1. Home
  2. IT

Migliori VPN con Kill Switch nel 2019

Una funzionalità estremamente utile ma spesso trascurata di una VPN è il kill switch. Questa è una funzione che garantisce che non invierai mai accidentalmente dati su una connessione internet non protetta. Se sei preoccupato per la tua sicurezza, e specialmente se stai scaricando illegalmente (cosa che NON approviamo), allora il kill switch è una funzione chiave che dovresti cercare quando scegli un provider VPN.

Di seguito ti spiegheremo in modo più approfondito cos’è il kill switch. Se pensi che sia una funzionalità importante per te, successivamente ti daremo consigli per le migliori VPN con kill switch in modo da poterne scegliere una che soddisfi le tue esigenze a pieno.

Cos’è un Kill Switch?

È possibile che un kill switch venga visualizzato o denominato switch di interruzione Internet , kill switch VPN o blocco di rete . Questi sono tutti termini diversi per la stessa cosa, che è una funzionalità del tuo software VPN. L’idea è che l’interruttore possa essere abilitato o disabilitato come richiesto. Quando lo switch è attivato, nessun dato verrà inviato tramite la connessione Internet a meno che la VPN non sia abilitata. Quando l’interruttore è disattivato, la connessione Internet può essere utilizzata normalmente indipendentemente dal fatto che la VPN sia connessa o meno.

Perché dovresti/vorresti usare un kill switch? Bene, è una caratteristica importante se sei estremamente preoccupato per la tua privacy e vuoi assicurarti che nessun dato sia mai inviato in chiaro sulla tua connessione. Ciò è particolarmente importante se si stanno scaricando file utilizzando torrent o altri sistemi peer to peer, in quanto anche il download accidentale di una piccola parte di un file su una connessione non protetta può comunque causare problemi legali.

Se ti stai chiedendo come può accadere di utilizzare accidentalmente una connessione non protetta, in verità può essere più facile di quello che pensi di incappare in quest’errore. Quando sei connesso a un server VPN, dopo alcune ore il server potrebbe andare in down e dovresti di conseguenza connetterti a un nuovo server. Nei pochi secondi tra la disconnessione dal vecchio server e la connessione a quella nuova, è possibile inviare i dati su Internet senza nemmeno rendersene conto. O quando accendi il computer, potresti dimenticarti di avviare il tuo software VPN prima di aprire il tuo browser, e quindi le tue schede attualmente aperte verrebbero scaricate sulla rete non protetta.

Con un kill switch abilitato, puoi essere sicuro: non invierai mai inavvertitamente dati su una connessione non sicura. Ed ecco un altro consiglio utile: le aziende che offrono un kill switch nel loro software VPN sono le società che si occupano maggiormente della privacy della lora utenza. Quindi se vuoi mantenere privato l’uso di internet e vedi che la tua VPN ha un’opzione kill switch, è sicuramente un buon segno.

Le nostre VPN consigliate con Kill Switch

1.ExpressVPN

In ExpressVPN , la funzione kill switch è denominata blocco di rete. È disponibile utilizzando il software desktop per la versione attuale di Windows o MacOs: Windows 7 SP1, Windows 8, Windows 8.1, Windows 10, Mac OS X 10.10 (Yosemite), Mac OS X 10.11 (El Capitan), macOS 10.12 (Sierra) e macOS 10.13 (High Sierra).

Il blocco di rete è abilitato per impostazione predefinita. Ecco come cambiare l’ impostazione: nel software ExpressVPN, fai clic sulle tre linee grigie in alto a sinistra per aprire il menu. Vai su Opzioni (o Preferenze su Mac) e poi su Generale . Vedrai che la seconda sezione in basso dice Blocco di rete . Qui c’è una casella di controllo con l’etichetta Enable Network Lock (internet kill switch)e puoi selezionare o deselezionare come ritieni più opportuno. Quindi premere OK in basso per salvare le impostazioni.

Vedi ulteriori informazioni sul kill switch di ExpressVPN qui: https://www.expressvpn.com/support/troubleshooting/network-lock/

Altre caratteristiche

ExpressVPN ha una reputazione stellare tra gli utenti esperti per fornire le connessioni più veloci con la massima flessibilità. Oltre al kill switch, è forte in termini di sicurezza. Utilizza la crittografia a 256 bit che manterrà tutti i tuoi dati privati ​​e sicuri. L’azienda ha una rigorosa politica di zero registrazione, in modo da poter essere sicuro che i tuoi dati non saranno mai consegnati a un’altra azienda o organizzazione esterna.

Il servizio mostra la sua flessibilità grazie all’enorme rete di server a cui potrai accedere, con oltre 1000 server in 145 località in 94 paesi diversi. Ciò significa che avrai a disposizione molte opzioni tra i server che si connetteranno in tutto il mondo, anche in paesi con rigide restrizioni di internet come la Cina.

Il software può essere installato su Windows e Mac OS, oltre a Linux, Android, iOS e Blackberry. Sono disponibili anche estensioni del browser per i browser Chrome, Safari e Firefox che sono estremamente facili da usare. È anche possibile installare il software sul router per proteggere automaticamente tutti i dispositivi sulla rete.

2. IPVanish

IPvanish ha una funzione kill switch nel suo software desktop per Windows e Mac. Per trovare lo switch, apri il tuo software IPVanish, quindi vai a Impostazioni nel menu a sinistra. Ora seleziona CONNECTION dal menu in alto. Vedrai un sacco di opzioni sotto la sezione VPN, inclusa una casella aspunta per Kill Switch . Basta selezionare questa casella e il kill switch sarà abilitato.

Trova maggiori informazioni sul kill switch IPVanish qui: https://support.ipvanish.com/hc/en-us/articles/115002080813-Killswitch

Altre caratteristiche

Se stai cercando una VPN con connessioni fulminee, allora ti potrebbe piacere IPVanish. Oltre a velocità incredibili e il kill switch, la sicurezza è grande con la sua crittografia a 256 bit per mantenere i tuoi dati al sicuro con una politica di non registrazione per mantenere la tua privacy protetta.

Il software IPVanish può essere installato su molte piattaforme, tra cui Windows 7, 8 e 10, Mac OS, Linux, iOS, Android, Fire TV, Windows Phone e Chromebook. Con questo software avrete accesso a una rete di 850 server in più di 60 paesi, quindi il servizio è ideale per aggirare i blocchi regionali per guardare i contenuti da altri posti e per mantenerti al sicuro.

Abbiamo un accordo esclusivo sui servizi di IPVanish per i lettori di Addictive Tips: uno sconto del 60% sul piano annuale, portando il prezzo a soli $ 4,87 al mese. C’è anche una garanzia di rimborso di sette giorni in modo da poter acquistare in tutta sicurezza.

3. NordVPN

NordVPN fornisce utilmente un’opzione kill switch sia nel suo software desktop che nelle sue app mobili. La versione desktop, per Windows e Mac, può arrestare le applicazioni specificate se la connessione VPN si interrompe. La versione mobile per Android e iOS disabilita l’accesso a Internet attraverso il sistema se la connessione VPN si interrompe, il che significa che le app non verranno arrestate ma non saranno in grado di comunicare attraverso Internet se questo non è protetto.

Per abilitare il kill switch sul software desktop, aprilo e fai clic su Impostazioni in alto, quindi su Generale a sinistra. Questo ti mostrerà un certo numero di opzioni, incluso il Kill Switch. Puoi attivare o disattivare il comando per attivare e disattivare il kill switch. E sotto il dispositivo di scorrimento è possibile aggiungere applicazioni che dovrebbero essere terminate in caso di disconnessione VPN, come il browser Web e il client torrent.

Per abilitare il kill switch nell’app mobile, apri l’app e fai clic sull’icona Account in alto a sinistra. Vedrai un’opzione Kill Switch che puoi attivare e disattivare.

Puoi trovare ulteriori informazioni sul kill switch sul sito web di NordVPN: https://support.nordvpn.com/hc/en-us/articles/208083975-What-is-a-Kill-Switch-and-how-does- it-work- e https://nordvpn.com/features/kill-switch-technique/

Altre caratteristiche

NordVPN è un provider VPN fortemente orientato alla sicurezza e, oltre al kill switch, ha una doppia crittografia extrasolida che mantiene i tuoi dati il ​​più sicuro possibile crittografando i tuoi metadati e i dati stessi.

Il software può essere installato su molti sistemi operativi, come Windows XP, Windows Vista e Windows 7, 8 e 10, nonché su Mac OS, Linux, iOS, Chrome OS, Android e Windows Phone. Quindi non dovrebbe essere un problema proteggere tutti i tuoi dispositivi con questo abbonamento.

La grande rete di server offre l’accesso a 1070 server in 60 paesi diversi, quindi è facile aggirare i blocchi regionali. La società ha anche una politica di non registrazione per mantenere la tua privacy, quindi i tuoi dati non saranno mai passati a nessun altro, punto.

Ottieni un enorme sconto del 66% sullo speciale di due anni di NordVPN, per un costo totale di soli $ 3,99 al mese , con una garanzia di rimborso di 30 giorni.

4. VyprVPN

VyprVPN non ha kill switch solo per Mac e Windows, ma ha anche impostazioni dettagliate per permetterti di personalizzarlo a tuo piacimento. Puoi vedere le impostazioni per il kill switch accedendo alla sezione Impostazioni del tuo software, quindi facendo clic sulla scheda Connessione . Nella parte superiore di questa pagina vedrai una sezione denominata Kill Switch. Qui troverai una casella a spunta per Arresta tutto il traffico Internet quando VyprVPN è disconnesso , che dovresti spuntare per abilitarla.

Sotto la casella di controllo ci sono due opzioni: App e Sistema . App significa che il kill switch funzionerà quando VyprVPN è in esecuzione, impedendo l’uso di Internet fino a quando non ti connetti a un server VPN. Sistema significa che il kill switch funzionerà sempre, anche quando il software VyprVPN non è in esecuzione. Per accedere a Internet, devi prima aprire il software e connetterti a un server VPN. È necessario scegliere una di queste due opzioni per attivare il kill switch.

C’è anche una terza opzione sotto, che ti permette di bloccare il traffico LAN e il traffico Internet. Per abilitarla, seleziona la casella accanto a dove dice Arresta il traffico LAN quando il Kill Switch è attivo .

Puoi vedere di più sulle opzioni di kill switch di VyprVPN qui: https://www.goldenfrog.com/vyprvpn/vpn-kill-switch

Altre caratteristiche

Gli utenti che desiderano il kill switch per la propria VPN probabilmente sono molto preoccupati per la loro stessa privacy e in tal caso possono prendere in considerazione VyprVPN. Questa società valorizza la privacy dei propri utenti e offre una funzionalità unica sotto forma del suo eccezionale protocollo Chameleon. Questo crittografa doppiamente tutti i tuoi dati, proteggendo i tuoi metadati e i dati stessi attraverso la crittografia.

Il protocollo Chameleon offre due vantaggi: in primo luogo aggiunge un ulteriore livello di sicurezza, rendendo ancora più difficile per chiunque monitorare o osservare la propria attività su Internet. In secondo luogo, ti permette di aggirare il blocco della VPN come quello usato dal governo cinese. Se hai intenzione di recarti in Cina o se stai cercando di evitare di essere spiato il governo, questo è il prodotto che fa per te.

Il software può essere installato su Windows, Mac OS, iOS, Android e il tuo router e ti consente di accedere a più di 700 server in 70 paesi diversi. Naturalmente, per una società attenta alla sicurezza come questa, non esiste una politica di registrazione del traffico e attività utente.

Approfitta del 50% di sconto sul tuo primo mese con VyprVPN , oltre a una prova gratuita di tre giorni!

5. PureVPN

PureVPN offre un kill switch facile da usare nei propri software Windows e Mac. Per abilitarlo, apri il software PureVPN e poi vai sull’icona delle impostazioni (sembra un attrezzo, in alto a destra sullo schermo). Quindi vai su Opzioni avanzate e consulta la sezione intitolata Kill Switch Internet . Qui ci sono tre opzioni per la casella di controllo a spunta: Attiva l’ Internet Kill Switch, Riconnessione automatica se la connessione VPN cade e Interrompi Internet anche se disconnetto la VPN manualmente. Seleziona la prima casella per abilitare il kill switch.

Puoi visualizzare ulteriori informazioni sul kill switch PureVPN qui: https://support.purevpn.com/internet-kill-switch-what-why-how-to e https://support.purevpn.com/how-to- attivare-internet-switch-in-purevpn kill-nuovi-windows-software-beta

Altre caratteristiche

PureVPN si distingue per avere sia una gamma di funzionalità avanzate come il kill switch, ma anche di facile utilizzo. Quando acquisti un abbonamento a PureVPN, avrai accesso a un intero pacchetto di software di sicurezza oltre alla VPN. La suite di sicurezza include strumenti bonus come il software di blocco degli annunci, protezione anti-malware, software anti-virus e filtro web, che possono essere utilizzati per mantenere il tuo dispositivo il più sicuro possibile.

In termini di sicurezza, PureVPN utilizza una forte crittografia AES a 256 bit e può essere installato su dispositivi Windows, Mac, iOS e Android. La rete ti dà accesso a oltre 750 server situati in oltre 140 paesi diversi.

Per risparmiare denaro su PureVPN, puoi usufruire di uno sconto del 73% sul piano biennale, per un costo totale di $ 2,95 al mese, con una garanzia di rimborso di sette giorni.

Conclusione

Un kill switch è una funzionalità utile incorporata nel tuo software VPN, specialmente se sei molto preoccupato per la tua stessa privacy. Non tutte le VPN hanno questa caratteristica, ma tutte quelle che abbiamo citato oggi, SI!!! Insieme ovviamente ad altre eccellenti caratteristiche. Possiamo tranquillamente raccomandare ciascuno di questi provider VPN per gli utenti di tutti i tipi, dal principiante al più esperto.

Usi il kill switch sulla tua VPN? È una funzionalità che ti interessa davvero? Allora faccelo sapere nei commenti qui sotto!

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment