1. Home
  2. IT

Le migliori VPN per sbloccare WhatsApp: ecco le migliori del 2019

Il servizio WhatsApp Messenger è un’applicazione mobile multipiattaforma gratuita utilizzata in tutto il mondo per condividere messaggi di testo, video, file audio, note vocali e molto altro ancora. La chiave del successo di WhatsApp è la possibilità di utilizzare i numeri di telefono come contatti ed utilizzare una connessione Internet per scambiare dati. Tutto questo combina la praticità di un telefono cellulare con la flessibilità di un’applicazione web, ed è una delle molte ragioni per cui un miliardo di persone usa il servizio ogni giorno.

L’uso di Internet presenta tuttavia alcuni inconvenienti. WhatsApp rientra nell’ambito dei servizi VoIP nella maggior parte dei paesi, il che significa che i governi possono facilmente bloccare o limitare le sue capacità. In aree come Cina , Turchia, Emirati Arabi e in tutto il Medio Oriente, è estremamente difficile e spesso illegale usare WhatsApp. Un elenco crescente di paesi ha anche introdotto blocchi temporali del servizio.

Ci sono vari modi per mantenere un accesso affidabile a WhatsApp, il più potente dei quali sono le reti private virtuali. Le VPN crittografano i tuoi dati e li inviano, attraverso un tunnel privato, a Internet permettendoti di aggirare i filtri della censura e sbloccare WhatsApp e altri servizi VoIP. Avrai bisogno di una VPN di alta qualità per garantire che la tua privacy e l’anonimato però rimangano intatti. Continua a leggere la nostra guida alle migliori VPN per WhatsApp.

Valutazione delle migliori VPN per WhatsApp

Quando si ricercano le migliori VPN per sbloccare WhatsApp, due cose sono della massima importanza: privacy e velocità. La privacy garantisce che le conversazioni rimangano crittografate e possono essere lette solo da te e dal destinatario del messaggio. Trovare la VPN corretta però essere un compito difficile, quindi abbiamo semplificato tutto il processo fornendoti una selezione VPN raccomandate da noi. Abbiamo usato i seguenti criteri per effettuare le nostre scelte, assicurandoti di avere la VPN più veloce, affidabile e sicura da usare con WhatsApp.

  • Politica di registrazione: il cuore delle VPN è la politica di registrazione. Memorizzare il traffico e le cronologie degli utenti può portare ad un eventuale sequestro dei dati da parte del governo o all’acquisizione da parte di terzi. Se la VPN non conserva i registri delle attività degli utenti , tuttavia, nessuna informazione può essere condivisa.
  • Compatibilità dei dispositivi: WhatsApp è disponibile sulla maggior parte delle piattaforme mobili. Per sfruttare le funzionalità di sblocco e privacy, è necessario eseguire la VPN sullo stesso dispositivo dove è installata WhatsApp. La maggior parte dei servizi VPN di qualità dispone di app personalizzate per tutti gli smartphone moderni.
  • Velocità: le chiamate VoIP e i messaggi video possono impiegare tempo per il caricamento e il download. Le VPN hanno la reputazione di essere un po’ più lente di una connessione Internet standard, il che può portare a fastidiosi ritardi nella comunicazione. Abbiamo scelto VPN che attribuiscono un’alta priorità alla velocità, in modo da non dover attendere troppo per il caricamento di ciascun messaggio.
  • Limitazioni della larghezza di banda: alcune VPN impongono un limite rigoroso alla quantità di dati che è possibile utilizzare in un dato periodo di tempo. Le nostre VPN consigliate offrono una larghezza di banda illimitata per cui non si incontrano mai fastidiosi limiti.

1. ExpressVPN: velocità allo stato puro

ExpressVPN è una VPN completa sotto ogni punto di vista, ma di gran lunga la sua caratteristica più grande è la velocità. L’azienda offre download incredibilmente veloci attraverso una rete di 145 server in 94 paesi diversi. Le funzionalità di test di velocità integrate poi ti consentono di provare ogni server e misurare le sue prestazioni, nel caso ritieni che quello che stai usando sia piuttosto lento. Se ti trovi in ​​Nord America, ad esempio, collegandoti a un server europeo apparirà con un indirizzo IP europeo, appunto. ExpressVPN poi ti garantisce di avere sempre una connessione a bassa latenza ed alta velocità, con una larghezza di banda illimitata e assolutamente senza restrizione.

Per difendere la tua privacy, ExpressVPN utilizza la crittografia AES a 256 bit standard e blocca le informazioni per evitare le perdite DNS e un kill switch automatico. C’è anche una politica di zero-logging che copre tutto il traffico generato, le richieste DNS e gli indirizzi IP per offriti un livello ancora più alto di privacy. ExpressVPN è uno dei pochi servizi che riesce a fornire un’incredibile privacy con velocità fulminee. È facile da usare, è conveniente e rende Internet davvero libero, veloce e aperto una volta per tutte.

Le offerte di ExpressVPN includono:

  • Accesso costante e affidabile agli streaming Netflix, nonostante gli sforzi della società di bloccare le VPN
  • supera le restrizioni regionali e le restrizioni imposte dalla censura, anche in paesi come la Cina e la Turchia
  • offre software e app personalizzati per i dispositivi Windows, Mac, Linux, Android e iOS
  • Nessuna limitazione alla larghezza di banda offerta, download di reti P2P o traffico torrent

2. IPVanish: privato e anonimo

IPVanish è una VPN costruita attorno al concetto di privacy. La rete è molto forte e stabile, vanta più di 850 server che rappresentano 60 paesi diversi con 40.000 indirizzi IP condivisi. Tutti questi server ti offrono un grande anonimato per tutte le tue attività online, tra cui conversazioni su WhatsApp, chat VoIP, download torrent o anche streaming di film attraverso Kodi.

Tutto ciò che fai mentre sei connesso tramite IPVanish è bloccato dalla crittografia AES a 256 bit, dalla protezione da perdita DNS e da un kill switch automatico. Fondamentale poi è la politica di zero logging per ogni byte di traffico. Ciò ti garantisce di avere sempre ampie quantità di privacy, il tutto senza dover rinunciare a incredibili velocità di download.

Le caratteristiche di IPVanish a colpo d’occhio:

  • Guarda streaming HD in completo anonimato su Kodi e senza rischi
  • Scarica film e programmi TV attraverso BitTorrent in pieno anonimato
  • App facili da usare per dispositivi Windows, Mac, Linux, iOS e Android
Accordo esclusivo: ricevi oggi il IPVanish, appena $ 4,87 al mese! Ogni piano è coperto da una straordinaria garanzia di rimborso di sette giorni, che garantisce una prova priva di rischi per la tua nuova connessione internet privata.

3. NordVPN: la rete di server più grande

Quando hai bisogno di mascherare la tua reale posizione geografica, NordVPN è il servizio che fa per te. NordVPN gestisce oltre 1.000 server in 61 paesi diversi, una delle più grandi reti nel settore VPN. Ciò consente di accedere a una grande varietà di indirizzi IP e posizioni virtuali, consentendoti di guardare film da diverse regioni diverse, sbloccare Netflix e WhatsApp e sfuggire i filtri della censura più famosi, con larghezza di banda illimitata e senza restrizioni sul traffico P2P o torrent.

Vale la pena menzionare anche le caratteristiche di sicurezza di NordVPN. La società ha una delle politiche di zero-logging più complete in circolazione, che copre tutto, dal traffico ai timestamp, dai registri della larghezza di banda e persino gli indirizzi IP. A questo si aggiunge poi la crittografia AES a 256 bit con crittografia a 2048 bit sui server selezionati, protezione da perdita DNS e un kill switch automatico su diverse versioni delle loro app. Quindi usare NordVPN significa avere sempre una connessione veloce e sicura ad Internet.

Altre delle migliori caratteristiche di NordVPN sono:

  • Server specializzati che offrono download P2P più veloci, doppia crittografia, onion routing e protezione DDoS
  • Accesso affidabile ai flussi Netflix anche quando vengono bloccati altri servizi VPN
  • Larghezza di banda illimitata e nessuna restrizione sul traffico P2P o torrent
Iscriviti per un contratto di due anni con NordVPN e ottieni un incredibile sconto del 66%, solo $ 3,99 al mese ! Ogni piano è coperto dalla garanzia di rimborso di 30 giorni di NordVPN.

4. VyprVPN: il top per la privacy

Le funzionalità di privacy di VyprVPN sono tra le migliori del settore. Uno dei fattori di forza di questo provider è il fatto di possedere e gestire l’intera rete di server, oltre 700 in 70 paesi diversi. VyprVPN gestisce ogni aspetto della propria rete: dalla manutenzione dell’hardware agli aggiornamenti del software, il che significa che terze parti non hanno mai accesso alla loro rete. Tutto questo, combinato con la crittografia AES 256-bit di VyprVPN su tutti i dati, la politica di zero-logging che copre il traffico e le funzioni di kill switch, oltre alle perdite di DNS standard, offrendoti un’esperienza online sicura e anonima.

Bypassare i blocchi della censura è un’altra delle specialità di VyprVPN, soprattutto grazie al protocollo Chameleon. Chameleon sconfigge la deep Packet Inspection (DPI) avvolgendo i metadati in un ulteriore livello di crittografia, nascondendo dettagli come la destinazione e l’origine dei dati dell’utente. Gli ISP e i governi utilizzano spesso la DPI per accelerare le velocità o bloccare l’attività degli utenti, soprattutto quando si tratta di programmi VoIP e WhatsApp. Con Chameleon sul posto sarete in grado di chattare, navigare e fare streaming senza limiti, ovunque voi siate.

VyprVPN include anche le seguenti funzionalità:

  • Nessuna restrizione sul traffico P2P e download di torrent, oltre alla larghezza di banda illimitata per tutti gli utenti.
  • Navigazione sicura e accesso a WhatsApp in qualsiasi parte del mondo, anche in Cina.
  • App facili da usare per smartphone Windows, Mac, Linux, Android e iOS.
PROVA GRATUITA: registrati oggi stesso con VyprVPN e ricevi uno sconto del 50% sul tuo primo mese di servizio. Puoi anche approfittare della versione di prova gratuita di tre giorni per testare la VPN prima di registrarti!

5. PureVPN: tutti gli extra migliori

PureVPN,  più che crittografare il tuo traffico, ti dà la possibilità di cambiare anche la posizione virtuale. Con il software personalizzato infatti avrai accesso a una vasta gamma di servizi di sicurezza, tra cui un ad-blocker incorporato, un filtro web, una protezione antimalware, funzionalità anti-phishing e uno scanner antivirus. PureVPN quindi ti aiuterà a sbloccare WhatsApp e ti fornirà una maggiore privacy per i tuoi messaggi e le tue videochiamate, ma proteggerà anche le tue attività di navigazione e streaming.

Sul lato VPN di PureVPN non spicca forse nessuna funzionalità. La crittografia AES a 256 bit infatti blocca tutte le tue informazioni prima che lascino il tuo dispositivo e, una politica di zero-logging sul traffico, una protezione DNS leak e un kill switch automatico assicurano che i dettagli personali non finiscano mai nelle mani sbagliate. Tutto questo è disponibile attraverso la rete di PureVPN di oltre 750 server in 141 paesi, che offrono accesso rapido e sicuro a Internet ovunque ti trovi.

Le migliori caratteristiche di PureVPN:

  • Larghezza di banda illimitata, nessun limite di velocità o limitazione e nessuna limitazione per download di torrent o traffico P2P
  • Le funzioni bonus includono la protezione anti-virus, il blocco degli annunci e la protezione anti-phishing
  • App personalizzate per Windows, Mac, Linux, Android, iOS e altro
OFFERTA: Unisciti a PureVPN oggi per approfittare di uno straordinario sconto del 73% su un piano di 2 anni, solo $ 2,95 al mese ! Puoi anche provarlo senza rischi con la garanzia di rimborso di sette giorni.

Come sbloccare WhatsApp con una VPN

Le VPN fanno un ottimo lavoro rompendo i ban di tutti i paesi sui servizi VoIP come WhatsApp. Il più delle volte però tutto ciò che devi fare è eseguire una VPN, accedere a WhatsApp e iniziare a chattare. Tuttavia, alcuni metodi di blocco sono un po’ più difficili da sconfiggere. In questi casi dovrai implementare misure differenti per ripristinare l’accesso a WhatsApp. Di seguito abbiamo sintetizzato alcuni dei metodi più usati. Se hai bisogno di una guida più dettagliata, consulta i nostri suggerimenti su come bypassare i blocchi VPN .

  • Commutazione delle porte: un metodo comune per bloccare WhatsApp e altri servizi VoIP è bloccare le porte utilizzate per la comunicazione. Cambiando la porta su cui viaggia il tuo traffico puoi passare attraverso il filtro imposto dalla censura senza problemi. Se la tua VPN offre questa funzionalità, prova la porta TCP 80 o 443
  • Utilizza diversi protocolli di crittografia: la maggior parte delle VPN utilizza il protocollo OpenVPN per crittografare e gestire il traffico. Tale protocollo offre il miglior equilibrio tra velocità e privacy, ma è anche facile da rilevare e bloccare. Inoltre la maggior parte delle VPN consente di cambiare i protocolli per rendere più difficile il monitoraggio del traffico. Prova le modalità L2TP / IPSec o PPTP nel tuo software VPN. Entrambi sono leggermente più lenti dello standard OpenVPN, ma spesso bastano per superare i blocchi di WhatsApp
  • Tunnel SSH – La creazione e l’uso di un tunnel SSH richiede un po’ più di conoscenza tecnica rispetto alla maggior parte degli altri metodi, ma è un modo estremamente efficace per offuscare il traffico e sbloccare WhatsApp. Scarica SSH Tunnel per iOS (versione gratuita ad uso limitato) e SSH Tunnel per Android (che richiede il root) per iniziare
  • Tunnel SSL – Simile al metodo del tunnel SSH di cui sopra, i tunnel SSL sono un po’ più difficili da rilevare e offrono un grado molto più elevato di privacy in cambio di una diminuzione della velocità. Il modo migliore per utilizzare un tunnel SSL è scaricare stunnel sul tuo dispositivo mobile, anche se dovrai configurare il tuo server stunnel o noleggiarne uno da un fornitore di terze parti

La crittografia predefinita di WhatsApp è buona?

WhatsApp ha annunciato alcuni anni fa che tutti i messaggi inviati attraverso il servizio sarebbero stati crittografati end-to-end. Questa è stata una grande notizia per oltre un miliardo di utenti, ma non ci è voluto molto tempo per trovare il modo di bucare proprio questa crittografia. Nel 2016 è stata scoperta una potenziale back door che consentiva agli hacker di accedere ai messaggi crittografati, e da allora WhatsApp ha risolto anche questo problema, ma nessuno nega che ci siano anche altre falle nel sistema.

Mentre le funzionalità di sicurezza predefinite in WhatsApp sono utili, la crittografia dei dati fornita da una VPN è sicuramente migliore. Non solo stai aggiungendo un ulteriore livello di protezione a ogni messaggio che invii, ma ti assicuri anche che nessuno su WhatsApp possa spiare i tuoi messaggi. Gli hacker che attaccano i server WhatsApp infatti non saranno in grado di accedere alle tue informazioni. Finché hai una VPN è attiva, i tuoi messaggi WhatsApp saranno davvero sicuri.

È legale utilizzare una VPN con WhatsApp?

In qualsiasi area in cui siano consentite sia VPN che WhatsApp è legale utilizzarli. Se è possibile utilizzare una VPN, ma WhatsApp è vietato in quell’area geografica, è possibile che si verifichino alcuni problemi legali. Le VPN in molti paesi sono state poste sotto restrizioni dal governo locale. Nella maggior parte dei casi va bene avere una VPN purché non la si usi per accedere a contenuti illegali. Se i servizi VoIP o WhatsApp non sono consentiti, l’utilizzo di una VPN per sbloccarli potrebbe essere contro la legge.

Le normative relative alle VPN e all’accesso VoIP cambiano continuamente. Alcuni paesi hanno anche occasionali blocchi temporanei su determinati servizi, il che può spesso creare confusione. Se viaggi, assicurati sempre di non violare inavvertitamente le leggi locali utilizzando una VPN per sbloccare WhatsApp.

Alternative a WhatsApp

Anche con un’incredibile VPN e tutti i trucchi e le astuzie del mondo, potrebbe non essere ancora possibile sbloccare WhatsApp nel tuo paese. Esistono alcune alternative sorprendentemente popolari e funzionali al servizio di messaggistica dall’icona verde. Guarda alcune delle migliori alternative a WhatsApp elencate qui sotto ma ricorda sempre di attivare la tua VPN prima di iniziare a chattare!

  • Telegram – Una applicazione che mira a creare un sistema di comunicazione multipiattaforma che chiunque può utilizzare e per qualsiasi scopo. Usalo per chattare, mandare messaggi vocali, inviare file di grandi dimensioni e tanto altro ancora, tutto usando una crittografia forte e un’architettura di rete aperta e distribuita. Telegram funziona su tutti gli smartphone e include una versione web o scaricabile per PC desktop
  • Viber – E’ un programma di VoIP tradizionale. Viber è utilizzato su una varietà di piattaforme mobili e desktop in tutto il mondo per connettersi con amici e familiari attraverso i messaggi vocali, chiamate, messaggi testuali e video chat. Funziona sia con Wi-Fi che 3G.
  • Tox : invia messaggi agli amici, avvia le chiamate audio e video, condividi file e molto altro ancora. Tox è stato creato per gli utenti attenti alla privacy che cercano un’opzione più sicura per WhatsApp e altre piattaforme VoIP. Funziona con smartphone e PC desktop allo stesso modo ed è estremamente facile da usare

 

How to get a FREE VPN for 30 days

If you need a VPN for a short while when traveling for example, you can get our top ranked VPN free of charge. ExpressVPN includes a 30-day money-back guarantee. You will need to pay for the subscription, that’s a fact, but it allows full access for 30 days and then you cancel for a full refund. Their no-questions-asked cancellation policy lives up to its name.

Leave a comment