1. Home
  2. IT

Come installare ExpressVPN su Firestick

Se lo streaming online ha cambiato il modo in cui molte persone accedono ai contenuti multimediali, Amazon Fire TV Stick (o Firestick in breve) ha senza dubbio cambiato il nostro modo di fare streaming. Poiché lo streaming è diventato più affidabile negli ultimi anni, sono stati immessi sul mercato vari dispositivi che hanno cercato di fornire la soluzione di streaming perfetta. Tutto, dalle Smart TV ai set-top box, è stato provato e, anche se alcuni dispositivi hanno avuto più successo di altri, è proprio il Firestick che è stato il primo a coglier davvero l’immaginazione del pubblico.

Perchè? Dunque, i due maggiori fattori di attrazione per Firestick sono la sua versatilità e portabilità. Scaricando le app puoi accedere praticamente a qualsiasi servizio di streaming, stesso su Firestick. Le sue dimensioni ti consentono di portarla con te ovunque, basta semplicemente collegarla alla TV (o a qualsiasi altro dispositivo abilitato HDMI) e avviare lo streaming. Di tutte le app disponibili, è probabilmente Kodi che ha aiutato il successo di Firestick. Il lettore multimediale open-source dispone di componenti aggiuntivi che consentono di eseguire lo streaming di qualsiasi cosa, ma tutti gli utenti Firestick e in particolare quelli che eseguono Kodi, sono invitati a utilizzare una VPN per motivi di sicurezza, privacy e accesso. spiegheremo perché ExpressVPN è un’ottima scelta oltre a spiegare come installare ExpressVPN su Firestick.

Perché utilizzare una VPN con Firestick?

Ci sono una serie di motivi convincenti per cui è altamente consigliabile utilizzare una VPN con Firestick. I dubbiosi temono il potenziale impatto che una VPN può avere sulla velocità di connessione, che a sua volta può disturbare lo streaming. Le migliori VPN, tra cui ExpressVPN, hanno un impatto minimo che per quasi tutti gli utenti sarà a malapena percepibile. Se vuoi utilizzare la tua Firestick a pieno regime, i vantaggi dell’utilizzo di una VPN sono chiari:

  • Sicurezza : il sistema operativo su cui viene eseguito Firestick si chiama Fire OS e si basa su Android. Gli smartphone Android costituiscono la maggior parte della quota di mercato del sistema operativo mobile, che a sua volta li rende un grande obiettivo per gli hacker. Android stesso è notoriamente insicuro rispetto ai sistemi operativi concorrenti come iOS. Di conseguenza, i Firestick sono anch essi vulnerabili all’essere hackerati o monitorati. Tuttavia, l’utilizzo di una VPN crittograferà tutto il traffico online e pertanto garantirà la sicurezza di Firestick e di tutti i tuoi dati personali.
  • Wi-Fi pubblico : la portabilità di Firestick è una grande attrazione, ma probabilmente significa collegarlo alle reti Wi-Fi pubbliche se ci si viaggia. Queste sono notoriamente pericolose e possono mettere a rischio i dati degli utenti. Ma ancora una volta, la crittografia offerta da una VPN proteggerà tutti i tuoi dati, il che significa che puoi usare Firestick su Wi-Fi Pubblico con sicurezza.
  • Accesso ai contenuti all’estero: essendo portatili, molti utenti di Firestick pensano di poter portare con sé il loro divertimento in giro per il mondo in viaggio d’affari o in vacanza. Ma spesso non è così semplice. La maggior parte dei servizi di streaming è disponibile solo in determinati Paesi e utilizzerà la tecnologia geo-restrittiva per impedire che il servizio venga utilizzato altrove. Con una VPN, è possibile aggirare questo problema collegandosi a un server nel proprio paese, sarà scontato che tu sia in grado di utilizzare i servizi da qualsiasi parte del mondo.
  • Usare Kodi: Come abbiamo notato sopra, la popolarità di Firestick è dovuta, in non piccola parte, a Kodi . È il dispositivo perfetto per far funzionare Kodi, ma questo comporta dei rischi. Alcuni dei componenti aggiuntivi non ufficiali che possono essere scaricati su Kodi possono consentire agli utenti di accedere a contenuti protetti da copyright ed è noto che degli utenti abbiano dovuto affrontare conseguenze legali dopo averli utilizzati. Una VPN offre protezione crittografando i dati e rendendoti del tutto anonimo online. Con una VPN, puoi usare Kodi su Firestick in tutta sicurezza.

Perché scegliere ExpressVPN?

Quasi tutti gli utenti di Firestick utilizzano il dispositivo per lo streaming di contenuti e per questo sono essenziali velocità di connessione elevate. Alcune VPN possono rallentare la velocità, ma ExpressVPN dà la priorità alle alte velocità di connessione attraverso la rete e i risultati sono impressionanti. Offrono una rete di oltre 145 server in 94 paesi diversi, tutti configurati per offrire connessioni superveloci. Questo lo rende la VPN ideale per gli utenti Firestick. Inoltre, un gran numero di server distribuiti a livello globale rende molto più semplice l’utilizzo di Firestick oltreoceano, poiché lo sblocco dei contenuti con restrizioni geografiche da tutto il mondo diventa molto più semplice.

L’attenzione alla velocità non va certamente a scapito della sicurezza e della privacy. La crittografia di ExpressVPN è alla pari con quella dei provider più potenti sul mercato e ha anche alcune caratteristiche di sicurezza aggiuntive come la protezione dalle fughe DNS e un kill switch automatico disponibile. Mantengono anche zero registrazioni dell’ utente, il che significa che qualunque cosa tu stia facendo con il tuo Firestick, è garantito che rimanga privata. Senza limitazioni di dati o restrizioni del tipo di file, ExpressVPN è il fornitore ideale per lo streaming di contenuti su qualsiasi servizio tu possa pensare, in particolare Kodi.

Come installare ExpressVPN su Firestick

Con alcune VPN, il processo di download e installazione su Firestick è semplice: devi solo cercare la loro app su Amazon App Store, installarle, accedere e partire. Sfortunatamente, solo poche VPN attualmente dispongono di un’app Amazon ufficiale e ExpressVPN non è tra queste. Ma non lasciatevi scoraggiare – è ancora possibile scaricare in sideload ExpressVPN su Firestick! Nonostante questo processo sia un po ‘più complicato, è ancora abbastanza facile se segui la semplice procedura passo-passo che trovi di seguito:

  1. Innanzitutto, accendi la Firestick e attendi fino a quando la homepage non si carica.
  2. Quindi, nel menu in alto, scorri fino a visualizzare la scheda Dispositivo. Cliccaci sopra.
  3. La seconda opzione su questo menu sarà denominata Opzioni sviluppatore. Fare clic su questo e assicurarsi che l’opzione intitolata App from Unknown Sources sia impostata su ON.
  4. Tornare alla pagina iniziale e questa volta scorrere lungo il menu a sinistra fino a raggiungere il pulsante Cerca , che sembra una lente di ingrandimento.
  5. Selezionalo e digita Downloader Fai clic sulla stessa parola sotto il tastierino e poi seleziona l’ icona dell’app Downloader , che è arancione con una freccia verso il basso sulla schermata seguente.
  6. Fare clic per installare l’app e quindi avviare l’ app Downloader .
  7. Il menu principale dell’app Downloader ti chiederà di inserire un URL. Inserire esattamente il seguente URL: http://bit.ly/2wTWLma
  8. Fare clic su ” Vai ” per scaricare il file di installazione apk ExpressVPN. Questo potrebbe richiedere alcuni secondi.
  9. Una volta completato il processo di download dell’app ExpressVPN, fai clic su Installa .
  10. Una volta completato il processo di installazione, fare clic su Apri per avviare l’app ExpressVPN. Si noti che poiché il file APK ExpressVPN è ottimizzato per telefono e tablet Android anziché propriamente Firestick, lo schermo potrebbe apparire distorto.
  11. L’app si aprirà alla pagina di accesso, dove dovrai inserire i dettagli del tuo account. Se non lo hai già fatto, ora dovrai registrarti con ExpressVPN. Puoi farlo usando i link qui sopra.
  12. Una volta effettuato l’accesso, sarà necessario configurare la VPN. Per fare ciò, seleziona OK su entrambe le schermate che appaiono.
  13. Ti verrà quindi chiesto se desideri condividere l’analisi anonima con ExpressVPN. Ti consigliamo di selezionare Non consentire qui, ma la scelta è tua.
  14. L’app dovrebbe ora essere aperta e sei pronto per connetterti a un server ExpressVPN. Una volta connesso, puoi uscire dall’app e tornare alla pagina iniziale . L’app continuerà ad essere eseguita in background.

Problemi “generazionali”

C’è un punto importante di cui tutti gli utenti Firestick devono essere a conoscenza prima di impegnarsi in una sottoscrizione ExpressVPN. Solo gli utenti con dispositivi di seconda generazione saranno in grado di connettersi a una VPN sul loro Firestick. Coloro che possiedono una Firestick di prima generazione saranno in grado di installare l’applicazione ExpressVPN utilizzando il metodo di cui sopra, ma non potranno di connettersi a un servizio VPN. Questo accade con tutti i provider, non solo ExpressVPN.

Se non sai di quale generazione è la tua Fire TV Stick, c’è un modo semplice per controllare. Accendi Firestick e vai a Impostazioni , quindi  Sistema , quindi Informazioni . Verifica quale versione del sistema operativo è in funzione sul tuo dispositivo. Una Fire TV Stick di 1a generazione può essere aggiornata solo a Fire OS 5.2.1.2, ma un dispositivo di seconda generazione eseguirà Fire OS 5.2.2 o successivo. Se si utilizza un dispositivo di 1 ° generazione, è fortemente consigliabile per motivi di sicurezza e privacy per l’aggiornamento a un modello di seconda generazione in modo da poter utilizzare una VPN durante lo streaming di contenuti. Una Firestick di 2 °Generazione non è troppo costosa, Amazon attualmente vende il dispositivo per $ 39,99. È un piccolo prezzo da pagare sia per le funzionalità extra disponibili su Firestick di seconda generazione, sia per la tranquillità offerta dalla connessione tramite VPN.

Come utilizzare l’app ExpressVPN su Firestick

L’app ExpressVPN su Firestick funziona esattamente nello stesso modo della loro app su altri dispositivi Android e ha anche molte somiglianze con le loro app su altri sistemi operativi (tuttavia, si noti che è possibile che lo schermo sia distorto sul Firestick – questo è niente di preoccupante e l’app funzionerà ancora correttamente). Sarà molto semplice connettersi a un server.

Se desideri semplicemente collegarti al miglior server disponibile e iniziare a utilizzare Firestick, tutto ciò che devi fare è fare clic sull’icona grande del pulsante di accensione nel mezzo dello schermo. ExpressVPN troverà il miglior server VPN per te in base alla tua posizione attuale e ti collegherà ad esso. Visualizzerà quale server si trova sotto il pulsante e una volta che ti sarà stata stabilita la connessione, il pulsante diventerà verde e tu sarai “scomparso”. Per disconnettersi, tutto ciò che devi fare è fare nuovamente clic sul pulsante di accensione. Se si desidera selezionare un server diverso, tutto ciò che si deve fare è fare clic sul pulsante Scegli posizione e quindi selezionare una posizione dall’elenco.

Caratteristiche aggiuntive

Questo è tutto ciò che la maggior parte delle persone avrà bisogno di sapere sull’app VPN su Firestick, ma potresti anche aver notato che nella parte in alto a sinistra dello schermo c’è un pulsante menu. Cliccaci su e compaiono un certo numero di funzionalità aggiuntive che è possibile utilizzare:

  • Guida: il pulsante Guida ti consente di connetterti con l’assistenza clienti 24 ore su 24 di ExpressVPN. Questo è anche il posto dove troverai le loro funzioni di IP Checker e di test di fuga DNS.
  • Opzioni – Sotto la scheda opzioni è possibile impostare ExpressVPN per avviarlo di default all’avvio di Firestick, che è una funzionalità utile che vale la pena abilitare nel caso in cui si dimentichi di connettersi alla VPN. Puoi anche cambiare il protocollo VPN se lo desideri, ma è impostato su Automatico di default, il che significa che ExpressVPN sceglierà sempre il miglior protocollo VPN per la tua rete.
  • Diagnostica : questa funzione eseguirà un test diagnostico sulla tua connessione Internet, ma è solo un’opzione per i tecnici per dare un’occhiata.
  • Esci da ExpressVPN: questo spegnerà l’app ExpressVPN e la scollegherà. La maggior parte degli utenti Firestick non vorrà farlo, si dovrebbe quindi utilizzare il pulsante Indietro sul proprio telecomando Firestick per tornare alla home page e lasciare ExpressVPN in esecuzione in background.

Non si sa mai quando queste funzionalità aggiuntive saranno utili, ma per la maggior parte degli utenti Firestick è sufficiente connettersi a un server ExpressVPN. Questo può essere fatto con un solo clic sul telecomando o sul mouse. Una volta che è attivo e funzionante, puoi adottare l’atteggiamento “imposta e dimentica” fino alla prossima accensione di Firestick.

Il tuo Feedback

Sei un accanito utente Firestick? In che modo l’utilizzo di una VPN ha migliorato la tua esperienza Kodi? Hai avuto problemi con l’installazione di ExpressVPN? Ci piacerebbe sentire quel che hai da dire! Facci sapere nella sezione commenti qui sotto.

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment