1. Home
  2. IT

VyprVPN Vs ExpressVPN: quale è giusto per me?

Per quelli di voi che stanno cercando di scegliere un nuovo provider VPN: questo articolo è per voi. Con così tante opzioni tra provider VPN disponibili per i clienti, può essere difficile sapere quale scegliere. Di seguito verranno illustrati alcuni motivi per cui è possibile che si desideri una VPN, quindi offriremo suggerimenti sulla scelta di un provider VPN affidabile.

Due dei provider VPN che raccomandiamo spesso qui su Addictive Tips sono VyprVPN e ExpressVPN. Questi due provider VyprVPN e ExpressVPN sono entrambi molto popolari e offrono tutte le funzionalità essenziali che cerchiamo in un servizio VPN. Tuttavia, ci sono alcune differenze tra i due fornitori. Passeremo a rassegna le funzionalità chiave di entrambi i provider e li confronteremo, in modo da poter vedere quale delle due opzioni è giusta per te. Continua a leggere per conoscere VyprVPN vs ExpressVPN.

Perché usare una VPN?

Ci sono molti motivi per utilizzare una VPN, ma per molti utenti i problemi più urgenti sono la privacy e la sicurezza. Con una sorveglianza delle attività online più grande che mai, gli utenti vogliono un modo per mantenere private e sicure le loro cronologie di navigazione, download e messaggi. L’utilizzo di una rete VPN consente di crittografare tutti i dati inviati dal dispositivo su Internet, in modo che nessun altro possa visualizzare le attività online .

Un ulteriore motivo per utilizzare una VPN è proteggere il tuo dispositivo dagli hacker quando ti colleghi al Wi- Fi pubblico , e così puoi accedere ai contenuti bloccati nella regione geografica come il sito Web di Comedy Central negli Stati Uniti o l’iPlayer della BBC nel Regno Unito.

ExpressVPN o VyprVPN ti permetteranno di aggirare i blocchi regionali e di proteggerti dagli hacker, proteggendo anche la tua privacy. Ma ci sono alcune differenze tra i servizi in termini di funzionalità.

Valutazione di VyprVPN Vs ExpressVPN

Per iniziare con le nozioni di base, la buona notizia è che sia VyprVPN che ExpressVPN sono considerati provider VPN che offrono tutte le funzionalità essenziali di cui hai bisogno. Entrambi hanno caratteristiche come la forte sicurezza fornita attraverso l’uso della crittografia a 256 bit, quindi nessuno sarà in grado di decodificare i dati e spiare le tue attività online. Entrambi i servizi nasconderanno il tuo indirizzo IP quando sarai online, in modo da non essere vittima di attacchi DDoS o altri tipi di hack e le tue attività online non saranno riconducibili al tuo vero indirizzo IP .

Un’altra caratteristica essenziale di VyprVPN e ExpressVPN è che nessuno dei due servizi ha un limite di larghezza di banda o restrizioni sulla quantità di dati che è possibile trasferire, quindi sei libero di navigare e scaricare quanto vuoi senza preoccuparti di raggiungere un limite. Entrambi consentono inoltre più connessioni simultanee, quindi puoi utilizzare una sola sottoscrizione a un servizio VPN per proteggere tutti i tuoi dispositivi, come desktop, laptop, telefono e tablet.

Ma ci sono alcune differenze tra i servizi VyprVPN e ExpressVPN che dovresti considerare quando scegli uno di questi provider per la tua VPN. Ecco le differenze principali:

Velocità di connessione elevate

Il modo in cui funziona una VPN implica il routing dei dati che il tuo dispositivo invia su Internet attraverso un ulteriore passaggio prima che raggiunga la sua destinazione: i dati vengono inviati a un server gestito dal tuo provider VPN dove viene crittografato ogni pacchetto prima di essere inviato alla sua destinazione. Ciò significa che l’utilizzo di una VPN rallenterà sempre la tua connessione Internet in una certa misura. Ma una VPN con connessioni veramente veloci avrà un così minimo rallentamento che non te ne accorgerai nemmeno, mentre una VPN con connessioni lente può essere davvero difficile da usare.

La buona notizia è che sia VyprVPN che ExpressVPN hanno connessioni estremamente veloci. ExpressVPN è famoso per le sue connessioni super veloci – da qui il nome Express – i nostri test hanno rilevato che le connessioni sono veloci come promesso . Quando si tratta di VyprVPN, non pubblicizzano le alte velocità come gran parte della loro concorrenza, ma siamo stati felici di scoprire connessioni estremamente veloci usando VyprVPN nei nostri test .

Entrambi i provider sono perfetti per il download rapido di file di grandi dimensioni, per lo streaming di video ad alta definizione e altre attività intensive con ampia larghezza di banda. Abbiamo trovato entrambi i provider in grado di offrire alcune delle connessioni più veloci che abbiamo visto dai provider VPN in generale, quindi sarai soddisfatto delle tue velocità in entrambi i casi. Un pareggio.

Numero di server disponibili

Un altro fattore da considerare quando si esaminano diversi provider VPN è il numero di server a disposizione degli utenti cui poter connettersi. Se hai problemi con un server o lo trovi troppo lento, è utile essere in condizione di saltare su un altro server per ottenere prestazioni migliori. Per questo motivo, è preferibile un provider VPN con una grande rete di server. Aiuta anche ad avere server disponibili in molti paesi diversi, in modo che tu possa facilmente aggirare i blocchi regionali e navigare su Internet senza restrizioni.

ExpressVPN ha una grande rete di server, che copre più di 1500 server in 94 paesi diversi. Questi server sono disponibili in una varietà di paesi tra cui Stati Uniti, CanadaRegno Unito, Paesi Bassi, Svezia, Giappone, Hong Kong e Singapore. C’è un elenco completo dei server ExpressVPN disponibili sul loro sito web qui .

VyprVPN ha una rete disponibile di server leggermente più piccola, che copre più di 700 server in oltre 70 paesi. Questi includono server in Nord America, Oceania, Africa, Europa, America Centrale, Sud America, Medio Oriente e Asia. Consulta l’elenco completo dei server VyprVPN disponibili qui.

Sebbene entrambi i servizi offrano numerosi server e siano ben in grado di soddisfare le vostre esigenze, dichiariamo ExpressVPN il vincitore in questa categoria a causa del numero maggiore di server disponibili.

Vita privata

Uno dei maggiori fattori da prendere in considerazione quando si sceglie una VPN è l’informativa sulla privacy. La funzione più importante che svolge un servizio VPN è la protezione della privacy, quindi è necessario esaminare attentamente le politiche sulla privacy di ciascun provider per verificare se soddisfa i propri standard. Un problema principale nella privacy della VPN è il problema della registrazione, ovvero la registrazione dei dati relativi agli accessi e alle attività degli utenti VPN quando sono online. I critici sostengono che qualsiasi tipo di registro può essere citato in giudizio dalla polizia, quindi l’unico modo per gli utenti di rimanere al sicuro è di utilizzare una VPN che non mantenga alcun registro.

ExpressVPN accetta l’approccio no log. Ha un livello molto alto di protezione della privacy, senza tenere traccia di alcun tipo di attività degli utenti che si svolge sulla loro rete. Se ti stai chiedendo quanto questo sia efficace nella pratica, allora un esempio del mondo reale ti aiuterà a chiarire questo concetto. Recentemente, la polizia in Turchia ha sequestrato un server ExpressVPN situato in quel paese perché cercava informazioni su un utente ExpressVPN. Ma per la frustrazione della polizia e per il sollievo degli utenti di ExpressVPN, non hanno trovato dati utilizzabili di alcun tipo sul server.

L’approccio adottato da VyprVPN è diverso. Mantengono i dati su ciò che chiamano “log di connessione” per trenta giorni. In base alla propria politica sulla privacy, i dati esatti di questo registro sono i seguenti: “l’indirizzo IP di origine dell’utente, l’indirizzo IP VyprVPN utilizzato dall’utente, l’ora di inizio e fine della connessione e il numero totale di byte utilizzati.” Non registrano traffico utente o ispezionano i pacchetti di traffico. Sostengono che devono conservare i registri per migliorare la velocità e le prestazioni e per la risoluzione dei problemi. Sottolineano inoltre che molte VPN sostengono di non tenere registri ma in realtà registrano alcune informazioni sugli utenti.

È ammirevole per VyprVPN essere onesto sui log che mantengono e le loro ragioni per farlo. In pratica, il tipo di informazioni che registrano e i registri dei tempi brevi sono conservati significa che non è probabile che ci sia un problema con la privacy per i loro utenti. Tuttavia, non possiamo negare che la politica di ExpressVPN per qualsiasi motivo la si pensi, sia migliore per la privacy, quindi chiamiamo ExpressVPN il vincitore qui .

Download P2P

Gli utenti di torrent vogliono anche esaminare le politiche P2P delle loro VPN, poiché non tutti i provider VPN supportano l’uso di torrent. Sia ExpressVPN che VyprVPN consentono il download P2P sul proprio sistema e in particolare VyprVPN ha la reputazione di essere torrent friendly. Gli utenti di Torrent avranno una grande esperienza con VyprVPN, quindi assegneremo loro questo round.

Aggirare i blocchi VPN

Se sei un utente VPN esperto, avrai notato che non tutti i siti o tutte le reti consentono l’utilizzo della VPN. Ad esempio, se si tenta di utilizzare una VPN in un paesecon un Internet altamente limitato come la Cina, spesso le reti bloccano qualsiasi connessione che sembra provenire da una VPN. Ciò significa che la tua VPN è essenzialmente inutilizzabile in alcune località o su alcune reti.

Un esempio di un sito Web che blocca VPN è Netflix . Netflix tenta di impedire agli utenti di accedere ai contenuti da Paesi diversi dal proprio utilizzando una VPN, a causa di problemi di copyright. Con la maggior parte delle VPN, se ti connetti a un server e poi vai al sito Web di Netflix, vedrai un messaggio di errore quando tenti di riprodurre un video. La buona notizia è che ExpressVPN è la migliore VPN che abbiamo trovato per guardare Netflix. Funziona in modo notevole e c’è persino una guida completa per usare Netflix con ExpressVPN qui .

VyprVPN è un po ‘un miscuglio. In genere ha funzionato con Netflix e nei nostri test siamo stati in grado di accedere a Netflix UK e altri senza problemi, ma alcuni utenti hanno segnalato problemi con l’utilizzo di VyprVPN con Netflix in passato. Questo è un problema quando si tenta di accedere a Netflix US, per il quale alcuni server statunitensi funzionano ma la maggior parte no. Tuttavia VyprVPN ha un asso nella manica sotto forma del suo protocollo Chameleon. Questa opzione crittografa non solo i tuoi dati, ma anche i tuoi metadati, il che significa che i dettagli come l’origine e la destinazione dei pacchetti di dati sono nascosti. Ciò sconfigge la maggior parte dei blocchi VPN e significa che è possibile utilizzare la VPN per stare al sicuro e navigare liberamente anche su reti altamente limitate come quelle in Cina.

A causa dell’eccezionale utilità dell’opzione del protocollo Chameleon per l’accesso alle reti limitate, assegniamo questo round a VyprVPN .

Funzioni extra nel software

Gli utenti VPN esperti vorranno avere molte opzioni per modificare le loro connessioni VPN e gli utenti principianti della VPN trarranno vantaggio da strumenti semplici da usare che confermano l’integrità della loro connessione VPN. Pertanto, la qualità del software creato da ciascun provider VPN è importante, poiché un buon software sarà facile da usare e con molte funzionalità extra per semplificarti la vita.

Il software ExpressVPN è molto semplice da guardare, con pulsanti chiari sulla home page per eseguire attività chiave come la connessione / disconnessione dalla VPN, utilizzare la funzione di smart selection per trovare il server migliore o scegliere il server da un elenco. Nelle impostazioni troverai le opzioni per un kill switch, un test di perdita DNS, un test di velocità e un controllo degli indirizzi IP per assicurarti che la tua connessione sia in esecuzione come dovrebbe.

Il software VyprVPN è un po ‘più avanzato, con un grafico sulla schermata principale che mostra la velocità dei dati provenienti dalla VPN. Puoi anche vedere il tuo indirizzo IP pubblico, l’ora di connessione, quale protocollo VPN viene utilizzato e se il firewall NAT è abilitato. Nel pannello delle opzioni troverai un gran numero di opzioni che puoi modificare a tuo piacimento, tra cui un kill switch, la riconnessione automatica, una scelta di protocolli VPN da utilizzare, la configurazione DNS e la protezione da perdita, le opzioni di notifica e altro. La scheda avanzata ha ancora più opzioni come l’adattatore TAP, il timeout TLS e altro. Una cosa che consigliamo per migliorare la tua privacy è quella di andare alla scheda Generale e deselezionare le opzioni per inviare dati delle app non identificabili e rapporti sugli arresti anomali a VyprVPN.

In questo round, sebbene il software ExpressVPN sia facile da usare per i nuovi utenti, il vincitore deve essere VyprVPN avendo tanta flessibilità e così tante opzioni di personalizzazione in modo da poter adattare la VPN alle proprie esigenze personali.

Numero di piattaforme supportate

Il fattore finale da considerare nella scelta del provider VPN sono i sistemi operativi supportati. Con il tuo unico abbonamento VPN puoi proteggere tutti i tuoi dispositivi contemporaneamente, purché dispongano di software. Questo aiuta parecchio se il tuo provider VPN offre app per molte piattaforme diverse.

ExpressVPN supporta molti dispositivi. Oltre all’essenziale: Windows, Android, iOS, Mac e Linux, il software può essere installato anche su alcuni router, console di gioco come Playstation e Xbox e altri dispositivi come AppleTV e Amazon FireTV. Inoltre, è possibile installare un’estensione nel browser Web per connettersi e disconnettersi facilmente durante la navigazione e ExpressVPN dispone di estensioni disponibili per il browser Google Chrome, Mozilla Firefox e Apple Safari.

VyprVPN ha anch’esso software disponibile per Windows, Android, Mac e iOS, e può essere configurato su Linux usando OpenVPN. Inoltre, offre supporto per alcuni router, NAS e smart TV. Coloro che amano un’ elevata sicurezza che usano Blackphone – uno smartphone centrato sulla privacy – saranno lieti di sapere che c’è anche un’app VyprVPN disponibile per questo telefono.

Entrambi i provider offrono supporto extra per dispositivi e piattaforme core essenziali, quindi questo round è praticamente un pareggio – ma probabilmente ExpressVPN è una spanna più avanti grazie anche alla sua offerta di estensioni del browser.

Qual è la migliore – ExpressVPN o VyprVPN?

Nel complesso, sia ExpressVPN che VyprVPN sono un’ottima scelta per gli utenti che cercano una VPN veloce, affidabile e sicura. Entrambi supportano molti dispositivi diversi e dispongono di un software che soddisfa tutte le funzioni essenziali. Le reti dei server sono grandi e la sicurezza è buona.

ExpressVPN rimarrà la scelta migliore per la maggior parte degli utenti grazie alla sua imbattibile sicurezza e ampio supporto. Consigliamo in particolare ExpressVPN per i nuovi utenti che desiderano una VPN semplice e che abbia un software molto facile da usare. Tuttavia, gli utenti esperti dovrebbero prendere in considerazione anche VyprVPN. Ha un software più avanzato e molte altre opzioni per permetterti di modificare la tua connessione. Inoltre, VyprVPN può sconfiggere i blocchi VPN che lo rendono la scelta numero uno per gli utenti che vivono o viaggiano in la Cina.

Offerta speciale

Se sei interessato a provare ExpressVPN o VyprVPN allora abbiamo alcune offerte speciali su questi servizi disponibili che non vorrai perdere:

1 – ExpressVPN

ExpressVPN è una VPN che vedrai raccomandata dagli esperti più e più volte, grazie ai suoi punti di forza in tutte le aree chiave: connessioni superveloci, un alto livello di sicurezza e software facile da usare. Le funzionalità di sicurezza includono l’uso della crittografia a 256 bit e una politica di zero registrazione, così puoi essere sicuro che la tua privacy sia protetta. Ci sono inoltre opzioni per migliorare ulteriormente la sicurezza come il kill switch, una protezione da perdita DNS e un correttore di indirizzi IP disponibili.

La rete di server è enorme e copre più di 1000 server in 145 località in 94 paesi diversi. Il software può essere installato su Windows, Mac OS, Linux e Android, oltre ad altri dispositivi come smart TV e console di gioco, e ci sono estensioni del browser per Google Chrome, Mozilla Firefox e Apple Safari.

Pro

Contro

  •  Max 3 connessioni simultanee
  •  Un po ‘più costoso di alcune altre opzioni.

Leggi la nostra recensione completa su ExpressVPN qui.

OFFERTA ESCLUSIVA:iscriviti per un anno ad ExpressVPN a $ 6,67 al mese e ricevi 3 mesi GRATIS! C’è anche una garanzia di rimborso di 30 giorni senza rischi, nel caso non fossi completamente soddisfatto.

2 – VyprVPN

VyprVPN è la prima scelta di VPN per gli utenti che hanno sede o viaggiano in la Cina. In posti come la Cina con alti livelli di censura su Internet, l’uso della VPN è spesso scoraggiato dall’uso del software di blocco VPN che blocca tutte le connessioni dagli utenti VPN. VyprVPN ha un’opzione chiamata il protocollo Chameleon che crittografa sia i dati che i metadati e quindi sconfigge la maggior parte dei blocchi VPN. Ciò significa che è possibile utilizzare VyprVPN per rimanere al sicuro anche su reti fortemente limitate con blocco VPN in atto, come quelle che si trovano in Cina.

Esistono anche altre funzionalità di sicurezza, come l’uso della crittografia a 256 bit e una politica di non registrazione del traffico. La rete di server è grande ma non enorme, con 700 server in 70 paesi diversi; il software è disponibile per piattaforme come Windows, Mac OS, iOS e Android.

Leggi la nostra recensione completa su VyprVPN qui .

SPECIALE: Approfitta del 50% di sconto sul tuo primo mese con VyprVPN, oltre a una garanzia di rimborso di trenta giorni.

Conclusione

Sia VyprVPN che ExpressVPN sono un’ottima scelta per gli utenti che sono alla ricerca di una VPN che li protegga e tuteli la loro privacy. Entrambi i servizi hanno una buona reputazione e, come puoi vedere dalla suddivisione delle funzionalità, queste buone reputazioni sono ben meritate. ExpressVPN rimane la scelta migliore per una sicurezza semplice e facile da usare senza alcuna configurazione richiesta: basta installare l’app, connettersi e sei pronto per navigare in Internet liberamente. VyprVPN è un po ‘più tecnico, ma questo significa che ci sono molte opzioni disponibili per gli utenti esperti che vogliono modificare la loro configurazione DNS, i protocolli VPN e altro. Permette anche di navigare anche su reti con blocco VPN.

Hai provato uno di questi servizi VPN? Quale pensi sia meglio? Facci sapere nei commenti qui sotto.

Ecco come ottenere una VPN Gratis per 30 giorni

Se hai bisogno di una VPN per un breve periodo, per un viaggio ad esempio, puoi ottenere la nostra VPN top di gamma senza alcun costo. ExpressVPN include nell` offerta una garanzia di rimborso di 30 giorni. Dovrai inizialmente pagare l`abbonamento, certo, ma l iscrizione non solo ti garantirà accesso completo a l`intero servizio, ma nei primi 30 giorni puoi richiedere un rimborso completo. La politica di cancellazione senza fastidiose domande è all altezza del loro nome.

Leave a comment