1. Home
  2. IT

Migliori VPN per Tinder nel 2019: Come rimanere sotto copertura, in sicurezza

Stanco di essere single? Pronto a tornare in gioco e iniziare a sperimentarti sul campo? L’app di appuntamenti Swipe-centrica Tinder è diventata rapidamente uno dei modi più popolari per incontrare nuove persone. Ti segue dove vai, fornendo accesso immediato a centinaia di profili per incontri di persone single nella tua zona. Tutto quello che devi fare è guardare, quindi scorrere tra i profili.

Solo perché ti affacci alla grande realtà degli incontri non significa che devi sacrificare obbligatoriamente la tua privacy, comunque. Qualsiasi connessione a Internet può rappresentare una minaccia per le tue informazioni personali, specialmente quando si trovano su uno smartphone che accede a un hotspot pubblico aperto. Utilizza una delle seguenti VPN e sarai in grado di utilizzare Tinder in modo sicuro e protetto ovunque tu vada.

Cosa cercare in una VPN per Tinder

Se sei nuovo nel mondo VPN o sei un professionista esperto, ci sono molte ricerche che devi fare prima di scegliere la migliore VPN per Tinder. Non è così facile come scegliere l’ app con l’icona più carina nell’app store. È necessario controllare le politiche che esse attuano sulla privacy, guardare i punteggi ai test di velocità e molto altro ancora.

Abbiamo semplificato il processo per te fornendo alcuni consigli di sotto. Leggili, memorizzali, quindi utilizza i nostri servizi consigliati per mantenere la tua vita e i tuoi appuntamenti del tutto privati.

Perché utilizzare una VPN con Tinder?

Quattro parole, due idee: privacy e libertà di accesso . Usare Tinder sul tuo smartphone significa aprire la tua connessione al world wide web. C’ è ogni sorta di minaccia che attendono di attacere iPhone e utenti Android ignari di tutto, da ISP ficcanaso a hacker su reti pubbliche . Potresti pensare che tutto quello che stai facendo sia lo swipe tra i profili, ma in realtà stai diffondendo la tua posizione e le informazioni personali a chiunque abbia gli strumenti giusti.

Anche Tinder è bloccato in molti paesi. È fastidioso vivere, lavorare o viaggiare in queste aree del pianeta per poi vedere il messaggio “Tinder non è disponibile nella tua posizione”. Invece di lamentarti e abbandonarti alla disperazione, puoi attivare la tua VPN, scegliere un server in una posizione più accessibile, quindi scorrere tra i single a tuo piacimento.

Puoi inoltre utilizzare una VPN per sbloccare Tinder su reti riservate in qualsiasi parte del mondo. Se la tua università, la scuola superiore, il posto di lavoro o la biblioteca non consentono l’ acccesso e l’ uso all’app , prendi semplicemente la tua VPN e swip-pa con la massima privacy.

Le VPN mantengono i tuoi dati privati ​​grazie a una piccola ma fantastica funzione chiamata crittografia. Questo processo avvolge ogni pacchetto di dati in un codice crittografico indistruttibile, facendo in modo che nessuno possa dare una sbirciata ai tuoi dati, anche se hanno accesso a un vero supercomputer. Oltre a questo, le VPN rimuovono le informazioni personali identificabili come gli indirizzi IP, rendendo quasi impossibile rintracciare la tua posizione reale. Il risultato finale è una connessione privata e sicura a Internet.

VPN gratuite? Non pensarci nemmeno

Può essere davvero allettante scaricare una di quelle VPN gratuite. Conoscendo il tipo, vengono proposte spesso nell’app store iOS o Google Play promettendo un’infinità di traffico dati, velocità elevate e privacy perfetta. Tutto quello che devi fare è scaricare ed eseguirla in background, e sei apposto. Sembra troppo bello per essere vero, giusto?

Bene, è proprio un bidone. Le VPN gratuite sono in generale un pericolo per la sicurezza online . È più probabile che i servizi raccolgano segretamente i tuoi dati e li vendano a terzi piuttosto che tenerti al sicuro. Sono lenti, hanno una disponibilità limitata di dati e spesso bloccano una vasta gamma di app e protocolli, trasformando la connessione Internet aperta in un disordine di errori.

Qual è la soluzione? Ignora le VPN gratuite, del tutto. Il mercato di VPN a pagamento è altamente competitivo, il che ha fatto crollare tremendamente i prezzi di abbonamento nel corso degli anni. Puoi accaparrarti un servizio sicuro e affidabile praticamente per nulla soldi, e avrai la certezza di ottenere una connessione non monitorata, veloce e sicura ogni volta.

Criteri di valutazione VPN

Non c’è bisogno di sentirsi scoraggiati mentre si cerca una buona VPN da usare con Tinder. Di seguito è riportato un elenco dei criteri più importanti da prendere in considerazione quando si valuta un potenziale servizio VPN. Assicurati che la compagnia soddisfi questi punti e andrà tutto bene.

  • Supporto dispositivo – Indipendentemente dal dispositivo su cui usi Tinder, assicurati che la tua VPN lo supporti con un’app personalizzata e leggera.
  • Velocità di download : le VPN sono note per essere un po ‘più lente di una connessione Internet non criptata. Puoi aggirare l’ ostacolo scegliendo un servizio che attribuisce un’alta priorità alla velocità .
  • Politica di registrazione : le VPN possono memorizzare i registri della tua attività , proprio come un ISP. Per proteggere i dati, utilizzare sempre servizi con una rigorosa politica di registrazione zero .
  • Dimensioni della rete : più server eseguono VPN, maggiori sono le possibilità di trovare una connessione rapida che sbloccherà Tinder.

Migliori VPN per Tinder

Pensi di essere pronto a fare il grande passo? Abbiamo valutato le migliori VPN sul mercato per scoprire quali funzionano meglio con Tinder. Di seguito sono riportati i nostri consigli, ognuno dei quali è veloce, sicuro e conveniente. Scegline uno e non rimarrai deluso. Dedica meno tempo a scegliere la VPN e più tempo a scegliere il tuo partner ideale!!

1. ExpressVPN : veloce e intuitivo

Cerchi la VPN più veloce? ExpressVPN è il servizio che fa per te! La VPN leggera e user-friendly ha alcuni dei server più veloci del settore, offrendo velocità stabili e costanti agli utenti di tutto il mondo. Le app di ExpressVPN sono inoltre estremamente facili da usare, consentendo di accedere e connettersi con un solo clic. Se stai proteggendo Tinder sul tuo dispositivo mobile o blocchi i dati sul tuo laptop, ExpressVPN rende l’intero processo il più semplice possibile.

Tutti i dati che passano attraverso i server di ExpressVPN sono protetti con crittografia AES a 256 bit e una politica di zero-logging su traffico, richieste DNS e indirizzi IP. La maggior parte delle versioni della sua app ha anche una protezione contro le perdite DNS e un kill switch automatico, che aiutano a mantenere l’invisibilità anche in caso di disconnessione accidentale.

Vuoi saperne di più sulle funzionalità di ExpressVPN? Controlla la nostra recensione ExpressVPN completa .

OFFERTA ESCLUSIVA : iscriviti per un anno con ExpressVPN a $ 6,67 al mese e ricevi 3 mesi GRATIS! C’è anche una garanzia di rimborso di 30 giorni senza rischi, nel caso non fossi completamente soddisfatto.

2. NordVPN – Protezione potente

NordVPN è costruito con tutte le migliori caratteristiche dimostrandosi un’incredibile VPN da usare con Tinder. La maggior parte degli altri servizi funziona con alcune specifiche di sicurezza e una piccola rete di server. NordVPN va ben oltre con un’ incredibile rete di oltre 4.100 server in 60 paesi diversi, il doppio delle dimensioni dei suoi concorrenti più prossimi. Questo ti dà un sacco di opzioni quando si tratta di scegliere un indirizzo IP veloce e sicuro in qualsiasi paese, consentendo lo sblocco istantaneo di Tinder.

NordVPN combina questa grande rete di server con fantastiche funzioni di sicurezza progettate per proteggerti. A partire da alcuni extra esclusivi che includono la protezione DDoS, il servizio onion over VPN e la doppia crittografia, un’accurata politica di zero-logging su larghezza di banda, traffico, data e ora e accesso DNS assicura che la tua attività rimanga nascosta, mentre il kill switch automatico con le funzionalità di protezione da perdita DNS nascondono la tua identità quotidiana. Per finire, la crittografia AES a 256 bit mantiene tutti i pacchetti di dati sigllati in nome dell’anonimato online.

Scopri di più sui pro e contro dell’uso di NordVPN nella nostra recensione completa su NordVPN.

OFFERTA ENORME : ottieni uno sconto del 66% sull’abbonamento di 2 anni, solo $ 3,99 al mese ! Tutti i piani sono supportati da una garanzia di rimborso di 30 giorni.

3.  CyberGhost – Veloce, sicuro

CyberGhost si impegna a fornire un servizio VPN bilanciato che sia abbastanza sicuro da tenerti protetto online, ma abbastanza veloce da permetterti di goderti il ​​web come si dovrebbe. Gli utenti di CyberGhost hanno pieno accesso alla massiccia rete aziendale di oltre 1.200 server in 60 paesi diversi, senza limiti di larghezza di banda, senza restrizioni sui tipi di download e nessuna limitazione di velocità in nessuna circostanza.

Le funzionalità di privacy di CyberGhost sono basate su una solida b crittografia AES a 256 bit su tutti i dati e una politica di zero-logging su traffico, timestamp e indirizzo IP. La protezione da fughe DNS e un kill switch automatico sono di serie con le app dell’azienda, garantendo così che le tue informazioni rimangano sicure a tutti i costi. Questo la rende la VPN perfetta da usare con Tinder o qualsiasi altra app che ti piace.

Scopri di più sulle funzionalità uniche di CyberGhost nella nostra recensione completa su CyberGhost .

Ottieni uno sconto del 77% sul piano triennale di CyberGhost, per pagamenti a partire da $ 3,50 al mese.

4. PureVPN – Privacy e molto altro

PureVPN è un’incredibile VPN con un trionfo di funzionalità meravigliose. Non solo mantiene i tuoi dati al sicuro e la tua identità protetta, ma ti fornisce anche strumenti aggiuntivi che ti tengono al sicuro online. Se hai mai desiderato schermi anti-malware, blocchi delle app, filtri di siti Web DNS e protezione anti-virus in un unico pacchetto leggero, PureVPN è il servizio che fa per te.

Oltre alle sue funzionalità extra, PureVPN gestisce una rete veloce e affidabile di oltre 750 server in 140 località. I dati che passano attraverso questa rete sono protetti con crittografia a 256 bit e protetti da una politica di zero-logging sul traffico, insieme a una protezione anti-fuga DNS intelligente e un kill switch automatico su ogni versione del suo software.

PureVPN funziona su dispositivi iOS e Android. Opera silenziosamente in background, praticamente non consuma risorse mentre mantiene al sicuro le tue informazioni. Usalo per bloccare i tuoi dati mentre scorri profili su Tinder e non dovrai mai più rischiare la tua privacy.

OFFERTA : approfitta di uno straordinario sconto del 73% su un piano di 2 anni, solo $ 2,95 al mese ! Puoi anche provarlo senza rischi con la garanzia di rimborso di sette giorni della società.

Come sbloccare Tinder con una VPN

Se Tinder è bloccato nella tua posizione, non preoccuparti, una buona VPN può aiutarti. Con il giusto servizio è possibile ottenere l’accesso immediato all’app di incontri. Tutto quello che devi fare è connetterti al server giusto e sei pronto. Di seguito è riportata una guida passo-passo su come sbloccare Tinder con una VPN in qualsiasi parte del mondo.

Passaggio 1: installa una VPN

La prima cosa che dovresti fare per sbloccare Tinder è selezionare una VPN affidabile, creare un account e installarla sul tuo dispositivo. È importante farlo prima, poiché spesso non sarai nemmeno in grado di scaricare l’app Tinder una volta entrati in “un’area riservata”. Con una VPN pronta per l’uso, sarai in grado di utilizzare Internet liberamente.

Passaggio 2: eseguire la VPN

Installa la VPN e accedi utilizzando le tue credenziali. Apri il browser del server dell’app e scegli una posizione che ti si addice meglio. Tinder è spesso bloccato in paesi dell’Asia e del Medio Oriente, quindi se scegli un server da qualche altra parte, sarai in grado di sbloccarlo. Se stai tentando di accedere a Tinder su una rete di lavoro o scolastica con ovvie restrizioni, seleziona semplicemente il server più vicino a te e sarai in grado di accedere.

Passaggio 3: crea un account Tinder

Se non hai ancora installato Tinder, ora è il momento giusto per farlo. Scarica l’app sul tuo dispositivo cercandola sul marketplace, quindi crea un account utilizzando nuove credenziali o eseguendo l’accesso con i tuoi dettagli di Facebook.

Passaggio 4: inizia a scorrere tra i profili

Ora sei pronto! L’utilizzo di una VPN con Tinder è il modo più facile e veloce per sbloccarlo su una gran varietà di reti. Puoi così usarlo in paesi con forte censura, su reti scolastiche o di lavoro e persino nelle biblioteche pubbliche, il tutto con completa privacy e sicurezza.

Conclusione

Tinder è una delle migliori app di incontri per single su qualsiasi dispositivo mobile, e di sicuro tra le più diffuse. È utilizzato da milioni di persone in tutto il mondo, rendendosi uno dei modi più semplici per incontrare nuove persone ovunque tu vada. Prendi una VPN affidabile e puoi persino usare Tinder su reti ad uso ristretto senza sbandierare a quattroventi la tua vera identità!

Il nostro consiglio ti ha aiutato a trovare un buon partner? Dove hai potuto o dovuto utilizzare Tinder con una VPN? Raccontaci tutto nei commenti qui sotto!

Leave a comment