1. Home
  2. IT

Come utilizzare una VPN con Outlook e Office 365

Office 365 è uscito per la prima volta sul mercato nel 2011 come parte del gruppo di prodotti Microsoft Office. Il più grande vantaggio dell’utilizzo di Office 365 è la possibilità di accedere ad applicazioni come Outlook senza riscontrare blocchi firewall. Inoltre, Office 365 funziona con un servizio cloud, quindi puoi accedere ai tuoi dati da remoto senza essere legato allo spazio dell’ufficio o di casa. Sebbene questa soluzione comporti numerosi vantaggi, sussistono ancora preoccupazioni circa i rischi per la sicurezza derivanti dall’utilizzo di servizi cloud su vasta scala. Adota reti private virtuali per colmare il divario.

Tuttavia, non è sufficiente procurarsi una vecchia VPN qualsiasi. È necessario un provider di qualità per garantirsi protezione, affidabilità e facilità d’uso ottimali. In questo articolo, discuteremo come scegliere il servizio VPN giusto, ti proporremo i nostri consigli sui provider da noi preferiti e approfondiremo i vantaggi dell’utilizzo di una VPN.

Perché usare una VPN per Office 365 e Outlook?

Privacy

L’uso di Office 365 e Outlook offre numerosi vantaggi. Tuttavia, si è discusso di quanto sia sicuro il cloud per la memorizzazione di informazioni sensibili. Invece di affidare a Microsoft i dati dell’intera azienda (o anche personale), la scelta di un provider VPN proteggerà tutte le tue informazioni a un prezzo ridotto. Che tu sia un giornalista che tratta un argomento delicato o un dipendente che fa ricerche di mercato, una VPN con crittografia di livello militare e una politica di no-logging ti garantirà che nessuno, dai criminali informatici al tuo ISP, sarà mai in grado di accedere ai tuoi dati, il tutto, si realizza mascherando il tuo indirizzo IP e rendendoti irrintracciabile.

Accesso al cloud dall’estero

Una VPN può salvarti la vita se ti trovi all’estero e devi accedere ai tuoi file personali su Office 365. Non solo diventerà un modo a prova di bomba per lavorare da remoto durante il viaggio, ma sarai inoltre in grado di accedere a tutti i tuoi account personali ovunque tu sia nel mondo. Molti utenti hanno segnalato problemi di connettività o addirittura perdita di connessione durante l’accesso alle applicazioni di Office 365 con una VPN attiva. Tuttavia, con uno dei nostri provider consigliati, non avrai mai questo problema. Inoltre, sarai in grado di accedere ai tuoi account personali, come il tuo conto bancario, bypassando i blocchi regionali e proteggendo i tuoi dati quando non stai utilizzando i prodotti Microsoft Office.

Bypassare i blocchi di censura

Uno dei principali vantaggi dell’utilizzo di un servizio VPN è quello di eludere i blocchi geografici e le restrizioni dei firewall . Se sei in viaggio per lavoro ma i tuoi file di lavoro sono limitati dal firewall della tua azienda, una VPN può risolvere tutti i tuoi problemi. Inoltre, un servizio VPN ti consentirà di accedere a vaste gamme di contenuti Netflix , nonché ad altre pagine o servizi soggetti a restrizioni dall’estero. Ad esempio, se stai cercando di accedere a Wikipedia o Facebook dalla Cina, l’utilizzo di una VPN ti permetterà di farlo senza incorrere in restrizioni poste dal Grande Firewall della Cina.

Utilizzo di Office e Outlook da un WiFi pubblico o di un hotel

Se sei all’estero per lavoro e stai per accedere a tutti i tuoi file personali su Office 365 tramite l’hotel o il WiFi pubblico, ti preghiamo di pensarci due volte. Potresti non essere a conoscenza di questa cosa, ma gli hotspot pubblici non sono sicuri per la navigazione o per lo scambio di e-mail su Outlook. Questo perché non esiste alcuna crittografia sui dati che passano attraverso questi server e persino un hacker inesperto sarà in grado di intercettare questo tipo di connessione con un semplice plugin. Per mantenere privati ​​i tuoi dati personali e professionali, avrai bisogno di una connessione crittografata, che è qualcosa che puoi facilmente ottenere con una VPN di qualità. Non solo ti renderà anonimo online, ma i tuoi file saranno inaccessibili a pirati e criminali informatici.

Come scegliere una buona VPN

L’utilizzo di una VPN per proteggere la connessione durante l’utilizzo di Outlook e Office 365 è in genere un gioco da ragazzi, ma trovare il provider giusto può rivelarsi una sfida. Dopotutto, il mercato VPN è affollato e molte aziende affermano di essere le migliori. Abbiamo ristretto il campo utilizzando i seguenti criteri di ricerca:

  • Crittografia avanzata: è necessario un servizio VPN che utilizzi una crittografia avanzata come AES a 256 bit. Questo livello di crittografia dei dati proteggerà i tuoi dati e la tua identità dalle mani del governo , degli ISP e persino degli hacker.
  • Politica di zero registrazione – Una politica di non-registrazione completa garantirà che nessuno dei tuoi dati o informazioni personali sia archiviato nel sistema del tuo ISP o provider VPN per essere eventualmente trovato o richiesto da terzi interessati. Questa politica dovrebbe coprire quanti più dati possibili, tra cui cronologia di navigazione, indirizzi IP e timestamp.
  • Rete di server: maggiore è la rete di server, più connessioni avrai in termini di IP internazionali. Questa funzione ti permetterà di bypassare i geoblocchi e stabilire una connessione veloce. Inoltre, le reti più grandi sono generalmente più veloci.
  • Velocità e prestazioni: scegli un provider che non limiti la larghezza di banda, ponga limiti di velocità o limiti semplicemente la connessione. Inoltre, i metodi di crittografia del tuo provider dovrebbero essere sufficientemente raffinati da preservare la massima velocità di connessione naturale possibile.
  • Compatibilità dei tuoi dispositivi: vuoi certamente che la tua VPN sia compatibile con il maggior numero possibile di dispositivi e sistemi operativi. Dopotutto, anche la più grande VPN del mondo ti risulta inutile se non puoi usarla in qualche modo con il tuo dispositivo.

I nostri migliori consigli su VPN per Outlook e Office 365

Cerchi una VPN perfetta per il tuo dispositivo dotato di Office 365? Dai un’occhiata ai nostri 5 principali provider consigliati:

1. ExpressVPN

ExpressVPN  è la nostra prima scelta VPN per la sua attenzione sinora ineguagliata su velocità e sicurezza. Con una rete di server di oltre 2000 nodi in 94 paesi, hai la possibilità di stabilire una connessione veloce e sicura, indipendentemente da dove ti trovi nel mondo. Inoltre, ExpressVPN non pone limiti alla larghezza di banda, al traffico o agli switch del server, rendendosi ideale per l’uso aziendale (che può utilizzare molti dati). Iniziare è facile e veloce grazie alle app dedicate per una vasta gamma di sistemi, tra cui Windows, Mac OS, Linux, iOS, Android e persino router come D-Link e Tomato.

Le funzionalità di sicurezza di ExpressVPN sono estremamente avanzate, con la crittografia AES a 256 bit al centro. Craccare una singola chiave di crittografia richiederebbe un supercomputer attuale in funzione per milioni di anni, lasciando poche speranze per hacker, ISP o chiunque altro desideri i tuoi dati. Protocolli specifici di crittografia includono UDP e TCP di OpenVPN, nonché SSTP, che aiuta a superare anche i blocchi di censura più estremi (pensa alla Cina). Inoltre, ExpressVPN ha una solida politica di zero-registrazione su traffico, richieste DNS e persino cronologia di navigazione, che garantirà che nessuna terza parte metta mai le mani su informazioni e dati personali. Con un kill switch incorporato e un test di tenuta DNS, puoi essere certo di non perdere dati col tuo ISP, anche se la connessione si interrompe o qualcos’altro va storto accidentalmente.

Pro

Contro

  •  Opzioni di configurazione per utenti esperti.

Maggiori informazioni su questo servizio di punta nella nostra recensione completa su ExpressVPN .

MIGLIORE TRA TUTTI:  ExpressVPN è la nostra prima scelta per lavorare con Outlook o Office365.  Ottieni il 49% di sconto sul piano annuale, più 3 mesi extra gratuiti.

2. NordVPN

NordVPN  è un altro dei nostri migliori consigli grazie alle sue funzionalità avanzate e alla sua enorme rete di server. Il provider ha oltre 5.230 nodi in 62 paesi, il che lo rende la più grande rete dell’intero settore. La distribuzione delle posizioni ti consente di connetterti virtualmente a qualsiasi continente esclusa l’Antartide, il che significa che sarai in grado di superare i geoblocchi e stabilire la connessione più veloce disponibile indipendentemente da dove stai usando Office. Un’altra caratteristica importante è il gran numero di server specializzati. Ad esempio, i server offuscati nascondono il fatto che si stia utilizzando una VPN mentre i server Double VPN instradano i dati attraverso due livelli di crittografia, garantendo che nessuno al di fuori della propria cerchia possa accedere ai dati.

Oltre a quanto sopra, NordVPN utilizza funzionalità di sicurezza impeccabili. Con le chiavi di crittografia AES a 256 bit, puoi essere certo che anche il supercomputer più potente del mondo non sia in grado di accedere ai tuoi dati. Inoltre, la politica di non-registrazione del provider, che copre tutto, dal traffico alla larghezza di banda e alla cronologia di navigazione, è considerata la politica più completa del settore. Funzionalità aggiuntive per la massima privacy e sicurezza includono un kill switch automatico e un test di tenuta DNS, entrambi i quali aiutano a bloccare le perdite di dati prima che raggiungano il tuo ISP (anche se tramite meccanismi diversi).

Pro

  •  La scelta migliore per qualità/prezzo
  •  Valutazione degli utenti di GooglePlay: 4.3 / 5.0
  •  Consente di collegare fino a 6 dispositivi contemporaneamente
  •  Non conserva metadati della tua navigazione
  •  Garanzia di rimborso (30 giorni).

Contro

  •  Impossibile specificare la città o la provincia nell’app.

Per ulteriori informazioni, consulta la nostra recensione completa di NordVPN .

RISPARMIO INCREDIBILE: NordVPN offre il più grande network di server sul mercato e funzionalità di sicurezza di livello militare a un prezzo conveniente. Risparmia il 66% sul piano biennale con la nostra offerta speciale.

3. CyberGhost

CyberGhost  è un’ottima scelta tra i vari servizi VPN se ciò che stai cercando è una combinazione di affidabilità e facilità d’uso. Hai la possibilità di scegliere tra 6 profili preconfigurati che applicano impostazioni automatiche basate sul caso d’uso. Questi profili includono “proteggi la mia connessione WiFi” e “naviga in modo anonimo”, entrambi utili per una maggiore sicurezza durante l’utilizzo di Office 365 o Outlook. Se vuoi rendere la connessione modellabile a tuo piacimento, hai la possibilità di personalizzare ulteriormente questi profili con opzioni come “velocità extra” o “blocco di siti Web dannosi”. Oltre a questo semplice sistema di configurazione per le app desktop, CyberGhost funziona perfettamente su quasi tutti i principali dispositivi e sistemi operativi, dagli iPhone alle console per videogiochi.

Sul fronte della sicurezza, CyberGhost utilizza la crittografia AES a 256 bit che è considerata infrangibile. Ciò significa che terze parti non saranno assolutamente in grado di visualizzare i tuoi dati, anche se riescono ad accedervi. Oltre la crittografia vi è una politica di zero logging considerata impeccabile al punto che nemmeno il tuo indirizzo e-mail è memorizzato dal fornitore di servizio. Se si utilizza il servizio su desktop, si disporrà di funzionalità aggiuntive che proteggeranno da perdite di dati e altri “incidenti” di sicurezza. Questi includono una protezione della connessione, un kill switch incorporato e un blocco del tracking online.

Pro

Contro

  •  Talvolta si riscontrano velocità medie.

Leggi maggiori dettagli sulla gamma di funzionalità del servizio nella nostra  recensione completa di CyberGhost .

4. PrivateVPN

PrivateVPN , fedele al suo nome, è una delle VPN più sicure in circolazione. I tuoi dati saranno sigillati con crittografia a 2048 bit di livello militare con crittografia AES-256, il che significa che tutte le informazioni sensibili saranno protette. Protocolli specifici di crittografia includono OpenVPN, PPTP e l’L2TP molto veloce (ma leggermente meno sicuro). Inoltre, la politica di zero logging su tutto il traffico garantisce che la tua privacy (e della tua azienda) non sia mai minacciata mentre usi Office. Altre caratteristiche includono un kill switch automatico e una protezione da perdite DNS che avvisa l’utente nel caso in cui la connessione venga interrotta.

Oltre alla massima sicurezza, PrivateVPN offre una vasta gamma di funzionalità ed extra di base. Anche se la rete di server di PrivateVPN è più piccola di altri servizi nel nostro elenco, i nodi sono ben distribuiti in 52 paesi e sono incredibilmente potenti, sia in termini di larghezza di banda che di velocità. Ciò significa che ottieni lo stesso tipo di velocità e bassa latenza di cui godresti con VPN leader del settore, con una rete dalle dimensioni più contenute. Inoltre, la larghezza di banda, la velocità e gli switch del server sono tutti illimitati, quindi è possibile utilizzare questo servizio per tutto il tempo che si trascorre a lavorare ed oltre.

Oltre a quanto detto sopra, PrivateVPN consente di connettere fino a 6 diversi dispositivi contemporaneamente: abbastanza per un piccolo ufficio. Questo rende PrivateVPN ideale per una privacy aziendale su Office 365 e Outlook. La parte migliore, tuttavia, è la possibilità di far eseguire una configurazione remota gratuita dagli operatori del servizio clienti, per aiutarti a risparmiare tempo.

Dai un’occhiata alla nostra  recensione completa su PrivateVPN .

OFFERTA SPECIALE: PrivateVPN ti consente di utilizzare Office 365 in sicurezza, indipendentemente da dove ti trovi.  Iscriviti ad un piano annuale con il 65% di sconto e ricevi un mese in più gratis.

5 – PureVPN

PureVPN  è l’ultimo servizio sulla nostra lista, ma è tutt’altro che il peggiore dei 5. Il servizio copre più sedi di quasi ogni altro provider nel nostro elenco, con oltre 2000 nodi in 140 paesi. Ciò significa che è possibile connettersi a un indirizzo IP praticamente da qualsiasi paese desiderato, ottenendo connessioni veloci con uffici, internazionalmente. Inoltre, PureVPN non pone limiti alla larghezza di banda, al traffico o al cambio di server in modo da poter utilizzare il servizio 24/7 senza preoccuparsi di spiacevoli costi extra. Se mai dovessi riscontrare un problema con la connessione, è disponibile il servizio di live chat 24 ore su 24 e gli addetti possono guidarti alla soluzione per risolverlo il più rapidamente possibile. PureVPN è disponibile come applicazione desktop o mobile, estensione del browser e ha persino app dedicate per router e smart TV.

Oltre a una solida base tipica di una VPN di alta qualità, PureVPN è anche tecnologicamente potente. Innanzitutto, il provider utilizza la crittografia a 256 bit per proteggere i dati personali e aziendali quando si utilizzano Office 365 e Outlook. La seconda linea di difesa deriva da una politica di zero-registrazione che copre tutto, dagli indirizzi IP ai timestamp e alla cronologia di navigazione, proteggendo i tuoi dati da terze parti indiscrete. Infine, la tecnologia Ozone protegge proattivamente il tuo dispositivo, i dati e l’identità, 24 ore su 24, 7 giorni su 7, anche quando sei lontano da tutti i tuoi dispositivi.

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment