1. Home
  2. IT

Come stare al sicuro sul il Wi-Fi pubblico?

Potresti non saperlo, ma se stai utilizzando il Wi-Fi pubblico, stai mettendo a rischio te e i tuoi dati. Oggi spiegheremo come proteggere la tua privacy online e proteggere il tuo dispositivo quando sei connesso a una rete Wi-Fi pubblica.

Un briefing sui tipi di rete di base

In primo luogo, inizieremo fornendo informazioni su vari tipi di rete e su ciò che di solito significano per la tua sicurezza.

  • La tua rete domestica è, beh, la tua rete domestica. Generalmente comprende alcune connessioni via cavo Ethernet cablate e un router wireless protetto da password. Finché questo router utilizza un recente standard di crittografia e una password complessa, in genere dovresti essere abbastanza sicuro almeno qui.
  • Una rete aziendale è in genere una combinazione di estese implementazioni cablate e wireless, a seconda delle dimensioni dell’edificio. Queste sono di solito strettamente controllati dagli esperti IT responsabili della loro implementazione e manutenzione e dovrebbero avere una buona sicurezza dei dati in generale. Tuttavia, la tua navigazione potrebbe essere monitorata o limitata su queste reti.
  • Le reti cablate pubbliche sono simili alle reti aziendali e spesso utilizzate nelle scuole e nelle biblioteche. Queste sono generalmente meno sicure e meno moderate, tuttavia, rendendos più inclini a abusi e infezioni da malware. Nel caso di una rete scolastica, la tua navigazione sarà quasi sicuramente monitorata o limitata.
  • Finalmente arriviamo a una rete wireless pubblica. Il resto di questo articolo sarà in gran parte dedicato all’utilizzo sicuro di questo tipo di rete. Tuttavia, i suggerimenti di sicurezza che forniamo per proteggere la tua privacy sul Wi-Fi pubblico sono applicabili anche ad altre reti, poiché entità come l’ISP o gli amministratori di rete possono ancora trovare un modo per accedere ai tuoi dati su di esse.

Una rete wireless pubblica è uno dei luoghi più pericolosi per collegarsi online. Wi-Fi non garantito non significa crittografia e nessuna crittografia significa che i tuoi dati vengono spesso trasferiti senza alcun tipo di protezione. Attraverso un processo chiamato sniffing dei pacchetti, i dati non garantiti possono essere rubati da terze parti dannose. In effetti, a volte i punti di accesso Wi-Fi non garantiti possono essere un honeypot mascherato da hotspot Wi-Fi pubblico, ottenendo accesso alle informazioni ancora più facilmente.

Fortunatamente, non è tutto così negativo. Ci sono contromisure che puoi prendere e ti guideremo attraverso di esse.

Cosa puoi fare per proteggere la tua privacy sul Wi-Fi pubblico?

Buone pratiche di navigazione

L’adesione a pratiche di navigazione sicure ti porterà molto lontano. La prima cosa che vorrai fare è assicurarti di utilizzare un browser aggiornato che supporti HTTPS e SSL. I siti che supportano queste tecnologie crittograferanno tutte le informazioni che li attraversano, comprese le password e le informazioni personali. Ciò impedirà a terzi ficcanaso di afferrare le tue password in testo semplice attraverso lo sniffing dei pacchetti.

In secondo luogo, evitare qualsiasi tipo di sito oscuro o comportamento di navigazione poco intelligente. Questo è generalmente applicabile e non esclusivamente sul Wi-Fi pubblico, ma parte della tutela della privacy implica anche il non farsi coinvolgere in un ciclo infinito di pubblicità dannosa o infettare il PC. Assicurati di installare un adblocker e un antivirus decente per aiutare a prevenire anche questi problemi.

Estensioni del browser orientate alla privacy

Successivamente, considera di avere a portata di mano alcune estensioni per la privacy. Una grande estensione che puoi usare è HTTPS Everywhere , che richiederà ai siti di utilizzare HTTPS quando possibile per impostazione predefinita. Non funzionerà per tutti i siti, ma dovrebbe funzionare per quasi tutti i siti che utilizzi che trattano le tue informazioni personali.

Se desideri estendere la protezione della tua privacy agli inserzionisti e ad altre terze parti, considera anche l’installazione di Privacy Badger insieme alle altre estensioni che abbiamo consigliato.

Usa una VPN!

Ti abbiamo fornito alcune soluzioni gratuite e semplici, ma la soluzione più efficace per garantire la tua sicurezza sul Wi-Fi pubblico è l’utilizzo di una VPN. Ci immergeremo nel modo in cui farlo, appena di seguito.

VPN consigliate per la privacy sul Wi-Fi pubblico

Abbiamo alcuni consigli qui, ma potresti notare qualcosa: nessuna di queste opzioni è gratuita. Non sono neanche super economici. Perchè?

Bene, c’è davvero solo un modo per dirlo: le VPN gratuite fanno schifo.

Inoltre, le VPN gratuite sono probabilmente ancora più pericolose del semplice utilizzo del Wi-Fi pubblico, perché molte VPN gratuite venderanno i tuoi dati e potrebbero anche non preoccuparsi di anonimizzare il tuo traffico. Riporre fiducia nel provider VPN sbagliato ha essenzialmente lo stesso effetto del routing di tutti i tuoi dati in un covo di ladri che venderanno le tue informazioni per guadagnare da te e da esse. Ecco come le “VPN gratuite” si pagano da sole. Non ci avevi pensato?

In tutta onestà, ci sono alcune VPN a basso costo che possono ancora rivelarsi efficaci nel mantenere la tua sicurezza sul Wi-Fi pubblico. Tuttavia, ci concentreremo sulla copertura delle sole opzioni più frequentemente raccomandate per la privacy e la sicurezza sul Wi-Fi pubblico: ExpressVPN e NordVPN.

1. ExpressVPN

  • Prezzo mensile: $ 6,67 / mese  con il nostro accordo esclusivo per i nostri lettori
  • Piattaforme supportate: Windows RT, XP, Vista, 7, 8, 10; Mac OS X, iOS, Linux, Android

ExpressVPN è una delle migliori VPN in circolazione. Supporta molti dispositivi, protocolli e metodi di pagamento diversi. A seconda del giorno e di altri fattori, potrebbe anche essere il servizio VPN più veloce che puoi procurarti in questo momento.

Ma, forse soprattutto per lo scopo di questo articolo, ExpressVPN ha una funzione chiamata Network Lock. Se dovessi perdere la connessione al tuo server VPN, in genere il tuo computer proverà ad andare avanti e a passare a Internet pubblico che tutti gli altri sul tuo Wi-Fi stanno usando. Ciò può causare perdite DNS, che consentono al tuo ISP o agli eventuali ficcanaso sulla rete di visualizzare le tue richieste DNS fino a quando non ripristini la protezione della tua VPN.

Con Network Lock, questo non è un problema. Se dovessi perdere la connessione alla tua VPN, si fermerà tutto il traffico Internet per evitare perdite. È possibile utilizzare questo tempo per chiudere o interrompere tutti i processi aperti, quindi riprovare a connettersi ai server VPN.

Oltre ad essere velocissimo e attrezzato per prevenire qualsiasi perdita su qualsiasi rete (Wi-Fi pubblico incluso), ExpressVPN include anche una funzionalità che la maggior parte delle VPN non ha: la possibilità di “spoof-are” Netflix e accedere a cataloghi Netflix di altri paesi. La maggior parte delle VPN non funziona affatto con Netflix, ma questa funziona  più che bene, quindi nessuna funzionalità persa!

Leggi la nostra recensione completa su ExpressVPN .

Pro

Contro

  •  Opzioni di configurazione per utenti esperti.
MIGLIOR VPN TRA TUTTE: ExpressVPN è la nostra VPN di prima scelta per tutto ciò che fai online . Ricevi 3 mesi gratis e risparmia il 49% sul piano annuale di ExpressVPN. Rimborso garantito in 30 giorni.

2. NordVPN

  • Prezzi mensili: $ 2,99 / mese con la nostra offerta speciale
  • Piattaforme supportate : Windows XP, Vista, 7, 8, 10; Max OS X, Linux, iOS, Android, Chrome OS, Windows Phone

NordVPN è un’altra VPN molto popolare. Uno sguardo al prezzo e alle piattaforme supportate ti dirà che questo è uno dei concorrenti più prossimi di ExpressVPN. Quindi cosa lo distingue? NordVPN offre tre distinti vantaggi:

  • NordVPN non ha sede negli Stati Uniti. Ciò significa che non esiste una registrazione obbligatoria, quindi, indipendentemente da ciò che fai sulla loro VPN, nessuno e nessun governo potrà mai scoprirlo a meno che tu non lo dica o il tuo sistema stesso sia compromesso. Questo è un grande punto di forza per i fanatici della privacy, ovunque.
  • NordVPN offre inoltre una doppia VPN. Se vuoi essere davvero, ma davvero al sicuro su una rete Wi-Fi pubblica, la funzione Double VPN instrada il tuo traffico attraverso due server VPN anziché uno. Ciò rende praticamente impossibile tracciare, rilevare o decifrare qualsiasi informazione privata, anche se non è strettamente necessaria e sarà più lenta rispetto al semplice utilizzo della VPN classica.
  • NordVPN può inoltre essere configurato per prevenire una perdita in caso di disconnessione dal server VPN. Questa è la chiave per impedire che qualsiasi informazione importante trapeli su una rete Wi-Fi pubblica.

Come ExpressVPN, NordVPN supporta anch’esso lo spoofing Netflix. Questo significa che puoi guardare Netflix di qualsiasi paese con l’aiuto di questa VPN! Non devi preoccuparti che Netflix venga bloccato mentre hai questo servizio attivo, che è di solito un vero e proprio problema che riscontri con altre VPN. Sebbene fantastico, tuttavia, NordVPN non è il nostro vincitore. Ha alcuni problemi di connessione al server e la sua interfaccia non è la più user friendly che abbiamo usato, che lo staccano di un punto o due rispetto a ExpressVPN. Se i pochi inconvenienti non sono sufficienti per scoraggiarti, NordVPN offre un’esperienza ricca di funzionalità e altamente sicura a un prezzo ben inferiore rispetto a ExpressVPN.

Leggi la nostra recensione completa su NordVPN .

Pro

  •  La scelta migliore per qualità/prezzo
  •  Diversi server ed indirizzi IP
  •  Consente di collegare fino a 6 dispositivi contemporaneamente
  •  Nessun registro e connessioni crittografate per la massima privacy
  •  30 giorni di rimborso garantito.

Contro

  •  Le app possono essere un po ‘complicate da usare.
FACILE DA USARE: NordVPN è la scelta migliore per le tue tasche. Applica uno sconto del 75% ai nostri lettori sul piano triennale, solo $ 2,99 al mese.

Usare queste VPN

Una volta installata la VPN e avviata, il programma dovrebbe fare il resto per te. Per verificare se la tua VPN funziona correttamente dopo averla installata,  usa questo strumento. Se il tuo indirizzo IP e la tua posizione non vengono rivelati, la tua VPN sta facendo il suo lavoro e ora sei al sicuro.

E questo è tutto! Speriamo che questo articolo ti abbia aiutato a proteggerti sul Wi-Fi pubblico. In caso contrario, o se hai domande, non esitare a commentare di seguito e farci sapere. Siamo ansiosi di sapere che tu sia protetto.

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment