1. Home
  2. IT

I migliori torrent proxy e mirror di Yify

Yify, ora noto anche come torrent YTS, è uno dei siti Web di torrenting più grandi e popolari a livello globale. Un sito unico, con pochi rivali, per contenuti eccellenti a dimensioni inferiori, inclusi tutti gli ultimi video, musica e film, non c’è da meravigliarsi se il numero di utenti Yify continua ad aumentare e spesso tornare. Tuttavia, come sito Web torrenting, è sempre a rischio di essere chiuso per violazione del copyright. Fortunatamente per te, ci sono molti proxy e siti mirror disponibili per aiutarti a mantenere l’accesso a tutti i film, spettacoli e video che ami.

In questa guida, inizieremo parlando brevemente del motivo per cui dovresti sempre utilizzare una VPN durante il torrenting e ti daremo i nostri suggerimenti per le migliori VPN da utilizzare. Quindi, ti forniremo un elenco dei migliori proxy (attualmente) funzionanti e siti mirror. Infine, parleremo di come utilizzare una VPN con Yify per rimanere al sicuro.

Prima di fare torrenting, procurati una VPN

Prima di iniziare, è fondamentale dire questo: utilizzare sempre una VPN quando si fa torrenting.

Da anni ormai, i siti di torrenting hanno attirato l’attenzione di troll e avvocati del diritto d’autore di studi e reti televisive di Hollywood. Di conseguenza, molti siti Web di torrenting, inclusa la forma originale di Yify, sono stati chiusi, ma questi problemi legali possono avere un forte impatto anche sugli utenti.

Poiché il tuo ISP può “vedere” ciò che fai online, può tracciare e tenere traccia della tua attività. Fai una rapida ricerca su Google e troverai molti esempi di utenti torrent che hanno ricevuto citazioni legali, che hanno avuto la loro connessione Internet interrotta dal loro ISP o che sono stati multati e altro ancora. Se ti connetti prima a Internet tramite una VPN, tuttavia, tutte le tue attività – e la tua identità – vengono nascoste in un “involucro” protettivo di crittografia, rendendo quasi impossibile rintracciarti.

Dichiarazione di non responsabilità: qui su AddictiveTips non perdoniamo alcuna violazione della legge. Il download di torrent è un azione pubblico che consente di far rintracciare il tuo indirizzo IP dai detentori del copyright, il che può portare te e gli altri utenti a essere identificati e perseguiti per violazione delle leggi sul copyright, tra cui multe o reclusione.

Qualità da cercare

Una volta ammessa la necessità di una VPN, puoi iniziare a cercare il tuo provider. Ci sono molti fornitori di servizi e ancora più informazioni in giro. Quindi, prima di scappare, dai un’occhiata ad alcune qualità cui bisogna prestare attenzione durante la scelta. Non le abbiamo semplicemente tirati fuori dal cappello, sono qualità testate che solo le migliori VPN avranno.

  • Disposizioni sulla privacy  – Uno dei motivi principali per dotarsi di una VPN è mantenere nascosta la propria identità e attività. La crittografia avanzata , con protezione dalle perdite DNS e kill switch automatico, ti copre perfettamente.
  • Velocità : le VPN hanno la reputazione di rallentare la velocità di Internet per motivi legati alla qualità e complessità della crittografia. Durante il download e lo streaming, questa è l’ultima cosa che desideri. Tutte queste VPN sono state testate e si sono dimostrate veloci .
  • Dimensioni della rete : una rete di grandi dimensioni offre più opzioni. Hai problemi con un server? Passa ad un altro, o un altro ancora.
  • Politica di registrazione : va a braccetto con la crittografia, tutti i record mantenuti sulla tua attività potrebbero essere recuperati o sequestrati – quindi una rigorosa politica di registrazione zero è un requisito.

VPN che ti aiutano a fare Torrenting

A parte questo, queste sono le VPN che consigliamo vivamente se intendi utilizzare Yify, uno qualsiasi dei suoi proxy o mirror o qualsiasi altro sito torrent.

1. ExpressVPN

ExpressVPN è  al vertice per la sua velocità, migliore di tutti i provider che abbiamo testato. Con una grande rete di oltre 2.000 server in 94 paesi, ExpressVPN mette molti server a tua disposizione. Nessun limite di velocità, nessuna limitazione, larghezza di banda illimitata e zero restrizioni su P2P o torrenting significano che è possibile eseguire lo streaming e il download senza buffering e in velocità. E se non sei convinto di essere sul server più veloce, puoi assicurarti di esserlo con il test di velocità integrato.

ExpressVPN ha inoltre una grande sicurezza. La crittografia AES a 256 bit di livello militare offre 5 protocolli tra cui scegliere in modo da poter pendere verso entrambe le direzioni: la velocità o la sicurezza. Inoltre, una solida politica di zero-logging, il test di tenuta DNS e il kill switch automatico assicurano che le attività e i dati vengano mantenuti privati.

ExpressVPN è inoltre esentato dagli accordi di sorveglianza di Five, Nine e Fourteen Eyes e si trova al di fuori della giurisdizione del Regno Unito – quindi se stai leggendo questo dal UK, non temere. Non è stato registrato nulla, ma anche se lo fosse, ExpressVPN non si conformerebbe alle loro richieste.

Pro

  •  Sblocca Netflix USA, BBC iPlayer e altri servizi di streaming
  •  Server superveloci (perdita di velocità minima)
  •  Molto semplice e facile da usare
  •  Politica di zero-registrazione ben applicata
  •  Supporto disponibile via live chat.

Contro

  •  Opzioni di configurazione limitate
  •  Costo elevato per gli utenti mensili.

Dai un’occhiata alla nostra recensione ExpressVPN per saperne di più.

MIGLIOR VPN PER IL TORRENTING: ExpressVPN sigilla la tua connessione con una potente crittografia senza sacrificare la velocità necessaria per il torrenting.  Ottieni uno sconto del 49% e ricevi 3 mesi gratis con il nostro esclusivo accordo per i lettori.

2. NordVPN

NordVPN è un vero titano del settore, con una rete che copre oltre 5.200 server in 62 paesi  NordVPN attira molti utenti esperti, con impostazioni avanzate in grado di superare i blocchi geografici più tenaci e altri firewall. Un motivo è: i suoi server speciali. I loro casi d’uso vanno dai server dedicati a Onion su VPN per il massimo anonimato, ai server semplicemente offuscati che nascondono il fatto che stai utilizzando una VPN. Ma, cosa più interessante, un tipo di server specializzato offerto da NordVPN è specificamente dedicato alle reti P2P per il torrenting e altri download, quindi ti è garantita una sicurezza solida ed efficiente.

NordVPN ha una delle politiche di zero-logging più complete del settore. Aggiungici la crittografia a 256 bit, le impostazioni DNS personalizzate, il test di tenuta DNS e altro ancora, e avrai a disposizione un pacchetto completo per la massima privacy online.

È inoltre disponibile su una vasta gamma di dispositivi, con la possibilità di connettersi a un massimo di 6 dispositivi contemporaneamente.

Pro

  •  Sblocca Netflix americano
  •  Oltre 5.400 server in 61 paesi
  •  Perdite zero: IP / DNS / WebRTC
  •  Nessun registro utente e connessioni crittografate per la massima privacy
  •  Supporto via chat 24/7.

Contro

  •  Alcuni server possono essere inaffidabili
  •  Impossibile specificare la città o la provincia nell’app.

Scopri di più nella nostra recensione completa su NordVPN .

INCREDIBILE RAPPORTO QUALITÀ/PREZZO: NordVPN fornisce server P2P dedicati per il torrenting senza problemi su Yify, oltre a una serie di altre funzionalità per un’esperienza Internet sicura e garantita . Ottieni il 66% di sconto sul piano di 2 anni con il nostro sconto speciale per i lettori.

3. CyberGhost

CyberGhost è perfetto per i principianti fin dall’inizio. L’installazione è semplice e veloce e all’avvio dell’app si vedrà un display colorato e minimalista. Da qui in poi, resta facile da usare: ti vengono presentati 6 profili preimpostati e quando fai clic su uno di essi, avrai configurate le migliori impostazioni per quel caso d’uso. Uno di questi è “Torrent Anonymously”, ti darà le migliori impostazioni per l’utilizzo di Yify. Se sei interessato a utilizzare la tua VPN per altri scopi, puoi anche navigare in modo anonimo, sbloccare lo streaming e i siti Web di base, proteggere la tua connessione Wi-Fi e scegliere il tuo server, ognuno con un solo clic.

Per una maggiore sicurezza, importante durante il torrenting, puoi attivare / disattivare semplici switch per ciascun profilo e bloccare siti Web, pubblicità e tracciamento dannosi, nonché comprimere i dati, reindirizzare automaticamente su HTTPS e aumentare la tua velocità. E parlando di sicurezza, CyberGhost offre anche la crittografia AES a 256 bit, la protezione della connessione e il kill switch automatico.

CyberGhost ha una vasta rete di oltre 3.000 server in 61 paesi, offrendoti un’infrastruttura che supporta larghezza di banda illimitata, zero limiti di velocità e anche alte velocità di connessione. Infine, una politica di registrazione zero impeccabile mantiene la tua attività come dovrebbe sempre essere: privata.

Pro

Contro

  •  Rilevata perdita WebRTC
  •  Non sblocca tutti i servizi di streaming.

Scopri di più nella nostra recensione completa su CyberGhost .

ESCLUSIVA PER IL LETTORE: CyberGhost ti permette di fare torrenting in modo anonimo con un solo clic.  Iscriviti per 3 anni con un incredibile sconto del 77% con la nostra offerta speciale.

4. PrivateVPN

PrivateVPN è un’altra VPN eccellente e compatibile con Yify. Il suo primo grande vantaggio è che consente il torrenting anonimo e accoglie a braccia aperte gli utenti P2P. Altri servizi possono provare a limitare la tua velocità o bannare il tuo account se usi i torrent, ma questo non è il caso di PrivateVPN. Inoltre, il servizio ha una serie di funzioni ottimizzate per le applicazioni P2P. Ottieni larghezza di banda, velocità e switch server illimitati, il che significa che puoi scaricare quanto vuoi senza preoccuparti di rimanere senza traffico. Il servizio consente fino a 6 connessioni simultanee in modo da poter eseguire torrent su più dispositivi o utilizzare alcune delle altre connessioni per lo streaming, i giochi o il lavoro e il tempo libero. La tecnologia SOCKS5 implica che puoi persino fare torrenting dalla Cina e un servizio port forwarding ti garantisce di collegarti a PrivateVPN; anche se sei protetto da un firewall per ufficio all’avanguardia.

Oltre ad essere perfetto per gli utenti torrent e Yify, PrivateVPN è eccezionale sulle funzionalità di base. La rete di server si estende su 52 paesi, quindi puoi scegliere di trasferirti digitalmente in un discreto numero di paesi che non perseguono gli utenti P2P. I protocolli di crittografia includono UDP e TCP di OpenVPN, che uniscono velocità e sicurezza, nonché il veloce L2TP per quando è necessario scaricare rapidamente i file. La politica di zero-logging è abbastanza completa da non consentire a nessuno di rintracciarti in base ai dati di utilizzo di PrivateVPN. C’è anche una configurazione remota gratuita che aiuta a installare le app di PrivateVPN su dispositivi desktop se non sai bene come farlo.

Desideroso di saperne di più? Dai un’occhiata alla nostra recensione su PrivateVPN .

5. PureVPN

Esistono 2 motivi per utilizzare una VPN con Yify torrent. Uno è nascondere la tua identità al tuo provider di servizi Internet, al governo e alle società che potrebbero tentare di intraprendere un’azione legale contro di te. Un altro è superare i filtri di geoblocco in paesi come la Cina e l’Arabia Saudita in modo da poter godere liberamente dei contenuti desiderati. Fortunatamente, PureVPN può aiutarti in entrambi i casi. Se desideri un IP esterno, sarai felice di sapere che PureVPN ha oltre 2.000 nodi in oltre 140 paesi. Ciò significa che puoi accedere a Yify praticamente da qualsiasi IP tu voglia, superando qualsiasi blocco e filtro messo in atto dal tuo datore di lavoro, dal governo o dai fornitori di servizi Internet.

Inoltre, PureVPN può aiutarti a stare al sicuro durante il torrenting da Yify. La funzionalità di sicurezza principale è la crittografia a 256 bit, che è così difficile da infrangere che nemmeno un supercomputer può decifrarla sempre. Inoltre, PureVPN ha una rigida politica di zero-registrazione che impedisce la memorizzazione di tutti i dati importanti (ad es. Cronologia di navigazione e IP reale). C’è anche una funzione proprietaria chiamata Ozone che continua a proteggere i tuoi dati, dispositivo e identità quando sei offline. Ultimo ma non meno importante, c’è una serie di funzionalità extra disponibili per gli utenti desktop. Una di queste è un kill switch che impedisce ai dati di lasciare il computer in caso di interruzione della connessione VPN. Un altro è il tunnelling separato, in cui è possibile eseguire torrent attraverso la connessione VPN e fare tutto il resto tramite la normale connessione ISP. Tutto sommato, la sicurezza che PureVPN fornisce e la sua estesissima rete di server lo rendono davvero una tra le scelte top di qualsiasi torrenter!

SCONTO AI LETTORI: PureVPN è un servizio VPN compatibile con P2P che non ha restrizioni sull’uso dei torrent . Iscriviti per un abbonamento annuale con il nostro sconto esclusivo del 73% per i lettori.

Migliori proxy Yify e siti mirror

Al momento della scrittura, il sito principale di Yify torrents (yts.am) è attivo e funzionante. Ma come accennato in precedenza, la durata di qualsiasi sito di torrenting è limitata. Nel 2015 il sito originale di Yify Torrents è stato completamente chiuso. Oggi, il sito principale di Yify è un clone del precedente – e ha riscontrato problemi che lo hanno messo offline in determinate occasioni. Finora è sempre tornato online.

Ma data la natura dei siti Web di torrent, è sempre bene avere un piano B in caso di queste improvvise interruzioni. Anche con una VPN, se il sito Yify primario viene rimosso, avrai bisogno di un mirror o proxy. Al momento della scrittura, tutti i seguenti siti funzionano:

Siti mirror

Proxy

Come usare Yify con una VPN

Dato che devi usare una VPN prima di iniziare a fare torrenting, vale la pena sapere come farlo. La buona notizia è che è facile. Segui questi passaggi:

  1. Scegli un provider VPN e visita la pagina web (ti consigliamo uno dei 5 qui sopra). Una volta lì, iscriviti sulla loro pagina “abbonamenti” e compila le informazioni richieste.
  2. Ora che ti sei registrato, scarica e installa l’applicazione VPN sul dispositivo scelto. Se stai utilizzando un dispositivo mobile, potrebbe essere necessario scaricare l’app dall’app store del tuo dispositivo (ad es. App Store / Play store..). Segui il link datoti direttamente dal tuo provider VPN per evitare app false e moddate.
  3. Quindi, apri il tuo browser web e visita ipleak.net . La pagina eseguirà automaticamente una ricerca dell’indirizzo IP, che viene visualizzata in una casella nella parte superiore. Prendi nota del tuo indirizzo IP (le cifre nella parte superiore della casella).
  4. Ora avvia l’app VPN e accedi utilizzando le credenziali che hai creato al momento dell’iscrizione. La maggior parte delle VPN ti collegherà automaticamente al server più veloce disponibile.
  5. Una volta che la connessione al server VPN è stabilita (di solito nel giro di pochi istanti), apri il browser Web e visita ipleak.net di nuovoL’indirizzo IP dovrebbe essere cambiato. In caso contrario, tornare alla VPN e provare a riconnettersi allo stesso o a un altro server.
  6. Dopo aver confermato che il tuo indirizzo IP è cambiato e sei connesso alla tua VPN, sei pronto per iniziare il torrenting. Vai sul sito ufficiale o su uno dei proxy o dei mirror e divertiti.

Utilizzare un software antivirus

All’inizio degli anni 2000 era più difficile sapere cosa era esattamente in download prima ancora di scaricarlo e aprirlo. Oggi è molto più semplice. Se stai usando yts.am o i suoi proxy / mirror affidabili, non dovresti incontrare molti problemi. Ma paga per essere al sicuro.

Quando scarichi un torrent, sei praticamente connesso a tutte le altre persone che lo hanno scaricato. Se qualcuno di essi ha malware o virus, il tuo dispositivo potrebbe essere infettato di conseguenza. Per evitare ciò, consigliamo questi piccoli accorgimenti:

Installare software antivirus

Prima di tutto, installa un software antivirus. Esso difenderà il tuo computer, operando in background e scansionando tutti i file che apri. Se / quando trova un virus, lo mette in quarantena e ne distrugge il codice dannoso. I buoni antivirus eseguono anche scansioni più approfondite periodicamente.

Ce ne sono di gratuiti e a pagamento. Per un antivirus gratuito, PCMag consiglia Avast e AVG.

Resta sempre aggiornato

Mantenere aggiornato i software su tutti i tuoi dispositivi può anche aiutarti a proteggerti dai virus. I bug dei software sono stati utilizzati per assumere il controllo dei computer, ma gli esperti di sicurezza lavorano sodo per identificare questi bug e correggerli per il prossimo aggiornamento in modo che gli hacker non possano trarne vantaggio. Quindi, se hai scaricato gli ultimi aggiornamenti di sicurezza, è meno probabile che qualcosa di spiacevole accada.

Yify e la sua chiusura

Iniziato da uno sviluppatore di app di 23 anni di nome Yiftach Swery, YTS divenne rapidamente un leader del settore dei torrenting e attirò l’attenzione di autorità di alto livello. Un giorno nel 2015, senza preavviso o spiegazione Yify è scomparso. Nessuno poteva accedervi e nessuno sapeva cosa fosse successo.

Dopo alcuni giorni, il mistero cominciò a risolversi: una causa per pirateria era stata fatta a YTS e Swery da uno studio cinematografico neozelandese, MPAA . Dopo un po ‘di tempo, le parti coinvolte hanno ritirato la causa dal tribunale e firmato un accordo privato .

Molto poco è stato spiegato dell’intero affare, ma si dice che Swery abbia detto:

“dicevo sempre a me stesso e ai miei colleghi: Non appena qualcuno ti chiede di fermarti sul serio, ti fermi e te ne vai’. Questo è essenzialmente il modo in cui tutto si è svolto. “

Nuova era di Yify

Anche se lo Yify originale e i suoi gestori sono stati rimossi – e sono rimasti così – i nuovi team hanno presto avviato un clone del primo, insieme ai suoi proxy e mirror. Sono ancora sconosciuti, ma i contenuti continuano a essere disponibili in piccole dimensioni, con una buona qualità video.

Conclusione

Se sei interessato all’utilizzo di torrent proxy di Yify e siti mirror, prova quelli che abbiamo elencato qui. Al momento della scrittura, il sito principale è ancora attivo, ma la cosa può cambiare col tempo. Con questa guida, hai un elenco abbastanza esteso di proxy e mirror per torrent-are i tuoi programmi, film, musica preferiti e molto altro ancora nel futuro.

Hai usato torrent proxy di Yify o siti mirror? Qual è stata la tua esperienza con proxy, mirror e il sito Web YTS principale? Raccontaci nei commenti qui sotto.

 

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment