1. Home
  2. IT

Le migliori VPN per Project Free TV: ecco le 4 migliori del 2019

Il modo in cui guardiamo la televisione è cambiato totalmente negli ultimi anni. Prima infatti potevamo vedere la TV solamente utilizzando specifici dispositivi domestici, che di fatto era la televisione, e poi successivamente è arrivato lo streaming, che ha permesso la fruizione dei contenuti multimediali anche su smartphone e pc. Servizi come Netflix , Hulu e BBC iPlayer hanno reso disponibili migliaia di programmi TV e film anche nel palmo della nostra mano. Tutto quello che dobbiamo fare è accedere e iniziare a guardare tutto quello che vogliamo.

Nonostante tutti questi progressi, tuttavia, la TV non è ancora un mezzo perfetto. Infatti oggi ancora non possiamo parlare di una fruizione dei contenuti aperta e totalmente illimitata. I blocchi regionali impediscono alle persone di determinati paesi di guardare programmi particolari e i ritardi di rilascio di alcuni film e serie tv possono essere frustranti soprattutto per i cinefili più accaniti. Fortunatamente, siti come Project Free TV sono qui per risolvere questi problemi e fornire una TV gratuita e illimitata in tutto il mondo.

Cosa è project Free TV?

La tv moderna non è totalmente libera, e le motivazioni possono essere svariate. Prima di tutto ci sono delle limitazioni imposte dall’industria di distribuzione, secondariamente anche l’età di coloro che vedono i programmi tv influisce sulla programmazione. Infine anche le zone geografiche diventano dei “gravi limiti” a chi vuole vedere determinati programmi.

Project Free TV è un sito web che aggrega link per effettuare lo streaming di tutti i programmi televisivi. Con questo sito non è importante dove vivi, su che sito di dispositivo vedi le trasmissioni, quanto tempo passi al giorno davanti ai film e le serie tv, o quante serie tv decidi di iniziare contemporaneamente. Usando Project Free TV potrai accedere ad un mondo di streaming senza eguali.

Project Free TV è disponibile anche per Kodi e Popcorn Time. Ovviamente però essendo un sito web, non richiede software particolari da scaricare.

Perché usare una VPN con Project Free TV?

La ragione principale per cui bisogna utilizzare una VPN durante lo streaming di contenuti su Project Free TV è la privacy. Il servizio in sé non ospita alcun contenuto sul proprio sito Web, ma gli URL che raccoglie potrebbero essere pericolosi. Gli utenti infatti inviano i link che trovano, assicurando al sito stesso che sono sicuri. Se un link non funziona, viene contrassegnato e rimosso. In sintesi Project Free TV lavora così, rivelandosi poco più di un motore di ricerca.

Ad esempio, se vuoi vedere un nuovo episodio di American Dad o The Walking Dead, visiterai la pagina di Project Free TV e cerchi la puntata, poi scegli uno dei link di streaming proposti. Quando poi clicchi su cerca potranno uscire una dozzina o anche cento link tra cui scegliere. Selezionane uno e goditi lo show. L’unica cosa di cui sarai a conoscenza è il sito web che ospita il video e il contenuto che stai guardando. Non sai come è stato ottenuto o se si tratta di uno streaming legale o meno.

Di fatto Project Free TV è un aggregatore che si trova in un’area grigia dal punto di vista legale. Alcuni soggetti sostengono che viola i diritti della proprietà intellettuale, anche se al momento non esiste alcuna legislazione ufficiale che sostenga questa affermazione, anche se queste leggi possono cambiare a seconda di dove vivi e a seconda da dove accedi al sito. Ciò rende piuttosto rischioso utilizzare un servizio come Project Free TV senza una VPN affidabile, che di fatto è l’unico modo per sapere che la tua attività non è monitorata o registrata. Attiva quindi una buona VPN e i tuoi streaming video diventeranno inosservabili.

Migliori VPN per Project Free TV

Ottenere una VPN è essenziale nel mondo moderno. Non solo mantiene i tuoi dati al sicuro, ma rende anonime tutte le tue attività online, anche quando ti connetti ad un Wi-Fi pubblico. Trovare la VPN giusta può comunque richiedere qualche ricerca. Ci sono innumerevoli funzioni che devi valutare quando cerchi una VPN, come i protocolli di crittografia, giurisdizione e criteri di registrazione. È facile rimanere intrappolati in questa giungla cercando di analizzare tutte le soluzioni possibili, motivo per cui abbiamo svolto tutto questo duro lavoro per te.

Di seguito sono riportati i criteri più importanti da tenere in considerazione quando si valuta un servizio VPN.

  • Restrizioni sull’ampiezza di banda – La prima cosa che dovresti controllare quando scegli una VPN per Project Free TV è se il servizio ha dei limiti sulla larghezza di banda. Alcune VPN, in particolare quelle gratuite di qualità inferiore, limitano quanto è possibile scaricare durante un giorno, una settimana o un mese. In questo modo presto esaurirai la larghezza di banda se vedi anche piccole puntate di serie tv in streaming
  • tipi di file vietati: un’altra pratica comune tra le VPN consiste nel limitare i tipi di file e connessioni che è possibile utilizzare. Le reti P2P e i file torrent vengono spesso bloccati con VPN di qualità inferiore e gratuite e, poiché Project Free TV utilizza spesso entrambe le tecnologie per fornire contenuti video, potresti non essere in grado di accedere a determinati spettacoli o link. Tutte le VPN descritte di seguito consentono il traffico P2P e torrent per la completa libertà di streaming.
  • Registrazione: la prima linea di difesa nella lotta per mantenere la privacy online è il registro delle attività. Le VPN possono conservare i registri delle attività degli utenti proprio come gli ISP locali. Questo diventa un problema enorme se un ente governativo o una terza parte richiede l’accesso. Se una VPN è conforme, la tua privacy esce dalla finestra. Se la società VPN non conserva i registri, tuttavia, non è possibile condividere informazioni, poiché nessuna esiste!
  • Velocità: la velocità è un problema incredibilmente importante quando si utilizza una VPN. I dati extra sulla distanza devono viaggiare per raggiungere i server di una VPN in tutto il mondo, accoppiato con cose come il sovraccarico della crittografia: gli utenti possono aspettarsi una velocità di download più lenta rispetto agli utenti non VPN. Per compensare ciò, le buone VPN personalizzeranno il loro hardware e software per fornire connessioni veloci, il tutto senza sacrificare la privacy.
  • Giurisdizione: le VPN gestiscono server in tutto il mondo, ma la società stessa deve essere registrata in un luogo specifico. In quale paese si trova l’entità fa una grande differenza nella tua privacy. Se una VPN è registrata in un paese che richiede i registri delle attività, ad esempio, le tue informazioni verranno archiviate indipendentemente dalle politiche della VPN. Alcuni paesi sono più flessibili e consentono alle VPN di dettare le proprie norme di registrazione e questo è l’ideale per gli utenti che desiderano vedere in streaming i programmi TV.
  • Compatibilità – Per poter usufruire di una VPN, devi eseguire il software VPN sul tuo dispositivo. Project Free TV funziona su qualsiasi PC, tablet, laptop, TV box e smartphone con accesso a un browser Web, il che significa che potrai facilmente eseguire la tua VPN sul dispositivo. Le migliori VPN dispongono di una varietà di software in modo da poter installare e rimanere anonimi ​​indipendentemente dal tipo di dispositivo che si sta utilizzando.

VPN consigliate per Project Free TV

I seguenti servizi VPN hanno una buona reputazione nella community della privacy online. Sono veloci, affidabili, facili da usare e mettono sempre al primo posto la felicità del cliente. Quale sceglierai dipende dalle tue esigenze specifiche, ma qualsiasi VPN qui sotto renderà il tuo streaming online il più veloce ed il più privato possibile.

1. ExpressVPN

Quando la velocità è la tua priorità, ExpressVPN è la scelta che devi fare. La società gestisce una rete di migliaia di server in 94 paesi diversi, ognuno dei quali fornisce connessioni veloci per gli utenti di tutto il mondo. Ciò ti consente di vedere Project Free TV e trovare lo stream che desideri senza interruzioni. ExpressVPN offre persino test di velocità direttamente dal suo software, in modo da poter misurare e cambiare server per connessioni ottimali!

ExpressVPN offre tutta questa velocità senza sacrificare le funzionalità di privacy. Tutti i tuoi dati sono racchiusi in una crittografia estremamente complessa e nessun registro di traffico viene mai archiviato, mantenendo il tutto invisibile a terze parti, incluso il tuo ISP. Altre caratteristiche includono larghezza di banda illimitata, nessuna restrizione sul traffico P2P o torrent, nessun limite di velocità ed un software facile da usare per tutte le piattaforme, mobili e non.

2. NordVPN

Due delle caratteristiche distintive di NordVPN sono la privacy e la velocità. La società utilizza un processo di doppia crittografia molto sicura che racchiude i dati importanti nella crittografia SSL a 2048 bit. NordVPN si fida talmente tanto del suo sistema che i vertici della società ritengono che nemmeno un super computer può rompere qualcosa di ben così progettato. La società poi opera nella giurisdizione di Panama, storicamente rispettosa della privacy, e impiega una delle più accurate politiche di zero-logging di qualsiasi VPN. Se quindi per te la privacy è in cima alla lista delle tue preferenze scegli subito NordVPN.

La velocità è un altro punto fondamentale per NordVPN. Il servizio gestisce una rete in continua espansione di 950 server in 57 paesi diversi, numeri incredibili che sono tra i più grandi sul mercato. Molti di questi server sono configurati per gestire anche tipi specifici di traffico. Ad esempio, se si esegue lo streaming di un film o si esegue il download tramite i protocolli torrent, i dati probabilmente passano attraverso uno di questi nodi. Tutto ciò è accompagnato da una larghezza di banda illimitata, una completa mancanza di limiti di velocità e una rigorosa politica di zero logging su tutto il traffico generato.

Offerta: NordVPN ha più piani, ed offre incredibili sconti per gli abbonamenti più lunghi. Ottieni oggi uno straordinario sconto del 66% sul piano di due anni, solo $3,99 al mese! Tutti i piani poi sono supportati da una garanzia di rimborso di 30 giorni.

3. IPVanish

Un Internet più veloce, più sicuro e più aperto sono i tre ideali principali che alimentano IPVanish. Partendo da una larghezza di banda illimitata e senza limiti di velocità, offre caratteristiche essenziali per vedere al meglio i tuoi programmi TV preferiti attraverso Project Free TV. Inoltre, non essendoci monitoraggio del traffico, potrai utilizzare reti P2P, torrent e qualsiasi altro tipo di download desiderato. Tutto ciò poi viene tenuto al sicuro grazie ad una forte crittografia e una politica di zero logging, trasformando Internet in un luogo più sicuro per te e la tua famiglia.

IPVanish gestisce oltre 850 server in 60 paesi diversi, un numero incredibile di connessioni tra cui scegliere. Ciò consente agli utenti di utilizzare oltre 40.000 indirizzi IP, consentendo un migliore accesso a siti come Netflix o YouTube, anche se blocca attivamente le VPN. Un altro grande vantaggio dell’esperienza di IPVanish è legato al numero di dispositivi che possono usare il software contemporaneamente. Infatti la maggior parte delle VPN consente solo a tre dispositivi di connettersi contemporaneamente, mentre con IPVanish quel numero sale fino a cinque.

ESCLUSIVO PER I LETTORI DI ADDICTIVETIPS: iscriviti per un anno intero e otterrai uno sconto del 60% sul prezzo di base, portando il costo a $4,87 al mese, il tutto supportato da una garanzia di rimborso di sette giorni!

4. VyprVPN

La sicurezza è al centro della filosofia operativa di VyprVPN. Il vantaggio principale dell’azienda è che possiede e gestisce l’intera sua rete di server, oltre 700 distribuiti in 70 diversi paesi. Nulla viene mai toccato da un’azienda esterna, nemmeno per gli aggiornamenti software o per la manutenzione ordinaria, che al contrario di molte altre viene gestita direttamente da VyprVPN. Ciò dà a VyprVPN anche il potere di configurare l’hardware dei singoli server per ottenere velocità e crittografia ottimali, entrambe caratteristiche che offrono una migliore privacy e connessioni più veloci per tutti i suoi utenti.

Se l’accessibilità è una delle tue preoccupazioni principali, VyprVPN offre funzionalità uniche che dovresti conoscere. Il protocollo Chameleon è stato creato per mantenere vivo l’accesso a Internet, a prescindere dai blocchi esistenti. Un sito web come Netflix blocca la tua attività? Chameleon ti aiuterà a bypassarlo. Stai viaggiando in Cina o in Turchia e hai bisogno di mantenere il tuo accesso a internet sicuro? Usa Chameleon e vai sul sicuro.

TEST GRATUITO: VyprVPN offre larghezza di banda illimitata, nessun registro e nessuna limitazione del traffico per tutti i suoi piani. Puoi provare VyprVPN gratuitamente per 3 giorni e ottenere uno sconto del 50% sul primo mese se decidi di continuare ad usarlo. 

Come funzionano le VPN?

Le reti VPN riportano la privacy nel mondo digitale. Normalmente, quando si prova ad accedere ad un sito web con un semplice browser, il computer dell’utente elabora una richiesta, che viene inviata al proprio ISP, che “restituisce” i dati richiesti. Tutte queste informazioni vengono condivise con il tuo indirizzo IP, una serie di numeri assegnati al tuo dispositivo quando ti connetti a Internet. Questo indirizzo IP può essere utilizzato anche per tracciare la tua attività online e risalire alla tua posizione. Può anche essere memorizzato e persino venduto a terzi dall’ISP, il tutto senza la tua autorizzazione. Se un ISP inoltre rileva l’attività di Project Free TV come potenzialmente illegali, sa immediatamente che quando ci accedi deve limitarti la velocità di download, meglio ancora bloccarti l’acceso al sito Web, fino ad intraprendere azioni legali contro di te.

È qui che arrivano le reti private virtuali per salvare la giornata. Pensa a una VPN come un tunnel. Il tunnel inizia dal tuo computer, smartphone o altro dispositivo connesso a Internet. Quando si richiede un sito Web nel browser, la VPN accetta prima tale richiesta e la crittografa, codificando i dati in modo che nessuno, tranne la VPN, possa capirlo. Le informazioni crittografate vengono inviate attraverso il tunnel, passano attraverso il fornitore di servizi locale e raggiungono la rete della VPN. Qui i dati crittografati sono contrassegnati con un indirizzo IP associato alla VPN, non al tuo ISP. Questo pacchetto esce su Internet e alla fine ritorna al tuo dispositivo e viene decodificato. Nessuna traccia della tua identità o della tua posizione viene lasciata indietro e il tuo ISP non può sapere a cosa stavi tentando di accedere.

Che altro puoi fare con una VPN?

Le VPN fanno molto più che lasciarti guardare Project Free TV senza essere monitorato. I bonus sulla privacy offerti dalla crittografia e gli indirizzi IP non locali sono numerosi, rendendo Internet più accessibile che mai. La possibilità di cambiare la tua posizione virtuale comporta anche numerosi vantaggi, rendendo questo semplice software una delle migliori cose che puoi fare per far rendere al meglio il tuo tempo quando sei online.

  • Nascondi il tuo indirizzo IP – Il tuo indirizzo IP è come un indirizzo postale, solo invece di mantenere l’indirizzo privato, viene inviato a tutti i siti web ai quali ti connetti. Con una VPN attiva i dati saranno associati a un indirizzo IP non locale, trasformando quella stringa di numeri identificativi in ​​cifre casuali.
  • Rimani al sicuro mentre viaggi: con una VPN attiva su laptop, tablet o smartphone, i tuoi dati rimarranno sempre al sicuro, ovunque tu vada. L’accesso a hot spot pubblici e reti Wi-Fi comporta il rischio di mettere in piazza le tue informazioni, incluso l’indirizzo IP, a fornitori di servizi sconosciuti e “ladri” di dati. Eseguendo una VPN crittografata i dati che lasciano il tuo telefono diventano impossibili da rintracciare.
  • Interrompere la sorveglianza e il monitoraggio: i dati inviati dal computer possono essere registrati, archiviati o venduti anche a terze parti, incluso il proprio ISP. In alcuni paesi questo può essere fatto addirittura senza il tuo permesso, trasformando la tua attività online in informazioni da rivendere a società terze. Con una VPN i tuoi dati sono criptati e completamente inutili per chiunque cerchi di rubarli.
  • Guarda Netflix da altri paesi – Se Project Free TV non ha lo show che stai cercando, forse Netflix lo ha? Netflix ha contenuti di geo-bloccati, il che significa che non potrai accedere a determinati streaming per colpa della tua posizione geografica. Con una VPN però puoi cambiare la tua posizione virtuale con pochi clic, facendo credere a Netflix che ti sei trasferito da qualche altra parte.
  • Accesso ai contenuti bloccati – La censura è una pratica sempre più diffusa nel mondo di oggi, soprattutto da parte di aziende e paesi come la Cina o la Turchia. Tale censura spesso si palesa come divieto di accesso a determinati siti web, sia oscurati dalle autorità che da realtà aziendali. Poiché le VPN crittografano il tuo traffico e assegnano un nuovo indirizzo IP a ciascun pacchetto, la maggior parte dei software di blocco non riesce a censurare la tua attività, il che significa che puoi navigare, guardare e sfogliare tutto ciò che vuoi.

Ricorda: una VPN non ti rende invincibile

Uno degli svantaggi di un servizio come Project Free TV è che tutto il suo contenuto potrebbe non essere sicuro. I collegamenti a video in streaming ad altri siti possono contenere pubblicità nascoste o malware, il che ti mette a rischio anche se la tua VPN è attiva. La crittografia non ti rende super sicuro, quindi assicurati di tenere a mente questi punti quando utilizzi la VPN sia in casa che all’estero.

  • Le VPN non ti proteggono dai malware: virus e malware diffusi sul Web sfuggono alla maggior parte delle VPN, come se non esistessero. L’utilizzo di ad-blocker, estensioni anti-tracker, firewall e software anti-virus sono fondamentali, specialmente se visiti molti siti Web “insoliti”.
  • I dispositivi mobili possono ancora essere violati: le VPN proteggono i dati che lasciano il tuo dispositivo, non i file memorizzati su di esso. Se hai uno smartphone e stai accedendo a una rete pubblica, puoi ancora essere hackerato. Il modo migliore per combattere tale situazione è crittografare il tuo telefono Android o crittografare il tuo iPhone .
  • Le VPN non ti renderanno completamente anonimo – Stai pensando di accedere al Deep web o al dark web? Avrai bisogno di più di una semplice VPN. La crittografia e la commutazione IP offrono una grande quantità di anonimato, ma non sono impenetrabili.
  • Le VPN possono essere bloccate – Alcuni paesi e alcuni servizi online si impegnano attivamente nel bloccare le VPN. Netflix è uno dei più famosi proprio nel fare questo. Infatti anche se cambi server sulla tua VPN, potresti comunque non riuscire ad accedere al sito. La maggior parte delle buone VPN si batte attivamente per trovare il modo di aggirare questi blocchi.

Le VPN gratuite non proteggono sempre la tua privacy

Usando un servizio a costo zero come Project Free TV si potrebbe pensare di utilizzare anche una VPN gratuita. Tali provider sono ovunque, popolano Marketplace, le app store e così via. Promettono la crittografia e la privacy dei dati senza rischi, e (una volta installati a costo zero) tutto ciò che devi fare è installare e avviare lo streaming di video. Sembra un grande affare, no?

Sfortunatamente, molte VPN gratuite presentano alcuni seri inconvenienti. Alcuni di essi sono stati conosciuti per iniettare pubblicità nei browser dell’utente o persino per raccogliere e vendere dati all’utente. Potresti sentirti come se stessi navigando online in completa sicurezza, ma se un servizio VPN gratuito sta vendendo le tue informazioni alle tue spalle, la tua privacy è praticamente inesistente.

Per essere sicuro e stare al sicuro durante la navigazione, usa sempre con un servizio VPN pagandolo. Ormai l’accanita concorrenza ha fatto crollare i prezzi delle VPN. Oggigiorno quindi dar vita ad una VPN a pagamento è un piccolo investimento con enormi benefici.

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment