1. Home
  2. IT

Migliori VPN per lo Zimbabwe del 2019

Ci sono molte cose da considerare quando si sceglie una VPN da utilizzare in Zimbabwe. In questo articolo, tratteremo tutto ciò che devi sapere per fare la scelta migliore per te e la tua famiglia. Inizieremo esaminando il motivo per cui potresti desiderare una VPN in Zimbabwe. Successivamente, vedremo ciò che è necessario cercare durante la ricerca su questo sito Web e sul Web in generale. Ultimo ma non meno importante, scopriremo quali standard di crittografia sono migliori e più affidabili quando si accede a Internet in Zimbabwe.

Cosa cercare in una VPN per lo Zimbabwe?

Esaminando tutte le VPN disponibili online, può essere difficile scegliere la migliore per il proprio paese e il proprio caso d’uso. Ecco perché abbiamo allegato descrizioni dettagliate dei 5 migliori servizi per lo Zimbabwe – con le loro caratteristiche salienti e vantaggi principali. Ma prima di arrivare a servizi specifici, esaminiamo alcune caratteristiche fondamentali che dovresti sempre cercare quando devi scegliere un provider VPN per la nazione africana.

  • Velocità di download: alcune VPN limitano la velocità di download. Se vuoi guardare video, ascoltare musica e scaricare file da Internet, ne vorrai una che ti fornisca velocità costanti.
  • Crittografia : questa funzione impedisce ad altri di visualizzare i tuoi dati e tutti i messaggi che potresti scambiare su Internet. Raccomandiamo la crittografia AES-256 così gli hacker dovranno provare un numero estremamente elevato di possibili combinazioni – 2 ^ 256-, per poter ipoteticamente visualizzare i dati che invii in rete. Si consiglia di attenersi solo alle VPN con un tale livello di sicurezza, tramite AES-256 o uno standard equivalente.
  • Politica di registrazione: alcune VPN non registrano alcuna informazione. Altre tengono registri di quasi tutto ciò che scegli di fare online. Un servizio VPN con una politica di zero logging non conserva molti dati, se non nessuno addirittura, offrendoti il massimo livello di sicurezza.

Ora che abbiamo discusso su cosa dovresti cercare in una VPN, parliamo di servizi VPN specifici che si fanno ben notare per tutte queste caratteristiche (e alcune altre interessanti).

1. ExpressVPN

ExpressVPN è una delle VPN più veloci al mondo. Offre download rapidi, navigazione fluida e streaming senza buffer di contenuti video e audio. Gli oltre 2000 server proxy del servizio, distribuiti su 94 paesi, indicano che le latenze sono basse mentre la velocità di download è elevata e ti offre un vasto numero di IP tra cui scegliere mentre sei nello Zimbabwe.

Oltre ad essere veloce, ExpressVPN è estremamente sicuro. La crittografia AES a 256 bit richiederebbe il computer più potente del mondo, in funzione per milioni di anni, per poter decifrare i tuoi dai e il servizio offre agli utenti ben cinque protocolli di crittografia. Alcuni, come UDP, fondono velocità e sicurezza. Altri, come SSTP, sono più lenti, ma così potenti da poter superare i blocchi di censura più tenaci, permettendoti di visualizzare in sicurezza i contenuti che sono stati bloccati dal governo. Anche la politica di zero logging del servizio è davvero interessante, non ci sono record su richieste DNS, indirizzi IP o cronologia di navigazione. In breve, la protezione è solida e non ci sono registri di tutto ciò che può essere usato per identificarti.

Oltre alle sue potenti funzionalità di base, ExpressVPN è facile da installare, con una suite di app multipiattaforma. Che tu abbia un desktop (Windows, Mac e Linux) o uno smartphone / tablet (Android, iOS), l’installazione è semplice e tutto ciò di cui hai bisogno è sempre a portata di clic. C’è anche supporto software per altri dispositivi, dalle console per videogiochi ad Apple TV, Firestick e ai router più moderni.

Pro

  •  Funziona con Netflix USA, iPlayer, Hulu e altri servizi
  •  Server super veloci
  •  Crittografia e protocolli VPN sicuri
  •  Non conserva registri di dati personali
  •  Servizio clienti (chat 24/7).

Contro

  •  Leggermente più costoso della concorrenza.

Scopri di più nella nostra recensione completa su ExpressVPN.

IL MIGLIOR PROVIDER PER LO ZIMBABWE: ExpressVPN offre il perfetto equilibrio tra velocità, privacy e usabilità, rendendosi lo strumento più affidabile del tuo arsenale di sicurezza informatica, ovunque tu vada. I lettori ricevono uno sconto speciale del 49%.

2. NordVPN

NordVPN  è un servizio VPN più recente, ma si è già guadagnato un’ottima reputazione per il suo approccio alla sicurezza e il suo lungo elenco di funzionalità aggiuntive. NordVPN viene fornito con la crittografia AES a 256 bit che è praticamente indistruttibile (scopri di più nella nostra  recensione completa su NordVPN , aggiornata per il 2018). Inoltre, il servizio include 6 tipi di server speciali perfetti per connessioni Internet anonime e sicure. Dalla funzione Double VPN che indirizza i dati attraverso 2 server proxy ai server offuscati che nascondono il fatto che stai utilizzando una VPN, nessun altro servizio fa altrettanto per aiutare i suoi utenti a rimanere anonimi e al sicuro. La politica di zero logging aggiunge un altro livello di protezione, non effettuando praticamente alcuna registrazione su cosa fai online con NordVPN.

Oltre alle sue potenti funzionalità di sicurezza, NordVPN è inoltre veloce e versatile. Con una rete di server che copre oltre 5.200 nodi in 62 paesi, non ti mancheranno mai le opzioni di connessione per bypassare i geoblocchi, nascondere il tuo IP o semplicemente per ottenere una velocità ottimale senza sacrificare la privacy. Puoi accedere alla libreria Netflix di qualsiasi paese e il servizio clienti è sempre a disposizione per aiutarti se hai bisogno di una mano per sbloccare un sito Web o una libreria di contenuti specifici. Ultimo ma non meno importante, l’interfaccia utente attraente e facile da usare è conveniente per gli utenti di tutti i livelli di abilità. C’è inoltre una mappa grafica che semplifica la scelta di un server e che ti consente di ottenere l’IP di cui hai bisogno per ogni situazione. Come bonus aggiuntivo,

Pro

Contro

  •  Alcuni server possono avere velocità d / l medie
  •  L’elaborazione del rimborso può richiedere fino a 30 giorni.

Scopri ulteriori informazioni nella nostra recensione completa su NordVPN.

RETE DI SERVER PIÙ GRANDE: NordVPN semplifica lo “spoofing” del tuo IP da qualsiasi parte del mondo grazie alla sua enorme rete di server. Sblocca streaming, aggira la censura e scarica file in tutta sicurezza con uno sconto esclusivo del 66% per i nostri lettori.

3. CyberGhost

CyberGhost è la scelta migliore per gli utenti nei paesi in cui il governo controlla tutte o alcune comunicazioni Internet. Uno dei motivi è la sua politica di zero-logging, che è così completa che il servizio non registra praticamente nulla, nemmeno gli indirizzi e-mail degli utenti. Un altro vantaggio è la disponibilità, su CyberGhost, di profili di configurazione e switch. Sebbene molte altre VPN richiedano agli utenti di impostare manualmente le connessioni, CyberGhost ti consente di scegliere tra 6 profili VPN – tra cui “navigazione anonima” e “protezione WiFi” – in modo da poter ottenere immediatamente la configurazione specifica adatta alle tue esigenze. C’è anche una serie di switch extra, da “velocità extra” a “blocco annunci”, che personalizzano il profilo che hai scelto con potenti funzionalità.

Oltre ad essere facile da usare, CyberGhost è veloce e affidabile. Il servizio ha oltre 3.100 server proxy in 59 paesi, il che significa che troverai sicuramente un server funzionante e un IP in qualsiasi parte del mondo. I protocolli di crittografia di CyberGhost includono UDP e L2TP / IPSec, che eccellono nella protezione dei dati senza rallentarti e utilizzano codici di accesso a 256 bit praticamente indistruttibili. Tra tutte queste funzionalità e la possibilità di connettere fino a 5 dispositivi contemporaneamente, CyberGhost è semplicissimo e onestissimo se si desidera facilità d’uso e affidabilità.

Pro

  •  Sblocca Netflix USA + BBC iPlayer
  •  Torrenting peer-to-peer (P2P) consentito
  •  Nessuna perdita rilevata
  •  Zero registrazione
  •  Garanzia di rimborso di 45 giorni.

Contro

  •  Non sblocca tutti i servizi di streaming.

Se vuoi saperne di più, puoi farlo nella nostra  recensione di CyberGhost.

PIÙ FACILE DA USARE: CyberGhost consente una protezione della privacy di livello militare tramite un’interfaccia intuitiva che chiunque può utilizzare immediatamente. Iscriviti con la nostra offerta speciale per ricevere il 77% di sconto sul prezzo base.

4. PureVPN

PureVPN è una VPN stimata fornita in bundle con molte funzionalità extra che normalmente non si vedono con altri provider. Questi includono filtraggio delle app, protezione DDoS, indirizzo IP dedicato, firewall NAT, filtro antispam e software antivirus. Chiaramente, PureVPN si sta facendo in quattro per essere la tua soluzione di sicurezza informatica all-in-one, e fa, a dirla tutta, un ottimo lavoro.

Oltre a questi straordinari extra di sicurezza, PureVPN eccelle in tutte le fondamenta tipiche dei servizi VPN. Con una rete di server proxy che copre oltre 2000 server in oltre 140 paesi, gli utenti possono contare su velocità di connessione elevate, la possibilità di accedere a librerie di contenuti in tutto il mondo e basse latenze per chiamate vocali / video. La larghezza di banda è illimitata e con il supporto di chat dal vivo 24 ore su 24, va notato che PureVPN si impegna a offrire agli utenti di ogni categoria e competenza informatica, la migliore esperienza VPN possibile.

Per quanto riguarda la sicurezza, PureVPN adotta una crittografia a 256 bit di livello militare per proteggere i tuoi dati in ogni momento. Offre inoltre diverse funzionalità avanzate. Uno è il tunneling separato, che consente di scegliere quali dati si desidera inviare tramite una VPN e quali tramite il proprio ISP. Un altro è la funzione anti-throttling ISP: una funzione che rimuove i limiti di velocità artificiali applicati dall’ISP, consentendo di utilizzare Internet alla massima velocità possibile. A differenza della maggior parte dei servizi, PureVPN ti dà anche la possibilità di passare a un IP dedicato che non è utilizzato da nessun altro: una caratteristica importante se vuoi avere il pieno controllo della tua reputazione online. Sia che tu voglia navigare sul Web in modo anonimo, proteggere i tuoi dati o fare qualcos’altro, PureVPN è una scelta fantastica sia per lo Zimbabwe che per il resto del mondo.

SICUREZZA COMPLETA: PureVPN propone con la sua offerta più funzioni di sicurezza informatica rispetto a qualsiasi altro provider sul mercato. Ricevi il 73% di sconto con la nostra offerta speciale, solo per i nostri lettori.

Un’introduzione ai protocolli di crittografia

Non sarebbe giusto dipingere lo Zimbabwe come un paese che limita in modo aggressivo la libertà online degli utenti. Detto questo, ci sono numerosi precedenti di persone che sono finite nei guai per i contenuti che hanno scelto di visualizzare e diffondere. Alla luce di ciò, è utile conoscere i diversi protocolli di crittografia che è possibile utilizzare per proteggere la propria identità all’interno del paese.

  • OpenVPN con TCP è la scelta n. 1 per la maggior parte dei casi d’uso. È veloce, versatile e altamente sicuro. L’unico avvertimento è che OpenVPN non è supportato su tutti i dispositivi e non è adatto per un accesso ininterrotto al web dietro firewall nazionali solidissimi come quelli cinesi. Detto questo, gli utenti in Zimbabwe possono fare affidamento su questo protocollo nella quasi totalità dei casi poiché i filtri di censura della nazione sono molto meno rigidi.
  • OpenVPN su UDP è persino più veloce del protocollo descritto sopra. È perfetto per attività a basso rischio e ad alta velocità come streaming, videochiamate e giochi. Detto questo, non è l’opzione migliore se si vogliono bypassare blocchi di censura o se si discute di informazioni sensibili perché è un po ‘meno sicuro di altre opzioni.
  • L2TP e IPSec, se usati congiuntamente, sono altamente sicuri. Sono inoltre disponibili praticamente su tutti i dispositivi moderni. Il loro svantaggio è che possono essere bloccati dai firewall e che sono più lenti dei protocolli OpenVPN descritti sopra.
  • IPSec è adatto ai dispositivi mobili, offre una sicurezza end-to-end pressoché impeccabile e un’eccellente compatibilità per diverse piattaforme. Lo svantaggio è che è più lento dei protocolli descritti sopra, a causa dell’autenticazione e della crittografia di ogni pacchetto di informazioni IP inviato in ciascuna comunicazione.
  • PPTP è un protocollo meno recente che funziona bene con dispositivi e reti legacy. È fondamentale per i residenti nello Zimbabwe perché gran parte degli’hardware e dei software del paese sono datati. L’aspetto negativo di PPTP è che è meno sicuro dei protocolli già descritti ed è consigliato solo per attività a basso rischio come giochi e streaming video.

Perché procurarsi una VPN in Zimbabwe?

Ci sono molti motivi per volere una VPN in Zimbabwe. Negli ultimi anni, il governo ha adottato misure per avere un maggiore controllo sugli ISP, i residenti e i sistemi IT locali. Nel 2016, WhatsApp è stato bloccato per un breve periodo di tempo poiché facilitava le comunicazioni tra dissidenti politici. Più avanti nello stesso anno (ad agosto), i prezzi delle connessioni dati internet mobile sono quintuplicati, molti credono che il governo stia cercando di rendere i servizi Internet mobili inaccessibili per le fasce più deboli della popolazione.

Oggi, molte persone nello Zimbabwe temono di essere monitorate dal governo e dal loro ISP. Legalmente, l’Interception of Communications Act permette che lo stato abbia il potere e l’autorità di intercettare telefonate, e-mail e altro ancora. La conseguenza più grave di tale normativa può comportare multe salatissime e fino a 3 anni di carcere federale. Queste leggi sono raramente applicate; sono principalmente tirate in ballo per controllare dissidenti politici come Ernest Matsapa (che ha trascorso 6 mesi in carcere nel 2016) e Earnest Mudzengi (che è stato detenuto per 8 ore mentre veniva interrogato sulle sue attività online). Detto questo, la maggior parte degli utenti preferisce ancora evitare il proverbiale braccio lungo della legge. La libertà su Internet è a dir poco limitata, e se vuoi stare al sicuro mentre viaggi o vivi in Zimbabwe, un servizio VPN può certamente aiutarti.

Molti utenti desiderano inoltre accedere a contenuti online con restrizioni geografiche mentre si trovano nel Paese Africano. Una VPN può farti guardare Netflix e Hulu  come se fossi negli Stati Uniti, accedere a  BBC iPlayer  come se fossi nel Regno Unito e molto altro ancora. Può inoltre aiutarti a giocare ai videogiochi su server di tua scelta, insieme a giocatori di qualsiasi parte del mondo. Tutto sommato, c’è una serie di motivi per cui desiderare una VPN se sei o andrai in Zimbabwe – e seguendo questa guida, sarai certo di fare la scelta migliore per te e la tua famiglia.

Conclusione

Dall’elusione dei filtri di censura all’utilizzo della crittografia per proteggere i dati fino all’accesso a servizi come Netflix e BBC iPlayer, ci sono infiniti motivi per procurarsi una VPN quando si vive o ci si trasferisce in Zimbabwe. Ora che hai letto questo articolo, sai con certezza quali provider VPN sono migliori per i visitatori e i residenti di questo paese del sud dell’Africa. Abbiamo tralasciato qualcosa? Hai un suggerimento, una domanda o un commento? Allora facci sapere utilizzando il box qui sotto.

 

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment