1. Home
  2. IT

Migliore VPN per Vodafone

Vodafone è una società di telecomunicazione, che gestisce le reti di 26 paesi differenti, soprattutto in Asia, Africa , Oceania ed Europa e conta più 516 milioni di clienti nel 2017, classificandosi come la seconda società mobile del mondo. La società offre servizi e decine di prodotti diversi, ma la maggior parte delle persone conosce Vodafone grazie ai sui telefoni cellulari, di cui l’ultimo nato è il Vodafone Smart N9.

Ovviamente con così tanti clienti in tutto il mondo è legittimo porsi delle domande sulla privacy e sulla sicurezza. Infatti è importantissimo tenere al sicuro le tue informazioni quando su la rete Vodafone, e secondo no la soluzione migliore è usare una VPN. Installando ed eseguendo una rete privata virtuale sul tuo dispositivo Vodafone infatti puoi proteggere ogni dato che lascia il tuo hardware, assicurandoti di essere sempre al sicuro quando lo usi.

Di seguito vediamo le migliori VPN da utilizzare con Vodafone.

Ecco come scegliere la migliore VPN se usi Vodafone

Non è facile scegliere la VPN giusta, indipendentemente da ciò che devi fare. Se il tuo scopo poi è proteggerti quando usi un dispositivo mobile (in mobilità) sono solo poche  le cose che probabilmente ti interessano: velocità elevate per vedere streaming video senza blocchi o lag, una buona crittografia , una politica di zero logging ed un buon supporto. Di seguito abbiamo raccolto alcune delle funzionalità più importanti che dovrebbe avere qualsiasi VPN  per funzionare con i dispositivi Vodafone.

Funzioni VPN più importanti

La ricerca di una buona VPN è difficile, anche se le tue necessità sono minime. È importante trovare il giusto equilibrio però tra le varie funzionalità offerte per garantire la migliore esperienza possibile. Se ciò non accade infatti rischi di avere una VPN scomoda e quindi potresti direttamente “bocciarla” e finire per non usarla; questo potrebbe mettere a rischio la tua sicurezza. Abbiamo utilizzato i seguenti criteri per trovare le migliori VPN, mixando al meglio sicurezza e velocità.

  • Compatibilità: per utilizzare una VPN con qualsiasi prodotto Vodafone, è necessaria un’app che funzioni per ogni tipo di dispositivo. Se la VPN che usi non supporta il tuo hardware non c’è nulla da fare.
  • Download rapidi: la velocità di download è fondamentale per vedere i video in streaming.
  • Dimensione della rete: più server eseguono una VPN, più opzioni di connessione hai a disposizione.
  • Criterio di zero-logging – Assicurati che la tua VPN abbia una rigida politica di zero-logging per una privacy totale.

Le 5 migliori VPN per Vodafone

Pronto per proteggere il tuo dispositivo Vodafone? Dopo aver individuato le migliori VPN sul mercato, le abbiamo classificate ed ecco i risultati.

1 – ExpressVPN: veloce, sicura e facile da usare

È facile immaginare perché ExpressVPN è una delle VPN più conosciute. L’azienda ha server veloci ed affidabili, abbinati a software facili da usare e che supportano un’ampia gamma di dispositivi. Se stai cercando di connetterti com lo smartphone, un tablet, un dispositivo di streaming TV o PC, ExpressVPN ti “copre” con un clic.

Questo provider di prim’ordine gestisce un’ampia rete di oltre 2000 server in 94 paesi, abbastanza grande per fornire la giusta connessione ed un comodo IP non locale al di l’a delle tue esigenze. Le funzionalità di privacy di ExpressVPN ti mantengono al sicuro anche con la crittografia AES a 256 bit e una politica di zero-logging sul traffico, le richieste DNS, la protezione da perdite DNS e un kill switch automatico, fornite da una rete di sicura e affidabile, soprattutto in caso di disconnessione accidentale o altri problemi relativi al traffico Internet.

Dai un’occhiata alla nostra recensione di ExpressVPN per ottenere maggiori informazioni sul servizio!

OFFERTA ESCLUSIVA: iscriviti per un anno a ExpressVPN a soli $ 6,67 al mese e ricevi altri 3 mesi GRATIS! C’è anche una garanzia di rimborso di 30 giorni, nel caso non fossi completamente soddisfatto del servizio.

2 – NordVPN – Protezione potente, velocità elevate

NordVPN ha moltissime caratteristiche, che rendono quasi impossibile l’elencarle tutte. Il servizio mantiene gli utenti al sicuro ogni volta che si collegano grazie ad una privacy molto forte. Ma quello che spicca di più dell’utilizzo di NordVPN è la grande dimensione della rete aziendale. L’elenco è in continua crescita, ma al momento è conta oltre 4.600 server sparsi in 62 paesi diversi, più del doppio del concorrente più prossimo. Con NordVPN sarai sempre in grado di connetterti a un server velocissimo. Garantito.

NordVPN offre diverse funzionalità aggiuntive che lo aiutano a emergere rispetto alla concorrenza, inclusi i server di doppia crittografia, l’offuscamento della posizione e i server anti-DDoS. C’è anche una politica di zero-logging che copre praticamente tutto, dalla larghezza di banda ai timestamp, dal traffico agli indirizzi IP. Questo vuol dire che la tua attività non viene mai registrata o condivisa con soggetti terzi. L’azienda, per offrire questi servizi, sfrutta la crittografia AES a 256 bit ed un kill switch automatico, la protezione da perdite DNS e una serie di funzionalità crittografiche personalizzabili.

Scopri di più su NordVPN  nella nostra recensione completa.

OFFERTA: ottieni oggi uno sconto del 66% sull’abbonamento di 2 anni, solo $ 3,99 al mese ! Tutti i piani sono supportati da una garanzia di rimborso di 30 giorni.

3 – PrivateVPN : stabile e sicuro

PrivateVPN è una VPN bilanciata ma ricca di funzionalità, ideale per chiunque necessiti di privacy online affidabile. L’azienda offre un mix di velocità e sicurezza elevate, riuscendo nella rara missione di non sacrificare nessuno dei due, consentendoti di stare al sicuro durante lo streaming di video HD, controllare la posta elettronica o semplicemente usare i social media. Private VPN realizza tutto questo offrendo anche un software leggero e intuitivo, facilmente accessibile da una varietà di dispositivi, inclusi smartphone Android, iOS e PC desktop.

Private VPN gestisce una rete di oltre 80 server in 56 paesi diversi, abbastanza grande da offrire grandi velocità e una serie di indirizzi IP indipendentemente dalla tua posizione geografica. Private VPN blocca tutti i dati che passano attraverso questa rete con la crittografia AES a 256 bit e mantiene sicura la tua connessione usando un kill switch automatico, una protezione da perdita DNS e una politica di zero logging su tutto il traffico generato.

Ulteriori informazioni sulle funzionalità di Private VPN sono disponibili nella nostra recensione.

4 – CyberGhost – Veloce, sicuro, affidabile

CyberGhost è uno dei provider più affidabili in circolazione. La VPN offre velocità incredibili in tutto il mondo, grazie a una rete di oltre 2.400 server sparsi in 60 paesi diversi, una varietà tale da garantire sempre una connessione veloce e senza ritardi indipendentemente da dove si viaggi. Così non dovrai preoccuparti dei problemi di connessione o del rallentamento della velocità di Internet, con CyberGhost basta accendere il software e goderti un’esperienza Internet veloce e sicura. Ogni volta.

Le funzionalità di privacy di CyberGhost ti tengono al sicuro con la crittografia AES a 256 bit su tutti i dati generati, una politica di zero-logging sul traffico, timestamp, indirizzi IP non locali, e sia una protezione da perdite di DNS che un kill switch automatico. Tutte queste funzionalità nascondono la tua identità ogni volta che vai online, permettendoti di connetterti con dati completamente crittografati e un’identità nascosta, ovunque tu vada.

Scopri di più sulle fantastiche funzionalità di CyberGhost nella nostra recensione completa.

Ottieni uno sconto del 71%  sul piano biennale di CyberGhost, per pagamenti a partire da $ 3,50 al mese.

5 – PureVPN – Privacy e tanto altro

PureVPN fa molto di più che fornire un servizio VPN di base. L’azienda offre una suite di sicurezza all-in-one incredibilmente utile, che consente di tenerti al sicuro da una varietà di pericoli senza alzare un dito. Con PureVPN avrai a disposizione la protezione anti-virus, gli scudi anti-malware, il blocco delle app e il filtro dei siti Web basati su DNS, il tutto incluso nel tuo software VPN predefinito. Basta prendere l’app e attivare le protezioni una per una e sarai “sano e salvo” in ogni evenienza.

PureVPN offre utili funzioni di crittografia e privacy, tra cui una politica di zero-logging, un kill switch automatico, crittografia AES a 256 bit su tutti i dati e protezione da perdite DNS. Queste funzionalità servono per mantenere i tuoi dati al sicuro, indipendentemente dall’uso che fai di internet. Con una rete di 750 server in 180 paesi diervsu, Pure VPN ti garantisce una connessione veloce in ogni momento!

OFFERTA: approfitta oggi di uno straordinario sconto del 73% su un piano di 2 anni, solo $ 2,95 al mese ! Puoi anche provare il tutto senza rischi e con una garanzia di rimborso di ben sette giorni.

Come usare una VPN con Vodafone

Una volta che hai effettuato una ricerca e ti sei registrato per una VPN, la parte difficile è finita. Ora è il momento di configurare la tua VPN sul tuo dispositivo Vodafone e iniziare a goderti il ​​Web privato e crittografato.

Passaggio 1: impostare una VPN

Inizia scegliendo uno dei servizi VPN che ti abbiamo consigliato e poi segui semplicemente i passaggi seguenti per configurare il dispositivo.

  1. Accedi alla tua VPN e scarica l’app per il tuo dispositivo Vodafone. La maggior parte degli utenti riceverà un link per scaricare l’app da Google Play o iTunes App Store.
  2. Installa l’app VPN, avviala sul dispositivo e immetto le credenziali di accesso.
  3. Connettiti a un server consigliato o apri l’elenco dei server e scegline uno da solo.
  4. Controlla le pagine di configurazione della tua VPN e assicurati di impostarla per la connessione automatica ogni volta che avvii il tuo dispositivo per avere la massima protezione.
  5. Riduci al minimo il lavoro dellla VPN o lasciala semplicemente lavorare in background.

Passaggio 2: verifica il tuo IP

Se è la prima volta che usi una VPN, o se sei particolarmente preoccupato per la tua sicurezza, è una buona idea completare questo passaggio anche se è facoltativo. La verifica dell’indirizzo IP garantisce che il servizio VPN sia configurato correttamente e che funzioni come previsto. Ci vuole solo un secondo per verificarlo e vale assolutamente la pena farlo dopo aver lanciato la tua VPN.

  1. Assicurati che la tua VPN sia attiva e connessa.
  2. Apri un browser Web sul tuo dispositivo Vodafone e vai su ipleak.net .
  3. Attendi il caricamento della pagina ed esegui una ricerca dell’indirizzo IP.
  4. Guarda la casella in alto sotto “Il tuo indirizzo IP”. Se mostra un paese diverso da quello in cui ti trovi attualmente, la VPN funzionerà correttamente.
  5. Se la casella mostra invece la tua reale posizione fisica contatta il provider VPN per risolvere il problema.

Passo 3 – Inizia a navigare in sicurezza

Una volta che hai completato i passaggi precedenti, sei pronto! La tua VPN si avvierà e si connetterà a un server sicuro ogni volta che riavvierai il tuo dispositivo. Rimarrà attiva anche in background, criptando tranquillamente ogni dato che lascia il tuo smartphone Vodafone e mantenendo la tua identità perfettamente protetta.

Ora sei libero di usare il tuo dispositivo con qualsiasi connessione internet che ti piace. Puoi controllare la posta elettronica su Wi-Fi pubblici , scaricare torrent , riprodurre video  da qualsiasi paese o anche fare shopping online. Le VPN offrono agli utenti Vodafone un’esperienza molto più sicura del normale, quindi sai di essere sempre al sicuro.

Cos’è Vodafone IP-VPN?

Cercare una buona VPN per Vodafone può essere arduo, anche perché la società offre un servizio chiamato IP-VPN. Questa non è una VPN come potresti pensare.

Vodafone IP-VPN è un servizio di rete su vasta scala progettato per le imprese multinazionali e che crea una rete stabile in grado di fornire comunicazioni crittografate. In altre parole, è una rete privata che aiuta le aziende a proteggere i propri dati, ma non protegge il telefono da pericoli esterni come l’ISP tracking o hacker. Inoltre tale servizio non è fatto per i privati che cercano semplicemente un’esperienza online più “anonima”.

Conclusione

Essendo una delle più grandi società di telecomunicazioni al mondo Vodafone ha milioni di clienti. Gli utenti che usano dispositivi differenti poi sono spesso alla ricerca di modi per aumentare la privacy e la sicurezza quando sono online. Secondo noi usare una VPN affidabile è il modo migliore per farlo.

Qual è stata la tua esperienza nell’usare una VPN con Vodafone? Quale delle nostre “raccomandazioni” è forse quella che potrebbe interessarti? Faccelo sapere nei commenti qui sotto!

 

How to get a FREE VPN for 30 days

If you need a VPN for a short while when traveling for example, you can get our top ranked VPN free of charge. ExpressVPN includes a 30-day money-back guarantee. You will need to pay for the subscription, that’s a fact, but it allows full access for 30 days and then you cancel for a full refund. Their no-questions-asked cancellation policy lives up to its name.

Leave a comment