivi. Se il software non è compatibile con i dispositivi che possiedi, bhe semplicemente non puoi proprio usarlo.
  • Ampia scelta di posizioni server: le migliori VPN hanno una rete con molti server extra-nazionali tra cui poter scegliere.
  • Software di facile utilizzo: se non riesci a capire come funziona l’interfaccia software della tua VPN, non sarai probabilmente mai in grado di sfruttare tutti i vantaggi di sicurezza che ti potrebbe offrire.
  • Nessuna registrazione del traffico utente (zero-logging): le VPN che mantengono i registri sull’attività degli utenti minano alle fondamenta proprio la privacy che dichiarano di voler proteggere. Assicurati che il tuo provider non stia registrando la tua attività. Cerca provider con una polica di zero-logging o no-logging

Tenendo presenti tutti questi fattori, ecco il nostro elenco delle migliori VPN per il Messico:

1. ExpressVPN

ExpressVPN offre una larghezza di banda illimitata, nessun limite di velocità o limitazione di altro genere e afferma inoltre di essere la VPN più veloce sul mercato. Nei nostri test, non abbiamo riscontrato alcun difetto che potesse farci contestare tale affermazione, con streaming, download e navigazione senza interruzioni, ExpressVPN gestisce tutto in piena tranquillità e normalità. In particolare, abbiamo apprezzato tanto che il software leggerissimo si attivasse con un solo click, evitando di intralciarci nel nostro uso quotidiano del servizio.

La crittografia AES a 256 bit di ExpressVPN è lo standard del settore per un buon motivo: il più grande supercomputer del mondo impiegherebbe migliaia di anni per poterlo decifrare. Con queste premesse, sai che i tuoi dati e la tua posizione sono protette in ogni momento. Con un kill switch a disposizione, sei protetto dall’esposizione dei tuoi dati durante le cadute accidentali della connessione VPN che si verificano qualche volta, indipendentemente dal tuo provider.

Infine, ExpressVPN gestisce server all’interno del Messico (ne ha oltre 2000 in altri 93 paesi del globo), consentendoti di trasmettere in streaming e di navigare in Internet nella sua versione locale in perfetta privacy.

Pro

  •  Sblocca Netflix, iPlayer, Hulu, Amazon Prime
  •  Oltre 3.000 server super veloci
  •  Molto semplice e facile da usare
  •  Non conserva registri di dati personali e del traffico dell’utente
  •  Live Chat 24/7.

Contro

  •  Opzioni di configurazione per utenti esperti.

Ulteriori informazioni nella nostra recensione completa su ExpressVPN .

MIGLIOR VPN PER IL MESSICO: 12 mesi + 3 mesi GRATIS per il piano annuale , a soli $ 6,67 al mese. Prova senza rischi con una garanzia di rimborso di 30 giorni – “senza ricevere fastidiose domande sulla scelta di recedere”.

2. NordVPN

Con oltre 5.000 server proxy in 62 paesi, NordVPN offre quasi sempre un percorso meno tortuoso per aggirare censure e blocchi geografici, anche in Messico. Se ciò non bastasse, NordVPN offre una varietà di server speciali, allestiti su misura per specifici casi d’uso, inclusi i server offuscati che nascondono completamente il fatto che stai utilizzando una VPN anche alle tecnologie di rilevamento più sofisticate.

C’è inoltre una funzionalità di doppia VPN, che ti offre due livelli di crittografia per sigillare completamente la tua identità, posizione, attività. Sia che tu stia cercando di aggirare le restrizioni geografiche di Netflix o di accedere a un Internet libero e aperto da dietro il Great Firewall of China, NordVPN è il provider che fa per te.

Con una politica di zero-logging che copre larghezza di banda, timestamp, traffico e indirizzi IP – e tutto il resto – la tua attività non viene mai registrata o condivisa con terze parti di dubbia onestà.

Pro

  •  OFFERTA SPECIALE: piano triennale (sconto del 75% – link sotto)
  •  Ampio parco server di oltre 5.400 unità con diverse funzioni specifiche
  •  Collega fino a 6 dispositivi contemporaneamente
  •  Politica rigorosa di zero logging sia sul traffico che sui metadati
  •  Servizio clienti via chat dal vivo.

Contro

  •  Le app a volte possono essere lente a connettersi.

Dai un’occhiata alla nostra recensione completa su NordVPN .

OFFERTA ESCLUSIVA: ricevi uno SCONTO del 70% uno speciale di 3 anni e paga soli $ 3,49 al mese . Tutti i piani d’abbonamento sono coperti da una garanzia di rimborso di 30 giorni.

3. CyberGhost

Probabilmente, la più lodevole caratteristica di CyberGhost è la sua facilità d’uso. Quando apri l’app, ti vengono suggeriti sei profili preconfigurati, che applicano automaticamente le migliori impostazioni VPN per il tuo caso d’uso specifico. Ciò significa che non devi dedicare molto tempo a cercare di configurare le impostazioni migliori per ciò su cui trascorri più tempo, ad esempio navigare in modo anonimo, fare streaming, proteggere la tua connessione Wi-Fi, fare torrenting o sbloccare siti Web di base.

Con oltre 2.700 server proxy in 60 paesi, CyberGhost è un provider solido e affermato, che dimostra la sua affidabilità ad una clientela affezionata. In combinazione con la sua funzione “Scegli il tuo server VPN”, il notevole numero di server ti offre molte opzioni tra cui scegliere. Anche la sua sicurezza è di prim’ordine, con cinque protocolli di crittografia che offrono opzioni sufficienti per massimizzare la velocità, la sicurezza o la compatibilità con i propri dispositivi – o anche solo per mantenere un equilibrio tra velocità e sicurezza della connessione.

Pro

  •  Funziona con Netflix, iPlayer, Amazon Prime, Hulu
  •  Compatibile con TOR
  •  Sede legale fuori dai paesi dei cosiddetti 14 occhi
  •  Politica rigorosa di zero-logging
  •  Supporto live chat 24/7.

Contro

  •  Non sblocca tutti i servizi di streaming.

Se vuoi saperne di più, dai un’occhiata alla nostra recensione di CyberGhost .

OFFERTA PIÙ VANTAGGIOSA: Ottieni uno sconto del 77% sul piano di abbonamento di 18 mesi, a partire da $ 2,75 / mese . Acquista in totale sicurezza con una garanzia di rimborso di 45 giorni.

4. PrivateVPN

PrivateVPN gestisce una rete un po ‘più piccola delle altre VPN in questo elenco, arrivando a poco più di 100 server in 56 paesi. Ma non sottovalutare le sue potenzialità: PrivateVPN offre prestazioni bilanciate tra velocità e sicurezza, senza scendere a compromessi. Leggero e facile da usare, il software di questo provider funziona bene su una vasta gamma di dispositivi, come smartphone e tablet, nonché desktop e persino Fire TV.

Con la crittografia AES a 256 bit, PrivateVPN protegge i tuoi dati e include un kill switch automatico per garantire che le tue difese siano sempre attive, anche in caso di disconnessione della VPN. Le protezioni contro le perdite DNS e una politica di zero logging aiutano anche a rendere anonimo e privato tutto il tuo traffico di rete.

Sebbene abbia una rete di server più piccola, il Messico è incluso nei 100, così potrai connetterti alla tua rete nazionale mentre sei all’estero o viceversa.

Scopri di più su PrivateVPN nella nostra recensione completa.

OFFERTA SPECIALE: ricevi il 64% di sconto sul piano annuale e avrai un mese in più GRATIS . Sono solo $ 3,88 / mese. Prova senza rischi con una garanzia soddisfatti o rimborsati di 30 giorni.

5. PureVPN

Con PureVPN , avrai un servizio di sicurezza completo. Oltre alla crittografia VPN standard, riceverai protezione anti-virus, anti-malware, funzionalità di blocco delle app, filtro dei siti Web DNS e altro ancora. Tutto quello che devi fare è scaricare il software facile da usare, selezionare quali funzionalità vuoi attivare e sei pronto per navigare, stream-are o fare download.

Le funzionalità di privacy includono la migliore crittografia dei dati disponibile (AES 256bit), una politica di zero-logging sul il traffico, la protezione dalle perdite DNS e un kill switch automatico – in modo da poter usare Internet senza preoccupazioni (e, soprattutto, senza censura e sorveglianza). Gli oltre 2000 server di proprietà dell’azienda, dislocati in oltre 140 paesi, ti offrono l’imbarazzo della scelta quando vorrai accedere alla rete senza limiti e senza censure.

ABBONATI ORA: Iscriviti ora per uno sconto del 73% sul piano di 1 anno – solo $ 2,99 / mese. L’offerta è coperta da una garanzia di rimborso di 31 giorni.

Questione relative alla privacy su Internet in Messico

Nel 2014, i legislatori del Messico hanno approvato la legge sulle telecomunicazioni. Questa legge ha liberalizzato la fornitura di telecomunicazioni e ha definito l’ossatura portante dell’infrastruttura Internet messicana. Ma lungo il cammino, la legge ha permesso agli ISP e alle reti mobili di memorizzare le attività dei loro utenti per un massimo di due anni. Queste politiche di registrazione sono state emanate nella speranza di catturare trafficanti di droga e membri dei cartelli messicani, ma ormai le informazioni di qualsiasi cittadino possono essere raccolte da avvocati, aziende pubblicitarie e il governo, compresi i tuoi preziosissimi dati sensibili.

Le VPN, tuttavia, non sono soggette a questa legge e quindi non sono assolutamente obbligate a conservare i registri della tua attività. Una volta disconnesso, tutte le tue tracce scompaiono. E con tutti i tuoi dati che passano attraverso la VPN le tue attività non possono essere ricondotte a te in nessun momento. Se qualcuno dovesse provare a seguire il percorso dei dati, arriverebbe ai server della VPN da te scelta e si ritroverebbe in un vicolo cieco.

Bisogna usare una VPN in Messico?

Freedom House ha riferito nel 2017 che il Messico deve affrontare il grande problema di un ambiente Internet poco ospitale:

“Anche se l’accesso è costantemente migliorato nel corso degli anni, la libertà su Internet in Messico si è ridotta a causa dello spyware governativo utilizzato contro avvocati, giornalisti e attivisti per i diritti umani”.

Quindi non si parla solo di blocchi geografici quando si utilizza Internet in Messico: giornalisti (compresi i blogger) e attivisti rischiano di incorrere in un reato penale per ciò che dicono online. Le rappresaglie hanno portato ad intimidazioni, minacce di violenza fisica e morte e persino omicidi a sangue freddo.

Ovviamente, se si considera tutto ciò che succede in questo paese, l’utilizzo di una VPN si rivela fondamentale. È una questione di sicurezza, per te e la tua famiglia, consentendoti comunque di esprimerti su questioni che ti interessano.

Cos’altro puoi fare con una VPN in Messico?

Oltre a stare al sicuro, ci sono molte altre cose che puoi fare con la tua VPN in Messico:

Accedi e trasmetti in streaming Netflix, Hulu, Amazon Prime Video, ecc.

Servizi di streaming come Netflix , Hulu e Amazon Prime Video sono spesso bloccati o limitati ai soli spettacoli locali a causa delle royalties sui copyright. Va bene se parli spagnolo – ma se vuoi accedere alla libreria Netflix statunitense, Britannica, o Indiana, non va certamente bene. Il modo migliore per aggirare il problema è connettersi a un server VPN statunitense o di un’altra nazione.

Per rendere le cose ancora più complicate, molti dei principali servizi utilizzano dispositivi bloccanti le VPN. In particolare Netflix ha provato a bloccare le VPN in ogni modo, alcune volte con successo, altre volte no. Ciò nonostante, tutte le VPN che abbiamo menzionato qui sopra trovano regolarmente modi per aggirare i blocchi Netflix per consentire a tutti i loro utenti di accedere a qualsiasi contenuto che desiderano.

Accedi agli account e ai media messicani dall’estero

Se vieni dal Messico, viaggi all’estero e desideri accedere ai contenuti di casa, puoi utilizzare un server VPN messicano per guardare tutti i tuoi canali e spettacoli locali tipici.

Allo stesso modo, se sei messicano ma stai provando a utilizzare il tuo conto bancario dagli Stati Uniti o da un altro paese, la tua richiesta potrebbe essere respinta con una misura di sicurezza atta a reprimere le frodi. È vero anche il contrario: se provieni da un altro Paese e provi a utilizzare il tuo conto bancario da un indirizzo IP messicano, potresti vederti negato l’accesso. In entrambi i casi, l’utilizzo di una VPN che ti fa sembrare connesso nel tuo paese di origine, può aiutarti a evitare ulteriori domande di sicurezza o a dover parlare con un’addetto per telefono, magari anche pagando molti soldi per la telefonata.

Come funziona una VPN?

Prima di attivare la tua VPN, devi scegliere un server. Poiché le VPN dispongono di server in tutto il mondo, puoi sceglierne uno al di fuori del Messico. Una volta attivata la VPN, il software ti connette al server che hai scelto. Tutte le informazioni vengono crittografate tra te e il server VPN, esso inoltrerà tutte le richieste alla destinazione prevista.

Ed ecco la parte importante: la VPN cambia il tuo indirizzo IP in modo che corrisponda a quello del server selezionato. Se quel server è in Messico, avrai un IP messicano; se quel server si trova negli Stati Uniti, avrai un IP americano.

Ciò significa che il tuo indirizzo IP è mascherato e che il tuo traffico – e l’identità associata a quel traffico – sono ora sicuri. Se non pubblichi il tuo nome o altre informazioni identificative, tutto ciò che dici online non può essere assolutamente ricondotto a te.

Conclusione

Ora dovresti avere tutte le informazioni necessarie per stare al sicuro con una VPN, in Messico o quando viaggi all’estero. Con i nostri provider consigliati, puoi accedere allo streaming, alla navigazione e alla pubblicazione online, in modo anonimo, sicuro e senza blocchi geografici o di censura.

Vivi in ​​Messico? Oppure ci vai spesso? Quali sono le tue preoccupazioni in termini di sicurezza online? Facci sapere cosa ne pensi nella sezione commenti qui sotto!

 

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment