1. Home
  2. IT

NordVPN vs ExpressVPN: quale è meglio per me?

Se presti attenzione al mondo della sicurezza di Internet, avrai sentito molte persone parlare dell’importanza di utilizzare una VPN per migliorare la sicurezza e preservare la privacy online. Con il crescente monitoraggio dell’uso di Internet e delle comunicazioni elettroniche da parte di gruppi che vanno dal governo agli avvocati del diritto d’autore, è più importante che mai adottare misure per tenersi al sicuro mentre si usa Internet. Una VPN è il modo migliore per farlo.

Tuttavia, può essere difficile scegliere un provider VPN. Con centinaia di provider VPN disponibili, potresti non sapere quale si adatta meglio alle tue esigenze. Qui su ADDICTIVETIPS spesso forniamo consigli per le migliori VPN per varie esigenze, e due dei nostri preferiti sono NordVPN e ExpressVPN. Se hai ristretto il tuo campo di ricerca a questi due, potresti chiederti come si confrontano tra loro in termini di funzionalità, facilità d’uso e affidabilità. Questo è l’argomento di cui parleremo oggi nel nostro articolo su NordVPN vs ExpressVPN: qual è la migliore VPN?

Offerta esclusiva: risparmia il 49% e prova ExpressVPN al 100% senza rischi!

Ottieni la VPN n. 1 

30 giorni di garanzia soddisfatti o rimborsati

Motivi per utilizzare una VPN

Come accennato, i due motivi principali per utilizzare una VPN sono proteggere la privacy e migliorare la sicurezza di Internet. Un altro motivo per utilizzare una VPN è che puoi accedere ai contenuti bloccati geograficamente , come i servizi di streaming, ad esempio, in modo da poter utilizzare BBC iPlayer al di fuori del Regno Unito o utilizzare il servizio di streaming Hotstar dall’estero.

Se stai pensando di procurarti una VPN per la prima volta, potresti essere tentato dall’ utilizzare una VPN gratuita per risparmiare denaro. Tuttavia, le VPN gratuite ti rendono meno sicuro e le VPN promosse da aziende come Facebook non sono per niente affidabili. Dovresti invece utilizzare una VPN indipendente e affidabile come NordVPN o ExpressVPN.

NordVPN vs ExpressVPN

NordVPN e ExpressVPN sono entrambe ottime VPN che soddisfano tutti i nostri requisiti chiave come un eccellente livello di sicurezza, una grande rete di server e software che può essere installato su una vasta gamma di dispositivi. Entrambi i provider ti terranno al sicuro nascondendo il tuo indirizzo IP mentre navighi e impedendo a chiunque di tracciare il tuo uso di internet o registrare la tua attività. Entrambi i servizi non hanno limiti di larghezza di banda, quindi puoi utilizzarli quanto vuoi senza preoccuparti di raggiungere un limite di traffico. Entrambi possono essere utilizzati per proteggere tutti i tipi di traffico, come le chiamate VoiP tramite Skype o le comunicazioni IM e la navigazione Internet.

Ci sono alcuni fattori che mettono questi due servizi in forte competizione. Di seguito confronteremo i due servizi e approfondiremo queste importanti funzionalità.

Velocità di connessione

Quando si utilizza una VPN, si desidera un provider con velocità di connessione elevate in modo che la navigazione e il download non vengano rallentati dalla VPN. Se ti piace eseguire lo streaming di molti video, soprattutto se trasmetti spesso in alta definizione, ti consigliamo velocità di connessione elevate per evitare problemi di lag o buffering.

Sia NordVPN che ExpressVPN offrono connessioni sufficientemente veloci da gestire l’uso quotidiano, compresi i video in streaming ad alta definizione. Ma ExpressVPN batte NordVPN quando si tratta di offrire le connessioni più veloci anche quando si stanno scaricando file di grandi dimensioni.

Dimensione e larghezza della rete del server

È utile disporre di una VPN che offra l’accesso a un numero elevato di server, in modo da poter trovare facilmente un server sufficientemente veloce e affidabile per soddisfare le proprie esigenze. Inoltre, si desidera avere accesso ai server nel maggior numero possibile di paesi, in modo che sia possibile connettersi a molte località diverse per aggirare i blocchi regionali sui contenuti.

Sia NordVPN che ExpressVPN hanno reti di server estremamente grandi con molti server in molti paesi diversi, quindi entrambi i provider ottengono buoni risultati in questa categoria. ExpressVPN ha oltre 1500 server in 94 paesi diversi, incluse località chiave come Stati Uniti, Canada, Regno Unito, Paesi Bassi, Svezia, Giappone, Hong Kong e Singapore. Insolitamente, ExpressVPN ha anche server in paesi africani tra cui Kenya, Sud Africa e Algeria, il che è utile per la massima flessibilità.

NordVPN, tuttavia, ha una rete di server ancora più grande, con un incredibile numero di 3517 server dislocati in 61 paesi diversi . Questi includono server nelle Americhe, Europa, Asia, Medio Oriente e India, con tutte le postazioni server richieste più frequentemente incluse. Se interessati, è disponibile un elenco completo di server, incluse informazioni su server speciali per l’utilizzo di P2P o server offuscati.

Sicurezza, inclusa la doppia crittografia

La sicurezza offerta da entrambi i servizi è eccellente. Entrambe usano una forte crittografia a 256 bit che è di livello militare e che è molto difficile da decifrare. Inoltre, entrambe le società hanno una politica di zero-registrazione, il che significa che non registreranno mai informazioni sul proprio utilizzo di Internet. In questo modo, anche se l’azienda fosse costretta a consegnare i propri dati da un ordine governativo, non ci sarebbero informazioni sul tuo uso di Internet da vedere.

C’è una funzionalità aggiuntiva offerta da NordVPN che ExpressVPN non ha però, e che è doppia crittografia. Ciò significa che i tuoi dati vengono crittografati prima che lascino il tuo dispositivo e vengano quindi inviati a un primo server. Su questo server, i dati vengono nuovamente crittografati e inviati a un secondo server. Nel secondo server, i dati vengono decodificati e inviati alla destinazione originale. Questi due livelli di crittografia sono essenzialmente impossibili da decifrarerendendo NordVPN la scelta migliore per chi desidera il massimo livello di sicurezza .

Usa su siti con restrizioni

Un altro motivo per utilizzare una VPN è accedere ai contenuti di tutto il mondo. Un sacco di siti di streaming hanno restrizioni regionali, come BBC iPlayer che è disponibile solo per visione dal Regno Unito, così come il servizio di streaming Hulu è disponibile solo negli Stati Uniti. Ma con una VPN puoi accedere facilmente ai contenuti da qualsiasi parte del mondo. Ti connetti a un server nel paese da cui vuoi sembrar navigare (ad esempio, il Regno Unito per usare iPlayer), sarai quindi in grado di vedere il contenuto come se fossi nella zona consentita.

Tuttavia, non tutte le VPN funzionano su tutti i siti. Alcuni siti, come Netflix, dispongono di software sofisticati per rilevare VPN e bloccare queste connessioni. La buona notizia è che sia NordVPN che ExpressVPN sono due dei migliori servizi da utilizzare su siti con restrizioni e funzionano entrambi su Netflix, Hulu, iPlayer e altri siti con rilevamento VPN.

NordVPN ha quasi vinto questo confronto , grazie alla sua funzione SmartPlay che combina alcune delle funzionalità di Smart DNS con un servizio VPN in modo che possa essere utilizzato praticamente su qualsiasi servizio di streaming che si possa immaginare.

Qualità del software VPN

Un fattore che può fare una grande differenza in quanto è piacevole utilizzare una VPN su base giornaliera è la qualità del software. Quindi confronteremo l’esperienza utente del software ExpressVPN e NordVPN per desktop.

Il software ExpressVPN punta alla semplicità, con una schermata principale che dispone di un solo grande pulsante per connettere la VPN e due pulsanti più piccoli per scegliere la posizione a cui ci si connette, selezionando una posizione da un elenco o utilizzando la funzione di posizione intelligente. Se apri il menu facendo clic in alto a sinistra, troverai opzioni extra come un test di velocità per aiutarti a trovare il server più veloce, o un test di perdita DNS e un verificatore di indirizzi IP in modo da poter verificare se la tua connessione funziona ed è sicura. Inoltre, c’è anche un’opzione per visualizzare le informazioni “diagnostiche” per aiutarti a risolvere eventuali problemi che potresti riscontrare. Nel complesso il software ha tutte ciò di cui hai bisogno ma senza fronzoli.

Il software NordVPN sembra altrettanto semplice quando lo si apre per la prima volta, con una mappa visiva del mondo che è possibile utilizzare per connettersi a un server nel paese di propria scelta. Tuttavia, ci sono molte altre funzionalità disponibili in questo software. In questa schermata principale, oltre alla mappa troverai anche opzioni per cercare una posizione e informazioni sul tuo indirizzo IP attualmente visibile. La scheda Paesi consente di ordinare e cercare i server, oltre a sfogliare un elenco di server specializzati per scopi particolari, come anti DDoS, IP dedicato, doppia VPN, onion su VPN e P2P. La scheda delle impostazioni include un set di impostazioni di base e avanzate, tra cui una funzione di cyber security per eliminare gli annunci e proteggerti da malware, un kill switch internet, opzioni per la personalizzazione delle notifiche, il protocollo da utilizzare, DNS personalizzato e informazioni diagnostiche.

Piattaforme supportate e estensioni del browser

Un ultimo fattore da considerare prima di scegliere una VPN è quali piattaforme sono supportate. Finché è disponibile il supporto software per i tuoi dispositivi, puoi utilizzare il tuo unico account VPN per proteggere computer, telefoni, tablet e persino smart TV, console di gioco o altri dispositivi. Ecco perché è utile scegliere un provider VPN che offra software per tutte le piattaforme che utilizzi. Inoltre, alcuni provider VPN offrono estensioni del browser che sono un modo conveniente per connettersi rapidamente a un server mentre si naviga in Internet.

NordVPN ha a disposizione software per molti dispositivi diversi, come i più comuni sistemi operativi di Windows, Mac OS, iOS, Android e Linux. Ha anche istruzioni su come installare il software su molti altri dispositivi, tra cui Windows Phone, Raspberry Pi e una vasta gamma di router. Puoi anche utilizzare le estensioni del browser disponibili per Chrome e Firefox.

ExpressVPN offre anche supporto per una vasta gamma di dispositivi, inclusi sistemi operativi Windows, Android, iOS, Mac e Linux. Inoltre offre supporto per console di gioco come Playstation e Xbox, e altri dispositivi come AppleTV e Amazon FireTV. Dispone infine di estensioni-browser per Firefox, Chrome e Safari.

Quale VPN è la migliore?

Se NordVPN o ExpressVPN sia la migliore dipende dalle tue particolari esigenze .

  • Se si desidera una VPN semplice da utilizzare che funzioni senza problemi e possa essere installata su una vasta gamma di dispositivi, accesso a Netflix, prestazioni solide e alcuni dei server più veloci nel settore VPN, è necessario utilizzare ExpressVPN.
  • Ma se sei un utente avanzato che desidera funzionalità speciali come la doppia crittografia, la possibilità di accedere ai contenuti geo-bloccati anche quando il blocco VPN è attivo e un software avanzato che ti consente di modificare la connessione in base alle tue esigenze, devi utilizzare NordVPN.

Le nostre offerte speciali

Se hai preso una decisione e sei pronto per provare uno dei provider VPN di cui abbiamo parlato in precedenza, abbiamo a disposizione offerte speciali per i nostri lettori che ti consentono di risparmiare su un abbonamento per entrambi i servizi:

1 – ExpressVPN

ExpressVPN è una delle VPN più popolari grazie alla sua flessibilità e facilità d’uso. Ha velocità di connessione altissime che non ti rallentano, puoi quindi navigare e scaricare in tutta tranquillità su una connessione così veloce che non ti accorgi nemmeno che la crittografia l’appesantisca. La VPN utilizza una forte crittografia a 256 bit e ha una politica di zero-registrazione per mantenere i tuoi dati al sicuro e per proteggere la tua privacy e la massiccia rete di server è composta da oltre 1500 server in 145 località in 94 paesi diversi in modo da poter aggirare blocchi geografici di tutti i tipi. Il software è disponibile per sistemi operativi come Windows, Mac OS, Linux e Android, oltre a console di gioco e smart TV ed è molto facile da usare. Puoi anche utilizzare la VPN sulle estensioni del browser per Chrome, Firefox e Safari.

Pro

  •  Funziona con Netflix, iPlayer, Hulu e altri servizi statunitensi
  •  Più di 3000 server super veloci
  •  Molto semplice e facile da usare
  •  Politica rigorosa di no-log
  •  Ottimo servizio clienti tramite chat.

Contro

  •  Opzioni di configurazione limitate
  •  Elevato costo per gli abbonati a piani mensili.
OFFERTA ESCLUSIVA: per provare ExpressVP, approfitta di questa offerta esclusiva per i lettori di Addictive Tips: acquista il piano annuale e avrai 3 mesi in più gratis ! Questo porta il prezzo totale a solo $ 6,67 al mese. C’è anche una garanzia di rimborso di 30 giorni, senza fastidiose domande, in modo da poter provare il servizio senza rischi.

2 – NordVPN

NordVPN è la scelta migliore per gli utenti che desiderano il massimo della sicurezza e funzionalità avanzate come DNS personalizzati e server specializzati. In termini di sicurezza, vi è la crittografia a 256 bit e un criterio di zero-registrazione che ci si aspetterebbe, oltre alla speciale crittografia doppia che è possibile utilizzare per il massimo livello di sicurezza in assoluto. Le velocità di connessione offerte sono abbastanza alte per lo streaming di video ad alta definizione e la massiccia rete di server ha più di 3300 server in 59 paesi, quindi non dovrai mai faticare a trovare un server. Sono disponibili server specializzati per anti DDoS, IP dedicato, doppia VPN, onion su VPN e P2P. Il software può essere installato su Windows, Mac OS, Linux, iOS, Chrome OS, Android e Windows Phone, inoltre è possibile utilizzare la VPN attraverso le estensioni del browser per Chrome e Firefox.

Pro

  •  Sblocca Netflix USA, iPlayer, Amazon Prime e altri servizi di streaming
  •  3.300+ server a livello globale
  •  Fino a 6 connessioni simultanee
  •  Cripta anche i metadati della tua navigazione
  •  Servizio clienti 24/7.

Contro

  •  Non tanti
  •  A volte le app possono essere lente da connettere.
OFFERTA AL LETTORE: Ottieni un enorme sconto del 66% sullo speciale di 2 anni di NordVPN, per un costo totale di soli $ 3,99 al mese , con una garanzia di rimborso di 30 giorni.

Conclusione

Spesso consigliamo ExpressVPN e NordVPN qui su ADDICTIVETIPS, grazie all’elevato livello di sicurezza, connessioni veloci e reti di server di grandi dimensioni offerte da entrambi i provider. Tuttavia, se stai cercando di decidere quale di queste due VPN devi utilizzare, questa guida può aiutarti a vedere alcune delle principali differenze tra i due. ExpressVPN ha i vantaggi di essere estremamente facile da usare e poter essere installato su una vasta gamma di dispositivi e ha connessioni estremamente veloci. NordVPN offre funzionalità di sicurezza speciali oltre ad altre funzionalità avanzate e le migliori prestazioni che abbiamo visto per aggirare i blocchi VPN. In generale, consigliamo ExpressVPN per i principianti che desiderano una VPN semplice senza complicazioni e NordVPN per utenti esperti che desiderano tutte le funzionalità speciali disponibili.

Hai provato una di queste due VPN? Com’è stata la tua esperienza con essa? Facci sapere nei commenti qui sotto!

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment