1. Home
  2. IT

Migliori VPN per Comcast: Veloci, sicure, che eludano il Throttling dell’ISP

Comcast è stato oggetto di pesanti critiche negli ultimi anni. Gli utenti affermano che è proprio il pessimo servizio ai clienti ad essere uno dei maggiori difetti di Comcast, la società ha inoltre dimostrato di essere un grande attore protagonista nel lobbismo politico ed è nota per adottare pratiche di fatturazione che molti utenti ritengono non necessarie e addirittura ingiuste. Comcast è anche uno dei principali antagonisti della neutralità della rete , inducendo molti utenti a credere che l’azienda sarebbe stata una delle prime a implementare corsie preferenziali di Internet, se ne avesse avuto la possibilità.

Nonostante la sua posizione critica agli occhi del pubblico, Comcast è ancora una grandissima compagnia di Tele-comunicazioni via cavo. Il suo programma Xfinity serve decine di milioni di clienti fornendo sia il servizio di TV via cavo che connessioni Internet. Migliorare il loro servizio clienti e correggere le ingiuste pratiche di fatturazione sono certamente fuori dalle possibilità della sua utenza, c’è qualcosa che tutti possono fare per proteggere la loro stessa privacy e mantenere tutelata la neutralità della rete di fronte alle pratiche “discutibili” di Comcast: installare una VPN.

Di seguito vengono illustrate le migliori VPN da utilizzare con Comcast e Comcast Xfinity, compresi i metodi per crittografare i dati e nascondere la propria identità in modo da poter utilizzare Internet senza rinunciare ai propri dati, diritti online o alla propria libertà.

Offerta esclusiva: risparmia il 49% e prova ExpressVPN al 100% senza rischi!

Ottieni la VPN n. 1 

30 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati

Come trovare la migliore VPN per Comcast

Non è mai facile trovare la giusta rete privata virtuale, qualunque sia la tua esigenza. Quando cerchi un provider da utilizzare con Comcast, avrai certamente a che fare con una serie di funzionalità che è utile conoscere. Ad esempio, devi trovare una VPN con crittografia forte e una buona politica sulla privacy per tenerti al sicuro dalla potenziale registrazione di dati di Comcast e dalle fast-lanes di Internet.

Come mi proteggono le VPN?

Le VPN o le reti private virtuali creano una sorta di tunnel tra te e Internet. Quando ci si registra ad un servizio e si installa un’app sul dispositivo, i dati che lasciano il PC o lo smartphone vengono crittografati prima di lasciare la rete della propria abitazione o ufficio. Questo processo avvolge ogni informazione in uno strato di codice indecifrabile, rendendo impossibile a terze parti (incluso Comcast) di vedere quali siti web stai visitando, a quali stream accedi e quali file stai scaricando.

Oltre alla sicurezza dei dati di base, le VPN forniscono anche anonimato online. Questi pacchetti di informazioni illeggibili e crittografati sono “timbrati” con il tuo indirizzo IP, il quale può essere utilizzato per rintracciare l’attività online fino alla tua rete domestica. Inviando tali dati su internet tramite una VPN, tali informazioni sul tuo IP (e in certi casi anche i metadati) vengono rimosse e sostituite con un indirizzo IP virtuale non locale, che non è affatto collegato alla tua identità.

Con una VPN attiva, puoi essenzialmente rimanere invisibile online. La tua attività rimane nascosta, la tua identità protetta e i tuoi dati personali perfettamente privati. Tutto quello che devi fare è eseguire un’app VPN in background e sei pronto.

Criteri per la scelta di una VPN per Comcast

Non è facile ricercare le VPN, né è facile scegliere il migliore provider da usare con Comcast. Nella prossima sezione presentiamo i nostri provider raccomandati, per aiutarti a rimanere al sicuro online. Abbiamo utilizzato i seguenti criteri per selezionarli, assicurandoti la migliore esperienza, quanto più privata possibile, anche se devi utilizzare Comcast per accedere a Internet.

  • Crittografia AES a 256 bit – Lo standard per sigillare i tuoi dati, tenendoli al riparo da sguardi indiscreti.
  • Supporto dispositivi : hai uno smartphone, una TV Fire o un tablet? Avrai bisogno di un’app VPN per tenerli tutti al sicuro.
  • Buone velocità di download – La velocità è fondamentale quando si sceglie una VPN, poiché alcuni servizi possono essere insopportabilmente lenti per via della pesante crittografia.
  • Rete Server di grandi dimensioni: più server fornisce una VPN, più connessioni è possibile utilizzare.
  • Politica di registrazione zero (no-logging) : una rigorosa politica di registrazione zero garantisce che le tue informazioni non siano mai archiviate a lungo termine né potenzialmente condivise con governi o altre compagnie terze.

Le 5 migliori VPN per Comcast

Ora è il momento di proteggere la tua connessione Internet Comcast per navigare liberamente sul Web! Una qualsiasi delle seguenti VPN contribuirà a proteggere la tua identità e la tua navigazione, anche se il tuo ISP tenta di registrare la tua attività. Sono tutte veloci, estremamente facili da usare e sorprendentemente convenienti.

1 – ExpressVPN : un provider veloce e intuitivo

ExpressVPN ha una fantastica reputazione per velocità elevate, sicurezza affidabile e software facile da usare. L’azienda lavora sodo per offrire un’esperienza VPN completa di altissimo livello per ogni singolo utente, rendendo il più semplice possibile iscriversi e connettersi con pochi clic. ExpressVPN offre server velocissimi abbinati a software intuitivo per una varietà di dispositivi, inclusi smartphone, PC, tablet e laptop. Non importa quale hardware desideri connettere, ExpressVPN può tenerti sicuro mentre fornisce connessioni veloci, ogni volta.

ExpressVPN gestisce una rete ampia e stabile di oltre 1000 server in 94 paesi, offrendo agli utenti un’eccellente velocità di connessione e una fantastica varietà di indirizzi IP anonimi. Le sue funzionalità di privacy offrono la sicurezza con la crittografia AES a 256 bit e una politica di zero-logging sul traffico, le richieste DNS e gli indirizzi IP. La protezione da fughe DNS e un kill switch automatico forniscono una rete di sicurezza affidabile in caso di disconnessione accidentale o altri problemi relativi a Internet.

Pro

  •  OFFERTA SPECIALE: 3 mesi gratuiti (49% di sconto – link sotto)
  •  Velocissimi server con perdita di velocità minima
  •  Crittografia AES-256 di livello Governativo
  •  Nessun registro di informazioni personali mantenuto
  •  Servizio clienti (chat 24/7).

Contro

  •  Prezzo leggermente superiore ad altri abbonamenti.

Dai un’occhiata alla nostra recensione ExpressVPN per maggiori informazioni sulle fantastiche funzioni del servizio!

OFFERTA ESCLUSIVA: iscriviti per un anno ad ExpressVPN a $ 6,67 al mese e ricevi 3 mesi GRATIS! C’è anche una garanzia di rimborso di 30 giorni senza rischi, nel caso non fossi completamente soddisfatto.

2 – NordVPN – Protezione potente, velocità elevate

NordVPN offre una delle migliori esperienze VPN sul mercato. Il servizio affidabile e di lunga attività mantiene gli utenti al sicuro con pratiche di privacy incredibilmente efficaci su tutta la linea, consentendo di rimanere invisibili senza sacrificare la velocità. Ciò che spicca di più su NordVPN è la dimensione della sua rete. L’elenco è in costante crescita, ma al momento si trova ad oltre 4.600 server in 62 paesi diversi, più del doppio del concorrente più prossimo. Con NordVPN, sarai sempre in grado di connetterti a un server veloce, non importa dove tu vada o viva!

NordVPN offre diverse funzionalità esclusive che non si trovano in altre VPN, inclusi i server di doppia crittografia, le funzioni di offuscamento della posizione, gli indirizzi IP dedicati e i server anti-DDoS. C’è anche una politica di zero-logging che copre tutto, dalla larghezza di banda ai timestamp, dal traffico agli indirizzi IP, il che significa che la tua attività non viene mai registrata o condivisa con terze parti. In supporto, vi è una crittografia AES a 256 bit su tutti i dati, un kill switch automatico, una protezione da perdita DNS e una serie di funzionalità di crittografia personalizzabili.

Pro

  •  Sblocca Netflix USA, iPlayer, Amazon Prime e altri servizi di streaming
  •  Valutazione utenti GooglePlay: 4.3 / 5.0
  •  Zero perdite: IP / DNS / WebRTC
  •  Nessun registro mantenuto e connessioni sempre crittografate per la privacy totale
  •  30-giorni rimborso garantito.

Contro

  •  Può richiedere circa 30 giorni per elaborare i rimborsi, ma li emette sempre e comunque.

Scopri di più sull’esperienza NordVPN nella nostra recensione completa su NordVPN .

OFFERTA INCREDIBILE: ottieni uno sconto del 66% sull’abbonamento di 2 anni, solo $ 3,99 al mese! Tutti i piani sono supportati da una garanzia di rimborso di 30 giorni.

3 – CyberGhost – Veloce e sicuro

Se stai cercando un servizio VPN veloce e affidabile, CyberGhost è ciò che fa al caso tuo. L’azienda offre incredibili velocità grazie a un’enorme rete di 1000+ server in 60 paesi diversi, sufficienti a garantire una connessione eccellente ovunque tu viva, lavori o viaggi. Con CyberGhost non dovrai preoccuparti dei problemi di connessione o del rallentamento di Internet grazie all’elevata affidabilità della rete. Basta registrarsi, accedere e godere di una connessione internet privata!

Le potenti funzionalità di privacy di CyberGhost sono perfette per Comcast o qualsiasi altro fornitore di servizi Internet. Ti tiene al sicuro con la crittografia AES a 256 bit su tutti i dati, una politica di zero-logging sul traffico, timestamp e indirizzo IP, e sia protezione DNS leak che un kill switch automatico. Queste funzionalità nascondono la tua identità ogni volta che vai online, permettendoti di connetterti con dati completamente crittografati e un’identità nascosta, ovunque tu vada.

Pro

  •  Sblocca Netflix USA, iPlayer, Amazon Prime, YouTube
  •  Compatibile con TOR
  •  Versatile e facile da usare
  •  Rigorosamente senza registrazione
  •  Supporto 24 ore.

Contro

  •  Non funziona bene in Cina.

Scopri di più sulle fantastiche funzionalità di CyberGhost nella nostra recensione completa su CyberGhost .

Ottieni uno sconto del 77%  sul piano triennale di CyberGhost, per pagamenti a partire da $ 2,75 al mese.

4 – PrivateVPN : stabile e sicuro

PrivateVPN è il servizio VPN ideale per chiunque desideri una protezione online affidabile per dispositivi Comcast o qualsiasi altro vettore. Questo fornitore offre un mix di velocità e sicurezza senza sacrificare la funzionalità, consentendo di restare al sicuro durante lo streaming di film, la consultazione della posta elettronica o la navigazione sui social media a velocità incredibili. Tutto questo è realizzato grazie ad un software leggero e intuitivo, che lo rende accessibile sia da smartphone Android e iOS che da PC desktop.

PrivateVPN gestisce una rete stabile e dedicata di 80 server in 56 paesi diversi, abbastanza per offrire una buona velocità e una varietà di indirizzi IP elevata indipendentemente dalla posizione. La società sigilla tutti i dati che passano attraverso questa rete con crittografia AES a 256 bit e mantiene sicura la connessione con un kill switch automatico, una protezione da perdita DNS e una politica di registrazione zero sul traffico.

Ulteriori informazioni sulle funzionalità utili di PrivateVPN nella nostra recensione di PrivateVPN .

5 – PureVPN – Privacy e molto altro

PureVPN è il servizio per coloro che desiderano qualcosa di più della semplice crittografia e protezione dell’identità online. Con PureVPN, ottieni una suite di sicurezza all-in-one che ti consente di stare al riparo dai pericoli online senza muovere un dito. PureVPN offre protezione anti-virus, protezione da malware, blocco delle app e filtro dei siti Web basato su DNS con il software VPN predefinito. Basta prendere l’app e selezionare le protezioni che vuoi, ora sei sano e salvo.

PureVPN non lesina sulle funzionalità di sicurezza di base della VPN. Il servizio include una politica di zero-logging sul traffico, un kill switch automatico, crittografia AES a 256 bit su tutti i dati e protezione da perdite DNS. Queste funzionalità lavorano per mantenere i tuoi dati al sicuro, indipendentemente dall’ambiente in cui stai navigando. E con la rete di 750 server di PureVPN in 180 paesi diversi, ti garantiamo una connessione veloce, sempre!

OFFERTA: approfitta di uno straordinario sconto del 73% su un piano di 2 anni, solo $ 2,95 al mese! Puoi anche provarlo senza rischi con la garanzia di sette giorni soddisfatti o rimborsati della società.

Usare una buona VPN con Comcast

Una volta che hai ricercato e selezionato la tua VPN, la parte difficile è finita. Ora non resta che installare la VPN sui tuoi dispositivi e usarla per proteggere la tua connessione Internet Comcast. Segui i passaggi seguenti e sarai a posto in pochi minuti.

Passaggio 1: scarica e configura la tua VPN

Una volta selezionata una VPN, il primo passo è installarla. Scegli uno dei servizi VPN consigliati nella sezione precedente per ottenere le migliori prestazioni, quindi segui i passaggi seguenti per aggiungerlo al tuo dispositivo abilitato a Comcast. Nota che il processo sarà leggermente diverso a seconda della VPN con cui ti sei registrato. Se ti blocchi, controlla le pagine di supporto della tua VPN per una guida all’installazione dettagliata.

  1. Accedi alla tua VPN e scarica l’app per il tuo dispositivo (Windows, Mac, iOS, Android, ecc.)
  2. Installa l’app VPN sul dispositivo, avviala, quindi inserisci i dettagli di accesso del tuo account.
  3. Connettiti a un server consigliato. La maggior parte delle app VPN troverà automaticamente il server più veloce e ti connetterà subito.
  4. Guarda tra le pagine del manuale di configurazione della VPN e impostala dunque in modo da connetterti automaticamente ogni volta che avvii il tuo dispositivo. Questo ti assicura di essere al sicuro, qualunque cosa accada, anche una tua semplice dimenticanza.
  5. Lascia che la VPN venga eseguita in background. Finché rimane connessa, la tua identità e il tuo internet Comcast sono al sicuro!

Passaggio 2: verifica il tuo IP

Le VPN sono generalmente abbastanza affidabili, ma c’è sempre la possibilità che qualcosa possa andare storto. C’è un metodo rapido per garantire che la tua connessione e la tua identità siano al sicuro, comunque. Eseguire un rapido test di verifica IP è tutto ciò che serve per assicurarti che la VPN funzioni come previsto. Questo è un passaggio facoltativo, ma è una buona idea seguirlo la prima volta che usi una nuova VPN, solo per essere sicuro che funzioni correttamente.

  1. Assicurati che la tua VPN sia attiva e connessa a un server.
  2. Apri un browser web e vai su ipleak.net .
  3. Attendere il caricamento della pagina ed eseguire automaticamente una ricerca di indirizzi IP.
  4. Guarda la casella in alto sotto la voce “Il tuo indirizzo IP”. Se mostra un paese diverso da quello in cui ti trovi attualmente (cioè quello del server VPN), la VPN funziona correttamente.
  5. Se la casella mostra la propria posizione fisica, bisogna verificare con il proprio provider VPN per risolvere eventuali errori di perdita IP.

Passaggio 3: goditi una connessione Internet privata

Una volta attivata la VPN, connesso e confermato il tuo indirizzo IP come anonimo, sei pronto per navigare, stream-are o qualsiasi altra attività online. Ogni volta che accendi il tuo dispositivo, assicurati che la tua VPN sia aperta e connessa a un server veloce. È quindi possibile aprire il browser e visitare qualsiasi sito Web ti piaccia, al sicuro e con la consapevolezza che la tua attività è privata e che la tua identità è nascosta, anche a Comcast stesso.

È importante notare che se si utilizzano più dispositivi con Comcast, assicurarsi di installare l’app VPN su ognuno di essi. Questo include smartphone, PC, laptop, tablet e persino cose come Fire TV e set di streaming box TV. Potresti non pensare di lasciare in giro molte informazioni, ma è sorprendente quanto sia facile monitorare l’attività di ognuno di noi su un dispositivo apparentemente innocente.

Comcast Blocca le VPN?

Negli ultimi anni giravano voci sul fatto che Comcast avesse iniziato a bloccare determinate VPN. Gli utenti hanno segnalato di aver effettuato l’accesso alla propria VPN e di aver improvvisamente scoperto la connessione interrotta, solo per vederla ripristinata una volta che la VPN stessa era stata chiusa.

Mentre la notizia che Comcast blocchi le VPN non sorprende nessuno, le prove a favore di ciò sono inesistenti. Nessun elenco di VPN bloccate è mai stato creato o pubblicato e nessuno che abbia affermato tale teoria ne ha poi fornito le prove. Con ogni probabilità, alcuni utenti stavano riscontrando altri problemi con internet non necessariamente correlati a Comcast.

Quindi, la risposta a questa grande domanda è “probabilmente no”. Per ora sei libero di scaricare e utilizzare qualsiasi servizio VPN affidabile che ti piace e goderti l’accesso completo a Internet tramite Comcast.

Conclusione

Comcast è una grande azienda che fornisce connessioni via cavo e Internet a milioni di clienti negli Stati Uniti. Ha una reputazione tutt’altro che stellare per quanto riguarda il servizio clienti e le fatturazioni degli utenti, ed è per questo che eseguire una VPN ogni volta che ci si connette tramite Comcast è sempre una buona idea. Con i consigli e i suggerimenti qui sopra, avrai la certezza di proteggere la tua identità e i tuoi dati online.

 

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment