1. Home
  2. IT
We are reader supported and may earn a commission when you buy through links on our site. Learn more

VyprVPN riesce a sbloccare il Netflix Americano?

Se sei alla ricerca di una VPN per sbloccare Netflix, probabilmente hai già conosciuto VyprVPN in vari topic sul Web. Tuttavia, i divieti VPN di Netflix hanno impedito a molti provider VPN di operare come desideravano, inclusi alcuni dei nomi più importanti del settore VPN. Continua a leggere per scoprire come VyprVPN sia riuscito a superare questi ostacoli, oltre a capire come guardare il Netflix – Stati Uniti, ovunque nel mondo.

Netflix non ha bisogno di presentazioni. È il servizio di streaming online più famoso al mondo e praticamente tutti ne hanno sentito parlare. Sebbene il servizio sia presente locale dozzine di paesi, è ancora la versione Netflix americana, quella in grado di attirare la maggior parte degli utenti del servizio. Dopotutto, è quella con il miglior contenuto disponibile.

Sfortunatamente, Netflix non consentirà agli utenti connessi fuori dagli Stati Uniti di connettersi al Netflix americano, per non parlare della riproduzione di alcuni suoi contenuti, che è del tutto impossibile. Sebbene le VPN sono spesso utilizzate per aggirare tutti i tipi di restrizioni geografiche, la maggior parte di esse non funziona con Netflix. Con i suoi sforzi per bloccare tutte le connessioni provenienti da paesi diversi dagli Stati Uniti, Netflix è diventata molto capace di rilevare e bloccare le connessioni che utilizzano una VPN. Se sei un utente VyprVPN o stai pensando di diventarlo, potresti chiederti “ma VyprVPN funziona con Netflix Americano? 

Non ti faremo aspettare in questo articolo, scorri verso il basso per conoscere la risposta. Tuttavia, se desideri saperne di più su come funzionano i blocchi Netflix, abbiamo una guida approfondita proprio sotto la nostra recensione di VyprVPN che ti insegnerà tutto ciò che devi sapere. Scoprirai anche la tecnologia VPN, oltre al motivo per cui così tanti provider hanno smesso di sbloccare Netflix. Alla fine della pagina, ti forniremo una breve panoramica della crescita di Netflix e sul perché è così aggressivo nel proteggere i suoi diritti sui media.

Risposta rapida – Sì, VyprVPN  funziona con Netflix US

VyprVPN, una società GoldenFrog è uno dei pochi provider VPN che funzionano con Netflix. Il provider vanta il suo servizio come ” VPN più potente del mondo. “E potrebbe essere abbatanza vero.

vyprvpn

Caratteristiche principali

VyprVPN è noto soprattutto per i suoi potenti protocolli di crittografia, che si dice siano tra i migliori del settore. Il servizio offre una vasta rete di server di circa 700 server distribuiti in oltre 70 paesi in tutto il mondo. Potrebbero non esserci tanti server come con altri provider, ma VyperVPN ha la particolarità di possedere e gestire direttamente ciascuno dei suoi nodi. Ciò offre all’azienda un grande controllo su tempi di attività, velocità, stabilità e utilità ed è tutto solo un grande vantaggio per l’utente finale. Non è un male che ci siano molti server statunitensi per sbloccare la versione americana di Netflix.

Per impostazione predefinita, VyperVPN crittografa i dati utilizzando il protocollo OpenVPN con crittografia AES a 256 bit, chiavi RSA a 2.048 bit senza segretezza d’inoltro e autenticazione SHA256. Possono anche essere usati altri protocolli, incluso il Chameleon di VyprVPN, un protocollo specializzato nell’offuscare la tua connessione.

Un abbonamento VyprVPN Premium ti consente di connetterti contemporaneamente da un massimo di cinque dispositivi. Le applicazioni client sono disponibili per Windows, MacOS e Android. Come con la maggior parte dei provider, sono disponibili istruzioni dettagliate sulla configurazione di Linux. Per proteggere l’intera casa da un unico punto, VyprVPN offre un’app router che si installa sul sistema operativo Tomato.

Piani d’abbonamento e prezzi

Esistono due livelli di abbonamento con VyprVPN. C’è il VyprVPN entry-level e il VyprVPN Premium di livello premium. Differiscono principalmente nel numero di connessioni simultanee che consentono – 3 contro le 5 – e nella disponibilità del protocollo Chameleon con l’abbonamento VyprVPN Pro.

Contrariamente a molti provider VPN concorrenti, VyprVPN non offre prezzi diversi in base al periodo di abbonamento. Puoi acquistare solo un abbonamento annuale, indipendentemente dal livello che scegli. Ma se vuoi provare il servizio senza correre rischi inutili, offre una prova gratuita di 3 giorni. Per quanto riguarda i metodi di pagamento, VyprVPN accetta le principali carte di credito ma anche Alipay e PayPal .

SPECIALE PER IL LETTORE: Tutti i piani includono una garanzia di rimborso di 30 giorni a soli $ 5 / mese .

Il client Windows VyprVPN

Sebbene non siamo stati in grado di mettere alla prova tutti i client VyprVPN, abbiamo dato uno sguardo al client Windows . Possiamo solo supporre che altri client forniranno un’esperienza simile anche se alcune funzionalità extra potrebbero non essere presenti su tutti i client.

L’installazione del client Windows è abbastanza semplice e molto simile alla maggior parte delle installazioni di software Windows. Noterai anche che alcuni componenti del sistema Windows sono installati durante il processo. Non siamo stati in grado di determinare se questa fosse una cosa buona o cattiva.

Una volta avviata l’applicazione client, rimarrai colpito dal suo design semplice ma funzionale. L’interfaccia utente ha un grande pulsante Connetti nella parte superiore. Cliccandolo ti collegherai al server più veloce disponibile.

La metà superiore della finestra del client è occupata da un grafico dell’attività della rete. Il grafico è attivo e mostra sia il traffico in entrata che in uscita. Non siamo sicuri della reale utilità del grafico, ma sicuramente sembra buono e altamente tecnico. Potrebbe suscitare interesse in alcuni utenti.

La metà inferiore della finestra del client contiene varie statistiche come il tuo attuale indirizzo IP pubblico , il tempo trascorso da quando hai collegato la VPN, il protocollo e il livello di crittografia attualmente in uso e se il firewall NAT è abilitato o meno .

Se desideri un maggiore controllo sulla tua connessione, puoi fare clic sul marker accanto al pulsante Connetti . Ciò ti consentirà di scegliere di connetterti a uno dei tuoi server preferiti o di aprire l’elenco completo delle posizioni dei server disponibili. Anche se non sarai in grado di scegliere un server specifico, puoi scegliere il paese in cui ti collegherai e, per alcuni paesi più grandi, una città specifica in quel paese.

Infine, facendo clic sulla ruota dentata in alto a destra nella finestra e selezionando Opzioni è possibile accedere alle impostazioni dell’applicazione client. Qui è possibile impostare l’app client per l’avvio automatico all’avvio di Windows o per la connessione automatica all’avvio.

Un’altra caratteristica interessante è la possibilità di connettere automaticamente la VPN ogni volta che si è connessi a una rete WiFi non affidabile . Quando si utilizza questa funzione, è possibile specificare un elenco di reti affidabili per le quali non verrà avviata la connessione VPN.

Leggi la nostra recensione completa su VyprVPN .

SPECIALE PER IL LETTORE: Tutti i piani includono una garanzia di rimborso di 30 giorni a soli $ 5 / mese .

Spiegazione approfondita dei blocchi Netflix

Netflix è un distributore di contenuti e, come tale, la società è vincolata da contratti di trasmissione molto simili a qualsiasi emittente televisiva. Ciò significa che Netflix può garantirsi i diritti di offrire alcuni contenuti in mercati specifici ma non altrove. Ad esempio, il popolare programma televisivo The Big bang Theory è disponibile su Netflix in diversi mercati europei, ma non negli Stati Uniti, dove lo spettacolo è invece trasmesso su TV “convenzionale”. Inoltre, Netflix ha l’obbligo contrattuale di impedire attivamente agli utenti di accedere a contenuti che non sono stati autorizzati per la distribuzione in uno specifico mercato.

Potrebbe non piacerci ma, a causa di queste restrizioni di distribuzione, ciò che è disponibile su Netflix varia da nazione a nazione. Alcuni titoli potrebbero non essere disponibili sulla versione locale di Netflix mentre si trovano nel paese accanto. In generale, la versione Netflix americana ha la più ampia selezione di contenuti (anche se la versione giapponese di Netflix fa un passo in più, offrendo abbastanza anime per ribaltare la classifica a suo favore in qualità di più grande biblioteca del mondo). Ed è certamente quello che la maggior parte degli utenti non statunitensi vorrebbe guardare, se solo potesse.

Queste restrizioni per la visione di contenuti dalle sole aree autorizzate sono imposte da Netflix usando una tecnica ben nota chiamata geo-blocking . Garantisce pertanto che gli utenti possano accedere solo alla versione localizzata di Netflix. Un utente negli Stati Uniti, ad esempio, può accedere solo alla versione americana di Netflix mentre uno in Canada può accedere solo alla versione canadese e non a quella americana.

Questo blocco geografico può anche essere un problema per i residenti negli Stati Uniti. E se sei un cittadino americano che viaggia all’estero? Non sarai in grado di guardare Netflix. Almeno, non fino a quando non trovi un modo per aggirare il blocco geografico.

Conoscere le restrizioni geografiche sui contenuti

Il blocco geografico viene quasi sempre eseguito consentendo o rifiutando le richieste in base all’indirizzo IP di origine. Un indirizzo IP è un identificatore numerico univoco assegnato a ogni computer connesso a Internet. Viene utilizzato per instradare i dati da e verso diversi computer e dispositivi connessi a Internet. Ogni richiesta che trasmetti a Netflix è contrassegnata con il tuo indirizzo IP di origine. Proprio quell’indirizzo IP di origine è il modo in cui i server di Netflix possono capire dove inviare lo stream video richiesto.

Gli indirizzi IP sono in realtà abbastanza simili agli indirizzi postali. E proprio come gli indirizzi postali, esiste una correlazione diretta tra indirizzi IP e posizione fisica . Netflix conosce la tua posizione controllando la posizione del tuo indirizzo IP e può quindi bloccare o consentire le tue richieste in base alla tua ubicazione in una posizione autorizzata o meno.

Ecco come le VPN aggirano i blocchi geografici

Le reti private virtuali che inizialmente utilizzavamo essenzialmente per consentire connessioni remote a reti private su canali pubblici non protetti. Oggi si sono diffuse come mezzo per aumentare la sicurezza, la privacy e l’anonimato . Le VPN ti permetteranno di bypassare ogni tipo di restrizione di accesso rendendo i tuoi dati praticamente invisibili. Anche se qualcuno dovesse intercettare il tuo traffico, non vedrebbe cosa stai facendo o dove stai andando online.

Una VPN funziona al meglio creando un tunnel virtuale, da cui il nome, tra il dispositivo che esegue un client VPN e un server VPN in una posizione remota. Tutti i dati in entrata e in uscita dal dispositivo vengono inviati attraverso il tunnel dopo essere stati crittografati utilizzando algoritmi potenti che rendono impossibile il cracking dei dati. Quando i dati del tuo computer arrivano al server VPN, vengono decodificati prima di essere inviati su Internet.

Bypassare il blocco geografico di Netflix sfrutta un effetto collaterale delle VPN. Quando i dati decrittografati lasciano il server VPN, il loro indirizzo IP di origine non è più quello del dispositivo, ma è invece l’ indirizzo IP del server VPN . La tua richiesta apparirà a Netflix come proveniente dalla posizione del server VPN anziché dalla tua reale. Potremmo saltare alla conclusione che, per accedere all’American Netflix al di fuori degli Stati Uniti, tutto ciò che dovremmo fare è collegarci a un server VPN situato negli Stati Uniti, ma non è sempre così.

Spiegazione dei divieti VPN di Netflix

Come abbiamo indicato, Netflix lavora molto duramente per proteggere i suoi accordi di licenza dei contenuti – deve farlo! Pertanto, Netflix bloccherà spesso le connessioni provenienti dai server VPN. Come fa Netflix a sapere che le connessioni provengono dai server VPN? Allo stesso modo in cui sanno che non sei negli Stati Uniti. Netflix esegue costantemente un po ‘di reverse engineering per trovare gli indirizzi IP di quanti più server VPN possibile. E sin d’ora Netflix conosce molti indirizzi di server VPN e mostrerà a chi si connette da questi, il temuto errore proxy Netflix.

Sapendo ciò, devi scegliere con cura un provider VPN i cui indirizzi di server non sono noti a Netflix. Ma anche se ne trovi uno, non vi è alcuna garanzia che Netflix alla fine non scopra i suoi indirizzi IP e li blocchi. I migliori provider utilizzano diverse tecniche, come l’uso di indirizzi IP virtuali che cambiano regolarmente, per cercare di evitare che ciò accada. Alcuni sono ovviamente migliori di altri.

Una breve storia di Netflix

Quando è stato fondato Netflix, nel 1997, Reed Hastings e Marc Randolph stavano effettivamente avviando un’attività di noleggio di DVD online. Quell’attività è andata bene e ha continuato a crescere – per dieci anni – superando i 4 milioni di utenti nel 2005.

Quindi, nel 2007, Netflix ha rivoluzionato il mondo lanciando il suo servizio di streaming. Stava iniziando una nuova era in cui le persone potevano guardare immediatamente i contenuti noleggiati sul proprio computer. Non è più necessario attendere la consegna di un DVD.

Netflix ha quindi attivamente cercato collaborazioni con produttori di televisori, console di gioco e lettori multimediali per lo streaming di contenuti online direttamente sulle loro piattaforme installando un’app client Netflix sui loro dispositivi. Più partenariati c’erano, più contenuti venivano venduti.

Dopo un’impressionante crescita continua di oltre 2 anni, Netflix è ora disponibile praticamente su ogni smart TV, lettore multimediale, console di gioco principale, smartphone e tablet Android e iOS. I dati ufficiali sono difficili da trovare, ma si stima che Netflix abbia quasi raggiunto i 120 milioni di utenti in tutto il mondo. Il numero aumenta ancora, Netflix ora raggiunge gli utenti in 190 paesi con versioni localizzate del servizio nella maggior parte dei mercati.

Cambia la storia con Netflix Originals

Iniziato nel 2013, Netflix Originals è una delle più recenti avventure di Netflix nella produzione televisiva. Non più solo un servizio di streaming, Netflix è ora anche un produttore di contenuti. Gli “originali” Netflix sono programmi TV prodotti o coprodotti da Netflix. Di solito sono di altissima qualità e spesso sono molto apprezzati e di successo.

La maggior parte degli originali di Netflix sono disponibili esclusivamente su Netflix, sebbene alcuni siano disponibili sulla TV. Alcuni dei programmi TV più famosi e famosi degli ultimi anni sono Netflix Originals. Tra questi, si può pensare a Riverdale, che è attualmente alla sua seconda stagione sul CW. Altri titoli Netflix Originals estremamente popolari includono Stranger ThingsOrange is the new blackHouse of cardsThe Crown e Arrested development. Oltre questi, la serie di supereroi Marvel  Jessica Jones,  Daredevil,  Punisher,  Iron Fist,  Luke Cage e Defenders fanno anch’essi parte della famiglia Netflix Originals.

Conclusione

VyprVPN è un’ottima opzione per sbloccare e accedere all’American Netflix da qualsiasi parte del mondo. Il servizio ha una solida reputazione, un eccellente set di funzionalità, un prezzo ragionevole e, soprattutto, funziona con Netflix. Alla fine potrebbe smettere di funzionare poiché Netflix acquisisce sempre più indirizzi di server VPN, ma è probabile che a quel punto GoldenFrog abbia cambiato il pool di indirizzi IP che utilizza e non venga rilevato comunque dalle tecnologie del gigante di streaming Americano.

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.