1. Home
  2. IT
We are reader supported and may earn a commission when you buy through links on our site. Learn more

Migliori VPN per il Regno Unito del 2020 – Copri le tue tracce online

Con le misure adottate dal governo britannico per controllare le telecomunicazioni dei suoi cittadini e con la Brexit in arrivo, per le persone nel Regno Unito ora è il momento di pensare seriamente alla sicurezza informatica e alle libertà di Internet. Se vuoi proteggerti dai ficcanaso e dal governo e avere un modo per aggirare i blocchi geografici sui contenuti Internet allo stesso tempo, allora hai bisogno di una VPN. In questo articolo spiegheremo alcuni dei vantaggi dell’utilizzo di una VPN per gli utenti nel Regno Unito, quindi condivideremo i nostri consigli per la migliore VPN per il Regno Unito.

Tieni i tuoi dati fuori dalle mani del governo

Se hai ascoltato le news in Gran Bretagna negli ultimi anni, allora avrai sentito sempre più persone parlare del monitoraggio su larga scala delle telefonate, delle e-mail e delle attività su Internet dei cittadini e i residenti nel Regno Unito da parte del governo di Londra. I governi che si sono susseguiti non si sono scusati del monitoraggio continuo delle telecomunicazioni ai fini della sicurezza nazionale. Tuttavia, molte persone pensano che il governo non abbia il diritto di intromettersi nelle loro vite, né di ascoltare le loro comunicazioni quando non sono stati accusati di un crimine e non sono sotto inchiesta ufficiale.

Se non vuoi che il governo sia in grado di rintracciarti online, allora devi riconsiderare la tua sicurezza informatica. In genere, le persone dispongono di una rete Internet cui si connettono per inviare e ricevere e-mail, navigare sul Web e trasmettere o scaricare file. Tutti i dati inviati su questa rete sono gestiti dall’ISP o dal provider di servizi Internet. Ciò significa che il tuo ISP può facilmente vedere le tue attività online e tenere un registro di ciò che fai online, e se il governo decide, può avere accesso a tutte queste informazioni personali.

Per impedire che i tuoi dati vengano trasmessi dal tuo ISP o dal governo, dovresti usare una VPN. Una VPN funziona crittografando tutti i dati che il tuo dispositivo invia su Internet, quindi i tuoi dati sono protetti prima ancora di lasciare la tua rete personale. Quando i dati crittografati viaggiano attraverso la rete dell’ISP, per via di questa crittografia, non si può vedere cosa c’è dentro i tuoi dati. Ciò significa che anche se il governo analizza le tue attività, non può vedere cosa hai fatto online. Una volta che i dati crittografati sono passati in modo sicuro attraverso il proprio ISP, vengono inviati a un server situato in un altro paese in cui vengono decrittografati e inviati lungo il percorso. Puoi continuare a utilizzare Internet normalmente, essendo più che sicuro che nessuno sia in grado di curiosare nelle tue attività online.

Utilizzare una VPN per accedere a contenuti esteri o nazionali dall’estero

Un altro motivo per cui potresti desiderare una VPN è che puoi accedere ai contenuti esteri senza doverti preoccupare delle restrizioni regionali. Ad esempio, potresti voler guardare sport come l’hockey su ghiaccio su CBC dal Canada o il calcio dall’Italia, Germania o Francia. I fan di The Daily Show e altre commedie americane potrebbero voler accedere a siti Web statunitensi come Comedy Central per guardare episodi. Normalmente, se hai provato a guardare video su questi siti web quando sei in Gran Bretagna, riceverai un messaggio di errore che dice che non sei nella regione giusta. Ma con una VPN, puoi apparire online come se ti trovassi in qualche altra parte del mondo, permettendoti di accedere a tutti questi contenuti.

La tua VPN instrada il tuo traffico web tramite un server in un altro paese. È possibile scegliere a quale server connettersi in base a dove si desidera accedere ai contenuti. Se ti connetti a un server negli Stati Uniti, ad esempio, al tuo traffico verrà assegnato un indirizzo IP statunitense e potrai guardare i contenuti sul sito Web di Comedy Central gratuitamente. Questo trucco funziona anche per Netflix , permettendoti di accedere ai contenuti Netflix da altri paesi come anime dal Giappone o gli ultimi dramas dagli Stati Uniti. Infine, se viaggi al di fuori della Gran Bretagna e desideri continuare a utilizzare il sito Web BBC iPlayer , puoi utilizzare una VPN per connetterti a un server del Regno Unito e continuare a guardare i contenuti della BBC anche se non sei attualmente nel Regno Unito.

Criteri per la scelta di un provider VPN

Con questi importanti vantaggi nell’uso di una VPN, puoi capire perché tale servizio sia utile per chiunque viva nel Regno Unito. Ma come bisogna scegliere un provider VPN, soprattutto quando ci sono così tante proposte papabili?

Il primo consiglio che abbiamo per te, nel fare questa scelta, è di evitare VPN gratuite; all’inizio possono sembrare un buon affare ma spesso hanno seri problemi di sicurezza. In passato, si è scoperto che i provider di VPN gratuiti non crittografano correttamente il traffico dei loro utenti rendendoli vulnerabili allo snooping, vendevano i dati dei loro utenti ad altre società e rendevano i loro utenti parte di botnet malevole. Un problema di sicurezza piuttosto rilevantte. Invece di una VPN gratuita, consigliamo di scegliere una VPN a pagamento affidabile che soddisfi i seguenti criteri:

  1. Un alto livello di sicurezza in modo che nessuno possa intercettare o curiosare sui tuoi dati. Ad esempio, cerchiamo VPN che utilizzino una forte crittografia a 256 bit che è praticamente impossibile da decifrare e desideriamo una VPN con una politica di non registrazione (zero-logging) che significa che la società non registrerà mai informazioni sull’uso di Internet dei suoi utenti.
  2. Connessioni veloci in modo da poter navigare, riprodurre in streaming e scaricare senza essere rallentato dalla tua VPN. Desideri una VPN con connessioni server di alta qualità e soprattutto veloci, in modo che Internet non rallenti o ti infastidisca quando usi la VPN.
  3. Un sacco di server situati in tutto il mondo, in modo da avere molte opzioni tra cui scegliere quando si tratta di selezionare un server. Con server in molti paesi diversi, sarai in grado di aggirare i geo-blocchi e accedere ai contenuti da qualsiasi luogo tu voglia.
  4. Supporto software per una varietà di dispositivi in modo da poter proteggere tutti i diversi dispositivi che si possiede, come telefono, tablet e computer, con un solo abbonamento VPN.

I nostri provider VPN consigliati per il Regno Unito

Ecco la nostra lista delle migliori VPN per il Regno Unito:

1. ExpressVPN

ExpressVPN - Editors choice

ExpressVPN è una VPN ideale per tutti, da novizi del mondo VPN agli utenti esperti che desiderano funzionalità avanzate. Il software è semplice da usare, con una chiara interfaccia grafica che semplifica la selezione del server desiderato e una connessione rapida. In termini di sicurezza, troverai funzionalità essenziali come l’uso della crittografia avanzata a 256 bit e una politica di non registrazione. I vantaggi aggiuntivi includono un kill switch opzionale per chiudere la connessione se la VPN si interrompe, in modo da non inviare accidentalmente dati su una connessione non sicura, un controllo dell’indirizzo IP in modo da assicurarsi che il proprio indirizzo IP reale sia nascosto e la protezione dalle perdite DNS per assicurarsi che il proprio anonimato non venga compromesso perdendo l’uso del DNS.

Le connessioni offerte dai server ExpressVPN sono super veloci, il che le rende perfette per il download di file di grandi dimensioni, lo streaming di video in alta definizione e la navigazione sul Web. La rete di server disponibili è molto ampia, per un totale di 2000 server in 94 paesi diversi per aggirare i blocchi geografici. Il software può essere installato su tutti i dispositivi, inclusi quelli con Windows, Mac OS, Linux e Android, oltre ad alcune console di gioco e smart TV.

Pro

  •  Sblocca Netflix e altri siti di streaming
  •  I Server più veloci che abbiamo testato
  •  Crittografia AES-256
  •  Non conserva registrazioni di dati personali
  •  Supporto via live chat 24/7.

Contro

  •  Opzioni di configurazione limitate
  •  Prezzi leggermente più alti.

Leggi la nostra recensione completa su ExpressVPN .

MIGLIOR VPN PER IL REGNO UNITO: Iscriviti per un anno di ExpressVPN a $ 6,67 al mese e ricevi 3 mesi GRATIS! C’è anche una straordinaria garanzia di rimborso di 30 giorni – senza rischi, nel caso in cui non fossi del tutto soddisfatto.

2. NordVPN

nordvpn

NordVPN è il leader di mercato per opzioni di connessione, con un certo margine. Uno sguardo al suo elenco di server mostrerà più di 4900 nodi disponibili in 62 paesi in tutto il mondo, una cifra impressionante che sminuisce la concorrenza. Uno sguardo ravvicinato rivela server specializzati avanzati, che forniscono connessioni ottimizzate per funzioni come anti-DDoS, Onion su VPN, doppia crittografia VPN, P2P e persino IP dedicato. Nessun altro provider si avvicina a NordVPN in termini di varietà e utilità.

Le connessioni sono uniformemente veloci e stabili, su download, streaming HD, chiamate VoIP e molto altro. Indipendentemente da ciò che fai con NordVPN, puoi contare su questo provider, non terrà mai registrazioni della nostra attività che potrebbero essere utilizzati contro di noi da autorità, hacker o altre terze parti dannose. È disponibile un software dedicato per Windows, Mac OS, Linux, iOS, Chrome OS, Android, Windows Phone e altro.

Pro

  •  Sblocca Netflix USA, iPlayer, Amazon Prime e altri servizi di streaming
  •  Ampio parco server di oltre 5.400 server diversi
  •  Permette connessioni multiple (6 dispositivi)
  •  Doppia VPN per una crittografia dei dati extra-sicura
  •  Servizio clienti (live chat 24/7).

Contro

  •  Possono essere necessari 30 giorni per elaborare i rimborsi.

Leggi la nostra recensione completa su NordVPN .

OFFERTA IMPERDIBILE: ricevi uno sconto del 70% sull’abbonamento di 3 anni, solo $ 3,49 al mese ! Tutti i piani sono supportati da una garanzia di rimborso di 30 giorni.

3. CyberGhost

cyberghost

CyberGhost è il provider ideale se sei un novizio del mondo VPN e stai cercando un servizio semplice da usare. Per connetterti alla tua VPN, puoi semplicemente aprire il software e scegliere un’icona dalle opzioni come la navigazione anonima, il torrenting anonimo o lo sblocco dei siti di streaming. Quando scegli un’opzione, verrà scelto un server per te e tutte le impostazioni necessarie verranno applicate automaticamente, quindi non devi preoccuparti di alcun tipo di processo di configurazione tecnica. Puoi semplicemente scegliere l’opzione desiderata e iniziare la navigazione, sapendo di essere protetto da funzionalità di sicurezza come l’uso di una crittografia avanzata a 256 bit e una politica di non registrazione.

Scoprirai che le connessioni sono veloci e affidabili, quindi puoi scaricare rapidamente i file e trasmetterli in streaming senza buffering o ritardi. Se si desidera connettersi manualmente a un server in un determinato luogo, è possibile scegliere da un elenco di oltre 2800 server in 60 paesi. Il software dedicato è disponibile per iOS, Android, Windows, Mac OS, Linux e altro.

Pro

  •  OFFERTA SPECIALE: SCONTO DEL 79%
  •  Più di 3.600 server, oltre 55 paesi
  •  Sede legale registrata fuori dai “14 occhi”
  •  Zero registri e buone funzionalità di privacy
  •  Supporto per chat live 24 ore su 24, 7 giorni su 7, staff affidabile e competente.

Contro

  •  Perdita WebRTC IPv6 in macOS
  •  Talvolta si riscontrano velocità medie.

Leggi la nostra recensione completa su CyberGhost .

Ricevi uno sconto del 79% sul piano triennale di CyberGhost, per pagamenti a partire da $ 2,75 al mese.

4. PrivateVPN

privatevpn

PrivateVPN è la VPN che consigliamo agli utenti di siti di streaming come Netflix di Hulu. Questi servizi utilizzano abitualmente le tecnologie di blocco VPN che identificano e inseriscono nella blacklist gli indirizzi IP condivisi utilizzati dai server VPN. PrivateVPN aggira efficacemente questa contromisura, offrendo una funzionalità IP dinamica su server selezionati all’interno della sua rete. Ciò garantisce che ogni utente sia in grado di avere la propria connessione VPN privata .

Le connessioni disponibili sono super veloci – in effetti, sono tra le più veloci che abbiamo riscontrato – quindi è l’ideale se si desidera eseguire lo streaming di file di grandi dimensioni come video 4K con buffering o interruzioni minime. Ciò è in parte dovuto alla sua rete di server piccola ma ben mantenuta, che conta oltre 80 nodi in 56 paesi. Le disposizioni di sicurezza sono generose, con una forte crittografia AES a 256 bit e una politica di non registrazione completa. Le app PrivateVPN sono disponibili su dispositivi che eseguono Windows, Mac OS, Linux, Android, iOS e molti altri.

Leggi la nostra recensione completa su PrivateVPN .

Ricevi 5 mesi extra GRATIS sul piano annuale di PrivateVPN – soli $ 2,54 al mese. Se non sei del tutto soddisfatto nei primi 30 giorni, recupera i tuoi soldi per intero, senza fastidiose domande sulla tua volontà di recedere.

5. PureVPN

purevpn

PureVPN  è uno dei provider più esclusivi del mercato, poiché offre più di semplici connessioni VPN. Il pacchetto di abbonamento include l’uso della protezione anti-malware per bloccare i virus informatici, un blocco degli annunci per tenere a bada le odiose pubblicità, nonché un filtro anti-spam per mantenere la posta in arrivo libera da e-mail indesiderate.

Naturalmente, PureVPN è una VPN eccezionale di per sé. Troverai tutte le funzionalità essenziali per la privacy, come la crittografia AES a 256 bit e una politica di non registrazione completa, oltre ad alcuni extra come la protezione DDoS, il filtro delle app, un kill switch, un indirizzo IP dedicato e un firewall NAT. Il software di facile utilizzo di PureVPN è disponibile per dispositivi Windows, Mac OS, Android, iOS e Android TV, inoltre sono disponibili estensioni per browser Chrome e Firefox.

OFFERTA: approfitta di uno straordinario sconto del 73% su un piano di 2 anni, a soli $ 2,95 al mese ! Puoi persino provarlo senza rischi con la garanzia di rimborso di sette giorni dell’azienda.

Conclusione

Per motivi di sicurezza e privacy, oltre alla possibilità di sbloccare contenuti internazionali, molti utenti in Gran Bretagna possono trarre vantaggio dall’uso di una rete privata virtuale. Una VPN può proteggerti dai ficcanaso e dal governo e può anche permetterti di accedere a siti Web dall’estero o di utilizzare siti Web britannici quando sei lontano dall’isola. Abbiamo raccomandato un elenco delle migliori VPN per la Gran Bretagna, ottime per mantenere i tuoi dati al sicuro e soprattutto privati – ​​in modo da poter utilizzare Internet senza preoccupazioni.

Usi una VPN in Gran Bretagna? Hai provato una delle nostre VPN consigliate? Raccontaci delle tue esperienze nei commenti qui sotto.

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.