1. Home
  2. IT
We are reader supported and may earn a commission when you buy through links on our site. Learn more

Le migliori VPN per l’Armenia del 2020 e quali evitare

In questo articolo, spiegheremo come è possibile utilizzare una VPN per proteggere i propri dati e ottenere un IP all’estero mentre si è Armenia. Inizieremo parlando di ciò che è necessario tenere a mente quando si sceglie un provider VPN, e indicheremo quali sono i migliori provider VPN a nostro parere. Descriveremo inoltre le restrizioni sui contenuti e le leggi sulla privacy dei dati in Armenia. Infine, passeremo alle funzionalità specifiche di cui gli utenti di Internet nel paese del Caucaso possono beneficiare maggiormente.

Scegliere la migliore VPN da utilizzare in Armenia

A seconda dei tuoi obiettivi e da dove accedi a Internet, c’è una serie di funzionalità VPN che dovresti cercare. Nel caso dell’Armenia, i seguenti sono i criteri più importanti:

  • Velocità di download: le VPN funzionano indirizzando i dati attraverso server remoti. Dei discreti provider lo fanno senza problemi, al punto che non c’è praticamente alcun ritardo quando li usi. I migliori fanno un ulteriore passo avanti e ti aiutano a debellare il throttling dell’ISP, ovvero a rendere la tua connessione ad Internet, molto più veloce, aggirando i limiti di velocità artificiale talvolta imposti dai fornitori di servizi Internet.
  • Crittografia: le migliori VPN utilizzano AES 256, uno standard di crittografia che richiede, per essere decifrato un numero incredibile di tentativi, sono 2^256 le potenziali combinazioni valide. Il numero di tentativi richiesti per la decriptazione è superiore al numero di atomi nell’universo noto, il che significa che l’utilizzo di una VPN come questa, ti rende al sicuro – veramente.
  • Dimensioni della rete: maggiore è il numero di Paesi in cui una VPN ha server, più saranno i contenuti internazionali cui è possibile accedere. Al contrario, se un provider VPN ha server solo in un numero limitato di paesi, potrai accedere a un numero limitato di librerie di contenuti del mondo.
  • Limiti di larghezza di banda: i servizi VPN gratuiti hanno spesso limiti di larghezza di banda. Se si utilizza tutta la larghezza di banda disponibile, si riscontrerà immediatamente una bassa velocità di download o sarà necessario guardare annunci o effettuare pagamenti al servizio integrale per accedere a più contenuti. I servizi a pagamento di qualità, d’altro canto, ti consentono praticamente di scaricare, trasmettere e navigare online quanto vuoi.

Ora che abbiamo identificato ciò che dovresti cercare in un provider, ecco il nostro elenco delle migliori VPN per l’Armenia:

1. ExpressVPN

ExpressVPN - Editors choice

ExpressVPN offre una combinazione unica di caratteristiche. Per cominciare, viene proposto con un software incredibilmente intuitivo. Tutte le funzionalità sono sempre a portata di mano e puoi utilizzare ExpressVPN su dispositivi mobili (Android, iOS); dispositivi desktop (iOS, Linux, Windows); persino router e dispositivi come Apple TV e Kindle Fire. Cosa ancor migliore, è possibile utilizzare il servizio su un massimo di 3 dispositivi contemporaneamente senza pagare per i dispositivi extra. Diciamo che è un’ottima notizia se usi un device desktop e un tablet o uno smartphone o hai altri membri della famiglia che desiderano utilizzare la VPN.

Oltre ad essere facile da usare su una varietà di dispositivi, ExpressVPN è veloce e potente. Nei test di velocità è tra i servizi più veloci sul mercato. Puoi usarlo in Armenia per goderti lo streaming senza buffering; download veloci; navigazione senza interruzione di contenuti audio, video e di testo. Con oltre 2000 server proxy in 94 paesi, le latenze sono basse e puoi usufruire di servizi online e librerie di contenuti da tutto il mondo. Per gli utenti più attenti alla sicurezza, ExpressVPN utilizza la crittografia a 256 bit e ha una solida politica di registrazione zero che non memorizza traffico, richieste DNS, indirizzi IP o cronologia di navigazione. Da ogni punto di vista, è abbastanza chiaro perché ExpressVPN è costantemente il numero 1 per così tanti paesi e usi.

Pro

Contro

  •  Piano mensile costoso.

Guarda la nostra recensione completa di ExpressVPN .

2. NordVPN

nordvpn

NordVPN è un marchio più giovane che sta facendo davvero discutere nella scena VPN. Con oltre 5.000 server proxy in 62 paesi, la rete di NordVPN è così grande che le connessioni sono veloci e a bassa latenza praticamente da qualsiasi luogo. Il servizio include anche diversi server specializzati e la possibilità di scegliere il proprio indirizzo IP dedicato in modo da poter aggirare di finire nelle blacklist di IP condivisi. Utilizza app leggere e intuitive che semplificano l’installazione del servizio su desktop, dispositivi mobili e persino router e avrai un eccellente servizio VPN completo.

Il biglietto da visita di NordVPN, tuttavia, è la sua sicurezza. La sua politica di zero-registrazione è una delle più complete del settore. Il servizio non memorizza mai registri di traffico, indirizzi IP, timestamp, record di larghezza di banda o cronologie di navigazione. Anche se il governo armeno dovesse chiedere al servizio di cedere tutte le tue informazioni, c’è ben poco che quest’ultimo possa fare non avendo registrato alcunché.

Inoltre, NordVPN utilizza la crittografia AES a 256 bit: una gamma praticamente indistruttibile di protocolli e standard che un supercomputer impiegherebbe milioni di anni per decifrare. Ultimo ma non meno importante, la holding del servizio ha sede a Panama: un paese del tutto esterno agli accordi di sorveglianza della Five, Nine e Fourteen Eyes Alliance tra i governi Occidentali.

Pro

  •  Sblocca Netflix USA, iPlayer, Amazon Prime e altri servizi di streaming
  •  Collegamenti veloci e stabili
  •  Crittografia AES a 256 bit con perfetta segretezza d’inoltro
  •  No-logging e connessioni crittografate per la massima privacy
  •  Garanzia di rimborso.

Contro

  •  Le app a volte possono essere lente a connettersi.

Puoi saperne di più leggendo la nostra recensione completa su NordVPN .

OFFERTA ESCLUSIVA: Abbonati a NordVPN con uno sconto del 70% – ricevi 3 anni a soli $ 3,49 / mese . Tutti i piani prevedono fino a 6 connessioni simultanee e una garanzia di rimborso di 30 giorni.

3.  CyberGhost

cyberghost

CyberGhost è un servizio facile da usare e da installare, Solido anche in termini di sicurezza. Viene proposto con una gamma di app di facile utilizzo che semplificano la configurazione in pochi minuti. I dispositivi supportati includono desktop e notebook, smartphone e tablet, console per videogiochi e router WiFi. Le app stesse presentano display colorati e minimalisti che ti mettono a portata di clic dalle funzionalità di cui hai bisogno. Attivare le giuste impostazioni VPN è tanto semplice quanto scegliere uno dei sei profili di configurazione.

Oltre ad essere estremamente semplice da usare, CyberGhost è uno dei servizi più sicuri sul mercato. Viene fornito con una serie di switch che bloccano gli annunci, bloccano il monitoraggio online, bloccano i siti Web dannosi e moltro altro ancora. Utilizza la crittografia AES a 256 bit di livello militare per proteggere i tuoi dati e supporta una varietà di protocolli di crittografia nativi tra cui OpenVPN. La politica di non-registrazione è una delle più rigide del settore, non registra praticamente nulla; nemmeno il tuo indirizzo e-mail. Con una vasta rete proxy di oltre 2.700 server in 60 paesi, CyberGhost è un modo eccellente per accedere a contenuti e rimanere al sicuro mentre si è in Armenia.

Pro

  •  Sblocca Netflix USA, iPlayer, Amazon Prime, YouTube
  •  Ottima esperienza utente e facile installazione
  •  Sede legale in Romania
  •  Zero-logging
  •  Servizio clienti via chat dal vivo (24/7).

Contro

  •  Talvolta si riscontrano velocità medie.

Puoi saperne di più sul servizio leggendo la nostra recensione completa su CyberGhost .

Risparmia il 77% e paga solo $ 2,75 / mese sottoscrivendo un piano triennale oggi.  L’abbonamento è coperto da una garanzia di 45 giorni senza fastidiose domande sulla tua scelta di recedere.

4. PrivateVPN

privatevpn

PrivateVPN offre numerosi vantaggi unici che si rivolgono a tipologie specifiche di utenti. Se sei in Armenia, vuoi proteggerti e restare anonimo, sarai ben felice di sapere che PrivateVPN offre la crittografia a 2048 bit con AES-256. Questo standard di crittografia è così difficile da decifrare che un supercomputer avrebbe bisogno di milioni di anni per riuscirci.

Oltre ad avere una crittografia complessa, PrivateVPN è compatibile con P2P, il che significa che consente ai suoi clienti di utilizzare torrent e fare streaming utilizzando app come Kodi. Con un massimo di 6 connessioni simultanee su tutti i dispositivi e sistemi operativi e server in 52 paesi, PrivateVPN è un servizio davvero eccellente per chiunque desideri utilizzare i servizi P2P in totale sicurezza.

OFFERTA UNICA: paga solo $ 3,88 (64% di sconto) se sottoscrivi un piano di abbonamento di 1 anno oggi . Garanzia di rimborso nei primi 30 giorni, senza fastidiose domande sulla volontà di recedere.

Cose a cui prestare attenzione quando si utilizza la VPN

Quando si utilizza una VPN, ci sono due cose cui bisogna prestare attenzione. La prima sono le perdite DNS. Una perdita DNS si verifica quando il tuo provider di servizi Internet ( ISP ) vede parte della tua attività anche se stai usando una VPN. Molte volte, una perdita DNS non è un problema, ma in Armenia può portare a tutti i tipi di conseguenze indesiderabili. Per tutti questi motivi, si consiglia vivamente di testare le perdite DNS, anche dopo aver attivato la VPN per la prima volta. Questo vale anche se  viaggi  attraverso il Paese solo per un breve periodo. Le leggi sul copyright sono piuttosto lassiste, ma l’ultima cosa che vuoi fare è metterti nei guai.

Qualcos’altro da tenere presente? VPN gratuite . Il primo motivo è che le VPN gratuite ricorrono spesso a strategie non etiche per fare soldi. Questo può significare mostrarti annunci; può anche significare vendere i tuoi dati a terzi per un profitto. Negli scenari peggiori, una VPN gratuita può persino dirottare il tuo computer e utilizzare la sua potenza di elaborazione per attività criminali . Poiché tutti i servizi in questa pagina sono dotati di garanzie di rimborso, ti consigliamo vivamente di proteggere te stesso e i tuoi dati evitando i servizi VPN gratuiti. Prova invece un’opzione a pagamento e, se non ti piace, annulla semplicemente nel periodo della garanzia.

Utilizzo di Internet in Armenia

A differenza di molti altri paesi di cui parliamo, l’Armenia è abbastanza liberale quando si tratta di accesso a Internet. È anche ben collegato, con circa il 70% della popolazione ormai attiva su Internet. Ciò significa che probabilmente troverai hotspot WiFi pubblici nella maggior parte dei bar e degli hotel che visiti. Detto questo, il governo armeno è noto per intervenire e bloccare i siti Web che ritiene andare contro i migliori interessi della nazione. Lo stato si riserva inoltre il diritto di limitare l’accesso a siti Web e contenuti specifici per impedire che si commettano reati. Le leggi che disciplinano queste restrizioni sono formulate in modo impreciso, il che significa che i visitatori possono trovarsi impossibilitati ad accedere a siti Web benigni.

L’Armenia sta inoltre diventando meno libera su Internet col passare del tempo. Nel 2016, il ranking su Internet Freedom era di 34. Da allora è sceso a 32, rendendosi “parzialmente libero”. Una volta il governo ha bloccato Facebook nel 2016, ed è noto per incoraggiare gli utenti online a praticare l’autocensura. In casi estremi, la polizia armena ha sequestrato l’attrezzatura dei giornalisti durante le proteste antigovernative in diretta. Questi problemi sono rari ed estremamente improbabili che ti riguardino da vicino se sei nel paese – ma il fatto è che Internet non è libero e che una VPN può aiutarti a renderlo tale.

Un altro problema in l’Armenia è che l’applicazione della legge sul copyright nel paese è molto lassista. Ciò ha indotto molte aziende a limitare l’accesso ai contenuti all’interno del Paese. Servizi come Netflix e Hulu non offrono molti contenuti agli armeni. Allo stesso modo, molti videogiochi limitano gli IP armeni a giocare con altri paesi della CSI come la Georgia e la Russia. Se desideri sfogliare i contenuti liberamente e giocare su qualsiasi server tu scelga, ti consigliamo di avere una VPN all’interno del Paese.

In che modo una VPN può aiutarmi in Armenia?

Una VPN può aiutarti a utilizzare Internet in Armenia senza molte restrizioni. Questo ti è possibile per due motivi. Innanzitutto, le reti private virtuali reindirizzano i tuoi dati attraverso server remoti situati in altri paesi. Se scegli il giusto provider VPN dall’elenco che hai letto qui sopra, sarai in grado di ottenere un IP da un paese come USA, Canada, Australia e Regno Unito. Questo ti aiuterà ad accedere a siti Web in streaming, videogiochi e altre risorse online senza restrizioni. Inoltre, tutte le VPN in questa pagina usano una crittografia di alto livello per aggirare i provider di servizi Internet e nascondere loro ciò che stai facendo online. Ciò significa che sarai in grado di accedere a qualsiasi cosa tu scelga senza restrizioni, sia in Armenia che altrove. Ora diamo un’occhiata ai fattori che possono aiutarti a decidere quale VPN sia migliore per i tuoi specifici casi d’uso.

Come posso condividere la mia VPN con i membri della famiglia?

Una domanda che sorge spesso è se è possibile utilizzare lo stesso account VPN su più dispositivi. La risposta è si”. Se attivi i servizi in questa pagina, sarai in grado di connettere più dispositivi contemporaneamente, il che significa che puoi permettere a qualcuno della tua famiglia di utilizzare la tua VPN.

Un’altra cosa che puoi fare è applicare la tua VPN ai dispositivi condivisi e alle connessioni WiFi. Tutti i servizi in questa pagina sono compatibili con le console per videogiochi come Xbox360 e PS4; Apple TV e Amazon’s Firestick; la maggior parte dei router WiFi. Ciò significa che condividere la tua connessione VPN con altre persone è tanto semplice come abilitarla sul tuo dispositivo wireless. Tutti gli altri utenti del dispositivo saranno in grado di accedere a contenuti internazionali e utilizzare Internet in modo sicuro.

Conclusione

In conclusione, l’Armenia è generalmente sicura per la maggior parte delle attività online. Sfortunatamente, l’uso di Internet con un IP armeno può essere un po’ noioso. Se vuoi scegliere server di gioco durante il gaming, accedere a contenuti dall’estero, guardare servizi di streaming come Netflix e Hulu e altro, è indispensabile possedere una VPN.

Finché ti attieni ai servizi in questa pagina ed eviti di correre rischi inutili con le VPN gratuite, troverai facile procurarti un comodo indirizzo IP in pochi minuti. Divertiti e se hai un suggerimento, un commento o una domanda, faccelo sapere usando il modulo qui sotto.

 

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.