1. Home
  2. IT

Migliore VPN per la Germania nel 2019 e Perché dovresti usarne una

Le leggi tedesche sulla protezione dei dati sono tra le migliori al mondo e la censura su Internet è minima. Ma è qui che finiscono le buone notizie. Se vivi o lavori in Germania, c’è una serie di validi motivi per cui dovresti iscriverti a un VPN alla prima occasione. Sotto troverai la nostra lista aggiornata con le migliori VPN per la Germania.

Qual è la migliore VPN per la Germania?

  1. Iscriviti a una delle  VPN in questa guida .

Se vivi o lavori in Germania, ti consigliamo vivamente  ExpressVPN ( risparmia il 49% qui) , ma troverai anche altri quattro  servizi VPN di livello mondiale  che funzioneranno alla grande.

  1. Scarica e installa il software client VPN.
  2. Connettiti a una VPN di tua scelta.
  3. Ora puoi godere di un accesso illimitato a qualsiasi sito Web con una crittografia forte.

Perché ho bisogno di una VPN per la Germania? In primo luogo, c’è il BND (Bundesnachrichtendienst ), che è estremamente potente e collabora a stretto contatto e con l’appoggio di NSA in America e GCHQ nel Regno Unito. Entrambi questi paesi raccolgono i dati degli utenti da tutto il mondo e li condividono con altre agenzie di sicurezza nazionale come il BND. Poi c’è il problema della conservazione dei dati online. Mentre le leggi sulla protezione dei dati in Germania sono ottime, nel 2015 il governo tedesco ha approvato le leggi sulla conservazione dei dati che rappresenta una minaccia per gli utenti di Internet. I dati vengono conservati dagli ISP solo per 10 settimane, il che è molto meglio rispetto alla situazione che si è creata in altri paesi come il Regno Unito, dove il periodo è di ben 12 mesi. Ciò nonostante, resta comunque un serio problema in termini di privacy, oltre che una minaccia alla sicurezza nel caso in cui i dati finiscano nelle mani sbagliate.

Inoltre, le leggi sul copyright online sono applicate rigorosamente in Germania; questo è un problema per una parte significativa degli utenti di Internet. Significa che coloro che diffondono o scaricano contenuti online, che potrebbero violare le leggi sul copyright, rischiano enormemente di subire ripercussioni legali.

Un altro motivo per cui molte persone cercano una VPN in Germania è il problema delle restrizioni geografiche. I film e gli spettacoli TV in lingua inglese sono popolari in Germania, ma l’accesso ai servizi di streaming online dagli Stati Uniti o dal Regno Unito è spesso bloccato a causa delle restrizioni geografiche, rendendo difficile l’accesso dall’interno della Germania. Allo stesso modo, poiché la lingua tedesca è parlata principalmente in Germania, la maggior parte dei contenuti multimediali in lingua tedesca viene prodotta lì e gran parte di questi è anche geo-limitato. Ciò significa che accedere a contenuti in tedesco dall’esterno della Germania è piuttosto difficile. Con molti tedeschi che vivono, lavorano o sono in vacanza all’estero, diventa un grosso problema per loro.

Offerta esclusiva: risparmia il 49% e prova ExpressVPN al 100% senza rischi!

Ottieni la VPN n. 1 

30 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati

Una VPN aiuta gli utenti tedeschi di Internet a risolvere tutti questi problemi, il che è senza dubbio il motivo per cui la popolarità di questi sevizi sta crescendo all’interno della Germania. L’unico problema è la scelta di quale VPN utilizzare.

Ci sono centinaia di provider VPN sul mercato e molti hanno una pagina sul loro sito web che spiega perché sono il miglior fornitore di VPN in circolazione. Ma scegliere la VPN giusta per la Germania, tra le mille pubblicità, richiede un po ‘più di precisione.

LETTURA CORRELATA: come ottenere un indirizzo IP tedesco

Migliore VPN per la Germania: criteri di scelta

Ecco perché abbiamo compilato questo elenco delle migliori reti VPN per la Germania, in base ai seguenti criteri. La nostra esperienza e i nostri feedback suggeriscono che questi sono i vantaggi reali che i tedeschi stanno cercando nella loro VPN.

  • Un provider VPN affidabile con una comprovata esperienza
  • Crittografia e politiche sulla privacy Solide
  • Connessioni internet costantemente veloci
  • Una vasta gamma di server in Germania e oltre
  • Una tariffa di abbonamento conveniente

Sulla base di questi criteri, abbiamo stilato il seguente elenco delle migliori VPN per gli utenti Internet tedeschi:

1 – ExpressVPN

ExpressVPN appare su molti articoli VPN di questo tipo perché è una delle migliori VPN sul mercato globale. È in giro da molto tempo e ha guadagnato una ben meritata reputazione nel settore e con gli stesi utenti.

Le sue politiche di crittografia sono tra le migliori disponibili: l’intera rete è protetta da SSL con crittografia a 256 bit. Le politiche sulla privacy sono anch’esse affidabili e solide, poiché la società ha sede nelle Isole Vergini britanniche, dove non c’è obbligo alcuno di conservare i dati degli utenti.

Come suggerisce il nome, le velocità di connessione di ExpressVPN sono costantemente alte, indipendentemente dal server a cui ci si connette. Dall’esperienza di tutti i nostri reviewers, non si può dire lo stesso per altri provider VPN.

ExpressVPN offre oltre 1.200 server in 145 località in 94 paesi. I server tedeschi si trovano a Francoforte, Düsseldorf e Darmstadt.

Leggi la nostra recensione ExpressVPN per saperne di più.

Pro

  •  OFFERTA SPECIALE: 3 mesi gratuiti (49% di sconto – link sotto)
  •  Server super veloci (perdita di velocità minima)
  •  Torrenting consentito
  •  politica di zero-registrazione ben applicata
  •  Supporto via live chat disponibile.

Contro

  •  Opzioni di configurazione per utenti esperti.
LA MIGLIORE PER LA GERMANIA: ExpressVPN è la nostra prima scelta VPN per la Germania. I nostri lettori ottengono 3 mesi gratuiti sul loro piano annuale con uno sconto del 49%. Una garanzia di rimborso di 30 giorni è inoltre offerta su tutti i piani d’ abbonamento, il che significa che puoi provarla senza rischi.

2 – NordVPN

NordVPN è anch’essa una VPN consolidata, con un’ottima reputazione e una base fedele di utenti. Offre eccellenti livelli di crittografia, sebbene non del tutto sicuri quanto quelli di ExpressVPN. Ha crittografia a 256 bit su OpenVPN con chiavi Diffie-Hellman da 2.048 bit – più che sufficienti per la maggior parte degli utenti di Internet.

NordVPN ha sede a Panama, il che significa che non è tenuto a conservare i dati dei clienti. Buone notizie per gli utenti di Internet che sono davvero preoccupati per la privacy.

NordVPN ha ricevuto alcune critiche in passato, per le sue velocità di connessione, ma adesso sembra siano state migliorate notevolmente su tutti i server.

Ha anche un’enorme offerta di server, con oltre 3.500 server dislocati in 61 paesi in tutto il mondo. 268 di questi si trovano in Germania, che sono essere più che sufficienti per la maggior parte degli utenti Internet tedeschi.

Offre inoltre una gamma di funzioni extra tra cui connessioni a doppia VPN, opzioni VPN su Tor e VPN Anti-DDOS specifiche. Offre la tecnologia SmartPlay come standard su tutte le connessioni. Ciò garantisce la connessione a tutti i servizi di streaming online, anche se esi affermano di bloccare le VPN come fa Netflix. Questo è un grande vantaggio per coloro che vogliono trasmettere contenuti online; NordVPN diventa quindi un’opzione molto attraente.

Pro

  •  Il miglior rapporto qualità prezzo
  •  Oltre 3.500 server in 61 paesi
  •  Crittografia AES a 256 bit
  •  Nessun registro utente mantenuto e connessioni crittografate per la privacy totale
  •  Supporto via chat dal vivo.

Contro

  •  Alcuni server possono essere inaffidabili
  •  A volte è lento con i rimborsi (ma li emette sempre e comunque)
OTTIMO RAPPORTO Q/P: NordVPN è un’ottima scelta piuttosto economica. Ottime caratteristiche di privacy e sicurezza. Rimborso garantito per i primi 30 giorni di utilizzo.

3 – IPVanish

Terzo nel nostro elenco è IPVanish . Ancora una volta, un grande nome nel mercato VPN con un pubblico fedele e consolidato. Offre la crittografia top di gamma, con protocolli L2TP e OpenVPN, entrambi utilizzano la crittografia a 256 bit come standard, valida come quella ExpressVPN.

Per quanto riguarda la privacy, al momento è ok, ma il fatto che abbia sede negli Stati Uniti significa che c’è il rischio che possa dover applicare le leggi sulla conservazione dei dati introdotte lì. Con l’amministrazione Trump che non appoggia la causa della privacy online, questo sembra divenire probabile ad un certo punto.

Le velocità di connessione tramite IPVanish sono, anche in questo caso, di alta qualità, senza balzi, a prescindere dal server a cui ti colleghi. E per quanto riguarda i server, IPVanish ne offre molti, con oltre 1.100 disponibili in oltre 60 paesi. Questi includono 57 in Germania, situati tra Dresda e Francoforte.

Leggi la nostra recensione completa su IPvanish .

OFFERTA AL LETTORE: ottieni uno sconto del 60% quando ti iscrivi al piano annuale, solo $ 4,87 al mese. Garanzia di rimborso di 7 giorni su tutti i piani, nel caso sia necessario testarlo per credere.

4 – VyprVPN

VyprVPN è un altro nome famoso nel mondo VPN, merita sicuramente di essere su questa lista. Ma la sua offerta ha qualche piccola pecca.

Le loro disposizioni di sicurezza sono buone, con una crittografia di prim’ordine. Tuttavia, a differenza degli altri provider presenti in questo elenco, VyprVPN conserva i registri dell’attività dell’utente. I dati che VyprVPN mantiene include informazioni come l’indirizzo IP dell’utente, l’indirizzo IP VyprVPN a cui ci si è connessi, l’ora di inizio e fine della connessione e la quantità di dati trasferiti. Ciò può essere fonte di problemi di privacy.

Per alcuni utenti VPN, questo sarà sufficiente per non considerare assolutamente VyprVPN. Altri saranno meno preoccupati per la privacy, ma più concentrati sulla fornitura di servizi, e su questo fronte VyprVPN ha molto da offrire.

Le connessioni sono veloci e affidabili, anche se a mio avviso le velocità non sono del tutto all’altezza delle altre tre VPN in questa lista. Offre inoltre più di 700 server, con svariati a Francoforte.

SENZA RISCHI: VyprVPN costa solo $ 5 al mese e viene fornito con una garanzia di rimborso di 30 giorni.

5 – StrongVPN

L’ultima VPN che raccomandiamo per la Germania è StrongVPN. È una vera novità nel mercato VPN rispetto agli altri nomi di questo elenco, ma il suo servizio è all’altezza dello stesso standard.

Per quanto riguarda la sicurezza, i livelli di crittografia di StrongVPN sono al top. OpenVPN, che è il loro protocollo predefinito, ha crittografia a 256 bit e SHA512. StrongVPN possiede direttamente tutti i propri server, che è una sicurezza aggiuntiva che non tutte le VPN forniscono.

Per quanto riguarda la privacy, StrongVPN è un altro fornitore che gestisce una politica di no logging, e sebbene la sede legale negli Stati Uniti sollevi le stesse preoccupazioni che sono state menzionate sopra con IPVanish, al momento della stesura di questo artcolo non vi è alcun motivo di preoccupazione imminente.

Per mia esperienza, le velocità di StrongVPN sono alte e costanti. Fornisce meno server rispetto agli altri Provider qui menzionati, con solo 650+ server disponibili in 26 paesi e 46 città diverse. La Germania è uno di quei paesi, con server disponibili a Francoforte e Monaco.

SCONTO SPECIALE: StrongVPN ha una garanzia di rimborso di 30 giorni e uno sconto del 41% sul piano annuale, è un buon affare per soli $ 5,83 al mese .

Perché i tedeschi dovrebbero usare una VPN?

Da quando le rivelazioni di Snowden sulla raccolta di dati collettivi sono emerse nel 2013, la privacy online è divenuta un tema scottante. La rivelazione di Snowden secondo cui i governi raccolgono dati di massa da tutti ha sconvolto il mondo e portato molti a rivolgersi a una VPN per proteggere i propri dati e attività.

Sebbene la privacy online rimanga un tema attualissimo, “l’isteria sul tema” è diminuita e, molti utenti abituali di internet, si sono tranquillizzati. Purtroppo il rischio resta e quelli di voi seduti a leggere questo articolo a Monaco di Baviera, Berlino, Aachen o Bonn non sono più al sicuro di altri.

È assolutamente vero che la Germania ha una delle migliori leggi sulla protezione dei dati nel mondo e, naturalmente, la legge federale tedesca sulla protezione dei dati ( Bundesdatenschutzgesetz ) va accolta favorevolmente. Per altri aspetti, gli utenti di Internet in Germania possono vedere la sicurezza e la privacy minacciate proprio come negli Stati Uniti, nel Regno Unito e altrove.

Gli stessi dossier Snowden fecero riferimento alla Germania e sottolinearono che mentre l’Intelligence tedesca (BND) non monitorava direttamente innocenti cittadini tedeschi, lo stava facendo indirettamente attraverso il suo stretto rapporto con la NSA.

In effetti, un’inchiesta parlamentare ha persino scoperto che il BND ha indagato sulle e-mail e le telefonate del presidente francese e di diversi alti funzionari dell’UE, apparentemente a nome del governo degli Stati Uniti.

Il risultato di queste rivelazioni? Un aumento di budget di $ 133 milioni per rafforzare il processo di sorveglianza. Questo fatto ovviamente nega qualsiasi ipotesi che il processo di sorveglianza sia stato sospeso o fermato dopo le rivelazioni di Snowden. In effetti, è più probabile che si sia intensificato.

LETTURA CORRELATA: Migliore VPN per sbloccare Netflix Germany

Conservazione dei dati

La legge federale tedesca sulla protezione dei dati ha reso illegale per gli ISP la raccolta dei dati degli utenti senza il permesso degli utenti stessi, il che era, ovviamente, una mossa positiva. Quindi, nel 2010, l’Alta Corte tedesca ha emesso una sentenza che dichiarava incostituzionale la conservazione obbligatoria dei dati di massa.

Inutile dire che entrambe le normative sono state annullate e riviste e che i dati Internet dei tedeschi sono ora regolarmente raccolti e archiviati dagli ISP. Il BND ha accesso ad essi se lo desidera.

È vero che questi dati vengono conservati solo per 10 settimane, il che è un periodo di tempo molto più breve rispetto a ciò che accade nei paesi alleati dei tedeschi: Il Regno Unito e la Francia ora richiedono che i dati siano conservati per 12 mesi, mentre anche la Svizzera “neutrale” richiede che i dati siano conservati per 6 mesi.

Solo perché il periodo di conservazione è più breve, non è sicuramente più accettabile la conservazione obbligatoria dei dati personali. Va inoltre notato che, mentre la Germania conserva metadati come quelli di cui sopra, l’ agenzia federale registra anche il contenuto di tutti i messaggi SMS per lo stesso periodo di tempo.

Censura

La censura è un problema limitato in Germania, con l’accesso a Internet prevalentemente aperto e gratuito per tutti i cittadini.

Un caso giudiziario dall’organizzazione per i diritti d’ autore, la tedesca GEMA ha provocato il blocco di una serie di video musicali su siti come YouTube. Questo perché Google e GEMA non riuscivano a concordare un costo per l’accesso a questi video, GEMA richiedeva addirittura 12 Euro-Centesimi per ogni riproduzione in streaming.

Un altro problema è il divieto di una serie di contenuti relativi al passato nazista della Germania. Mentre è forse comprensibile che il contenuto considerato pro-nazista o qualsiasi cosa che nega l’esistenza dell’Olocausto sia vietato, la legge può talvolta essere applicata in maniera un po ‘troppo zelante.

Ad esempio, il gioco per computer Wolfenstein 3D fu bloccato in Germania a causa della presenza di soldati nazisti nel gioco. Alcuni film e programmi televisivi hanno subito un destino simile.

LETTURA CORRELATA: Come sbloccare Netflix Americano dalla Germania

Cos’è una VPN?

Una VPN, o Virtual Private Network, è uno strumento online di sicurezza e privacy che offre varie protezioni per una piccola quota di abbonamento mensile.

Una VPN funziona ri-direzionando il traffico online di un utente lungo un tunnel crittografato e attraverso un server esterno. Con la crittografia di tutto il traffico Internet, senza eccezioni, una VPN aiuta a proteggerti dallo snooping indesiderato rendendo i tuoi dati inaccessibili agli hacker o ai funzionari di sorveglianza BND.

Passare i dati attraverso un server significa che essi acquisiscono l’indirizzo IP di quel server piuttosto che la propria connessione internet. Ciò significa che diventa quasi impossibile rintracciare direttamente la tua attività su Internet.

Ciò significa che se stai intraprendendo un’attività o una navigazione, in una zona grigia legale, una VPN può proteggerti.

Allo stesso modo, cambiare l’indirizzo IP è un modo per aggirare la limitazione geografica dei contenut e la censura online. Ri-direzionando il traffico attraverso un server, ad esempio negli Stati Uniti, un utente tedesco non è più vincolato dalle leggi della censura tedesca e sarà in grado di accedere a contenuti bloccati nel suo paese. Ciò significa inoltre che potrà accedere a siti Web e servizi negli Stati Uniti che sono generalmente soggetti a restrizioni geografiche e quindi non disponibili in Germania.

Pertanto, non solo è necessario per gli utenti Internet tedeschi accedere al web tramite una VPN per scopi di privacy, ma ci sono anche molti vantaggi in termini di disponibilità e di accesso a contenuti e servizi. È davvero un gioco da ragazzi!

 

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment