1. Home
  2. IT

Le migliori VPN per sbloccare gli scambi di criptovaluta nel 2020

Non lasciare che il tuo governo ti impedisca di utilizzare le criptovalute, usa una VPN per sbloccare gli scambi di criptovalute in qualsiasi parte del mondo. Questo articolo ti aiuterà ad iniziare ad usare i servizi VPN più affidabili sul mercato, permettendoti di riottenere l’accesso ai tuoi scambi preferiti e di effettuare pagamenti Bitcoin o Altcoin sicuri, ovunque tu sia.

Se dai valore alla tua privacy su Internet, allora quasi sicuramente conosci il valore di VPN e delle criptovalute. Per un’esperienza Internet più sicura, è una buona idea usare sempre una VPN per proteggere i tuoi dati e pagare il maggior numero possibile di beni con criptovaluta per rendere anonime le tue spese.

Oggi daremo uno sguardo ad alcuni dei motivi per cui potresti voler utilizzare una VPN quando lavori con criptovaluta o visiti scambi di criptovaluta, quindi ti consigliamo le VPN migliori per sbloccare gli scambi di criptovalute in giro nel mondo. Ognuna delle VPN che raccomandiamo può essere pagata con criptovaluta per il massimo livello di sicurezza possibile.

Come scegliere una VPN sicura

Quando si tratta di scegliere una VPN per proteggerti quando si effettuano transazioni di criptovaluta, scoprirai che ci sono centinaia di opzioni tra cui scegliere. Abbiamo stilato un elenco delle funzionalità più importanti che una VPN deve avere per essere una buona scelta per un utente di criptovaluta:

  1. Accettare pagamenti in Bitcoin o altre criptovalute. Se prendi sul serio la tua privacy, l’ultima cosa che desideri è un collegamento diretto tra i tuoi dati personali e la tua cronologia completa di Internet. Molte persone pagano per il loro servizio VPN con la loro carta di credito, ma questo crea un collegamento diretto tra il tuo nome e indirizzo e la tua attività su Internet. Vuoi una VPN che è possibile pagare in sicurezza usando criptovaluta.
  2. Buona sicurezza. Lo scopo di una VPN è proteggerti, quindi desideri funzionalità di sicurezza fondamentali come la crittografia avanzata a 256 bit per proteggere i tuoi dati e una politica di non registrazione in modo da poter essere sicuro che non venga conservato alcun record del tuo utilizzo di Internet. La politica di non registrazione è importante perché significa che anche se il tuo provider VPN è costretto a consegnare i dati dei suoi utenti alle autorità, non ci sono registrazioni effettive del tuo utilizzo di Internet da condividere.
  3. Connessioni veloci. Una connessione Internet lenta è un incubo, quindi non vuoi un provider VPN che abbia connessioni lente. Ne vuoi uno con connessioni così veloci che non ti accorgerai nemmeno che stai usando una VPN.
  4. Una grande rete di server. Per la massima flessibilità quando si utilizza la VPN, si desidera un provider con molti server disponibili in molti paesi diversi in modo da poter aggirare eventuali restrizioni regionali e trovare sempre un server che soddisfi le proprie esigenze.
  5. Supporto software per una varietà di piattaforme. Se hai intenzione di abbonarti ad una VPN, ne vuoi una che protegga tutti i tuoi dispositivi, come PC, laptop, telefono e tablet. Assicurati di trovare una VPN che offra software per una vasta gamma di piattaforme in modo da poterlo installare su tutti i tuoi dispositivi .

Le 4 migliori VPN per sbloccare gli scambi di criptovalute in qualsiasi parte del mondo

Abbiamo tenuto conto di tutti i requisiti di cui sopra e abbiamo stabilito che le seguenti VPN fossero le migliori per sbloccare in modo sicuro gli scambi di criptovaluta, indipendentemente da dove ti trovi:

1. ExpressVPN

ExpressVPN - Editors choice

ExpressVPN è uno dei provider VPN più conosciuti e rispettati grazie alle sue elevate velocità, buona sicurezza e grande rete di server. Le funzionalità di sicurezza includono una crittografia a 256 bit e una politica di non registrazione del traffico, oltre a funzionalità del software come un kill switch che puoi usare per disconnetterti automaticamente da Internet quando il server VPN si arresta, per garantirti di non inviare mai accidentalmente dati su una connessione internet non protetta.

La rete di server vanta oltre 3.000 server in 94 paesi diversi, quindi è uno dei provider VPN più flessibili e ti consentirà di accedere ai contenuti web/video da qualsiasi parte del mondo. Le connessioni sono anche super veloci, quindi puoi usarle per qualsiasi cosa, dallo streaming di video ad alta definizione al caricamento di pagine Web estremamente grandi senza rallentamenti.

Il software ExpressVPN è disponibile per una grande varietà di piattaforme, incluse molte versioni di Windows, oltre a Mac OS, Linux, iOS e Android. Sono disponibili anche estensioni del browser per Mozilla Firefox e Google Chrome, per una connessione super rapida e semplice a qualsiasi server. Infine, puoi acquistare un abbonamento a ExpressVPN utilizzando Bitcoin, al fine di preservare il tuo anonimato.

Leggi la nostra recensione completa su ExpressVPN .

Pro

  •  Sblocca Netflix US, BBC iPlayer, Hulu e Amazon Prime
  •  Server rapidissimi (perdita di velocità minima)
  •  Torrenting consentito
  •  Nessun registro delle informazioni personali di traffico viene conservato
  •  Ottimo servizio clienti via chat.

Contro

  •  Opzioni di configurazione limitate
  •  Costo elevato per gli utenti mensili.
MIGLIOR VPN PER LO SBLOCCO DI CRYPTO-VALUTE:  la crittografia di livello militare di ExpressVPN e l’ampia rete di server rendono lo scambio di criptovaluta un gioco da ragazzi. Ricevi 3 mesi gratis e risparmia il 49% sul piano annuale. Garanzia di rimborso di 30 giorni inclusa.

2. NordVPN

nordvpn

Se desideri una VPN nota soprattutto per la sua sicurezza, dovresti provare NordVPN. Offre la crittografia forte essenziale a 256 bit e una politica di zero registrazione, oltre a una funzione unica per una speciale procedura di doppia crittografia. In questa doppia crittografia, i dati vengono crittografati e quindi inviati a un primo server, dove vengono nuovamente crittografati e inviati a un secondo server per la decrittografia, per una massima sicurezza. Ciò significa che le velocità delle connessioni non sono così veloci come ExpressVPN, ma sono comunque abbastanza veloci da poter essere utilizzate comodamente. Ci sono anche funzionalità extra come un’opzione di CyberSec per sbarazzarsi di pubblicità fastidiose e per proteggersi dal malware, c’è la protezione dalle perdite DNS e un’opzione per usare Onion su VPN. La rete di server copre oltre 5.100 server in oltre 59 paesi diversi, quindi avrai molte opzioni tra cui scegliere.

Puoi installare il software NordVPN su una varietà di dispositivi tra cui iOS, Android, Windows e Mac OS e sono disponibili anche estensioni per browser Chrome e Firefox. Il software è disponibile anche per piattaforme meno utilizzate come Raspberry Pi, Windows Phone, Chrome OS e una serie di smart TV e router. Soprattutto, puoi pagare l’abbonamento NordVPN usando Bitcoin attraverso il sistema BitPay, al fine di mantenere privati ​​i tuoi dati.

Leggi la nostra recensione completa su NordVPN .

Pro

  •  Funziona con Netflix, BBC iPlayer senza sforzo
  •  Più di 5.400 server in tutto il mondo
  •  Chiavi SSL a 2.048 bit e protezione da perdite DNS
  •  Zero-logging e connessioni crittografate per la massima privacy
  •  Ottimo servizio clienti (chat 24/7).

Contro

  •  Alcuni server possono essere inaffidabili
  •  Le app possono essere un po ‘complicate da usare.
MIGLIOR VPN: ricevi un generosissimo sconto del 70% per l’iscrizione al piano triennale, portando il prezzo mensile a soli $ 3,49 . Inoltre, tieni presente che tutti i piani prevedono una garanzia di rimborso di 30 giorni senza problemi.

3. PureVPN

purevpn

PureVPN è una buona scelta per coloro che cercano una soluzione di sicurezza tutto in uno. Ha le solide funzionalità di sicurezza VPN che ti aspetteresti, come una forte crittografia a 256 bit e una politica di zero registrazione. Ma ha anche molte funzionalità extra, che possono migliorare la sicurezza della tua navigazione. Queste funzionalità includono la protezione antivirus e antimalware, oltre a un filtro antispam per mantenere la posta in arrivo libera da ingombri indesiderati. L’opzione di filtro delle app è perfetta per coloro che desiderano disporre di autorizzazioni di sicurezza diverse per diversi software, in quanto consente di scegliere quali app passano i loro dati attraverso la VPN e quali no. Esiste un’analoga opzione split tunneling per trasmettere alcuni dati attraverso la tua VPN e alcuni attraverso il tuo ISP normale, e ci sono ancora più funzionalità come la protezione DDoS, un kill switch, l’opzione per un IP dedicato e un firewall NAT.

La rete di server include oltre 2.000 server in 140 paesi diversi e il software può essere installato su dispositivi Windows, Mac OS, Android, iOS e Android TV. Ci sono anche estensioni del browser disponibili per Chrome e Firefox. Puoi pagare per l’abbonamento PureVPN utilizzando il sistema CoinPayments che ti consente di utilizzare non solo Bitcoin ma anche altcoin come Ether, Litecoin, BitBean, CloakCoin, Dash, LeoCoin e molti altri.

Leggi la nostra recensione completa su PureVPN .

SPECIALE PER IL LETTORE:  risparmia un generoso 74% qui sul piano biennale, solo $ 2,88 / mese con una garanzia di rimborso di 31 giorni.

4. StrongVPN

StrongVPN è l’ideale per coloro che sono preoccupati per l’hacking o l’osservazione del loro governo, in quanto offre l’opzione per la crittografia fino a 2048 bit. Questo incredibile livello di crittografia lo rende tra i più potenti provider disponibili sul mercato. Naturalmente, esiste anche una politica di zero logging in modo da poter essere certi che nessun record del proprio utilizzo di Internet verrà conservato o archiviato. La rete di server è più piccola di altri provider, con oltre 650 server disponibili in 46 città in 26 paesi. Ciò significa che la VPN è meno flessibile di altre per coloro che vogliono accedere a contenuti bloccati geograficamente, tuttavia, tutto questo è compensato dalla crittografia incredibilmente solida che viene offerta.

Le connessioni sono veloci e affidabili e non ci sono limiti di velocità o costi extra per superare una certa quantità di larghezza di banda. Ciò significa che puoi utilizzare la VPN quanto desideri senza preoccuparti di incorrere in costi aggiuntivi o di dover incappare in rallentamenti. Il software può essere installato utilizzando le applicazioni di installazione automatica disponibili per Windows, Mac, iOS e Android. Ancora più importante, puoi pagare per l’abbonamento StrongVPN utilizzando Bitcoin al fine di proteggere e preservare il tuo anonimato.

OFFERTA SPECIALE: Iscriviti per un piano annuale con il nostro sconto del 42% , tutto a soli $ 5,83 / mese. Ricevi uno sconto extra del 20% con il codice coupon TAKEOFF20, oltre a godere di una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Le transazioni in criptovaluta sono completamente anonime?

Quando si tratta di Bitcoin o di altri altcoin come Ethereum , molte persone hanno l’impressione che le criptovalute siano totalmente anonime. In effetti, questa è la vera ragione per cui molte persone vogliono usare le criptovalute, in modo da poter proteggere la loro privacy rendendo le loro transazioni private e separate dalle loro reali identità. Le transazioni stesse possono essere viste da chiunque sulla rete, secondo il modo in cui funziona la blockchain, ma la relazione tra un conto di criptovaluta e l’identità di una persona reale dovrebbe essere privata.

Tuttavia, questo non è sempre il caso. Quando effettui una transazione con Bitcoin o un altro altcoin, la transazione non è anonima: stai infatti utilizzando uno pseudonimo. La traccia delle transazioni pubbliche è ciò che consente alla blockchain di funzionare. Ciò significa che se una qualsiasi delle tue transazioni di criptovaluta è collegata alla tua vera identità, altre saranno in grado di elaborare una qualsiasi delle altre transazioni che hai effettuato. Devi stare attento a proteggere la tua identità anche se usi Bitcoin.

Un problema è quando usi Bitcoin o altre criptovalute per pagare beni o servizi, potresti collegare il tuo indirizzo Bitcoin al tuo indirizzo fisico. Se ordini articoli da consegnare a casa tua, questo crea un collegamento tra il tuo indirizzo Bitcoin e la tua identità personale. Un altro problema è quando si visita uno scambio di criptovaluta come Coinbase o Coinsquare, le transazioni vengono generalmente eseguite su connessioni non crittografate. Ciò significa che è teoricamente possibile per hacker o ficcanaso del governo sconfiggere totalmente la fragile sicurezza di questi siti e osservare le tue transazioni.

Usa una VPN per stare al sicuro

Sebbene sia improbabile che si verifichi un problema di sicurezza quando si utilizza uno scambio di criptovaluta , soprattutto se si utilizza un sito di scambio consolidato e affidabile, è comunque consigliabile fare attenzione. Se si scambiano grandi quantità di denaro e si prende sul serio la sicurezza online, l’utilizzo di scambi su una connessione Internet non protetta è un rischio.

Per questo motivo, molti utenti di criptovaluta attenti alla sicurezza scelgono di utilizzare una VPN quando effettuano transazioni o visitano scambi di criptovaluta. Una VPN ti protegge crittografando tutti i dati che il tuo dispositivo invia su Internet, rendendo praticamente impossibile per qualsiasi persona o organizzazione monitorare o osservare la tua attività su Internet .

L’uso di una VPN in combinazione con le criptovalute ti rende più sicuro rendendo notevolmente più difficile per qualsiasi agente esterno, siano essi hacker , ficcanaso del governo o altri utenti di criptovaluta, osservare i dati che stai inviando su Internet. È buona prassi di sicurezza utilizzare sempre una VPN durante la navigazione in Internet , ma è particolarmente utile per le persone consapevoli della sicurezza web necessaria su base quotidiana, e che desiderano utilizzare gli scambi di criptovaluta.

Conclusione

Per coloro che prendono sul serio la sicurezza, è una buona idea dotarsi della massima protezione quando si eseguono transazioni di criptovaluta utilizzando una VPN. Crittografando tutti i dati che invii su Internet, otterrai un livello più elevato di sicurezza e privacy. Ciò è particolarmente importante quando si trasferiscono grandi quantità di criptovaluta o si utilizzano scambi come Coinbase.

Ti abbiamo consigliato quattro VPN che non solo ti proteggeranno durante la navigazione o quando effettui transazioni di criptovaluta, ma che puoi anche pagare con l’utilizzo di Bitcoin o altri altcoin. Questo assicura che ci sia una separazione netta tra la tua identità personale e il tuo account VPN, il che ti mantiene quanto più al sicuro possibile.

Se sei un utente di criptovaluta, usi una VPN durante le transazioni? Quale VPN hai trovato essere più sicura? Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti qui sotto.

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.