1. Home
  2. IT

Migliore VPN per la Romania nel 2019 per proteggere la tua privacy

Scegliere una VPN per la Romania può essere complicato. Ci sono molte opzioni in circolazione e trovare il miglior provider può sembrare difficilissimo. In questo articolo, ti aiuteremo a fare la scelta migliore per la tua situazione specifica. Inizieremo coprendo quali funzionalità dovresti cercare in un provider VPN, quindi presenteremo cinque provider che abbiamo selezionato per gli utenti rumeni. Ultimo ma non meno importante, parleremo di cosa puoi fare con una VPN e spiegheremo perché le VPN gratuite potrebbero non essere la scelta migliore.

Cosa rende buona una VPN?

Per la maggior parte degli altri paesi, la riservatezza dei dati e la libertà dalla censura sono entrambi fattori salienti nella scelta di una VPN. Questo è molto meno vero per la Romania, dove un ambiente legale benevolo implica che non devi preoccuparti troppo. Per aiutarti a capire a cosa dovresti prestare attenzione, ecco un elenco di caratteristiche che dovrebbero essere in alto alla tua lista di criteri:

  • Dimensioni della rete del server proxy: un provider VPN con server in molti paesi significa più librerie di contenuti; più server per giochi online; esperienze di navigazione più native. Ecco perché i residenti e i visitatori della romania dovrebbero prestare particolare attenzione al numero di server e alla distribuzione internazionale di una rete.
  • Latenza: la latenza è il periodo di tempo che intercorre tra una richiesta di dati e la ricezione effettiva dei dati. In parole povere, è quanto tempo impiega un pacchetto di dati – un’immagine, un video, uno snippet di chiamate audio – a raggiungerti dopo che te o un’app lo hanno richiesto. Le basse latenze creano esperienze di streaming, gioco e navigazione senza interruzioni.
  • Limiti di larghezza di banda: le VPN gratuite di solito offrono larghezza di banda limitata, rallentando o bloccando una connessione una volta superata la soglia limite. È meglio procurarsi un fornitore di servizi veloce che non limiti la quantità di file multimediali che è possibile scaricare o trasmettere.
  • Opzioni di crittografia : gli utenti rumeni non devono ignorare le rigide leggi sulla censura, il che significa che possono beneficiare di opzioni di crittografia rapide e fluide che non li rallentino troppo. Gli standard specifici da cercare sono UDP, che unisce velocità e sicurezza, e L2TP, che offre un’eccellente velocità e compatibilità su più dispositivi a spese della sicurezza.

Ora che sai cosa cercare, mettiamoci al lavoro e guardiamo i primi cinque provider VPN per la Romania!

1. ExpressVPN

ExpressVPN è la nostra migliore scelta VPN per la Romania per diversi motivi. Innanzitutto, il servizio ha un atteggiamento “tutto compreso” nei confronti dei suoi servizi. Non ci sono assolutamente limiti di velocità; nessun limite di larghezza di banda; nessuna restrizione sullo streaming da siti Web come Hulu o Netflix. Non ci sono restrizioni sulle reti P2P, il che significa che puoi fare torrenting, usare Kodi e giocare ai videogiochi a tuo piacimento. Basta pagare la quota mensile e il gioco è fatto. Soprattutto, ExpressVPN offre standard di crittografia UDP e L2TP, il che significa che puoi goderti il ​​Web senza rallentamenti, anche se tutti i tuoi dati sono protetti in modo sicuro dalla solida crittografia.

Un altro punto di forza di ExpressVPN è la sua vasta rete di server. Con 2000 server proxy in 94 paesi, non c’è praticamente nessuna libreria di contenuti a cui non puoi accedere e nessun server di gioco su cui non puoi giocare. Scegli un paese e parti. Tutto quello che devi fare per iniziare è scaricare l’app leggera di ExpressVPN, disponibile per dispositivi desktop – Windows, Mac e Linux – nonché smartphone e tablet Android e iOS. Ci sono anche opzioni di installazione per browser come Chrome e Firefox; dispositivi multimediali come Apple TV; router (D-Link, Linksys e altro). Tutto sommato, è difficile scegliere un servizio così potente e facile da usare.

Pro

  •  Sblocca Netflix degli Stati Uniti
  •  Server superveloci (perdita di velocità minima)
  •  Crittografia e protocolli VPN sicuri
  •  Politica rigorosa di no-logging per le informazioni personali
  •  Live Chat 24/7.

Contro

  •  Opzioni di configurazione per utenti esperti.

Per saperne di più, dai un’occhiata alla nostra recensione completa su ExpressVPN qui !

OFFERTA ESCLUSIVA: paga solo $ 6,67 / mese quando ti registri per 12 mesi di ExpressVPN e ricevi 3 mesi GRATIS!  L’offerta include una garanzia di rimborso di 30 giorni senza costi aggiuntivi nel caso in cui non si sia soddisfatti al 100% dopo aver provato il servizio.

2. NordVPN

Se vuoi rimanere sicuro mentre usi Internet in Romania, NordVPN potrebbe essere la scelta migliore. Per cominciare, il servizio ha una delle politiche di registrazione zero più complete nel settore VPN.  Non vengono mai memorizzati record di traffico, indirizzo IP, larghezza di banda o cronologia di navigazione. Inoltre, NordVPN viene fornito con una varietà di server specializzati per vari casi d’uso. I giocatori possono fare buon uso del server Anti-DDoS, che impedisce gli attacchi durante il gioco. Gli utenti che desiderano assicurarsi di navigare in modo anonimo possono utilizzare i server Double VPN che instradano i dati attraverso non uno ma ben due proxy con due livelli di crittografia.

Oltre alle funzionalità di cui sopra, NordVPN presenta due vantaggi per gli utenti attenti alla sicurezza. Innanzitutto, un test di tenuta DNS gratuito che aiuta gli utenti a scoprire se il loro ISP è in grado di tracciare le loro attività online. In secondo luogo, il servizio ha sede a Panama: un paese esente dagli accordi di sorveglianza di Five, Nine e Fourteen Eyes tra le maggiori potenze mondiali. In parole povere, è difficile battere NordVPN in termini di sicurezza. Inoltre, questo servizio ha una delle reti di server più grandi del settore: 4.800 server proxy in 62 paesi. Ciò significa che gli utenti possono godere di elevate velocità di download, streaming continuo e bassa latenza, il tutto pur sapendo che i loro dati e le attività online sono sicuri.

Pro

  •  OFFERTA SPECIALE: piano triennale (sconto del 75% – link sotto)
  •  Numero strabiliante di server
  •  Consente di collegare fino a 6 dispositivi contemporaneamente
  •  Politica rigorosa di zero log sia sul traffico che sui metadati
  •  Supporto via chat dal vivo.

Contro

  •  Possono essere necessari 30 giorni per elaborare i rimborsi.

Scopri di più nella nostra  recensione di NordVPN .

OFFERTA ENORME: ottieni il piano di 2 anni a soli $ 3,99 / mese, SCONTO DEL 66%) ! Tutti i piani sono supportati da una garanzia di rimborso di 30 giorni.

3. CyberGhost

CyberGhost è la VPN ideale per gli utenti che desiderano sicurezza e velocità ai massimi livelli senza tutte le difficoltà tecniche. Per cominciare, il servizio viene fornito con una suite di app che semplifica l’installazione di CyberGhost su un desktop Windows, iOS o Linux, nonché su tutti i dispositivi mobili più diffusi e persino su alcuni router. Le app utilizzano un display colorato e minimalista per facilitare la navigazione sicura. Esistono 6 semplici profili di configurazione, che vanno da “torrenting anonimo” a “sblocco streaming”. Iniziare con la VPN è semplice, tanto quanto scegliere la configurazione corretta e avviare la connessione.

Lasciati tentare dalla convenienza di CyberGhost. Il servizio viene fornito con una vasta suite di preziosi componenti aggiuntivi e funzionalità di sicurezza. Ad esempio, gli utenti possono bloccare siti Web dannosi, bloccare annunci, bloccare il monitoraggio online. Si può anche attivare un interruttore “Extra Speed” quando hai bisogno di un po’ di velocità in più. Le connessioni vengono crittografate utilizzando la crittografia AES a 256 bit che richiederebbe milioni di anni per essere decifrata. La politica di registrazione è una delle più chiare e complete del settore, con CyberGhost che non registra praticamente nulla, nemmeno il tuo indirizzo e-mail. Prendi tutte queste funzionalità e una grande rete di server proxy (2.700 server in 60 paesi) ed è facile capire perché questo provider è la scelta migliore per gli utenti VPN rumeni.

Pro

Contro

  •  Perdita WebRTC IPv6 in macOS
  •  Impossibile sbloccare alcuni siti di streaming.

Se vuoi saperne di più sul servizio, dai un’occhiata alla nostra recensione CyberGhost 2018  qui !

4. PrivateVPN

PrivateVPN è il servizio perfetto se desideri accedere a Internet in modo rapido, sicuro e utilizzando più dispositivi. Il servizio viene fornito con un massimo di sei connessioni simultanee, il che significa che è possibile utilizzarlo su smartphone, tablet, computer desktop e router – e rimangono ancora due connessioni per ospiti e membri della famiglia. La crittografia AES-256 a 2048 bit richiederebbe quattro miliardi di anni per essere decifrata con i mezzi attuali, il che significa che sei praticamente irrintracciabile. Il servizio non prevede limiti di larghezza di banda, limiti di velocità e due dei protocolli di crittografia più veloci sul Web: L2TP e UDP.

PrivateVPN ha una solida politica di zero-logging che non memorizza le tue informazioni. Ha inoltre server in 52 paesi, il che significa che puoi accedere praticamente a qualsiasi libreria di contenuti nel mondo procurandoti l’IP necessario. Ultimo ma non meno importante, PrivateVPN è compatibile con P2P, il che significa che dall’azienda non impediscono o dissuadono gli utenti dal torrenting, dall’uso di Kodi, ecc. Tra tutte queste funzionalità e la generosa garanzia di rimborso di 30 giorni del servizio, è difficile immaginare un servizio migliore per gli streamer , giocatori e utenti torrent.

Per saperne di più, leggi la nostra recensione completa su PrivateVPN .

5. PureVPN

Cominciamo dall’inizio. PureVPN ha una vasta rete di server, con oltre 2000 unità in oltre 140 paesi. Se vuoi accedere a contenuti specializzati, come streaming TV russi o librerie di contenuti esclusivi della Nuova Zelanda, questa è la VPN per te. Questo è inoltre un servizio ottimale se si desidera accedere a funzionalità uniche come il tunneling separato (una funzione che consente di inviare alcuni dei dati tramite una VPN e alcuni tramite il proprio ISP). Un’altra caratteristica rara offerta da PureVPN è la “anti-throttling dell’ISP”, che rimuove i limiti di velocità impostati dagli ISP e consente di utilizzare la rete alla massima velocità tecnicamente possibile.

Oltre a queste rare funzionalità, PureVPN viene fornito con larghezza di banda illimitata e una vasta scelta di server di streaming dedicati. Se desideri scaricare o godere di contenuti musicali e video, scoprirai che l’utilizzo di questi server ti offre velocità superiore e connettività senza interruzioni. Inoltre, PureVPN ha una protezione P2P integrata che ti consente di eseguire lo streaming e il torrenting con connessioni veloci e affidabili. Ultimo ma non meno importante, il servizio viene fornito con supporto Live Chat 24 ore su 24, che è sempre felice di aiutarti se rimani bloccato durante l’installazione o l’utilizzo di PureVPN.

OFFERTA: risparmia il 68% su un piano di 2 anni e paga solo $ 3,54 al mese ! L’offerta include una garanzia di rimborso di sette giorni senza rischi.

Romania, riservatezza dei dati e libertà di Internet

La Romania è da sempre impegnata nella riservatezza dei dati. Spesso ha guidato la resistenza contro la Direttiva UE sulla conservazione dei dati del 2006 fino a quando quest’ultima non è stata dichiarata invalida nell’aprile 2014. Fino ad oggi, il paese è in prima linea nella protezione dei dati degli utenti Internet dell’UE e della Romania. La mancata osservanza delle leggi nazionali sulla privacy può comportare multe fino a $ 13.000, mentre il trasferimento di dati ad altri paesi è illegale. In parole povere, la Romania è uno dei luoghi più sicuri al mondo in termini di privacy dei dati.

Allo stesso tempo, la Romania non è perfetta. Per cominciare, si è parlato recentemente di una legge che consente alle autorità statali di accedere ai dati aziendali senza alcun mandato giudiziario. In secondo luogo, il Paese compie sforzi occasionali per limitare o vietare i contenuti. Nel dicembre 2008, l’Autorità nazionale per le comunicazioni ha tentato di bloccare 40 siti Web, in particolare i contenuti per adulti. Nell’agosto 2010, la senatrice socialdemocratica Lia Olugta Vasilescu ha proposto di vietare il linguaggio volgare su alcuni forum web. Più precisamente, il governo limita attivamente i siti Web di scommesse online: solo 2 3 sono approvati per operare all’interno del paese.

Nonostante questi “singhiozzi”, la Romania è un paese di punta sia per la riservatezza dei dati che per l’assenza di censura in Europa. Il motivo principale per ottenere una VPN all’interno del paese non è quello di aggirare i filtri nazionali o di proteggere i tuoi dati, è principalmente accedere a contenuti Web stranieri, scegliere su quali server di gioco giocare, e navigare in Internet come se si fosse in un altro paese. Ad esempio, poche compagnie di streaming internazionali e con sede negli Stati Uniti offrono ai residenti rumeni le loro librerie di contenuti complete. Ottenendo un IP esterno, puoi accedere alle versioni complete di  Hulu  e  Netflix ,  BBC iPlayer, Streaming NBA / NFL / NHL e altro ancora. Inoltre, una VPN ti consente di giocare ai videogiochi, fare acquisti, utilizzare i social network e navigare sul Web come se fossi altrove, il che è utile per diversi motivi: dal rimanere in contatto con le persone a casa al praticare una nuova lingua.

A cosa serve una VPN in Romania?

La cosa fondamentale da ricordare quando si sceglie la VPN giusta per la Romania è che mentre il paese stesso è libero, il resto del mondo non lo è. I siti Web internazionali al di fuori della Romania possono riservarsi il diritto di archiviare i tuoi dati, venderli a terzi, registrare le tue attività online e altro ancora. Queste informazioni personali possono quindi essere utilizzate contro di te, sia per “commercializzarti” che per perseguirti penalmente. Avere una VPN per proteggere le tue connessioni e oscurare il tuo vero IP rumeno può aiutare a prevenire tutti questi spiacevoli inconvenienti.

Innanzitutto, però, avere un IP rumeno significa accedere liberamente ai servizi internazionali dell’interno del paese. Le VPN di cui sopra possono aiutarti a trasmettere in streaming da siti Web come Netflix ,  ascoltare Spotify, guardare BBC iPlayer e  accedere agli streaming digitali delle stazioni TV da tutto il mondo. Tutto ciò è particolarmente rilevante se vuoi sentirti sempre a casa. Dopotutto, avere una VPN in Romania può letteralmente far pensare al tuo computer di essere negli Stati Uniti, nel Regno Unito o in qualsiasi altro posto tu voglia essere, eliminando il fastidio di dover navigare in motori di ricerca, server di gioco in lingua rumena e altro.

Un avvertimento sulle VPN gratuite

Se stai cercando una VPN gratuita, potresti vedere molti annunci di servizi VPN gratuiti. Sebbene molti di loro usano la crittografia e praticamente tutti ti permettano di accedere da IP di uno o più paesi, tieni presente che questi servizi gratuiti registrano i tuoi dati per venderli a terzi. Ecco come le VPN gratuite fanno i loro soldi. Usarle può essere problematico per diversi motivi. Ad esempio, la maggior parte delle VPN gratuite mostra annunci pubblicitari che possono interferire con lo streaming, i giochi e la navigazione. Hanno inoltre limiti di velocità, limiti di larghezza di banda e una piccola scelta di opzioni server. Ultimo ma non meno importante, le VPN gratuite ti chiedono sempre di eseguire l’upgrade con le loro versioni a pagamento, che sono ben più costose dei servizi proposti in questa pagina. Se vuoi risparmiare un po ‘di tempo e denaro, scegli invece un servizio affidabile e consigliato.

In conclusione

Scegliere una VPN per la Romania non è tanto semplice quanto scegliere il miglior provider. Si tratta di trovare il giusto equilibrio tra le tue esigenze e le varie caratteristiche di un provider di qualità. Una cosa che puoi fare è provare diverse VPN, fermandoti a quella che ti offre la migliore esperienza. Le VPN che consigliamo sono dotate di garanzie di rimborso, il che rende tutto questo abbastanza facile da fare.

Qualcos’altro che puoi fare è pensare attentamente a ciò che vuoi davvero. È lo streaming di contenuti dall’estero in Romania? Allora scegli un servizio ottimizzato per lo streaming e P2P. Vuoi navigare in modo anonimo e sicuro, evitando ISP e ficcanaso del governo? Scegli un servizio orientato alla sicurezza. Finché segui le linee guida di questo articolo, finirai quasi sempre con un provider che ti piace.

Sei un cittadino rumeno, o un viaggiatore o un residente nel paese? Che uso fai solitamente di una VPN? Le tue speranze sono alte per il futuro della libertà di Internet in Romania? Lasciaci un commento qui sotto!

 

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment