1. Home
  2. IT

Migliori VPN per gli americani residenti all’estero. Per proteggere la privacy ovunque

Vivere all’estero comporta ogni sorta di sfide e rischi sconosciuti. Quando sei “un oceano” lontano dal tuo paese di origine, vivendo la vita di un nomade digitale o espatriato, devi prendere precauzioni aggiuntive per assicurarti che le tue informazioni rimangano al sicuro. Tutto ciò che serve ad un hacker è un hot spot pubblico compromesso e il tuo conto bancario, l’indirizzo e-mail o l’identità personale potrebbero essere compromessi.

Se sei un espatriato degli Stati Uniti che vive all’estero, dovresti sempre utilizzare una rete privata virtuale (VPN). Non importa quale rete Wi-Fi stai usando o come ti connetti a Internet, i tuoi dati non sono mai veramente sicuri a meno che ogni pacchetto non sia criptato. Le VPN forniscono la giusta quantità di sicurezza per aiutare a proteggere gli stranieri degli Stati Uniti all’estero, rendendo il viaggio lontano da casa molto meno rischioso di quanto non fosse prima.

Offerta esclusiva: risparùmia il 49%. Prova ExpressVPN senza rischi!

Ottieni la VPN n. 1

30 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati

Scegliere la migliore VPN per gli “US Expats”

Ci sono centinaia di VPN sul mercato, ognuna delle quali promette velocità elevate, connessione sicura e la più ampia gamma di funzionalità possibili. Come puoi capire quali sono quelle legittime e quali stanno solo cercando di rubare i tuoi dati? Ci sono alcuni criteri su cui puoi concentrarti per assicurarti che la tua VPN ti tenga al sicuro.

Funzioni VPN più importanti

Trovare la giusta VPN per le tue esigenze di Expats richiede molte ricerche. Abbiamo semplificato il processo con le funzionalità più importanti da tenere in considerazione durante la valutazione di una potenziale VPN.

  • Supporto dispositivi: usi uno smartphone Android? Macbook? dispositivo iOS? O li hai tutti e tre? Assicurati che la tua VPN supporti il ​​tuo hardware, altrimenti non puoi essere davvero al sicuro.
  • Velocità di download elevate: le VPN possono essere più lente di una connessione Internet non criptata. Un buon servizio VPN funziona per controbilanciare tutto questo.
  • Grande rete di server: più server sono in esecuzione, più opzioni sono a vostra disposizione. Avrai soprattutto bisogno di molti server situati negli Stati Uniti.
  • Larghezza di banda illimitata: alcune VPN di qualità inferiore limitano la quantità di larghezza di banda che è possibile utilizzare, il che non è mai una buona cosa.
  • Criterio di registrazione zero: le VPN possono registrare attività come qualsiasi ISP. Assicurati che i tuoi dati siano al sicuro utilizzando un servizio con una politica di registrazione zero.

Le 5 migliori VPN

Una volta esaminate le funzionalità importanti e fatto un po’ di ricerche, è ora di scegliere una VPN! Abbiamo scelto alcuni dei migliori servizi sul mercato in grado di proteggere qualsiasi espatriato degli Stati Uniti da qualsiasi minaccia alla privacy. Controlla le VPN qui sotto e rimani al sicuro là fuori!

1 – ExpressVPN: veloce e intuitivo

ExpressVPN è una VPN incredibilmente veloce che pone un’alta priorità sulla facilità d’uso. La società gestisce una rete di oltre 2000 server in 94 paesi diversi situati in tutto il mondo, ognuno dei quali offre velocità fulminee, indipendentemente da dove ci si connette. È possibile accedere e avviare lo streaming di video HD o guardare gli sport in diretta con facilità. Questo è reso semplice grazie al software e alle app incredibilmente intuitive di ExpressVPN. Avvia il programma e sei automaticamente connesso al server più veloce, quindi sei libero di goderti internet senza limiti!

Le funzionalità di privacy del provider sono perfette per la sicurezza online. I dati sono protetti con crittografia AES a 256 bit e supportati da una politica di zero-logging su traffico, richieste DNS e indirizzi IP. La protezione da perdite DNS e un kill switch automatico forniscono anche una rete di sicurezza affidabile in caso di disconnessione accidentale o altri problemi relativi a Internet.

ExpressVPN offre posizioni server sparse in tutto il mondo. Gli americani espatriati saranno felici di vedere tanti server in America, in rappresentanza di quasi 30 città su entrambe le coste e in tutto il Midwest.

Pro

  •  Sbloccare Netflix, iPlayer, Hulu, Amazon Prime
  •  Server veloci
  •  Crittografia sicura e protocolli VPN
  •  Politica rigorosa di no-log (registrazione zero) per le informazioni personali
  •  Ottimo servizio clienti tramite chat.

Contro

  •  Leggermente più costoso della concorrenza.

Vuoi saperne di più sulle funzionalità di ExpressVPN? Controlla la nostra recensione ExpressVPN completa.

OFFERTA ESCLUSIVA: iscriviti per un anno ad ExpressVPN a $6,67 al mese e ricevi 3 mesi GRATIS! C’è anche una garanzia di rimborso di 30 giorni senza rischi, nel caso non fossi completamente soddisfatto del servizio.

2 – NordVPN – Protezione veloce e potente

NordVPN colpisce il punto debole quando si tratta di caratteristiche e velocità complessive. La parte più impressionante del servizio è la dimensione della sua rete proxy. L’elenco è in costante crescita, ma al momento gli utenti di NordVPN hanno accesso a oltre 4.500 server in 62 paesi diversi, più del doppio di molti altri concorrenti. Ciò significa che avrai sempre accesso a una connessione affidabile e veloce in qualsiasi parte del mondo. Avrai anche funzionalità esclusive come download P2P, protezione DDoS e server con doppia crittografia.

NordVPN offre una vasta gamma di funzionalità per la privacy che ti tengono al sicuro online. Inizia con una politica di zero-logging che copre tutto, dalla larghezza di banda ai timestamp, dal traffico agli indirizzi IP. La tua attività non viene mai registrata o condivisa con terze parti durante l’utilizzo di NordVPN. La base di queste funzionalità è la crittografia AES a 256 bit su tutti i dati, un kill switch automatico, la protezione da perdite DNS e una serie di funzionalità di crittografia personalizzabili.

Quasi la metà della rete di NordVPN è ospitata nelle Americhe. Di questi circa 2000 server si trovano negli Stati Uniti, rendendo questa una delle migliori VPN per gli “Expats” da utilizzare all’estero.

Pro

  •  Piani molto convenienti
  •  Nessun limite di larghezza di banda
  •  DNS leak protection, kill switch
  •  Mantiene i metadati della tua navigazione
  •  Ottimo servizio clienti tramite chat.

Contro

  •  A volte le app possono essere lente.

Scopri di più sull’esperienza NordVPN nella nostra recensione completa su NordVPN.

OFFERTA: ottieni uno sconto del 66% sull’abbonamento di 2 anni, solo $3,99 al mese! Tutti i piani sono supportati da una garanzia di rimborso di 30 giorni.

3 – CyberGhost – Veloce, sicuro, privato

Velocità, usabilità e sicurezza sono le caratteristiche principali offerte da CyberGhost, una delle VPN più affidabili sul mercato. Il servizio offre un’eccellente velocità di connessione, indipendentemente da dove ci si reca, con accesso illimitato a una rete di oltre 2.300 server in 60 paesi diversi. Le app per smartphone e desktop di CyberGhost sono anche incredibilmente facili da usare, con il giusto mix di opzioni veloci, con un solo clic e potenti impostazioni di configurazione per personalizzare la tua esperienza e per soddisfare le tue esigenze.

Le offerte sulla privacy di CyberGhost sono incentrate sulla crittografia AES a 256 bit su tutti i dati insieme a una politica di registrazione zero sul traffico, timestamp e indirizzo IP. La protezione contro le perdite DNS e un kill switch automatico sono forniti di serie con il software per garantire che nessuna informazione identificativa lasci mai il tuo dispositivo.

CyberGhost gestisce circa 400 server online negli Stati Uniti, con nuove sedi aggiunte quasi ogni giorno!

Pro

  •  PREZZO BASSO: 6 mesi gratuiti EXTRA (79% di sconto – link sotto)
  •  Profilo speciale progettato per il torrenting
  •  RSA Key da 2.048 bit e autenticazione SHA256
  •  Politica di zero log (registrazione zero)
  •  Supporto live chat affidabile 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Contro

  •  Non sblocca tutti i servizi di streaming.

Scopri di più sulle funzionalità di CyberGhost nella nostra recensione completa su CyberGhost.

Ottieni uno sconto del 77% sul piano triennale di CyberGhost, per pagamenti a partire da $2,75 al mese.

4 – PrivateVPN: stabile e sicuro

Come la maggior parte delle VPN, PrivateVPN si concentra su un’offerta bilanciata di velocità e sicurezza. Questo servizio offre sia un’ampia disponibilità che consente di rimanere al sicuro ovunque nel mondo durante la navigazione, lo streaming, il controllo dei social media e molto altro. PrivateVPN funziona perfettamente su smartphone, PC desktop e persino su Fire TV, il tutto con un’interfaccia leggera e facile da implementare. Questo lo rende una scelta eccellente per chiunque desideri i vantaggi di una VPN, ma non è interessato alle personalizzazioni.

Questo provider gestisce una piccola ma potente rete di poche centinaia di server in 56 paesi diversi, abbastanza per offrirti una notevole varietà di velocità e localizzazione per gli espatriati. Blocca i dati con la crittografia AES a 256 bit, mantiene al sicuro la connessione con un kill switch automatico e una protezione da perdita DNS e dispone di una politica di registrazione zero su tutto il traffico per una perfetta privacy.

PrivateVPN offre server in nove diverse sedi sparse negli Stati Uniti, offrendo molte opzioni per un indirizzo IP americano per tutte le tue esigenze di streaming.

Ulteriori informazioni sulle funzionalità di PrivateVPN sono nella nostra recensione di PrivateVPN.

5 – PureVPN – Privacy e molto altro ancora

PureVPN offre molto più della semplice crittografia e variabilità della posizione. Questo è un servizio di suite di sicurezza all-in-one in grado di proteggere i dispositivi da una serie di pericoli. Con PureVPN ottieni protezione anti-virus, scudi anti-malware, funzionalità di blocco delle app e filtro dei siti Web DNS, il tutto racchiuso in un’unica interfaccia unificata. Basta accedere al software di facile utilizzo di PureVPN e sei al sicuro!

PureVPN offre anche incredibili funzioni per la privacy. Partendo da una politica di zero-logging su tutto il traffico, un kill switch automatico, una solida crittografia AES a 256 bit su tutti i dati e la protezione da perdite DNS. Funziona perfettamente con la rete di 750 server autoprodotti dalla compagnia in 180 paesi diversi, fornendo una tonnellata di opzioni per connessioni veloci, sicure e stabili.

La suite di privacy e il servizio VPN di PureVPN funzionano con l’intera rete di server. La compagnia offre nodi in 13 diverse città degli Stati Uniti sparse per il continente per eccellenti opzioni di connessione, indipendentemente dalla posizione.

OFFERTA: approfitta di uno straordinario sconto del 73% su un piano di 2 anni, solo $2,95 al mese! Puoi anche provarlo senza rischi con la garanzia di sette giorni soddisfatti o rimborsati offerti dalla società.

Perché gli “American Expats” hanno bisogno di una VPN

La vita degli espatriati suona spesso più affascinante di quanto non sia in realtà. Ci sono alcuni pericoli molto reali per la tua vita digitale mentre viaggi in un altro paese. Non importa quanto tu sia familiare con la tua nuova casa, c’è sempre la possibilità che ti imbatti in qualcosa di inaspettato. Di seguito sono riportati i principali motivi per cui ogni Expats statunitense dovrebbe considerare l’utilizzo di una VPN su tutti i propri dispositivi.

1 – Proteggersi dalla censura

La neutralità della rete e la censura sono una preoccupazione crescente nei paesi di tutto il mondo. Sono state approvate leggi dall’Unione Europea e da altre organizzazioni per proteggere alcuni diritti dell’utente di Internet, ma i fornitori di servizi e gli operatori stanno facendo tutto il possibile per eludere queste limitazioni. Ovunque tu viva, c’è la possibilità che tu possa essere ostacolato da firewall della censura o dalle pratiche anti-neutralità.

È possibile evitare la maggior parte di questi problemi con una VPN molto forte. La crittografia aiuta a bloccare i dati in modo che nessuno possa dire a cosa stai tentando di accedere. Se un sito web o un servizio sono bloccati nel tuo paese di origine, puoi semplicemente attivare una VPN per ripristinare l’accesso, senza nessun problema. Le VPN aiutano anche a mantenere la tua identità anonima, nel caso in cui il governo locale ti stia guardando.

2 – Per essere sicuri sugli hotspot pubblici

Se sei un espatriato, è probabile che ti piaccia viaggiare. Internet pubblico può essere estremamente conveniente quando sei in giro, anche se è solo per un caffè. Questi hot spot possono essere molto pericolosi, sfortunatamente. Semplicemente non sono sicuri e sono frequentati da hacker che cercano obiettivi facili da colpire.

Se ti affidi al Wi-Fi pubblico, l’utilizzo di una VPN è assolutamente necessario. È l’unico modo per garantire che i dati e l’identità non possano essere rubati da un attacco di terze parti. Bloccando lo smartphone, il tablet o il laptop, è possibile impedire la fuoriuscita di informazioni personali. Alcune VPN possono anche impedire agli attacchi di penetrare nel tuo dispositivo.

3 – Per guardare film e TV con restrizioni geografiche

Ti mancano mai i tuoi vecchi programmi TV degli Stati Uniti? Forse c’è un canale che ti piace vedere o semplicemente il tuo “nuovo” paese di espatriato non ha la selezione di film che ti piacerebbe vedere. Che si tratti di accedere a Sling TV all’estero o di guardare i tuoi film preferiti di Netflix USA, una buona VPN può fornire il giusto ponte per i contenuti di tutto il mondo e tutto ciò che devi fare è cliccare, connetterti e divertirti.

4 – Per ottenere l’accesso VoIP illimitato

I servizi VoIP come Skype e WhatsApp sono perfetti per restare in contatto con amici, familiari e colleghi in tutto il mondo. Sfortunatamente, molti di loro sono bloccati in alcuni paesi, specialmente in Medio Oriente. Gli espatriati statunitensi che cercano di rimanere in contatto con persone negli Stati Uniti potrebbero dover ricorrere all’utilizzo dei programmi VoIP di proprietà locale, che possono essere ingiustamente costosi e pericolosi per la tua privacy.

Ancora una volta, una buona VPN può salvarti. Le pratiche restrittive dei servizi VoIP sono facilmente evitabili con la giusta crittografia. Tutto quello che devi fare è attivare la VPN per mascherare la tua identità, quindi avviare il tuo servizio VoIP preferito e chattare.

Desideri ulteriori suggerimenti sull’utilizzo di una VPN da Expats? Dai un’occhiata alla nostra guida VPN per Expats!

Conclusione

La vita come espatriato degli Stati Uniti ha i suoi alti e bassi. Secondo noi la tua priorità principale dovrebbe essere mantenere la tua identità e le informazioni digitali al sicuro. Con una buona VPN su tutti i tuoi dispositivi, puoi tranquillamente utilizzare Internet in qualsiasi paese e non devi preoccuparti di sacrificare la tua privacy o identità. Allora sei libero di goderti la vita da espatriato!

Hai altri suggerimenti per mantenere la sicurezza e la comodità a cui sei abituato a casa anche mentre sei in viaggio? Condividi le tue storie ed esperienze qui sotto!

Leave a comment