1. Home
  2. IT

Le migliori VPN per la Corea del Sud del 2019

La Corea del Sud ha una delle migliori infrastrutture internet di qualsiasi paese al mondo. Vanta anche la più alta velocità di download al mondo, con una media di poco superiore ai 25 Mbps. Tutto questo dà alla popolazione un accesso al world wide web “unico”, rendendo cose come lo streaming video e televisivo una delle pratiche più diffuse ed usuali sul territorio coreano.


Il fatto che internet sia veloce, non significa che in Corea del Sud sia perfetto. Problemi come la censura di Internet infatti esistono ancora, così come cose come i ladri di dati, ISP “spia” e criminali informatici che ti perseguitano. E se volessi guardare i film Netflix di altri paesi? Bene, anche per questo (e per proteggere la tua privacy in generale) avrai bisogno di una VPN.

Continua a leggere la nostra guida completa su come scegliere la migliore VPN da utilizzare in Corea del Sud per ottenere una connessione veloce e sicura al world wide web!

Offerta esclusiva: risparmia il 49% e prova ExpressVPN al 100% senza rischi!

Ottieni la VPN n. 1 

30 giorni di garanzia, soddisfatti o rimborsati

Ecco le migliori VPN per la Corea del Sud

Centinaia di VPN si trovano sul mercato, ognuna delle quali afferma di offrire le migliori velocità, la crittografia più potente e la massima esperienza per tutti i tipi di clienti. Comprendere a dovere questi servizi però richiede una certa conoscenza della materia informatica e può richiedere prove ed errori, oltre a svariate ricerche approfondite.

Grazie alla nostra guida però, riuscirai ad effettuare una scelta oculata e senza errori. Abbiamo usato i seguenti criteri per classificare le migliori VN presenti sul mercato. Le nostre scelte vengono tutte elencate nella prossima sezione, ognuna delle quali offre un’esperienza VPN veloce e sicura, ottima per la Corea del Sud.

  • Criterio di zero logging: i dati che passano attraverso la rete VPN possono essere archiviati, inclusi i registri di traffico, timestamp o richieste DNS. Se una VPN non ha una politica di registrazione zero, può mantenere queste informazioni per sempre, il che nuoce alla tua privacy.
  • Velocità: le VPN sono spesso più lente delle connessioni Internet non crittografate, motivo per cui è necessario un servizio che attribuisca un’alta priorità alla velocità.
  • Distribuzione del server: più server funzionano, maggiori sono le possibilità di trovare una connessione veloce.
  • Limiti di traffico: alcune reti VPN bloccano le reti P2P e il traffico torrent o limitano quanta banda è possibile scaricare durante il mese.
  • Compatibilità con i vari dispositivi: se si desidera proteggere lo smartphone, è necessaria un’app VPN dedicata per tale piattaforma.

Per usare una VPN in Corea del Sud, ci devono essere dei server nel paese?

Trovare la migliore VPN per la Corea del Sud non significa necessariamente trovare il servizio con il maggior numero di server. Le connessioni tramite VPN possono avvenire in qualsiasi parte del mondo, con server collocati in grandi città ed in una varietà di regioni. L’utilizzo di questi server non locali ti dà un vantaggio quando si tratta di mantenere i tuoi dati sicuri ed anonimi, ma ti dà anche la possibilità di cambiare la tua posizione virtuale per guardare film stranieri in tutta facilità.

La risposta generale quindi è una sola: no, non hai bisogno di server in Corea del Sud per utilizzare una VPN. La maggior parte dei servizi proposti da noi però hanno dei server anche a Seoul. Tali server infatti ti permettono di mascherare il tuo traffico e conservare comunque buone velocità, ma in realtà potresti anche collegarti a server lontani, ovviamente perdono qualcosa in termini di velocità del servizio.

Le migliori VPN per la Corea del Sud

Abbiamo verificato e testato i migliori servizi VPN sul mercato per scoprire quali sono quelli perfetti per l’utilizzo in Corea del Sud.

Ecco la lista delle migliori VPN per la Corea del Sud di quest’anno.

1 – ExpressVPN

ExpressVPN è uno dei provider VPN più veloci presenti sul mercato, nonché la nostra VPN preferita. Con tale provider ottieni la massima velocità possibile da quasi tutti i 2000 server dell’azienda situati in 94 paesi, incluse Asia, Europa e America. Anche se scegli un server dall’altra parte del mondo quindi, ExpressVPN ti fornirà una connessione affidabile ed a bassa latenza. Puoi persino eseguire un test della velocità dall’interno del software ExpressVPN, per assicurarti di avere sempre la connessione più veloce possibile.

La privacy è un altro dei punti di forza di ExpressVPN. I dati sono protetti con crittografia AES a 256 bit e supportati da una politica di zero-logging su tutto il traffico, richieste DNS e indirizzi IP. Sono inoltre disponibili sia una protezione DNS che un kill switch automatico, per fornire una sicurezza affidabile in caso di disconnessione accidentale dalla rete, per non parlare dell’ampiezza di banda illimitata e della commutazione dei server semplice ed illimitata, per tutti gli utenti ed ideale per i gamer.

ExpressVPN ha svariati server in Corea del Sud, utili per offrirti il miglior accesso completo al Web.

Pro

  •  Sblocca Netflix USA
  •  Server molto veloci
  •  Crittografia AES-256 bit
  •  Rigorosa politica di no-log (registrazione-zero)
  •  Ottimo servizio clienti tramite chat

Contro

  •  Leggermente più costoso della concorrenza

Dai un’occhiata alla nostra recensione ExpressVPN completa per maggiori informazioni sulle incredibili funzionalità della VPN!

OFFERTA ESCLUSIVA: iscriviti per un anno ad ExpressVPN a soli $6,67 al mese e ricevi 3 mesi GRATIS! C’è anche una garanzia di rimborso di 30 giorni senza rischi, nel caso non fossi completamente soddisfatto del servizio.

2 – NordVPN

NordVPN vanta una straordinaria gamma di funzioni di privacy e sicurezza integrate nel servizio, rendendolo facile da usare per chiunque, nonostante le tante personalizzazioni. NordVPN gestisce anche la più grande rete di server sul mercato, con oltre 5.080 server in 62 paesi diversi, inclusi vari server in Corea del Sud. In questo modo sarai sempre in grado di connetterti al server più veloce con NordVPN e otterrai una protezione aggiuntiva tramite la doppia crittografia, onion routing su VPN e server anti-DDoS quando necessario.

NordVPN offre anche una politica di zero-logging completa su tutto, dalla larghezza di banda ai timestamp, dal traffico agli indirizzi IP. La tua attività, in questo modo, non viene mai registrata o condivisa con terze parti. Tutto questo ti aiuta a mantenere intatta la tua privacy, anche in Paesi dove sono attive politiche restrittive della libertà personale. Alla base di tutto questo c’è la crittografia AES a 256 bit su tutti i dati, un kill switch automatico, protezione da perdite DNS e una serie di funzionalità di crittografia altamente personalizzabili.

Pro

  •  Piani altamente convenienti
  •  Più di 5.400 server in tutto il mondo
  •  Il torrenting è permesso
  •  Non conserva i metadati della tua navigazione
  •  Ottimo servizio clienti tramite chat.

Contro

  •  A volte i rimborsi possono essere lenti.

Scopri di più sull’esperienza NordVPN nella nostra recensione completa su NordVPN.

OFFERTA: ottieni uno sconto del 66% sull’abbonamento di 2 anni, solo $3,99 al mese! Tutti i piani sono supportati da una garanzia di rimborso di 30 giorni.

3 – PrivateVPN

PrivateVPN è un servizio bilanciato che ti tiene al sicuro ovunque nel mondo. Con questa VPN attivata sul tuo dispositivo, potrai navigare, caricare e scaricare contenuti dal Web in tutta sicurezza, o semplicemente accedere e controllare gli account dei social media, il tutto col pieno anonimato. Ciò avviene senza sacrificare la velocità o la facilità d’uso, rendendo PrivateVPN una delle migliori VPN per l’uso quotidiano. Il software di questo provider funziona perfettamente su smartphone, PC desktop e persino Fire TV grazie a un’interfaccia leggera e facile da usare.

PrivateVPN gestisce una rete di oltre 100 server in 56 paesi diversi che offrono velocità, sicurezza e tutti i server di cui hai bisogno. Il servizio blocca i dati con la crittografia AES a 256 bit, mantiene la connessione sicura con un kill switch automatico e una protezione da perdita DNS e dispone anche di una politica di registrazione zero su tutto il traffico generato.

Ulteriori informazioni sulle funzionalità di PrivateVPN sono nella nostra recensione di PrivateVPN.

4 – CyberGhost

CyberGhost offre un mix di velocità, sicurezza e variabilità della posizione, per offrire un’esperienza VPN incredibile, indipendentemente da dove ti trovi. È anche una delle VPN più veloci e affidabili sul mercato, che offre grandi velocità di connessione in tutto il mondo, in modo da poter trasmettere video HD da Netflix, YouTube, Hulu e altro ancora. CyberGhost offre tutto questo con una rete di oltre 2.400 server in 60 paesi diversi, insieme a app per dispositivi mobili e desktop che semplificano la fruizione di un’esperienza Internet sicura.

Alla base di CyberGhost c’è una solida privacy che include la crittografia AES a 256 bit su tutti i dati, una politica di zero-logging sul traffico, timestamp e indirizzo IP, oltre alla protezione contro le perdite DNS. Tutto questo permette di nascondere la tua identità ogni volta che ti connetti. Con CyberGhost sul tuo dispositivo, puoi utilizzare Internet in modo sicuro e protetto da qualsiasi parte del mondo, inclusa la Corea del Sud!

Pro

  •  OFFERTA SPECIALE: 79% DI SCONTO
  •  Ottima esperienza utente e facile installazione
  •  Chiavi RSA da 2.048 bit e autenticazione SHA256 bit
  •  Politica rigorosa di no-log (registrazione-zero)
  •  Garanzia di rimborso di 45 giorni.

Contro

  •  Impossibile “sbloccare” alcuni siti di streaming.

Scopri di più sulle fantastiche funzionalità di CyberGhost nella nostra recensione completa di CyberGhost.

Ottieni uno sconto del 71% sul piano biennale di CyberGhost, per pagamenti a partire da $3,50 al mese.

5 – PureVPN

PureVPN è una VPN completa che non si limita a proteggere la tua identità. Il servizio offre anche una protezione antivirus, protezioni antimalware, funzionalità di blocco delle app e al filtro dei siti Web DNS, il tutto racchiuso in un unico pacchetto sicuro e conveniente. Tutto ciò che devi fare è scaricare l’app VPN, scegliere il pacchetto extra che desideri ed il gioco è fatto. È perfetto per chiunque abbia bisogno di una protezione completa senza problemi.

PureVPN offre funzioni di sicurezza molto utili che ti tengono al sicuro quando sei online. Si basa su una rigorosa politica di zero-logging sul traffico, un kill switch automatico, una solida crittografia AES a 256 bit su tutti i dati generati e una protezione da perdite DNS. Il tutto “poggia” su una rete di 750 server di proprietà della società in 180 paesi diversi, fornendo svariate opzioni per ottenere connessioni veloci e sicure.

FFERTA: approfitta di uno straordinario sconto del 73% sul piano di 2 anni, solo $2,95 al mese! Puoi anche provare il servizio senza rischi grazie alla garanzia di sette giorni soddisfatti o rimborsati offerta dalla società.

Come usare una VPN in Corea del Sud

La Corea del Sud è una delle migliori destinazioni al mondo per le attività online. L’utilizzo di una VPN in Corea del Sud ti consente di sfruttare tutti questi vantaggi e molti altri, aggiungendo elementi come la crittografia e l’anonimato di tutti i tuoi dispositivi. Se non sei sicuro di come configurare o utilizzare una VPN, consulta la nostra rapida serie di istruzioni per iniziare.

Innanzitutto, apri un browser web e accedi al tuo account VPN. Scarica l’app per il tuo sistema operativo (Windows, Mac, iOS, Android, ecc.). Se si desidera utilizzare la VPN su un dispositivo mobile, potrebbe essere necessario visitare un Marketplace di app, oltre le pagine VPN dedicate.

Installa l’app VPN sul dispositivo, avvia il software e accedi utilizzando le tue credenziali. La maggior parte delle app si connetterà automaticamente al server più veloce non appena viene avviato, il che è perfetto se non hai bisogno di un indirizzo IP di una posizione specifica.

Ora è una buona idea testare la tua VPN per assicurarti che ti tenga realmente al sicuro. Sullo stesso dispositivo, apri un browser web e visita ipleak.netLa pagina eseguirà una ricerca di indirizzi IP. Al termine, vedrai una casella vicino alla parte superiore con scritto “I tuoi indirizzi IP”. Subito sotto dovrebbe mostrare un paese che non è quello in cui sei attualmente, il che significa che la VPN è sicura e sei pronto per navigare in tutta tranquillità sul web.

Perché utilizzare una VPN in Corea del Sud?

Ogni volta che sei online, metti a rischio la tua privacy. Anche in aree relativamente sicure come la Corea del Sud esistono criminali informatici e programmi di sorveglianza governativa che cercano di rintracciare o prendere dati da utenti ignari. Solo usando una VPN con crittografia completa e anonima puoi essere davvero al sicuro.

Come funzionano le VPN

Quando si digita un URL nel browser, i dati lasciano il tuo dispositivo, viaggiano attraverso i server di un fornitore di servizi locale (ISP), a cui viene assegnato un indirizzo IP corrispondente alla posizione del server (anziché il proprio). Poi un segnale viene inviato su Internet per recuperare le informazioni richieste. L’intero processo richiede una frazione di secondo, ma la quantità di dati che trasmettiamo attraverso questo “tunnel sicuro” è impressionante.

Su una normale connessione internet i dati vengono inviati “in chiaro”, il che significa che chiunque può vedere cosa stai scaricando. Combinando tutto questo con un indirizzo IP collegato alla tua identità, e improvvisamente i criminali informatici hanno tutti i tuoi dati.

Le VPN crittografano tutto ciò prima che lasci il computer, rendendo impossibile per chiunque vedere cosa stai facendo. Dopo la crittografia, i dati passano attraverso il fornitore di servizi locale, vanno ai server VPN dove viene decodificato e assegnato un indirizzo IP anonimo, poi inviati su Internet.

Vantaggi dell’utilizzo di una VPN

Le funzionalità di privacy e sicurezza offerte dalle VPN offrono molti vantaggi aggiuntivi, rendendole strumenti utili anche se non sei preoccupato per la tua sicurezza online.

  • Interrompi la sorveglianza ed il monitoraggio dei tuoi dati: gli indirizzi IP assegnati dai provider di servizi Internet possono essere utilizzati per tracciare la tua attività. Le VPN mettono fine alla sorveglianza online crittografando il traffico e rimuovendo automaticamente gli indirizzi IP locali da ogni pacchetto di informazioni.
  • Guarda video di altri paesi: il tuo Netflix locale non fornisce abbastanza contenuti? Se i stufo di leggere “questo video non è disponibile nel tuo paese” su Hulu, YouTube, BBC iPlayer e altri servizi di streaming? Una VPN può risolvere questo problema in pochi clic.
  • Accesso ai siti Web censurati: la censura online rappresenta un grande problema in tutti i paesi del mondo. Superare questi firewall è facile con le VPN.
  • Non subire le riduzioni di velocità imposte dai governi: la neutralità della rete è in pericolo in molti paesi del mondo. Se viaggi verso queste destinazioni, subirai le stesse restrizioni della gente del posto se non usi una VPN.

Altri modi per rimanere al sicuro online

Le VPN non sono l’unica misura di sicurezza che puoi adottare per proteggere i tuoi dati online. Utilizza i seguenti suggerimenti per assicurarti di essere sempre al sicuro e protetto online.

  • Evita VPN gratuite: i servizi VPN gratuiti possono essere allettanti, ma la maggior parte delle volte distruggono la tua privacy online registrando o vendendo i tuoi dati. È meglio attenersi a un provider VPN a pagamento ed a basso costo ma affidabile, invece di correre il rischio di usare VPN potenzialmente pericolose ma gratuite.
  • Crittografa il tuo dispositivo mobile: lo smartphone o i tablet conservano tante informazioni personali, rendendoli una “miniera d’oro” per i ladri di dati. Per tenere il tuo telefono al sicuro, scopri come crittografare il tuo dispositivo Android o iPhone.
  • Installa le estensioni del browser volte alla sicurezza: un ottimo modo per garantire la massima sicurezza del browser è installare HTTPS Everywhere e Privacy Badger, due estensioni che crittografano una connessione (quando possibile) e disabilitano gli script di tracciamento.
  • Mantieni attivo il tuo programma antivirus: il malware è ancora un problema quando si utilizza una VPN. I virus passano inosservati nella maggior parte dei servizi ed i key logger, o i trojan, sono molto pericolosi. Mantieni i tuoi programmi antivirus e firewall sempre attivi per avere la massima protezione possibile.

Conclusione

Usare una VPN in Corea del Sud è un modo semplice e veloce per proteggere le tue informazioni e godere di una vasta gamma di servizi extra, tra cui lo streaming di video stranieri e l’accesso a contenuti gratuiti e aperti in tutto il mondo. Con la nostra guida e i consigli sopra indicati, avrai tutto questo in un batter d’occhio.

Vivi o hai intenzione di andare in Corea del Sud? Quale dei nostri servizi pensi faccia al caso tuo? Perché? Parlacene nei commenti qui sotto!

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment