1. Home
  2. IT

Migliore VPN per Myanmar – Proteggi la privacy e nascondi la tua cronologia online

Il Myanmar è un Paese che solo recentemente ha ottenuto un ampio accesso a internet. Tuttavia, ha visto un’esplosione di popolarità di Internet mobile dal momento che le carte SIM sono diventate molto più convenienti nel paese negli ultimi anni. Inoltre, le riforme politiche del 2012 hanno visto calare in modo significativo il livello generale di censura, portando Internet ad essere molto più libero e aperto.

Tuttavia, ci sono ancora problemi associati con l’andare online in Myanmar. Come parte di un tentativo di reprimere le “fake news” e l’incitamento all’odio su Facebook in particolare, alcuni utenti hanno trovato il loro innocuo contenuto Internet sospeso dagli algoritmi di Facebook, che fatica davvero nel tradurre la lingua locale. Ancora più insidiosi sono gli arresti di persone accusate di violazione delle leggi contro la diffamazione del governo. C’è inoltre anche un altissimo volume di download di software dannosi e truffe online che colpiscono utenti ignari.

Tutte queste preoccupazioni possono essere mitigate grazie l’uso di una VPN per rimanere sicuri e privati online. Oggi parleremo dei vantaggi dell’utilizzo di una VPN e condivideremo i nostri consigli per le migliori VPN per il Myanmar.

Resta al sicuro online con una VPN

Al centro di ogni buona VPN vi è la crittografia, un processo che rende il flusso di dati che lascia il tuo dispositivo indecifrabile a terze parti. Se un ISP, un governo o un hacker tenta di intercettare la tua connessione, incontrerà un caos di informazioni confuse.

Pensa al processo come alla creazione di un tunnel sicuro tra il tuo dispositivo e il server proxy di una VPN. Poiché i tuoi dati viaggiano tra questi due punti, il tunnel diviene completamente “impermeabile” all’osservazione esterna. Il server funge da agente per la connessione, decodifica i dati ricevuti dall’utente, assegna loro un nuovo indirizzo IP (falso) e quindi li invia alla destinazione originale. Rispondendo alla tua richiesta, quel sito Web di destinazione fornirà il contenuto al server proxy, che quindi lo ricodificherà e lo riporterà indietro nel tunnel.

Crittografare i tuoi dati e instradarli attraverso un server proxy è un modo efficace per impedire a chiunque di rubare password, dati bancari, dati della carta di credito e altri dati personali. Dietro il tuo falso indirizzo IP, la tua vera posizione è completamente nascosta, proteggendoti dalle frodi che ti identificano con le tue informazioni personali per innescare i loro attacchi , come phishing, smishing o vishing . Inoltre, una VPN lavora sodo per tenerti al sicuro dai ficcanaso in agguato sulle reti Wi- Fi pubbliche , come nei bar, scuole e hotel.

Come puoi vedere, è generalmente una buona idea impiegare una VPN ogni volta che vai online, soprattutto se vuoi mantenere la tua identità anonima di fronte alle autorità di censura troppo efficienti. Utilizzando una VPN, i residenti del Myanmar possono far sentire la loro voce su forum pubblici o di notizie, senza alcuna paura di rappresaglie dovute all’ identificazione dell’IP.

Guarda contenuti da altri paesi con una VPN

Un altro vantaggio di una VPN è che ti consente di accedere ai contenuti anche da altri paesi. Ad esempio, forse vuoi guardare film e programmi TV usando il sito indiano Hotstar . Ma quando provi ad accedere al sito dal Myanmar, vedrai un messaggio di errore che dice che il servizio non è disponibile nella tua regione. Questo perché il sito controlla la tua connessione e vede che stai accedendo dal di fuori dell’India, quindi non ti permette di guardare video.

Ma con una VPN, puoi scegliere a quale paese vuoi collegarti, e una volta che sei connesso a un server, puoi navigare in Internet come se fossi esattamente in quel paese. Se ti connetti a un server in India, visita il sito Hotstar, scoprirai che puoi guardare tutti i video gratuiti lì senza problemi. Questo trucco funziona anche per accedere a contenuti di altri paesi del mondo, come Netflix in Giappone o Hulu negli Stati Uniti . Con una VPN, puoi apparire virtualmente altrove per navigare da qualsiasi paese che desideri e sbloccare i contenuti da tutto il mondo.

I migliori provider VPN per il Myanmar

Quando si arriva per la prima volta a cercare un provider VPN, si potrebbe pensare che sia una buona idea utilizzare un provider VPN gratuito per risparmiare denaro. Tuttavia, lo sconsigliamo vivamente, in quanto i fornitori di VPN gratuiti hanno fatto un pessimo lavoro di protezione dei propri utenti i quali hanno riscontrato problemi come una debole  crittografia , la vendita dei loro dati e persino divenire vittime di botnet illeciti . Ti consigliamo invece di scegliere un provider VPN affidabile e di trovarne uno che soddisfi i criteri chiave per gli utenti in Myanmar:

  1. Eccellenti politiche di sicurezza , come l’uso della forte crittografia a 256-bit che non può essere decifrata, e una politica di non registrazione che significa che la società non conserverà alcuna registrazione del vostro utilizzo di Internet al fine di proteggere la vostra privacy.
  2. Veloci connessioni ai server . Tutte le VPN causano un certo rallentamento, poiché il processo di crittografia richiede tempo e risorse per il completamento. Ma una buona VPN ottimizzerà i suoi metodi per minimizzare lag e buffering.
  3. Un sacco di server situati in tutto il mondo , che offrono molteplici opzioni di accesso per aggirare le restrizioni geografiche sui contenuti. Inoltre, l’offerta di molti server consente di trovare sempre una connessione veloce e stabile.
  4. Supporto software per una varietà di piattaforme in modo da poter proteggere tutti i tuoi dispositivi con un solo abbonamento VPN. Con un unico account VPN è possibile proteggere contemporaneamente telefono, tablet e computer.

Ecco la nostra lista dei migliori fornitori di VPN per Myanmar:

1. ExpressVPN

ExpressVPN è una grande VPN per gli utenti di tutti i tipi, grazie alla sua combinazione di velocità elevate, sicurezza eccellente e software facile da usare. Sul lato sicurezza, la crittografia AES a 256 bit viene fornita di serie su ogni connessione per “oscurare” la tua attività online, mentre un’accurata politica di non registrazione che copre il traffico, gli indirizzi IP e le richieste DNS ti garantisce di non lasciare mai una scia di briciole che potrebbe tradire la tua identità, rivelandola alle autorità o agli hacker.

Fedele al suo nome, ExpressVPN offre alcune delle connessioni più veloci sul mercato, rendendosi un servizio perfetto per gli streamer accaniti, gli utenti VoIP oi downloader. Inoltre, questa performance è costante in tutta la sua enorme rete, che conta più di 2000 server in 94 paesi. Questa include il Myanmar, che è utile quando vuoi una connessione criptata e un indirizzo IP locale. Puoi stare tranquillo sapendo che ExpressVPN ha ovviamente a disposizione software dedicato, indipendentemente dal fatto che tu esegua Windows, Mac OS, iOS, Android, Linux o molti altri.

Leggi la nostra recensione ExpressVPN completa .

MIGLIORE PER MYANMAR: iscriviti per un anno con ExpressVPN a $ 6,67 al mese e ricevi 3 mesi GRATIS! C’è anche una garanzia di rimborso di 30 giorni senza rischi, nel caso non fossi completamente soddisfatto.

2. CyberGhost

CyberGhost è la VPN ideale per i nuovi utenti che non hanno precedenti esperienze con l’utilizzo di una VPN. Non è necessario alcun tipo di conoscenza tecnica per utilizzare CyberGhost: basta aprire il software e fare clic sull’opzione desiderata da icone come “torrent anonymously”, “browse anonymously” o “sbloccare i siti di streaming”. Una volta effettuata la selezione, verrai automaticamente collegato a un server specifico e verranno applicate tutte le impostazioni necessarie per il tuo particolare scopo. È davvero semplice: basta fare clic sulla tua opzione preferita e sarai pronto per iniziare a navigare in sicurezza!

In termini di sicurezza, ci sono tutte le funzionalità che desideri, come l’uso della forte crittografia a 256 bit e una delle migliori politiche di non registrazione del settore. E, se preferisci selezionare manualmente un server per te, CyberGhost rende semplice connettersi a uno dei suoi 2800 nodi in oltre 60 paesi. Inoltre, l’intera rete offre stabilità e velocità eccezionali alla connessione, rendendo lo streaming, il download, le chiamate VoIP e la navigazione in generale un’esperienza più sicura e piacevole. Scarica l’ app su Android, Windows, iOS, Mac OS e molti altri dispositivi.

Leggi la nostra recensione completa su CyberGhost .

3. NordVPN

NordVPN è una VPN estremamente versatile che offre una gamma di server specializzati adatti a varie esigenze. Il servizio VPN di base combina la crittografia AES a 256 bit standard del settore con quella che è probabilmente la più completa politica di non registrazione sul mercato. Di per sé, tutto questo renderebbe un qualsiasi servizio davvero impressionante, in ogni caso NordVPN offre molto di più.

La rete di server gestita da NordVPN è quasi il doppio rispetto al concorrente più prossimo, con oltre 4800 nodi in 62 paesi per la più ampia scelta dell’utente. Se ciò non bastasse, questo provider VPN offre una serie di server specializzati ottimizzati per attività come P2P, anti-DDoS, doppia VPN, IP dedicato e altro ancora. Per gli utenti in Myanmar che devono o vogliono sfuggire alla persecuzione della libertà di parola online, la gamma di opzioni di connessione sicure è un beneficio davvero notevole. Il software dedicato è disponibile su Windows, Mac OS, Linux, iOS, Chrome OS, Android e persino Windows Phone.

Leggi la nostra recensione completa su NordVPN .

OFFERTA ENORME: ottieni uno sconto del 66% sull’abbonamento di 2 anni, solo $ 3,99 al mese ! Tutti i piani sono supportati da una garanzia di rimborso di 30 giorni.

4. PrivateVPN

Se lo streaming è la tua priorità, PrivateVPN offre un pacchetto allettante. I principali servizi come Netflix e Hulu si avvalgono di sofisticati tentativi di blocco della VPN, che si sono dimostrati talmente efficaci che molti fornitori hanno smesso di pubblicizzare la possibilità di sbloccare completamente questi siti. Ma non PrivateVPN! Utilizzando un sistema di assegnazione degli indirizzi IP dinamico unico, questo provider stravolge la tendenza delle VPN di utilizzare indirizzi IP condivisi, che sono facili da individuare e blacklist-are da parte di siti di streaming. Invece, quando ti connetti a PrivateVPN, ottieni proprio questo: la tua connessione privata, che ti consente di superare i tentativi di blocco della VPN con relativa facilità.

A complemento di questa incredibile funzione di privacy c’è la crittografia a 256-bit, che può essere declassata a 128 bit per aumentare la velocità quando ne hai bisogno. Anche se la sua rete di server non è grande come altri provider di livello superiore (oltre 80 nodi in 56 paesi), questo punto viene reso abbastanza discutibile quando si prende in considerazione il sistema IP dinamico (si noti che questa funzione è disponibile solo su server selezionati) . A completare il pacchetto c’è una affidabile politica di non registrazione, nonché una versione stabile di app ufficiali per Windows, Mac OS, Linux, Android, iOS, Amazon Fire TV Stick e persino il browser Google Chrome.

Leggi la nostra recensione completa su PrivateVPN .

OFFERTA ESCLUSIVA: Ottieni 5 mesi extra GRATIS sul piano annuale con PrivateVPN – solo $ 2,54 al mese. Se non sei completamente soddisfatto nei primi 30 giorni, recupera i tuoi soldi per intero, senza ricevere mille domande.

5. PureVPN

PureVPN sfida le convenzioni del settore offrendo una suite completa di cybersecurity oltre ai suoi servizi VPN. Tutte le normali funzionalità di privacy sono a bordo, con crittografia AES a 256 bit che blocca la connessione e una rigorosa politica di non registrazione che cancella qualsiasi traccia dell’attività online. Non ti mancheranno neanche le opzioni server, con oltre 750 nodi disponibili in ben 140 paesi, il tutto garantendo una connessione rapida e stabile. A completare l’esperienza VPN ci sono funzionalità come la protezione DDoS, il filtraggio delle app, un kill switch, un indirizzo IP dedicato e un firewall NAT.

La tua sottoscrizione PureVPN includerà anche una varietà di software per proteggere il tuo dispositivo, come la protezione antimalware per impedire a virus e altri software pericolosi di infettare il tuo dispositivo, un blocco annunci per impedire la comparsa degli annunci ovunque e un filtro antispam per mantenere la tua casella di posta priva di disordine indesiderato. Il software è disponibile per i dispositivi Windows, Mac OS, Android, iOS e Android TV, oltre alle estensioni del browser disponibili per i browser Chrome e Firefox.

OFFERTA: approfitta di uno straordinario sconto del 73% su un piano di 2 anni, solo $ 2,95 al mese! Puoi anche provarlo senza rischi con la garanzia di sette giorni soddisfatti o rimborsati della società.

Conclusione

Per migliorare la sicurezza informatica e proteggere la privacy dei dati e accedere ai contenuti bloccati geograficamente, gli utenti in Myanmar beneficiano di una VPN sui propri dispositivi connessi a Internet. Con una VPN i tuoi dati vengono crittografati in modo che tutte le informazioni che invii su Internet siano al sicuro e private, in modo che nessun altro possa spiarti o vendere i tuoi dati utente. Abbiamo consigliato un numero consistente di VPN che possono essere utilizzate in Myanmar per soddisfare le esigenze di vari utenti.

Vivi o viaggi in Birmania? Cosa ne pensi del panorama in continua evoluzione delle libertà online all’interno del paese? Sei mai stato vittima della censura? Facci sapere la tua storia nei commenti qui sotto!

 

Leave a comment