1. Home
  2. IT

Le migliori alternative a Torrentz: classificate per contenuto e funzionalità

Torrentz.eu è stato uno dei più grandi e popolari motori di ricerca di meta torrent, utilizzato da persone di tutto il mondo per trovare i file torrent che potevano usare per scaricare video o altri contenuti. Sfortunatamente, il dominio per torrentz.eu è stato bloccato l’anno scorso e il sito Web non è più accessibile. Non è ancora chiaro cosa sia successo al sito in quanto l’operatore, Flippy, non ha fornito dettagli sul motivo per cui ha dovuto chiudere il sito.

Quella dei siti di torrent è una sfortunata realtà che ogni utente di torrent conosce: molti altri siti popolari potrebbero essere chiusi, a causa di dispute legali sul contenuto che ospitano. Ma se ti manca Torrentz e stai cercando una fonte alternativa per i tuoi file torrent, allora ci sono molti altri grandi siti di torrent a cui potresti rivolgerti.

Oggi abbiamo intenzione di condividere con te un elenco di alcuni dei principali siti web che offrono torrent, come migliori alternative a Torrentz per il 2017. Ognuno di questi siti ha contenuti e funzionalità simili al vecchio sito Torrentz, quindi visitandoli potrai finalmente tornare a cercare e utilizzare i torrent che desideri in pochissimo tempo. Continua a leggere per scoprire finalmente questi siti.

Se stai per usare Torrentz, hai bisogno di una VPN

Probabilmente sai che i torrent possono nascondere contenuti poco legali, ed utilizzarli su una connessione internet non protetta è estremamente rischioso. Anche se i torrent possono essere (e sono utilizzati) per scopi legali come la distribuzione di software gratis ed open source, spesso vengono anche utilizzati per scaricare illegalmente contenuti protetti da copyright.

Molti ISP esamineranno il traffico torrent soprattutto quando lo trovano sulla propria rete e, se sospettano che stai scaricando contenuti illegali, possono dar vita ad una veloce ispezione dei pacchetti e metterti in grossi guai.

Ma, la vera domanda che dobbiamo porci è: perché l’uso dei file torrent è illegale? Partendo dal fatto che non tutti i file torrent sono illegali, dobbiamo anche capire che quando scarichi un file usando torrent stai anche ospitando quel file che altri utenti possono scaricare usandoti come “server”. Questa funzione, che poi è una caratteristica che è alla base del file torrent, permette di scaricare il peso di un unico file di grosse dimensioni su più utenti detti “peer” (da qui il nome peer to peer o il download P2P). Sebbene questo sistema sia molto intelligente, può causare problemi legali agli utenti. Mentre il download di contenuti protetti da copyright è illegale e può essere punito con una multa, l’hosting (cioè l’ospitare) contenuti scaricabili protetti da copyright è un reato molto più grave in quanto significa che stai distribuendo direttamente contenuto (come colui che masterizza i CD e li cede ai suoi clienti).

Se si desidera eseguire un torrent in modo sicuro, è essenziale crittografare il traffico Web. Quando si utilizza un servizio di rete privata virtuale (o VPN), tutti i dati inviati su Internet vengono crittografati prima che il sistema venga crittografato, il che è praticamente impossibile da decifrare. Ciò significa che anche se il tuo ISP o un’agenzia di pubblica sicurezza ti spia mentre usi internet, non sarà in grado di vedere ciò che hai scaricato.

Le nostre VPN Raccomandate

Abbiamo selezionato per te tutta una serie di VPN perfette per il download di file torrent che racchiudono due caratteristiche particolari: hanno una buona crittografia e una politica di zero-logging. A questi due elementi base abbiamo aggiunto due fattori fondamentali come il numero di server che hanno a disposizione, la velocità della loro connessione e se hanno limiti o limitazioni sulla propria banda.

Basandoci su tutto ciò abbiamo selezionato due fornitori di VPN:

1. IPVanish

IPVanish è uno dei preferiti dai downloader, grazie alla velocità di connessione elevate, a una vasta gamma di 850 server in oltre 60 paesi, oltre a rigorose policy di no-logging ed alla mancanza di limiti di larghezza di banda. IPVanish non ha restrizioni sui tipi di file che transitano sulle sue reti, dimostrandosi un servizio perfetto per gli utenti di torrent. Il tuo traffico poi è tenuto al sicuro usando la crittografia a 256 bit praticamente inviolabile.

Se sei interessato a IPVanish, allora ti consigliamo di esaminare l’offerta speciale ed esclusiva riservata ai lettori di Addictive Tips! Sconto del 60% sul piano annuale, che equivale a soli 4,87 dollari al mese. C’è anche una garanzia di rimborso di 7 giorni in modo da poter acquistare il servizio in tutta sicurezza.

2. NordVPN

NordVPN è un altro provider affidabile, con un focus sulla privacy basato sulla doppia crittografia con protezione SSL 2048-bit. NordVPN applica una politica di zero-logging, nessun limite di dati, nessuna autorizzazione per il download P2P ed oltre 1000 server in 59 paesi diversi.

Puoi provare NordVPN approfittando della nostra offerta speciale che prevede uno sconto del 66% sul piano di 2 anni, che equivale a soli $ 3,99 al mese, con una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Siti di torrent alternativi

Dopo aver scaricato ed attivato una VPN, passiamo ai siti dove puoi trovare i migliori torrent:

torrentz2.eu

La cosa più vicina al sito originale di Torrentz è una nuova versione dello stesso sito chiamato torrentz2.eu. Il sito vanta una vasta selezione di torrent disponibili – attualmente il sito sta indicizzando 61.110.017 torrent da 256.249.764 pagine su 82 domini – quindi è molto probabile che riesci a trovare quello che stai cercando. Il sito ha le categorie che ti aspetteresti come film, programmi TV, musica e giochi, e ha anche la possibilità di visualizzare i torrent più popolari e i torrent migliori della settimana. La sezione dei torrent in alto è in realtà una buona fonte di consigli che ti permette sempre di trovare gli argomenti ed i file più interessanti.

Un’altra bella caratteristica di questo sito è la classifica dei file torrent indicizzati per qualità. I file torrent infatti vengono prima verificati e poi confermati per contenere esattamente il contenuto che rivendicano. Puoi vedere un elenco completo dei siti che Torrentz2 indicizza su https://torrentz2.eu/help , compresi i siti noti che ti aspetteresti come isoHunt, 1337x, Seedpeer, MagnetDL e molti altri.

Puoi trovare il sito Torrentz2 su http://torrentz2.eu/

isohunt2.org

isoHunt è stato un punto fermo nella ricerca dei torrent online da molti anni, anche se è dovuto passare attraverso diverse revisioni, nuove versioni e nuovi domini. Nonostante i suoi problemi legali, è rimasto una delle migliori fonti per trovare file torrent negli ultimi anni. Una cosa che distingue isoHunt da altri siti torrent è la velocità con cui vengono pubblicati i nuovi torrent: se cerchi un nuovo episodio di un programma TV, ad esempio, isoHunt avrà subito il torrent disponibile. Se, per esempio, ti piace affrontare conversazioni su Watercooler quando sei al lavoro, apprezzerai questo tracker!

Le categorie disponibili su isoHunt includono anime, software, materiale per adulti e libri, oltre ai soliti film, musica, serie TV e giochi. La categoria libri è un bel toccasana per chi ama leggere gli e-book, in quanto ha una vasta selezione di versioni recenti che non tutti i siti torrent hanno. Nella prima pagina del sito web troverai un elenco dei migliori torrent in ogni categoria, insieme ai dettagli sull’età del torrent, la dimensione del file, il numero di seeder e un punteggio che indica la qualità del torrent.

isoHunt è uno dei siti più vecchi e migliori, quindi vale sempre la pena provarlo. Il suo attuale URL è https://isohunt2.org/

kickasstorrents.to

Fino ad ora, dai siti elencati, ci manca ancora KickassTorrents (KAT). Il tanto amato sito di file torrent, che è stato uno dei più grandi al mondo fino alla sua chiusura l’anno scorso, dopo lo “switch off” ha visto nascere numerosissimi cloni. Alcuni di questi erano di dubbia utilità, e spesso diventavano ricettacoli di malware. Fortunatamente, gli sviluppatori di KAT hanno rivitalizzato la community creando un nuovo sito con le stesse caratteristiche e l’aspetto dell’originale.

Il sito si distingue per la sua pagina iniziale semplice e pulita, senza fronzoli. Nella prima pagina è presente solo una casella di ricerca, oltre a collegamenti a categorie di film, programmi TV, giochi, musica e ultime aggiunte. Tuttavia, se si preferisce visualizzare l’elenco “vecchio stile” dei torrent recenti nella prima pagina, è sempre possibile passare alla pagina alternativa all’indirizzo https://katcr.co/new . Qui vedrai un elenco di torrent con svariate informazioni sulla categoria, età, dimensione del file, numero di seeder e leechers e link ai commenti (in modo da poter discutere i file nel forum).

Il forum è una parte fondamentale di KAT, in quanto ha una comunità molto impegnata e attiva. Se stai cercando un posto dove chiacchierare sugli ultimi giochi o show, oltre a ricevere suggerimenti per il download o la gestione dei file, controlla i link della community sulla pagina KAT.

Trova il sito su https://katcr.co/

idope.se

Ultimo arrivato nella scena torrent è iDope, che si distingue per la caratteristica di non tracciare l’indirizzo IP dei suoi utenti. Se sei preoccupato che i siti di torrent possano “seguirti”, allora apprezzerai la privacy di iDope. Un’altra caratteristica insolita è che non ha annunci popup sul sito, e il creatore ha promesso che non inseriranno i popup sul sito in futuro. Dato il numero di siti torrent che hanno pratiche pubblicitarie predatorie o pericolose quindi, questa scelta è davvero ammirevole.

Il sito Web iDope ha un’interfaccia pulita e semplice, libera da fastidiosi “ingombri”. Già a partire dalla prima pagina puoi cercare o visualizzare un elenco dei torrent più recenti o più popolari. C’è anche un box con i torrent attualmente più popolari – per esempio, attualmente c’è una lista dei 250 migliori film su IMDB. Queste raccolte sono ottimi modi per trovare e scaricare grandi quantità di contenuti, in quanto è necessario scaricare solo un file torrent che ti permetterà, a sua volta, di scaricare centinaia di altri file video. Queste raccolte tendono ad avere file di ottima qualità al loro interno e una struttura di file ben organizzata.

Provalo su https://idope.se/

torrentz.ec

Torrentz.ec è un clone del sito originale di Torrentz, con lo stesso aspetto e le stesse caratteristiche del sito torrentz2.eu. È anche quello che consigliamo di utilizzare in quanto è più affidabile. Tuttavia, potresti avere problemi con l’accesso a torrentz2.eu, poiché il sito è stato bandito da alcuni paesi. Se vivi in ​​uno di questi paesi e non riesci ad accedere a torrentz2.eu, puoi provare invece torrentz.ec., un sito più piccolo e meno conosciuto, e quindi molto meno probabile che venga preso di mira dalle forze dell’ordine o bandito dagli ISP.

Puoi trovare il sito su https://torrentz.ec/

Conclusione

È triste che Torrentz non sia più disponibile, ma fortunatamente ci sono molte opzioni alternative per soddisfare tutte le tue esigenze di torrenting. Il sito che generalmente consigliamo agli utenti che cercano un’alternativa a Torrentz è torrentz2.eu in quanto è il più vicino all’originale e ha una vasta gamma di contenuti disponibili. Tuttavia, se stai cercando un’esperienza più ricca di funzionalità con diverse categorie di torrent disponibili e funzionalità dedicate come il supporto della community attraverso i forum, allora potresti voler esaminare alcuni dei siti alternativi che ti abbiamo suggerito.

Quale di questi siti torrent ritieni sia il migliore per la ricerca di contenuti e quale, secondo te, ha le migliori funzionalità? C’è un altro sito alternativo a Torrentz che ami ma che non abbiamo menzionato? Faccelo sapere nei commenti qui sotto!

Leave a comment