1. Home
  2. IT

I migliori siti di torrenting che offrono contenuti legali

Il torrenting ha subito un brutto colpo negli ultimi anni, in quanto in passato era usato troppo spesso come metodo per condividere illegalmente file protetti da copyright. Se infatti osservate i contenuti offerti da The Pirate Bay (o siti simili) potrete vedere che c’è molto da temere per i detentori dei diritti di copyright, non solo nella chiusura dei siti di torrenting, ma anche nel sollevare sospetti sull’uso legale o meno dei torrent. Ma pensare che tutto il mondo torrenting sia illegale è ingiusto. Esistono molti motivi per utilizzare torrent per attività legali, come il download di software open source. I torrent offrono agli utenti un modo unico di condividere file facilmente e senza aggravare il medesimo host.

Se stai cercando contenuti legali, l’articolo di oggi è ciò che fa per te. Ti mostreremo alcuni dei migliori siti di torrenting che puoi utilizzare per scaricare torrent in modo sicuro e legale. Continua a leggere per conoscere i migliori siti di torrent legali.

Resta al sicuro durante il download di torrent con una VPN

Sfortunatamente, gli ISP tendono a bloccare il torrenting sulle loro reti e inviare immediatamente avvisi e minacce agli utenti anche se l’attività che si svolge è legale. Pertanto, consigliamo a tutti gli utenti torrent di proteggersi usando una VPN che crittografa tutti i loro dati e impedirà a chiunque di spiare l’attività che si svolge su Internet. In questo modo, il tuo ISP non saprà mai se stai usando file torrent.

Come scegliere un provider VPN per i torrent

Puoi capire perché è importante che gli utenti di torrent abbiano una VPN, anche se usano i torrent legali. Ma trovare il giusto fornitore di VPN può essere complicato. Non tutti i provider VPN consentono l’uso di torrent sulle loro reti, anche se si tratta di torrent legali, e devi cercare VPN senza limiti di larghezza di banda o altri limiti se vuoi scaricare tanti contenuti. Per questi motivi, sconsigliamo l’uso di VPN gratuite poiché non solo non consentono il torrenting, ma hanno anche problemi che possono in pericolo. Dovresti invece cercare un provider VPN a pagamento compatibile con i torrent.

Per trovare la VPN giusta cerca quindi un provider con le seguenti funzionalità:

  1. Consente il traffico torrent: in modo da poter crittografare i dati dei torrent per tenerti sempre al sicuro e rimanere fuori dalla lista dei problemi dell’ISP. Potrebbe essere necessario eseguire alcune ricerche per trovare il provider VPN che consente l’uso dei torrent, ma è possibile anche risparmiare del tempo provando i provider compatibili con i torrent consigliati di seguito.
  2. Le connessioni veloci: uno dei grandi vantaggi dell’uso di torrent sono le velocità con cui è possibile scaricare file di grandi o grandissime dimensioni. Una VPN gratuita avrà connessioni lente che fanno rallentare i tuoi download, ma una VPN grande ed affidabile avrà connessioni super veloci che non ti “bloccano”.
  3. Elevata sicurezza: in modo che i tuoi dati siano conservati al sicuro e anonimi ​​e che non si verifichino problemi col tuo ISP. Dovresti cercare invece una VPN che offra una potente crittografia a 256 bit in modo che i tuoi dati non possano essere violati e che non abbia una politica di registrazione in modo che l’utilizzo di Internet non sia registrato e non possa essere trasmesso a eventuali soggetti terzi.
  4. Tanti server in tutto il mondo: in modo che tu possa utilizzare la tua VPN per aggirare i blocchi dei siti Web o la censura, nonché i torrent. Avere più server infatti rende più facile trovare un server veloce che soddisfi le tue esigenze.
  5. Software per vari sistemi operativi: in modo da poter proteggere tutti i tuoi dispositivi con un solo abbonamento VPN, come telefono, tablet e computer.

Abbiamo dato un’occhiata online e abbiamo trovato i provider VPN che soddisfano tutti questi requisiti e che raccomandiamo agli utenti torrent:

VPN consigliate per gli utenti torrent

1. ExpressVPN: velocità elevate e connessioni sicure

ExpressVPN è una VPN che tutto il mondo raccomanda, grazie alla sua combinazione di sicurezza, alte prestazioni ed un software facile da usare. L’uso per i torrent è facile, senza restrizioni sulla larghezza di banda e con la capacità di crittografare tutto il traffico torrent usando i server della rete. Un altro vantaggio per gli utenti torrent è la velocità incredibile offerta, che si traduce in un download velocissimo.

In termini di sicurezza, scoprirai che il servizio utilizza una forte crittografia a 256 bit e una severa politica di zero logging, quindi non devi preoccuparti che i tuoi dati finiscano in mani sbagliate. Inoltre, troverai funzionalità di sicurezza aggiuntive come un controllo degli indirizzi IP, una protezione DNS contro le perdite e un kill switch automatico. L’ampia rete di server copre oltre 2000 server in 94 paesi diversi, e il software è disponibile per Windows, Mac OS, Linux e Android, oltre ad alcune console per giochi e smart TV. Sono disponibili anche estensioni del browser per Google Chrome, Mozilla Firefox ed Apple Safari.

Leggi la nostra recensione completa su ExpressVPN qui.

Iscriviti per un anno di ExpressVPN a $6,67 al mese e ricevi 3 mesi GRATIS! C’è anche una garanzia di rimborso di 30 giorni senza rischi, nel caso non fossi completamente soddisfatto del servizio.

2. NordVPN: server P2P dedicati (e molto altro ancora!)

NordVPN offre server VPN standard, ma anche server specializzati e dedicati, specifici per download P2P come torrent. Questi server sono ottimizzati per l’uso di torrent in modo che i download non solo siano sicuri ma anche super veloci. Tale sicurezza è supportata dalla crittografia AES a 256 bit (uno standard del settore), ma anche da una rigida politica di zero logging e persino un “doppio server VPN” che crittografa i dati attraverso l’uso di due server proxy diversi per garantire la massima resistenza alla crittografia. Altre funzioni di sicurezza includono il CyberSec, che blocca gli annunci e ti protegge dai malware, un kill switch automatico e generale (oltre a quello specifico) che puoi utilizzare per spegnere automaticamente il tuo programma torrent in caso di interruzione della connessione VPN.

Oltre ai normali server VPN, ai server P2P e ai doppi server VPN, troverai anche server “offuscati”, in modo da poter utilizzare la VPN anche in paesi dove è attiva la censura come la Cina. I server anti DDoS invece sono utili per proteggerti mentre giochi ai giochi online, onion server per proteggere l’anonimato e server con indirizzi IP dedicati per quando è necessario un IP statico. L’enorme rete di server copre più di 4500 nodi in 62 paesi e puoi utilizzare la comoda interfaccia del software per trovare il server che desideri, cliccando semplicemente sulla cartina geografica. Il software può essere installato su dispositivi con Windows, Mac OS, Linux, iOS, Chrome OS, Android o Windows Phone.

Leggi la nostra recensione completa su NordVPN qui.

Ricevi uno sconto del 66% sull’abbonamento di 2 anni, solo $3,99 al mese! Tutti i piani sono supportati da una garanzia di rimborso di 30 giorni.

3. PrivateVPN– Sblocca streaming e torrent in tutta sicurezza

PrivateVPN è un’ottima scelta per te che ti piace utilizzare i siti di streaming e di torrent. Il tuo abbonamento ti metterà in contatto con alcune delle connessioni più veloci che abbiamo mai visto, così potrai scaricare velocemente i tuoi file. Inoltre, la VPN ti consente di sbloccare siti di streaming come Netflix e Hulu, con cui la maggior parte delle VPN non funziona. La sicurezza è flessibile ma potente, con crittografia a 128 bit come standard e un’opzione per arrivare fino alla crittografia a 256 bit quando è necessario. Infine non ci sono registri del traffico generato dagli utenti.

La rete di server disponibili è più piccola di altri servizi, con 80 server in 56 paesi. Ma questi server sono tutti particolarmente veloci e affidabili. Il software è disponibile per Windows, Mac OS, Linux, Android, iOS e Amazon Fire Stick e può essere installato come estensione del browser per Chrome.

Leggi la nostra recensione completa su PrivateVPN qui.

Ottieni 5 mesi extra GRATIS sul piano annuale con PrivateVPN, solo $2,54 al mese. Se non sei completamente soddisfatto c’è una garanzia di rimborso di 30 giorni.

I migliori siti di Torrent legali

La buona notizia per i fan del torrenting è che ci sono molti siti che offrono grandi selezioni di torrent completamente legali. Sia che tu voglia leggere nuovi libri, guardare film indipendenti, ascoltare nuove band o provare software open source, puoi trovare tutti questi contenuti gratuitamente e legalmente sui siti torrent. Di un’occhiata ai siti elencati di seguito:

  1. Torrent di pubblico dominio

http://www.publicdomaintorrents.info/

Il design di questo sito è “old”, ma non lasciatevi scoraggiare. Gli amanti del cinema troveranno un’incredibile selezione di film classici che ora non sono protetti da copyright e quindi gratuiti per essere scaricati e guardati. Ci sono tante categorie come Azione, AvventuraAnimazioneCommediaDrammaFamigliaHorrorArti marziali, MusicalMisteroFantascienza, FantasyGuerra e Western tra cui scegliere, con gli elenchi dei film più popolari.

  1. “L’archivio” di Internet

https://archive.org

Se non sai cosa è archive.org, sappi che ti stai perdendo una delle migliori risorse del web. Il sito è dedicato alla custodia di materiale artistico di tutti i tipi per garantire che sia disponibile gratuitamente per gli utenti. Ha una famosa sezione Feature Films su https://archive.org/details/feature/films che ospita film classici come horror e film noir, disponibili per il download. Ci sono anche libri gratuiti e testi, musica gratis e software gratuiti.

  1. Torrent legali

http://www.legittorrents.info/index.php

Questo sito sembra e opera come altri siti torrent come kickasstorrents, con la sola differenza che condivide solo contenuti legalmente liberi. Viene spesso utilizzato per condividere software open source come le distribuzioni Linux, che sono condivise via torrent per facilitare il download. Esistono anche altre categorie e software, come musica, film, giochi, anime e libri.

  1. Bitlove

https://bitlove.org/

Questo sito è un must per gli amanti dei podcast. Oltre ai podcast audio, i podcast video sono diventati molto popolari negli ultimi anni. Tuttavia, il download di questi file di grandi dimensioni essere lento e macchinoso. Ecco perché Bitlove esiste: converte i feed RSS o ATOM (il modo in cui i podcast sono elencati) in file torrent scaricabili in modo da poter scaricare i contenuti velocemente. Se ami ascoltare i podcast o guardare video troverai tanti contenuti che ti piaceranno

  1. Linux Tracker

https://linuxtracker.org/

Un’altra grande risorsa per gli utenti Linux è il sito Web Linux Tracker. Qui puoi trovare i file torrent per scaricare distribuzioni Linux di tutti i tipi, oltre a un forum in cui puoi discutere di argomenti su Linux e ottenere consigli sull’esecuzione di una macchina Linux. Se stai cercando quindi una fonte “totale” di Linux, questo è il miglior sito.

  1. Vodo

http://vodo.net/

I giocatori e, in particolare, i fan dei giochi indipendenti, si rallegrano! Vodo è un sito che raccoglie giochi meravigliosi, originali e interessanti che possono essere scaricati e riprodotti gratuitamente. Il sito è ben progettato, con una dashboard di giochi e pagine individuali per ogni gioco, proprio come ha fatto il negozio Steam. Se ti piace l’idea c’è anche una opzione per donare agli sviluppatori, se vuoi. C’è anche una sezione per film gratuiti che puoi trovare su http://vodo.net/films/

  1. Vuze

https://www.vuze.com/content/

Vuze è un popolare client torrent, e sul loro sito web hanno tanti contenuti torrent legali. Troverai video popolari presentati in un formato simile a Youtube, oltre all’opportunità di scaricare altri tipi di video come Ted Talks. Alcuni dei contenuti più popolari sono “pacchetti di contenuti” protetti da copyright a tema come il Grindhouse Movie Bundle o il famoso pacchetto di libri Monsters in Literature che ti permettono di scaricare una raccolta di file correlati.

  1. Jamendo

https://www.jamendo.com/start

Questo sito di musica ospita musica gratuita per lo streaming o il download da artisti indipendenti. Se vuoi conoscere una nuova band o vuoi scaricare un intero catalogo musicale di un artista, troverai un sacco di musica su questo sito che è realizzato al di fuori del tradizionale sistema di etichette discografiche. Sono disponibili oltre 500.000 brani di oltre 400.000 artisti, in un sito Web che sembra Spotify ma che non presenta fastidiosi annunci e consente di scaricare i brani quando lo si desidera. Una funzionalità utile per YouTube e altri creatori di contenuti video è la sezione Musica per i video in cui puoi trovare brani musicali privi di licenza da utilizzare nei tuoi video.

Conclusione

I torrent negli ultimi anni sono stati demonizzati a causa della loro associazione con la condivisione illegale di file, il che ha portato molte persone a pensare che tutti i torrent siano illegali. Ma in realtà ci sono svariati motivi “legittimi” per l’utilizzo di torrent, come scaricare software open source, film che non sono protetti da copyright e film indipendenti. Abbiamo condiviso alcuni dei nostri siti preferiti per il download di torrent completamente legali e gratuiti. Anche gli ISP però possono “colpire” gli utenti torrent anche quando usano torrent legali. Ecco perché raccomandiamo che tutti gli utenti torrent, anche gli utenti di torrent legali, usino una VPN.

Qual è il tuo sito torrent preferito? Usi qualcuno dei siti che ti abbiamo consigliato? Commenta qui sotto!

 

Leave a comment