1. Home
  2. IT

Come ottenere NordVPN gratuitamente (funzionante nel 2019)

Questo articolo ti mostrerà come ottenere gratuitamente un servizio di livello superiore come NordVPN. Perché il risvolto positivo è che una VPN può aiutarti a proteggere te stesso, il tuo dispositivo e la tua identità.

Nel mondo di oggi, rimanere in perfetta privacy ​​è più importante che mai. Non solo le aziende cercano attivamente di curiosare su ciò che fai online; tra lo snooping governativo e il tracciamento ISP , praticamente tutti cercano di tenere d’occhio ogni piccola cosa che fai sul web. Le cose sono anche peggio se vivi in ​​un paese che non ha una buona reputazione per la libertà di Internet .

In parole povere, una VPN è una tecnologia che crittografa i dati nascondendo il tuo reale IP. La maggior parte delle VPN sono o a pagamento o generalmente pessime. Come stai per scoprire in questo articolo, non è raro che fornitori gratuiti siano non sicuri o addirittura usino il tuo computer per lanciare attacchi botnet . Inoltre, la polizia, il governo e le multinazionali possono spesso vedere tutto ciò che fai senza restrizioni. Anche se vivi in ​​un paese sviluppato come gli Stati Uniti, agenzie come la NSA possono ancora trovare i modi per vedere cosa stai facendo. Continua a leggere per sapere come evitarlo, perché potresti desiderare una VPN gratuita, che cos’è NordVPN e come puoi usarlo gratuitamente.

NordVPN

NordVPN è uno dei migliori (molti dicono il migliore) provider VPN premium sul web. Di seguito, spieghiamo come funziona e come è possibile ottenerlo gratuitamente.

NordVPN potrebbe non avere la singola più grande rete di server nel settore, ma non è lontana. Con oltre 5.400 server in 61 paesi in tutto il mondo, NordVPN offre una gamma incredibile di indirizzi IP falsificabili tra cui scegliere per qualsiasi scopo tu possa pensare. Che ne pensi della loro gamma di server specializzati, ognuno specificamente sintonizzato su un diverso caso d’uso? (Questi sono: onion over VPN, anti-DDoS, VPN multi-hop, P2P, indirizzo IP dedicato e server offuscati.) Questa è un set di tools sufficienti per sbloccare Netflix, irrompere oltre il Great Firewall della Cina, o semplicemente navigare, scaricare e torrent in pace. Sentiti libero di fare il pieno anche su Internet libero e aperto; con NordVPN, non raggiungerai mai i limiti di larghezza di banda o velocità: non sperimenterai mai la limitazione dell’ISP (throttling), né esaurirai gli switch del server.

Oltre ad avere una vasta rete di server, NordVPN è veloce e sicuro. Tutto inizia con la crittografia AES a 256 bit, che è talmente difficile da infrangere che un supercomputer avrebbe bisogno di milioni di anni per rompere un solo passcode. Protocolli specifici includono i protocolli UDP e TCP all’avanguardia di OpenVPN, oltre a SSTP: una tecnologia in grado di battere anche i filtri di censura più rigidi. Anche la politica di registrazione è a tenuta stagna, senza alcuna registrazione del traffico, degli indirizzi IP, dei timestamp, della larghezza di banda o della cronologia di navigazione. Ultimo ma non meno importante, la holding di NordVPN ha sede a Panama, un paese neutrale, il che significa che nemmeno i principali governi mondiali possono fare nulla per forzare i tuoi dati o per estrarli da NordVPN. Indipendentemente dalle tue esigenze, è difficile sbagliare con NordVPN.

Impara ancora di più nella nostra completa  recensione di NordVPN.

Pro

  •  Funziona con Netflix, BBC iPlayer senza problemi
  •  Connessioni veloci e stabili
  •  DNS leak protection, kill switch
  •  Estromette i metadati dalla tua navigazione
  •  Servizio clienti (chat 24/7).

Contro

  •  Alcuni server possono essere lenti e inaffidabili
  •  L’elaborazione del rimborso può richiedere fino a 30 giorni.
OTTIENI NORDVPN GRATIS: NordVPN è un gigante del settore, che offre una sicurezza impenetrabile per ogni caso d’uso. Scaricalo a buon mercato – 75% di sconto – e richiedi il rimborso dopo 30 giorni, quando scade la garanzia di rimborso.

Ottenere NordVPN gratuitamente

NordVPN non è solo un servizio VPN di alto livello; è anche una compagnia generosa. A tal fine, hanno una prova gratuita di 7 giorni che è possibile sfruttare per utilizzare il servizio completamente gratuito, senza clausolette in piccolo e senza fare fastidiose domande. L’unico pre-requisito per la prova gratuita è che si dispone di una sorta di metodo di pagamento che è possibile addebitare per alcuni centesimi per la verifica. Questo è fatto per prevenire l’abuso, cioè situazioni in cui qualcuno continua a utilizzare prove libere per sempre, abusando del servizio di NordVPN.

Una volta terminata la prova gratuita, ti verranno addebitati 3 anni di NordVPN. Potrebbe sembrare un po ‘spaventoso, ma non preoccuparti: ci sono 2 cose che ti proteggono dal dover pagare per NordVPN (a meno che tu non decida che valga la pena investire alla fine):

  • Innanzitutto, c’è una e-mail di promemoria che ti farà sapere che ti stanno per essere addebitati i costi per i prossimi 3 anni, quindi riposa tranquillo: non ti lasceranno dimenticare.
  • In secondo luogo, c’è una garanzia di rimborso di 30 giorni . Anche se ti viene addebitato qualcosa per errore, sarai facilmente in grado di annullare il servizio e ottenere il 100% dei tuoi soldi indietro ogni volta che vuoi. Alcune persone fanno proprio questo quando hanno solo bisogno di una VPN per un periodo limitato, come viaggiare in un paese pesante per la censura per lavoro o vacanza.

Perché NordVPN è disponibile gratuitamente e puoi fidarti?

Diceva il vecchio saggio: se qualcosa è troppo bello per essere vero, probabilmente la fregatura c’è. In questo senso, ti starai chiedendo perché un servizio come NordVPN darebbe libero accesso? Il marchio è davvero  sicuro da usare ? Oppure ruba le tue informazioni o addirittura usa il tuo computer per fare qualcosa di male? Domande come queste sono naturali, soprattutto considerando tutte le fregature e critiche alle VPN ricevute in passato. Fortunatamente, possiamo tranquillamente mettere la parola fine a tutte le tue preoccupazioni.

NordVPN è una delle VPN premium più grandi e consolidate del settore. Certo, il suo obiettivo finale è quello di ottenere clienti paganti e realizzare un profitto, ma questo non è necessariamente una cosa negativa. Far pagare agli utenti un po ‘di dollari al mese è ciò che consente a NordVPN di pagare per i nuovi server (cosa che fanno abbastanza spesso), assumere sviluppatori, mantenere una linea di supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e aggiornare continuamente la propria sicurezza. Ottieni ciò per cui paghi e NordVPN ti offre tutto il suo valore in cambio. Le recensioni degli utenti sono tutte entusiaste del servizio sin dalla sua fondazione nel 2012. La ricerca e lo sviluppo ben finanziati sono la ricetta della qualità.

Offre l’ accesso gratuito per due motivi principali. Il primo è quello di impressionarti con il prodotto così tanto che ti iscrivi felicemente a una versione a pagamento. È uno stratagemma di marketing aperto, ma vale la pena prenderti il tuo tempo per pensarci, soprattutto se hai bisogno solo di una VPN per un breve periodo. Allo stesso modo, la garanzia di rimborso è un modo per dimostrarti che credono nel loro prodotto e per farti rendere conto che non vi è assolutamente alcun obbligo o rischio per te.

È inoltre importante ricordare altre due cose. Primo, dal momento che NordVPN è un’azienda, ha un interesse diretto nella sicurezza e nell’anonimato. Se qualcuno accede ai tuoi dati di navigazione o comunque compromette la tua sicurezza mentre stai utilizzando NordVPN, il marchio perderà denaro da te e da altri clienti per la cattiva pubblicità e danno d’immagine. Fidati non lo vogliono minimamente. Il risultato è che NordVPN investe molto tempo e denaro nell’offrire il miglior servizio possibile. Questa è la ragione principale per cui provare NordVPN come provider VPN “gratuito”; puoi davvero fidarti di NordVPN per ricevere un servizio di alta qualità, ogni volta che lo necessiti.

Perché NordVPN ha bisogno delle informazioni della mia carta?

Poiché NordVPN è disponibile gratuitamente, potresti voler sapere perché richiede i dati della tua carta di credito. La risposta è semplice. Innanzitutto, questo è un modo per assicurarsi che tu non continui ad iscriverti alle prove gratuite in eterno. NordVPN ti addebita alcuni centesimi quando ti registri per assicurarsi che la stessa persona non usi la stessa carta per continuare a utilizzare il servizio gratuitamente per sempre. In secondo luogo, anche se ti stai registrando per un abbonamento a lungo termine a NordVPN sebbene tu preveda di cancellarlo a breve, ti verrà comunque addebitato in anticipo. Per questi due motivi, avrai bisogno di avere una scheda di lavoro o un altro modo per pagare per NordVPN per accedervi gratuitamente.

LETTURA CORRELATA: NordVPN vs ExpressVPN: quale è quello giusto per me?

Annullare NordVPN e ottenere un rimborso

Hai dimenticato di cancellare il tuo abbonamento gratuito e ti viene addebitato l’ intero costo? Oppure, stai cercando di usare spudoratamente le generose politiche di NordVPN per il tuo beneficio economico? Non ti preoccupare, ti veniamo in aiuto. Ecco come recuperare i tuoi soldi, passo dopo passo.

  • Passaggio 1:  vai su nordvpn.com , accedi al tuo account, quindi fai clic sul link “annulla pagamenti automatici” nella parte inferiore della cronologia di fatturazione.
  • Passaggio 2:  confermare l’account. Se viene richiesto di fornire un motivo per l’annullamento, scegliere l’opzione più appropriata.
  • Passaggio 3: il  tuo account non si rinnoverà automaticamente, ma non è ancora stato annullato. Per annullarlo davvero, è necessario contattare il servizio clienti. Il modo più semplice per farlo è facendo clic sull’icona blu in basso a destra dello schermo. In alternativa, è possibile effettuare una chiamata al servizio clienti.
  • Passaggio 4: una  volta che si sta parlando con un rappresentante dell’assistenza clienti, spiegare che si desidera annullare il proprio account. A patto che tu possa dare un motivo semplice e diretto – anche se è “Mi sono reso conto che non ho bisogno del servizio” – non sarai costretto a cambiare idea.
  • Passaggio 5:  attendere l’elaborazione del rimborso, in genere entro 1-2 giorni lavorativi.

Perché procurarsi una VPN gratuita?

Ci sono molti motivi per desiderare una VPN gratuita. Per cominciare, potresti non avere un modo conveniente per pagarne una. Molte persone in tutto il mondo non possono o non vogliono effettuare pagamenti online per tutti i tipi di motivi, essendo l’anonimato uno dei principali forse. Ad esempio, supponiamo che tu sia molto preoccupato per la tua sicurezza e protezione quando sei online. L’acquisto di una VPN lascia tutti i tipi di tracce cartacee, da una traccia sul proprio estratto conto, alle ricevute, al fatto che si è clienti registrati di una società VPN. Tutto ciò è indesiderabile certo, se si privilegia la privacy poiché consente (in qualche modo) di identificarti.

Un altro importante motivo è che le migliori offerte VPN sono solitamente per abbonamenti annuali o pluriennali. Questo non è la cosa che cerchi se non hai bisogno di una VPN spesso. Ad esempio, supponiamo che tu voglia semplicemente provare ad accedere a un servizio da un IP esterno. In alternativa, immagina di andare all’estero e di voler continuare a utilizzare Internet come faresti a casa senza che nessuno lo sappia. In situazioni come queste, non ha senso acquistare in un abbonamento VPN a lungo termine. Questo è un altro motivo chiave per cui potresti volere una VPN gratuita.

Ultimo ma non meno importante, c’è l’aspetto morale della privacy. Molte persone credono che essere in grado di fare ciò che si vuole senza essere guardati dai fornitori di servizi Internet , dai governi e dalle società è un diritto umano fondamentale. Da questo punto di vista, non c’è motivo per nonutilizzare una VPN gratuita. Inoltre, mentre stai per scoprirlo, alcune VPN gratuite offrono alcune delle stesse funzionalità chiave di una VPN a pagamento regolare. Questo lo rende un’opzione eccellente per l’anonimato e la sicurezza.

Quali sono i limiti di una VPN gratuita?

La maggior parte delle VPN gratuite ha un numero di limitazioni maggiore di quelle a pagamento. Ad esempio, puoi utilizzare una VPN gratuita per fare tante cose. Questo di solito significa navigare, utilizzare i social media di base e scaricare piccoli file. Le cose che non puoi fare di solito includono la condivisione di file P2P, lo streaming di video e il caricamento di file più grandi. Questo può rendere le cose un po ‘fastidiose se ti aspetti la tua normale esperienza su Internet quando usi una VPN gratuita.

Un altro fattore è che le VPN libere di solito hanno velocità limitata, larghezza di banda e server. La velocità è solitamente difficile, il che significa che giochi, download, ecc sono molto limitati. Anche la larghezza di banda è limitata, il che significa che una volta raggiunto un certo limite, non è più possibile utilizzare la VPN gratuita. Ultimo ma non meno importante, anche i numeri di server e gli switch del server sono finiti, il che significa che non è possibile accedere a così tanti IP. Se vuoi un IP che non si trova in un paese popolare come il Regno Unito, il Canada o gli Stati Uniti, sei quasi sicuro di essere sfortunato. Questi sono alcuni dei maggiori svantaggi nell’utilizzo di una VPN gratuita.

Le VPN gratuite sono sicure?

Le VPN a pagamento di solito hanno un numero di funzionalità orientate alla sicurezza. Ciò include la crittografia avanzata , i criteri di mancata registrazione che impediscono l’archiviazione dei record e altro ancora. Molte VPN gratuite fanno sembrare che otterrai le stesse funzionalità, ma questo non è necessariamente vero. In effetti, una VPN gratuita senza scrupoli può essere una seria minaccia per la tua sicurezza online e anonimato . Per capire perché, considera che tutte le VPN, comprese quelle gratuite, devono fare soldi. I server non sono gratuiti, né la larghezza di banda o il traffico.

Quindi, come fanno queste VPN gratuite a fare soldi? Molti ti bombardano di annunci pubblicitari e / o gentilmente ti sollecitano ad acquistare la versione completa del loro servizio. Niente di nefasto qui. Tuttavia, un certo numero di VPN raccoglie effettivamente i tuoi dati e li vende a terzi. Ciò consente loro di ottenere un profitto eccellente, ma significa anche che non sei veramente anonimo. Inoltre, le VPN gratuite non hanno le risorse né la motivazione per combattere azioni legali, il che significa che molto probabilmente rinunceranno a custodire tutti i tuoi dati se un governo o un ISP lo chiederanno. Ancora una volta, il motivo dietro la ricerca di una VPN è in primo luogo l’anonimato e la protezione.

Poi c’è il fatto che le VPN possono accedere ai dati del tuo computer e alla potenza di elaborazione. Nell’ ultimo periodo ciò ha permesso ai progettisti di VPN gratuiti di sfruttare la potenza di elaborazione degli utenti per lanciare attacchi botnet. Questa è probabilmente la cosa peggiore che può accadere con una VPN gratuita poiché significa che ora sei coinvolto in un crimine. Ancor peggio, è improbabile che i registri vengano mantenuti segreti se qualcosa va storto, il che significa che si può potenzialmente avere un sacco di problemi. Per tutti questi motivi, è importante fare molta attenzione con le VPN gratuite.

LETTURA CORRELATA:migliori servizi VPN analizzati da AddictiveTips

Due VPN gratuite da evitare

Esistono 2 VPN specifiche che hanno precedentemente messo in pericolo i propri utenti. Vi esortiamo vivamente a evitarli.

Hola

Questo è un servizio che crea una rete VPN facendo affidamento sui dispositivi degli utenti e sulle connessioni Internet. Il problema con questo è che altre persone possono usare il tuo dispositivo per tutti i tipi di cose nefande. Inoltre, Hola non ha una crittografia solida o una buona politica di no-logging. Ciò significa che sei vulnerabile in ogni modo possibile. Ciò è particolarmente grave perché Hola è stata accusata di vendere il potere di elaborazione degli utenti ai criminali hacker, ad esempio per l’uso in botnet illegali. In breve, evita questo servizio con tutti i mezzi.

HideMyAss

Questa popolare e gratuita VPN ha costantemente ceduto i registri degli utenti alle autorità, rendendosi praticamente inutile in termini di protezione dei dati. HMA afferma di avere una politica di no-logging, ma monitora nomi utente, indirizzi IP reali e altro, il che significa essenzialmente che in sede mantengono i registri sul’ utente. Non possiamo pensare praticamente a nessuna buona ragione per usare questo servizio, almeno se dai valore alla tua privacy in qualche modo.

In Chiusura

Ora sai tutto su come ottenere NordVPN gratuitamente. Conoscete inoltre tutte le nozioni di base sull’utilizzo di qualsiasi servizio VPN, gratuito o a pagamento, per accedere a Internet in modo sicuro e anonimo. Che cosa hai intenzione di fare adesso? Prenditi un minuto per lasciare un messaggio e facci sapere. Ci fa piacere ricevere il tuo feedback e faremo del nostro meglio per rispondere a qualsiasi domanda negli articoli futuri.

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment