1. Home
  2. IT
We are reader supported and may earn a commission when you buy through links on our site. Learn more

Recensione VyprVPN 2020: ben due le offerte per gli utenti

Abbiamo esaminato in modo approfondito VyprVPN, un servizio VPN attento alla privacy che mira a offrire download rapidi e sicurezza di alto livello e che è allo stesso tempo economico e facile da usare. Abbiamo esaminato tutto, dalla rete di server alla progettazione di app personalizzate, conducendo anche test approfonditi per vedere se le velocità sono elevate come affermano. Continua a leggere per la nostra recensione completa su VyprVPN!

Panoramica di VyprVPN

VyprVPN si concentra su un aspetto chiave dell’esperienza VPN: la privacy. Se sei interessato a una rete privata virtuale (VPN), è probabile che tu sappia quanto sia importante proteggere i tuoi dati con una crittografia forte, politiche di zero-logging e software che ti consentano di personalizzare la tua esperienza per la migliore connessione possibile. VyprVPN offre protocolli di sicurezza unici ed eccellenti opzioni di privacy con una sua suite di app personalizzate, il tutto senza sacrificare velocità o usabilità.

Alcune delle caratteristiche più importanti di VyprVPN:

  • Opzioni di sicurezza incredibili come Chameleon, una tecnologia proprietaria che consente l’accesso a Internet in Cina.
  • Una grande rete di server con nodi situati in 70 paesi diversi.
  • Larghezza di banda illimitata e nessuna restrizione sul traffico torrent o P2P.
  • App personalizzate per ambienti desktop, smartphone e altro.

Installazione di VyprVPN

Il processo di installazione di VyprVPN è semplice e veloce. Non appena si crea un account, è possibile visitare la dashboard in cui sono distribuite tutte le informazioni necessarie, inclusi i collegamenti per il download e le istruzioni di installazione per la maggior parte delle piattaforme principali.

Sistemi operativi supportati da VyprVPN:

  • Windows (app personalizzata)
  • Mac OS (app personalizzata)
  • Android (app Google Play personalizzata, download file .apk)
  • iOS (download dell’app store)
  • Router (istruzioni dettagliate per la configurazione manuale)
  • Smart TV (istruzioni per la configurazione manuale)
  • Set top box per Android TV (file .apk o configurazione manuale)
  • OpenELEC/Kodi e Apple TV (impostazione manuale)

Dopo aver scaricato ed eseguito il programma di installazione desktop, potresti notare alcune aggiunte al tuo sistema, non solo l’app Vypr. Si tratta di dipendenze e controller di rete, entrambi necessari per il funzionamento completo della VPN e di tutte le sue intense funzionalità di privacy. Basta fare clic su “ok” quando richiesto e sarete pronti per andare online in pochi istanti.

Utilizzo di VyprVPN

L’interfaccia di Vypr è pulita e leggera. Una finestra si apre con una grande bottone blu “Connettiti al server più veloce” nella parte superiore. Di seguito è riportato un grafico di velocità di download/upload a scorrimento, seguito dall’IP pubblico, dall’orario di connessione, dal protocollo e dalla potenza di crittografia e dallo stato del firewall NAT. È più dettagliato di quanto la maggior parte delle VPN lo siano, ma non sei obbligato a toccare nulla, basta fare clic sul pulsante blu “connetti” e sei pronto.

La scheda di selezione del server è nascosta dietro il “flag” accanto al pulsante di connessione, che potrebbe non essere il posto più ovvio dove metterlo, diciamocelo. Una volta che sai che è lì però lo userai spesso. Puoi impostare i server preferiti e collegarti direttamente da questo pulsante per un accesso rapido. È anche possibile aprire la scheda server e sfogliare le offerte di rete di VyprVPN in una finestra separata.

I server sono mostrati in ordine alfabetico per nazione prima, poi città, il tutto in un elenco semplice che è facile da scorrere. I tempi di ping sono mostrati a destra per facilitare la scelta di una connessione veloce. Facendo clic sull’etichetta del ping si spostano i server con i ping più brevi in ​​cima all’elenco. Puoi anche utilizzare le schede nella parte superiore della finestra per restringere il display per regione (Nord America, Sud America, Asia, Oceania, ecc.) o anche cercare un paese o una città per nome.

VyprVPN – Impostazioni del software

Il software desktop di VyprVPN ha più opzioni rispetto alla maggior parte delle altre VPN. Il menu delle impostazioni è nascosto nell’angolo della finestra principale. Fai clic, quindi fare clic su “Opzioni” e vedrete diverse schede in una nuova finestra, ognuna con tante scelte di configurazione. Ne discuteremo solo una, la scheda del protocollo, nella sezione sicurezza di seguito. Per il resto vale la pena dare un’occhiata più da vicino.

La scheda connessioni consente di impostare le opzioni di riconnessione automatica e avvio automatico. Anche il kill switch è qui, disattivato come impostazione predefinita. La configurazione del kill switch ti consente di scegliere tra la protezione basata su app o la protezione a livello di sistema, il che significa che può ancora funzionare se il software Vypr si chiude. È inoltre possibile interrompere tutto il traffico LAN per maggiore sicurezza.

Nella parte inferiore della scheda Connetti è presente un’impostazione Wi-Fi che è possibile utilizzare per impostare reti attendibili e consentire a VyprVPN di connettersi automaticamente quando si incontra un hotspot non presente nell’elenco. Questo è perfetto per i laptop e porterà molta sicurezza a chiunque viaggi e acceda al Wi-Fi pubblico.

Le impostazioni DNS hanno la loro scheda nel software desktop di VyprVPN. Puoi scegliere di utilizzare i server DNS dell’azienda o inserire i tuoi dettagli personali per un’esperienza DNS di terze parti. L’opzione di prevenzione perdite DNS è in fondo, attivata come impostazione predefinita.

La scheda delle impostazioni avanzate è una miniera d’oro con opzioni di configurazione dettagliate, tutto dalle impostazioni di time-out TLS al registro locale, alle impostazioni MTU, al ritardo del percorso e altro ancora si trova qui. Vypr consiglia di modificare queste funzionalità solo se vieni indirizzato dal loro team di supporto, che non è una cattiva idea, poiché la maggior parte di esse si riferisce direttamente a OpenVPN e sa come gestire il tuo traffico.

App VPN per dispositivi mobili

Le app mobili di VyprVPN sono semplicemente fantastiche. È raro aprire un software VPN su uno smartphone e pensare “Wow, è perfetto”. La schermata principale mostra il tuo IP corrente con l’opzione blu “Connettiti al server più veloce” in basso. Toccandolo ti aggancia al nodo più veloce, e solitamente il più vicino, nella rete VyprVPN. Quando sei connesso, l’intera app cambia colore, rendendo straordinariamente facile capire che sei al sicuro.

Il browser del server si trova nella stessa posizione del software desktop: proprio accanto al pulsante “Connetti”. Tocca il pulsante e visiterai l’elenco dei server che visualizza l’intera rete per paese e città con le informazioni del ping a destra. Le funzionalità di ordinamento consentono di filtrare facilmente le regioni a cui ci si connette e impostare i server preferiti per una facile selezione.

La sezione inferiore dell’app ha tre opzioni principali che puoi attivare o disattivare con pochi tocchi:

  • Connessione su Wi-Fi non attendibile – Simile alla funzionalità desktop, è possibile specificare reti attendibili (casa, lavoro, ecc.) e collegare automaticamente Vypr quando si verifica un hotspot non in elenco.
  • Kill Switch automatico – Attivalo o disattivalo con un tocco.
  • Blocca siti dannosi – Confronta i siti che visiti con una “black list” per filtrare i contenuti dannosi.

Facendo scorrere il riquadro della posizione IP vengono visualizzate statistiche dettagliate sulla connessione, quasi nessuna altra VPN si preoccupa di offrirti tutto ciò. È possibile ottenere un rapporto di protezione relativo all’ultima settimana, mese o all’infinito, mostrando quante reti Wi-Fi non attendibili sono state protette da Vypr, quante volte è stato attivato il kill switch e quanti siti dannosi sono stati bloccati. Scorri ancora per visualizzare un grafico della velocità di connessione e scorri una terza volta per informazioni dettagliate sul server a cui sei connesso. È difficile ottenere informazioni come questa su alcuni software desktop VPN, ed è praticamente sconosciuta sui dispositivi mobili.

Le caratteristiche di questo fantastico software non si fermano qui. Tocca l’icona a forma di ingranaggio per accedere al menu delle impostazioni in cui potrai accedere a un numero impressionante di opzioni per un dispositivo mobile.

  • Protocollo: passaggio tra OpenVPN standard con crittografia a 256 bit (impostazione predefinita), OpenVPN con crittografia a 160 bit (leggermente più veloce) o Chameleon a 256 bit (protocollo esclusivo per impedire l’ispezione dei pacchetti). Puoi persino modificare le porte che l’app utilizza!
  • DNS: passa tra i server DNS di Vypr o inserisci la tua fonte di terze parti.
  • Connessione automatica: consente di scegliere quando Vypr si connette a un server: all’avvio del dispositivo, all’avvio dell’app, quando la rete cellulare è attiva o rimane automaticamente connessa.
  • Connessione per app: consente di impostare determinate app per la connessione senza utilizzare la VPN.

L’utilizzo dell’app mobile VyprVPN è un’esperienza incredibile. Siamo rimasti colpiti da quanto sia facile e anche quanta personalizzazione è disponibile con un tocco rapido o uno scorrimento. Sono disponibili un sacco di informazioni per diagnosticare problemi di velocità o per vedere quanto sia efficace l’app per tenerti al sicuro. Normalmente non si otterrà questo livello di controllo della configurazione a meno che non si installi OpenVPN e si modifichino le impostazioni manualmente. È impressionante.

Nota: abbiamo testato la versione per Android del software per smartphone di VyprVPN. La versione iOS ha un layout simile e uno stile identico, ma mancano alcune delle funzionalità di sicurezza e crittografia dettagliate disponibili su Android. Avrai comunque la stessa fantastica esperienza utente.

Prestazioni

Utilizzare una VPN significa eseguirla tutto il tempo, ogni giorno. Le prestazioni sono un fattore estremamente importante per quanto sarai soddisfatto del servizio. Di seguito diamo un’occhiata più da vicino alla rete di VyprVPN ed eseguiamo una serie di test per valutare le velocità di download.

Rete server di VyprVPN

Le dimensioni della rete di un server VPN possono creare o distruggere la tua esperienza. VyprVPN offre una selezione impressionante di oltre 700 nodi in 70 paesi diversi con oltre 200.000 indirizzi IP condivisi tra loro. Questo copre tutti i continenti tranne l’Antartide ed è particolarmente importante in luoghi come l’Europa, il Medio Oriente, l’Asia sud-orientale e entrambe le coste del Nord America.

Un chiaro vantaggio che VyprVPN ha sulla maggior parte delle VPN è il fatto che possiede e gestisce la sua intera rete di server. Molte aziende impiegano terze parti per svolgere mansioni di manutenzione e aggiornamento o semplicemente affittare la larghezza di banda ad entità separate. VyprVPN mantiene il tutto in casa, assicurando che le mani esterne non tocchino mai le loro attrezzature per un ulteriore livello di sicurezza.

Testare la velocità di VyprVPN – La nostra metodologia

Le VPN saranno più lente di una rete non protetta, è solo un dato di fatto. Il sovraccarico della crittografia è uno dei principali fattori che contribuiscono a questo, così come la distanza fisica tra te e i server della VPN. La qualità della rete aziendale è anche un fattore importante, motivo per cui è importante dare uno sguardo approfondito ai risultati dei test di velocità per vedere quanto sono impegnati a fornire download veloci.

Ci sono un sacco di variabili che entrano in gioco quando si eseguono i test di velocità. Tutto, dalle configurazioni hardware ai carichi del server, può far cambiare i risultati di momento in momento. Per mantenere i nostri numeri il più affidabili possibile, abbiamo implementato tre test tre volte durante il giorno. Ognuno usava una fonte e metodi diversi per registrare la velocità. Innanzitutto, abbiamo testato la nostra (non sicura) velocità dell’ISP, quindi abbiamo aperto la VPN e ripetuto il test.

Tutti i test sono stati condotti tenendo conto delle posizioni dei server. Abbiamo anche utilizzato la crittografia e i protocolli più veloci disponibili per le VPN. Per Vypr, ciò significava la crittografia OpenVPN a 160 bit sull’intervallo di porte predefinito, che era facile da configurare tramite il software desktop.

Ecco una rapida panoramica dei test che abbiamo effettuato:

  • VPN Speed ​​Test # 1 – Abbiamo scaricato una serie di file da 1 a 16 MB. Tutti sono stati serviti da una rete di distribuzione dei contenuti che ha adeguato i download in base alla posizione.
  • VPN Speed ​​Test # 2 – Un test di dieci minuti in cui è stato scaricato un singolo file da 100 MB dallo stesso server ogni 60 secondi.
  • VPN Speed ​​Test # 3 – Test di velocità per registrare le migliori velocità di upload e download di un singolo server.

VyprVPN Speed ​​Test – Risultati

VyprVPN non è velocissima. Peccato, però i risultati che abbiamo avuto sono stati sorprendenti. Alcuni erano così alti che siamo tornati indietro e li abbiamo eseguiti di nuovo per assicurarci di essere effettivamente connessi alla rete. Il servizio ha mostrato anche risultati poco altalenanti!

La connessione ai server consigliati di VyprVPN ha prodotto costantemente velocità comprese tra l’85 e il 95% del nostro valore massimo non garantito. Questi risultati sono incredibilmente alti e non si vedono spesso nel mondo VPN. I numeri effettivi variano da persona a persona e, naturalmente, giorno per giorno, quindi queste percentuali potrebbero non essere sempre assicurate.

Download multi-file (Test # 1):

Massima velocità ISP registrata: 14,27 mb/s

Massima velocità VyprVPN registrata: 12,59 mb/s

Download ripetuto da 100 MB (Test n. 2):

ISP locale – 6,69 mb/s (basso) – 6,75 mb/s (alto) – 6,72 mb/s (di media)

VyprVPN- 4.27 mb/s (basso) – 6.57 mb/s (alto) – 5.89 mb/s (di media)

Test singolo su singolo server (Test # 3):

Migliore velocità dell’ISP (server singolo): download di 53,92 MB/s, caricamento di 5,6 MB/s

Migliore velocità VyprVPN (singolo server): download 51,36 mb/s, upload 5,42 mb/s

È stato scioccante vedere che VyprVPN ha ottenuto questi test di velocità. Non solo è stato veloce, ma ha fornito una velocità stabile che è durata durante i nostri test con pochissimi punti di rallentamento. Una delle cose che probabilmente aiuta VyprVPN a mantenere alte velocità è la sua crittografia. Abbiamo provato sia OpenVPN a 256 bit sia l’opzione leggera a 160 bit e abbiamo notato un cambiamento significativo tra i due. 256 bit era in media dell’8% più lento del livello di crittografia minore, il che pone VyprVPN alla pari con altri servizi del mercato. In sintesi il servizio è veloce e stabile, ma non il più veloce sul mercato.

Sicurezza

VyprVPN è stato costruito per la sicurezza. Abbiamo esaminato in dettaglio alcune delle funzioni di privacy del servizio, tra cui una vasta gamma di protocolli di crittografia e la politica di registrazione del traffico.

Politica di registrazione

Il “nucleo” della tua privacy online è basato sulla politica di registrazione della VPN. L’attività registrata viene spesso utilizzata dal servizio per scopi legittimi, come ad esempio apportare miglioramenti alla propria rete. Però può anche essere utilizzata per abbinare i dettagli dell’account alle attività online, il che è particolarmente sconcertante quando si tratta di agenzie governative che chiedono l’accesso ai dati. Il minor numero di registri di una VPN è il migliore, e una situazione ideale sarebbe una solida politica di no-logging (registrazione zero).

VyprVPN è incredibilmente aperto sulle sue pratiche di registrazione. Delle cinque aree principali di registrazione dei dati, Vypr dichiara chiaramente la propria posizione su ciascuna di esse. La maggior parte delle VPN ostentano le loro risposte solo quando sono dei secchi “no” e si rifiutano di rispondere a qualsiasi altra domanda, ma non Vypr.

Di seguito è riportata una panoramica delle politiche di registrazione dell’azienda. Si noti che le risposte “sì” sono dichiarate nell’informativa sulla privacy come “archiviate per soli 30 giorni”.

  • Registri di traffico – No
  • Registri delle richieste DNS – No
  • Log degli indirizzi IP – 
  • Registri di data e ora – 
  • Log della larghezza di banda – 

La sede legale di VyprVPN

Non tutti prendono in considerazione la sede legale quando effettuano ricerche su una nuova VPN. Ciò è in qualche modo poco saggio, poiché ogni azienda è vincolata dalle leggi del paese in cui risiede. Se una VPN è registrata in un’area con una scarsa normativa sulla privacy, ad esempio, la tua privacy potrebbe essere in costante pericolo. Ci sono persino governi che richiedono la conservazione dei dati per essere tenuti nascosti ai clienti, il che significa che possono registrare le tue informazioni e condividerle con agenzie a tua insaputa.

Altre considerazioni importanti sono gli accordi di sorveglianza “Five, Nine e Fourteen Eyes”. Diversi paesi del mondo occidentale, tra cui Canada, Francia, Germania, Australia, Stati Uniti, Regno Unito ecc, condividono le informazioni reciproche per eludere le leggi nazionali. Se un governo ha bisogno di informazioni sui suoi cittadini, può semplicemente chiedere a un governo straniero (cooperante) di raccogliere i dati e condividerli. Avere una VPN in uno dei paesi così detti “Eyes” può creare problemi alla tua privacy.

La sede legale di VyprVPN è la Svizzera, un paese noto per la sua fama di neutralità politica. La Svizzera stessa non fa parte di nessuno dei gruppi Eyes e non aderisce alle politiche di conservazione o condivisione dei dati di tali paesi. Anche gli utenti considerano le leggi della Svizzera abbastanza affidabili da supportare un servizio VPN affidabile, che è una buona notizia per VyprVPN.

Test di perdite DNS

È facile per noi ricordare parole come facebook.com o addictivetips.com. Per connettersi a un sito Web, tuttavia, è necessario conoscere il suo indirizzo IP, che non è così facile da ricordare. Ogni volta che si digita un URL nel browser, un server DNS corrisponde all’URL basato sulla parola con l’IP corretto. Senza il DNS non potremmo accedere a Internet o dovremmo memorizzare decine di stringhe di numeri solo per navigare sul web.

Connettersi a Internet tramite il proprio ISP significa utilizzare i propri server DNS locali. Terze parti, inclusi siti Web e agenzie governative, possono rilevare il servizio DNS a cui sei connesso e utilizzarlo per tracciare la tua posizione reale. Quando sei su una VPN, usi i loro server DNS non locali invece dei tuoi ISP. Questa è una forma semplice ma efficace di anonimato online, poiché nessuno può trovare il tuo vero indirizzo basato sulla posizione DNS di una VPN.

Il software desktop e mobile VyprVPN è dotato di una protezione da perdita DNS integrata. Questa comoda funzionalità garantisce che il sistema operativo non si imposti automaticamente sui server di un ISP. Abbiamo testato la protezione dalle perdite utilizzando due servizi separati di terze parti su desktop e dispositivi mobili. Ogni volta i risultati sono stati perfetti: nessuna perdita e nessuna identità rivelata, dimostrando che la protezione dalle perdite DNS di VyprVPN funziona come per magia.

Kill Switch Protection

Il software VPN si comporta come un “portiere” per la tua connessione internet. Niente entra o esce senza che la VPN gli dia prima un’occhiata. Se qualcosa viene “passato” da non criptato, le tue informazioni personali o attività online potrebbero essere rivelate al mondo intero. La maggior parte delle app VPN sono costruite con kill switch automatici che cercano queste perdite e bloccano l’accesso a Internet del sistema non appena viene rilevato un problema.

Il kill switch di VyprVPN è disattivato come impostazione predefinita. Quando avvii il software, assicurati di fare clic sull’icona dell’ingranaggio nell’angolo in alto a destra, scegli le opzioni, quindi fai clic sulla scheda di connessione. Il kill switch è elencato nel mezzo della finestra, è sufficiente selezionare la casella ed impostarla. Puoi configurarlo per funzionare anche quando il software Vypr è chiuso, ma la maggior parte degli utenti andrà bene con l’impostazione predefinita.

Abbiamo attivato il kill switch di VyprVPN e forzato la chiusura della connessione utilizzando un programma esterno. Nel momento in cui la connessione è stata interrotta, il software di Vypr è entrato in azione. L’accesso al web è stato limitato e poiché abbiamo attivato la riconnessione automatica, Vypr si è subito collegato al server più veloce disponibile. L’intero processo di kill switch è stato veloce, efficace e infallibile. Nessuna perdita di dati e nessun ritardo, solo una sicurezza eccellente.

Protocolli di crittografia e sicurezza

VyprVPN utilizza automaticamente il protocollo più utilizzato dalla maggior parte delle reti VPN: AES a 256 bit con OpenVPN. Questa combinazione offre il miglior equilibrio tra velocità e privacy per la stragrande maggioranza degli utenti. Spremere più velocità dalla tua VPN o addirittura rinforzare la sicurezza a volte è possibile a seconda delle opzioni software di un servizio. Con VyprVPN, ottieni una quantità di controllo sui tuoi protocolli e sulla tua crittografia senza precedenti.

Tutte le opzioni di sicurezza di VyprVPN sono nascoste sotto la scheda “Protocollo” sotto il menu delle opzioni. Qui puoi scegliere tra quattro principali tipi di crittografia, compresa la tecnologia proprietaria di Vypr. È anche possibile modificare gli intervalli di porte per due delle opzioni principali, anche se le impostazioni automatiche solitamente danno i migliori risultati.

  • Chameleon 256-bit – È la tecnologia proprietaria di VyprVPN che maschera il traffico VPN per renderlo non identificabile da terze parti. Perfetto per sfondare i firewall della censura in Cina e porre fine alla strozzatura dell’ISP.
  • OpenVPN 256-bit – Lo standard per la maggior parte delle VPN e il valore predefinito per Vypr. Questo offre il miglior equilibrio tra sicurezza e velocità e funziona bene per la maggior parte degli utenti.
  • OpenVPN 160-bit – Elimina il livello di crittografia per aumentare la velocità di una quantità significativa. I tuoi dati non saranno privati ​​come con 256-bit, ma a volte i download più veloci hanno la priorità.
  • L2TP/IPSec 256-bit – Indubbiamente più sicuro di OpenVPN ma con maggiori vulnerabilità e una velocità notevolmente ridotta. Meglio riservato per le fastidiose connessioni di rete o l’accesso ai paesi più pesanti per la censura.
  • PPTP a 128 bit – La sicurezza di base disponibile è un po’ più veloce rispetto alle altre opzioni. Se valuti la velocità rispetto alla sicurezza o le altre opzioni non funzionano per te, PPTP potrebbe essere una buona scelta.

Tecnologia VyprVPN e Chameleon

Un grande punto a favore di VyprVPN è Chameleon. Questa tecnologia intelligente prende i pacchetti crittografati e avvolge i metadati in un ulteriore livello di crittografia, oscurando cose come il punto di origine e l’IP. Questo potrebbe non sembrare un grosso problema, ma in pratica fa una cosa straordinariamente bella: offusca il tuo traffico.

È quasi impossibile per un ISP penetrare i pacchetti di dati crittografati di Chameleon. Questa è una tecnologia salva-vita se vivi in ​​un posto come la Cina che censura pesantemente internet. Anche i firewall governativi che pretendono di bloccare il traffico VPN avranno difficoltà a fermare Chameleon. Quel livello aggiuntivo di crittografia dei metadati fa molto per la tua libertà online. Può persino aiutare a sconfiggere la strozzatura dell’ISP più ostinata.

Vale la pena notare che l’accensione di Chameleon si tradurrà in una significativa riduzione della velocità. Questo è previsto, ovviamente, ed è per questo che dovresti usare il protocollo solo quando si tratta di oppressivi sforzi di censura.

Extra sicurezza – NAT Firewall e ban dei siti

Due caratteristiche che VyprVPN mette in primo piano per l’app desktop e le app mobili è il Firewall NAT che Blocca i siti dannosi. Il primo è disponibile su ambienti desktop e funziona proprio come il firewall NAT sul router di casa. Pensalo come un meccanismo di smistamento avanzato; la VPN sa quale traffico stai richiedendo e per estensione conosce quali tipi di connessioni usi. Se viene visualizzata una richiesta sconosciuta, il firewall NAT semplicemente la scarta prima che raggiunga il tuo computer. Questo aiuta a tenere fuori gli hacker malintenzionati dal tuo sistema.

I dispositivi mobili hanno un’opzione che blocca i siti dannosi che funziona in modo molto simile al firewall NAT. Questo funziona utilizzando un elenco di siti Web sempre in aggiornamento e li blocca. Pertanto, se si digiti un URL o fai clic su un collegamento “dannoso”, la funzione di Vypr impedisce la trasmissione di quei dati. È una funzionalità particolarmente utile sugli smartphone, poiché accedono a molte reti Wi-Fi aperte che sono note per essere vulnerabili a questi tipi di attacchi.

Abbiamo testato entrambe le funzionalità di cui sopra visitando siti dannosi noti. In entrambi i casi VyprVPN interrompe la richiesta prima che la pagina sia caricata.

Utilizzare VyprVPN in Cina

The Great Firewall of China è una rete diffusa di censura che interrompe l’accesso gratuito e aperto a Internet in tutta la Cina continentale. Cittadini e visitatori troveranno siti stranieri familiari come Google, Facebook, Wikipedia e altre migliaia bloccati da ogni dispositivo. Il governo cinese impedisce inoltre l’accesso alla maggior parte dei servizi VPN nel tentativo di eliminare anche i metodi per aggirare gli ostacoli.

Non tutte le VPN sono uguali, tuttavia, ed è impossibile bloccare ogni singolo servizio senza chiudere completamente Internet. VyprVPN è una delle migliori VPN da utilizzare per l’accesso aperto a Internet in luoghi come la Cina, l’Arabia Saudita, la Turchia e altro ancora. Molto di questo ha a che fare con la tecnologia Chameleon. Chameleon maschera il traffico in modo che non sembra provenire da un servizio crittografato VPN. Poiché il “Great Firewall” non lo riconosce come proveniente da una VPN, non si preoccupa di bloccarlo. Il sito Web VyprVPN è persino accessibile dalla Cina, che è una vera rarità nel mondo VPN.

Per utilizzare VyprVPN in Cina, tutto ciò che devi fare è attivare Chameleon dal menu delle opzioni. Con Chameleon attivo, anche i metadati di pacchetti verranno codificati, permettendoti di navigare su tutto il world wide web senza timore della censura.

VyprVPN offre una guida costantemente aggiornata su come accedere al web dalla Cina usando il suo software. Se stai programmando un viaggio in quella terra, dai una lettura approfondita prima di partire.

Disponibilità di Netflix

Alcuni anni fa Netflix ha iniziato a bloccare l’accesso a chiunque utilizzi una VPN, indipendentemente dal paese in cui si trovano o da dove si basano i server. Non ci sono soluzioni alternative affidabili, poiché Netflix aggiorna costantemente il proprio elenco di blocchi per aggiungere nuovi intervalli IP. Le VPN possono reagire aprendo nuovi IP, ma Netflix dopo un po’ prova a chiuderli.

VyprVPN ha un accesso Netflix sorprendentemente sicuro, specialmente quando si tratta di server statunitensi. Abbiamo provato più server in Messico, Sud America, ed Europa, ma tutti hanno dato il solito messaggio di errore quando si tenta di avviare uno streaming Netflix. Negli Stati Uniti, tuttavia, siamo stati in grado di guardare video senza alcun problema. Abbiamo anche trovato server giapponesi e australiani collegati con facilità!

Al momento della stesura di VyprVPN c’erano alcuni degli accessi Netflix più affidabili in circolazione. Ciò potrebbe cambiare in una settimana o un mese, visto che Netflix rinnova la sua lista di filtri IP, ovviamente, ma tutto ciò dimostra che VyprVPN è interessato a fornire accesso in streaming ai propri clienti nonostante i frequenti blocchi.

VyprVPN Assistenza clienti

Indipendentemente dalla VPN che usi, è probabile che ti imbatterai in un problema di connessione di volta in volta. Le pagine di supporto di VyprVPN sono ricche di articoli e di installazione, configurazione e impostazione per risolvere alcuni dei problemi più comuni. Non è un database esauriente di informazioni, ma dovrebbe essere sufficiente per farti risolvere il problema il prima possibile.

Se le guide alla risoluzione dei problemi non faranno al caso tuo, VyprVPN offre un modulo di contatto per le risposte 24/7 dal proprio team di supporto. Le risposte sono generalmente entro un’ora o due, anche se può variare leggermente. Se hai un problema serio e hai bisogno di aiuto immediato, è disponibile una finestra per la chat dal vivo. Fai clic e connettiti con un vero agente del servizio clienti, informato, amichevole, e con tanta esperienza!

VyprVPN – Prezzi e piani

VyprVPN fa qualcosa di leggermente diverso con i suoi piani. Invece di offrire accesso totale alle funzionalità con prezzi flat in base alla durata dell’abbonamento, Vypr suddivide il suo servizio in due livelli: standard e premium. Lo standard offre l’accesso di base alla maggior parte delle funzionalità elencate sopra, tra cui tre connessioni simultanee e larghezza di banda illimitata. Premium è dotato di cinque connessioni, il protocollo Chameleon e accesso al servizio di archiviazione di file VyprVPN Cloud unico. Entrambi sono perfetti per la privacy e la sicurezza online, ma se hai bisogno di accedere in Cina o possedere molti dispositivi, quello Premium è sicuramente la strada da percorrere.

Entrambi i piani di VyprVPN sono accompagnati da una prova gratuita di tre giorni, per vedere se il servizio si adatta alle tue esigenze.

VyprVPN – Cosa ci è piaciuto e cosa no

Dopo aver trascorso tutto questo tempo con VyprVPN, la sua rete di server, il suo software e le sue app mobili, abbiamo capito ciò che l’azienda intende offrire. Di seguito sono riportati alcuni dei nostri pensieri finali sull’esperienza.

Ci è piaciuto…

  • Straordinario software mobile facile da usare, attraente e ricco di privacy e funzioni di sicurezza.
  • Server sorprendentemente veloci, specialmente in aree non comunemente associate a download veloci.
  • Il miglior accesso a una rete aperta in posti come la Cina e la Russia.
  • Politica sulla privacy aperta e onesta.
  • Accesso superbo agli streaming Netflix.

Non ci piaceva…

  • Spesso c’è un ritardo durante la connessione o la disconnessione dai server, il che può essere frustrante se si cambiano spesso le posizioni.
  • Il software può essere un po’ ostico per gli utenti VPN casuali.

VyprVPN è la scelta giusta per te?

Tutti hanno bisogno di qualcosa di leggermente diverso della loro VPN. Alcuni utenti cercano soprattutto la velocità, altri hanno bisogno di un software semplice o di una maggiore sicurezza per l’accesso dai paesi dove è attiva la censura. Nessuna VPN può soddisfare tutte queste esigenze, motivo per cui è importante approfittare delle prove gratuite e delle garanzie di rimborso in modo da poter testare ciascuna di esse prima di fare “il grande passo”.

VyprVPN ha soddisfatto e superato le nostre aspettative in ogni area che abbiamo testato. In particolar modo siamo stati particolarmente colpiti dall’app mobile, in quanto conteneva più opzioni di sicurezza rispetto al software desktop di alcuni provider VPN. Siamo fiduciosi in VyprVPN e la raccomandiamo come una delle migliori VPN in circolazione. Se hai bisogno di privacy, se hai bisogno di un accesso a Internet in Cina, e se hai bisogno di un’esperienza di smartphone straordinaria, dovresti assolutamente provare Vypr.

Hai avuto un’esperienza con VyprVPN che vorresti condividere? Vuoi fare una domanda che non abbiamo incluso nella recensione? Faccelo sapere nei commenti!

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. NordVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.