1. Home
  2. IT

Alternative a HideMyAss: quali sono le migliori soluzioni VPN

HideMyAss è un popolare servizio VPN che è stato frequentemente raccomandato dalla stampa di settore negli ultimi anni. Tuttavia, gli eventi recenti hanno sollevato dubbi sul fatto che il servizio stia effettivamente proteggendo la privacy dei propri utenti in misura sufficiente. Questi presunti fallimenti nella protezione della privacy avevano portato molti a chiedersi se HideMyAss dovesse essere raccomandato come VPN.

Se sei un utente di HideMyAss, o se stavi pensando di utilizzare il servizio, allora lo devi a te stesso per imparare il più possibile sulla controversia. Se decidi che preferisci una VPN con migliori protezioni sulla privacy, allora ci sono opzioni disponibili per te. In questo articolo spiegheremo i problemi relativi a HideMyAss e quindi forniremo i nostri consigli per le migliori alternative a HideMyAss.

Offerta esclusiva: risparmia il 49% e prova ExpressVPN al 100% senza rischi!

Ottieni la VPN n. 1 

30 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati

Il problema di HideMyAss

HideMyAss ha alcuni punti di forza come VPN, inclusi molti server disponibili e velocità di connessione elevate. Il software è facile da usare ed è disponibile per una varietà di piattaforme. Tuttavia, come accennato in precedenza, vi sono importanti preoccupazioni in merito alle politiche sulla privacy della società.

Questi problemi sono venuti alla luce in modo significativo quando l’FBI ha arrestato l’hacker Cody Kretsinger in seguito all’hacking del sito Web di Sony Pictures. Sebbene questo hacker e altri membri del suo gruppo usassero HideMyAss per proteggere le proprie attività su Internet, la società ha consegnato le registrazioni del suo utilizzo di Internet che sono state utilizzate per processarlo. Sebbene Kretsinger e altri utenti di HideMyAss pensassero che il loro uso di Internet fosse protetto dalla VPN, in realtà, l’azienda teneva registri che potevano essere utilizzati per tracciare le attività di internet.

Se controlli la politica di registrazione di HideMyAss, ti dicono esattamente quali dati registrano:

  • nome utente
  • un timestamp quando ti connetti e disconnetti al servizio VPN;
  • la quantità di dati trasmessi (upload e download) durante la sessione;
  • l’ indirizzo IP da te utilizzato per connetterti alla loro VPN; e
  • l’indirizzo IP del singolo server VPN utilizzato dall’utente.

Questo è abbastanza tipico per un servizio VPN. Tuttavia, più preoccupanti sono i seguenti dati VPN che vengono anch’essi raccolti:

  • monitorare l’uso della loro rete per scopi tecnici e gestire e migliorare il servizio;
  • prevenire e individuare le frodi contro il loro servizio (ad es. frodi con carta di credito);
  • prevenire e rilevare l’abuso della nostra rete, come spamming, condivisione di file o altre attività illecite.

Ciò significa che se HideMyAss crede che un utente possa commettere attività illegali – anche crimini minori come scaricare file protetti da copyright – allora l’azienda può registrare queste informazioni e consegnarle alle forze dell’ordine. Questo è ovviamente un importante problema di privacy per gli utenti.

Norme sulla privacy della privacy del provider VPN

Dall’esempio sopra, è possibile vedere l’importanza di ricercare attentamente le politiche sulla privacy della VPN prima di impegnarsi con un provider. Dopo tutto, una VPN dovrebbe proteggere la tua privacy e non dare i tuoi dati a eventuali estranei, incluse le forze dell’ordine. Uno dei maggiori problemi in termini di privacy VPN è la politica di registrazione dell’azienda . Questa politica descrive la quantità e il tipo di dati che un provider VPN manterrà sui suoi utenti.

La maggior parte delle VPN dovrà conservare alcune informazioni di base sugli utenti, ad esempio le volte in cui gli utenti si connettono o si disconnettono dal servizio e la quantità di dati che viene trasferita tramite le connessioni. Questi dati devono essere salvati in modo che i servizi VPN possano assicurarsi di disporre di un numero sufficiente di server disponibili. Tuttavia, alcune VPN come HideMyAss conservano molte più informazioni sulle attività dei loro utenti, come i siti che gli utenti visitano oi file che scaricano. Queste informazioni vengono salvate e possono quindi essere tenute contro gli utenti dalle forze dell’ordine.

Per proteggersi, è necessario scegliere un provider VPN che non tenga registri. In questo modo, anche se il tuo provider VPN viene contattato dalle forze dell’ordine e costretto a consegnare i propri dati utente, non ha alcun dato sulle tue attività Internet che potrebbe potenzialmente essere utilizzato contro di te.

Ulteriori fattori da considerare nella scelta di un provider VPN

È chiaramente importante fare delle ricerche prima di scegliere un provider VPN, poiché nonostante apparenti somiglianze tra i servizi ci possono essere grandi differenze nelle particolarità della privacy e della sicurezza che riceverete. Dovresti assolutamente stare lontano dai servizi VPN gratuiti in quanto queste aziende possono non essere “etiche” e vendere i dati degli utenti, e possono ovviamente renderti meno sicuro. È necessario scegliere un servizio VPN affidabile e a pagamento basato sui seguenti fattori:

  1. Eccellenti politiche sulla privacy senza registrazione del traffico utenti per qualsiasi ipotizzabile motivo, in modo da non avere i problemi che gli utenti di HideMyAss hanno riscontrato.
  2. Elevato livello di sicurezza in modo che i tuoi dati siano crittografati e sicuri e non possano essere violati da terzi. Lo standard del settore è l’uso della forte crittografia a 256 bit .
  3. Connessioni rapide che consentano di utilizzare la VPN per lo streaming di video ad alta definizione senza buffering o per scaricare file di grandi dimensioni in modo rapido e per navigare sul Web quotidianamente.
  4. Molti server sono disponibili in molti paesi diversi, così puoi trovare facilmente un server che soddisfi le tue esigenze e hai la possibilità di aggirare i blocchi e la censura geografica.
  5. Software per una varietà di sistemi operativi in modo da poter utilizzare un unico abbonamento VPN per proteggere tutti i diversi dispositivi, come telefono, tablet e computer.

Alternative ad HideMyAss consigliate

Osservando i suddetti fattori, abbiamo elencato le seguenti VPN che raccomandiamo come alternativa ad HideMyAss:

1 – ExpressVPN : massima riservatezza, velocità incredibile

ExpressVPN è un fornitore VPN di tutto rispetto che vedrai consigliato in molte top list. Ha tutte le caratteristiche di cui hai bisogno, come grande sicurezza, connessioni veloci e software facile da usare. Esiste una rigorosa politica di non registrazione sull’intero traffico, quindi puoi essere assolutamente sicuro che nessuno dei tuoi dati sarà mai registrato o reso disponibile alle autorità o chiunque altro. Le disposizioni di sicurezza sono eccezionali, compresa la crittografia AES a 256 bit (per bloccare i ficcanaso dallo sbirciare fra i tuoi dati), un correttore di indirizzi IP (per garantire che il tuo vero indirizzo IP sia nascosto) e un kill switch automatico (per interrompere la tua connessione internet quando La VPN va in down, in modo tale da non inviare accidentalmente dati su una connessione non protetta).

La rete totale di server disponibili per la connessione è ampia e conta oltre 2000 server in 94 paesi. Il software è disponibile per una vasta gamma di dispositivi, inclusi quelli che eseguono Windows, Mac OS, Linux e Android, oltre ad alcune console di gioco e smart TV. Sono disponibili anche estensioni del browser per i browser Google Chrome, Mozilla Firefox e Apple Safari.

Pro

Contro

  •  Il piano mensile ha un costo elevato.

Leggi la nostra recensione completa su ExpressVPN qui .

OFFERTA ESCLUSIVA: iscriviti per un anno ad ExpressVPN a $ 6,67 al mese e ricevi 3 mesi GRATIS! C’è anche una garanzia di rimborso di 30 giorni senza rischi, nel caso non fossi completamente soddisfatto.

 2 – NordVPN : ha server specializzati in abbondanza

NordVPN  offre funzionalità avanzate quali server specializzati. Innanzitutto, esiste una rigida politica di non registrazione in modo che NordVPN non salvi mai alcun dato relativo alle tue abitudini di navigazione o di download. La tua privacy è supportata da rigide disposizioni di sicurezza, che prevedono la crittografia AES a 256 bit standard del settore per impostazione predefinita. Puoi inoltre usufruire dei numerosi server specializzati disponibili, come la doppia VPN (in cui i tuoi dati vengono crittografati due volte su due server diversi per il massimo livello di sicurezza) o Onion su VPN (che ti offre un anonimato ancora migliore). Ci sono ancora più opzioni di sicurezza nel software come la suite di sicurezza CyberSec che blocca gli annunci e protegge il tuo dispositivo dai malware.

Sono disponibili connessioni veloci da un’enorme rete di server, per un totale di 5400+ server in 60 paesi diversi in modo da poter navigare liberamente su Internet. È possibile scegliere il server a cui si desidera connettersi utilizzando la semplice interfaccia-mappa del software, può essere installato su dispositivi con sistema operativo Windows, Mac OS, Linux, iOS, Chrome OS, Android o Windows Phone.

Pro

  •  Server ottimizzati per sbloccare Netflix
  •  5.400+ server a livello globale
  •  Consente di collegare fino a 6 dispositivi contemporaneamente
  •  Criteri rigorosi di zero logging su traffico e metadati
  •  Supporto chat dal vivo.

Contro

  •  Alcuni server possono avere velocità d / l medie
  •  A volte è lento con i rimborsi (ma li emette sempre).

Leggi la nostra recensione completa su NordVPN qui .

OFFERTA ENORME: ottieni uno sconto del 66% sull’abbonamento di 2 anni, solo $ 3,99 al mese ! Tutti i piani sono supportati da una garanzia di rimborso di 30 giorni.

3 – CyberGhost : sicurezza incredibile

CyberGhost è ottimo per i nuovi utenti in quanto non richiede alcun tipo di conoscenza tecnica sulle VPN. Esiste una politica di no logging completa per proteggere la tua privacy, il servizio utilizza una forte crittografia a 256-bit per la massima sicurezza. Quando apri il software, puoi scegliere tra opzioni come torrenting anonimo , navigare in modo anonimo o sbloccare i siti di streaming.  Una volta selezionata un’opzione, verrà scelto un server per te e le impostazioni appropriate verranno applicate automaticamente. Questo rende facile l’utilizzo della VPN!

La rete totale di server copre oltre 2200 server in 60 paesi e le connessioni offerte sono veloci e affidabili. Il software dedicato è disponibile per iOS, Android, Windows e Mac OS.

Pro

Contro

  •  Rilevata perdita WebRTC
  •  Impossibile sbloccare alcuni siti di streaming.

Leggi la nostra recensione completa su CyberGhost qui .

Ottieni uno sconto del 77%  sul piano triennale di CyberGhost, per pagamenti a partire da $ 2,75 al mese.

4 – PrivateVPN – Streaming liscio come l’olio

PrivateVPN è il provider ideale per utenti esperti di servizi di streaming come Netflix o Hulu. Mentre la maggior parte delle VPN non funziona con questi siti, PrivateVPN offre un modo costantemente efficiente per sbloccare e guardare contenuti da tutto il mondo! Ovviamente, questo provider non è privo di funzionalità in termini di privacy (resta chiaramente fedele al suo nome), offrendo una politica completa di no-logging per sigillare la tua identità e la cronologia di utilizzo. Per impostazione predefinita, la VPN utilizza la crittografia a 128 bit, ma esiste un’opzione per eseguirne il bump fino a 256 bit in cambio di una certa velocità.

Parlando di velocità, le connessioni sono veloci lungo ogni nodo della rete, rendendo PrivateVPN un compagno perfetto per lo streaming, il download e la navigazione. Certo, ci sono solo 80 server disponibili, tuttavia, questi sono distribuiti in 56 paesi, quindi avrai comunque molte opzioni disponibili. Il software è facile da usare ed è disponibile per dispositivi con Windows, Mac OS, Linux, Android, iOS e Amazon Fire Stick, oppure può essere installato come estensione per browser per Chrome.

Leggi la nostra recensione completa su PrivateVPN qui .

Ottieni 5 mesi extra GRATIS sul piano annuale di PrivateVPN – solo $ 2,54 al mese. Se non sei completamente soddisfatto nei primi 30 giorni, recupera i tuoi soldi per intero, senza ricevere fastidiose domande.

5 – PureVPN– Suite di sicurezza completa

PureVPN è un intero pacchetto di sicurezza. La VPN di base ha una politica di non-registrazione del traffico e dei contenuti, quindi i siti che visiti e i file che scarichi non verranno registrati mai. Per impostazione predefinita, il software utilizza la crittografia a 128 bit, ma è possibile aumentarla a 256 bit quando è necessaria maggiore sicurezza rispetto alla velocità. Le velocità di connessione sono alte in ogni caso e inoltre costanti su ciascuno dei 750+ server PureVPN (situati in oltre 140 paesi).

All’interno del software PureVPN troverai opzioni di sicurezza extra come la protezione DDoS, il filtraggio delle app, un kill switch, un indirizzo IP dedicato e un firewall NAT. Altre utili funzionalità includono un blocco degli annunci, software anti-malware e anti-virus per mantenere il tuo dispositivo sicuro e un filtro anti-spam per impedire che tu debba gestire i messaggi spam nella tua e-mail. Il software è disponibile per i dispositivi Windows, Mac OS, Android, iOS e Android TV, oltre alle estensioni del browser disponibili per Chrome e Firefox.

OFFERTA: approfitta di uno straordinario sconto del 73% su un piano di 2 anni, solo $ 2,95 al mese! Puoi provarlo senza rischi con la garanzia di rimborso di sette giorni della società.

Conclusione

HideMyAss era un famoso servizio VPN, tuttavia sono state sollevate serie preoccupazioni in merito alle politiche sulla privacy dell’azienda. Ciò include il salvataggio di informazioni private sugli utenti che sono state consegnate all’FBI, minando le promesse sulla privacy tipiche di una rispettabile VPN. Se stai cercando una VPN con migliori politiche e pratiche, abbiamo consigliato in questo articolo una serie di alternative a HideMyAss che miglioreranno certamente la tua sicurezza digitale senza compromettere la tua importantissima privacy.

Hai provato qualcuna delle nostre VPN consigliate? Qual è stata la tua esperienza con le VPN e le loro politiche sulla privacy? Facci sapere nei commenti qui sotto.

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment